I Forum di Amici della Vela

Versione completa: vernici resistenti e calpestabili
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Ciao a tutti!
Sto facendo dei lavori di impermeabilizzazione in pozzetto e a fine lavori passo dello smalto bianco che, tuttavia, si crepa. Cosa posso usare per verniciare bianco? Dev'essere calpestabile, elastico e molto resistente.

grazie per i suggerimenti!
innanzi tutto la preparazione del fondo.
via le tracce delle eventuali vecchie vernici.
lavaggio accurato con detrsivi per togliere ogni traccia di sale che inficia il lavoro
accurata scartavetratura con un 280\320 a secco.
lavorare all'ombra e usare bicomponente poliuretanica (anti uva)
attenendosi alle specifiche del prodotto
che a volte richiede un fondo\primer
rullo o pennello dipende dalla tua manualità.
in commercio ci sono tanti prodotti atti all'uso
ma cerca comunque marche primarie tipo Lechler
i prodotti "nauti" sono solo rietichettature.
prendi contatto con le ditte produttrici e fatti consigliare da loro
sono in genere molto disponibli.
Lechler
Prima di tutto dovresti dire cosa intendi per impermeabilizzazione, che prodotti stai usando per impermeabilizzare, e su che materiale......fibra di vetro, legno...?
Lechler? È solo un nome, non significa nulla, e in ogni caso non è piu la Lechler dei tempi d'oro, anzi....direi proprio che non ha niente a che vedere.
Molto resistente e allo stesso tempo elastico......mmmmm
Dicci cosa stai verniciando e forse ci si capisce meglio
La uso da anni la calpesto e mi ci trovo bene.
Ho riverniciato una seduta del pozzetto.
La mia barca é in vetroresina.
O vernici " gommose " o vernici texturizzate . Sono vernici acriliche o poliuretaniche bicomponente anche classiche alle quali si aggiunge questa miscela che rende antigraffio. Lechler c'e l'ha .
Estrovelico,si dice lechler per dire,repetita juvant, marca primaria non semplici etichettatrici spaccianti "prodotti marini".
sto riverniciando fondamentalmente due superfici: la prima è quella in vetroresina in seguito allo scrostamento della vernice sottostante e precedente. La seconda è gommosa, molto elastica, che utilizzo per impermeabilizzare fondamentalmente i materiali diversi. Si tratta della gomma liquida bostik, per chi non la conoscesse, ne ho parlato nel post del butile qui: http://forum.amicidellavela.it/showthrea...d438897260
Prodotti della Cecchi Gustavo o il Kiwigrip.
Mah, la kiwigrip non è per niente elastica e salta via solo a guardarla, l'unica cosa bella è che è all'acqua, non puzza, non sporca, ed è facile per chiunque......sulla tenuta avrei da ridire qualcosina.
URL di riferimento