I Forum di Amici della Vela

Versione completa: rottura base candeliere Dehler 36 cws del 1989
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Salve,
problemino o problemone al candeliere ... si è rotta la vite affogata nella resina della falchetta per ossidazione questa è pezzo unico con la basetta sulla quale poi regge il candeliere bloccato da perno e vite passante con dado .
Quindi ho la basetta che porta ancora un pezzo di vite e la sede della falchetta con ancora all'interno la restante parte di vite.
Ho cercato il pezzo ma non è facile trovarlo, poco male perchè un buon fabbro tornitore che lavora l'acciaio potrebbe farlo tranquillamente... il problema è come togliere il pezzo di vite affogata nella resina della falchetta.
Penso che il lavoro sia fare uno scasso tutt'intorno al pezzo inglobato e cercare di toglierlo...fresa carotatrice ? o fresa montata a consumare l'acciaio residuo ?
Prova prima col "cavamorti"
?
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .falchetta con pezzo di vite all'interno della resina
altro candeliere in sede
perno recuperato
ulteriore foto della base .
Ho cercato di togliere la vite ....cos'è il cavamorti ?
Grazie per la risposta Mike
è simile ad un maschio ma con passo sinistro che avvitandosi nel pezzo, quando è penetrato a dovere, in genere riesce a svitare il moncherino, anche per l'allegerimento del materiale al centro.
quindi dovrei fare un buco con una fresa da trapano al centro della massa bloccata nella base nella resina... sembra quasi impossibile... ed avvitarci il cavamorto ... mi sa che caroto, faccio fare o riesco a trovare il nuovo perno e resina/stucco epossidico a riempire ... anche perchè devo scoprire resina vergine ed eliminare i residui di acciaio ossidato.
che ne dite ?
se non hai fretta prova a guardare questo ....

https://it.aliexpress.com/item/4PCS-Doub...=100006468
Forse fa prima con una punta a tazza,
tanto deve comunque resinare in sede il nuovo inserto.

P.S. Il fabbro fa un tipo di lavoro, mentre il tornitore un altro.
(23-11-2016 21:24)lorenzo.picco Ha scritto: [ -> ]se non hai fretta prova a guardare questo ....

https://it.aliexpress.com/item/4PCS-Doub...=100006468

Questo ancora mi mancava, grazie Smiley32
bisogna operare con prudenza.
primo,compra una punta da centro : https://www.google.it/search?q=punte+da+...66&bih=670
serve a fare un piccolo foro con svasatura in cui innesterai la punta successiva adeguata al cavamorti.
fatto il foro bene in centro usa il cavamorti.
Scusate, ma non ha detto che la vite è affogata nella resina ?
Non capisco, più che una vite classica ovvero formata da testa e gambo, quella in foto per essere estratta con il cavamorti deve essere necessariamente un perno con la parte esterna filettata e quella interna lavorata per accogliere la resina .......se così fosse dubito che si " sviti " ..........................Smiley57
Prima di far danni vai a controllare se puoi accedere dall'interno,
probabilmente sotto a un rivestimento, o dello stucco.
Quello mi pare un maschio cui dovrebbe corrispondere il dado
che si sarà pur dovuto stringere da sotto in costruzione, altro che cavamorti. 91
Se è come penso ti sarà più facile togliere tutto, riprendere il buco con la
resina e riavvitare. Visto lo stato di quello immagino gli altriSmiley26
Facci sapere!
Ciao "Velista 1210" sono in procinto di acquistare un Dehler 36 CWS, ed avrei alcune domande da porti. In questi giorni ti mando un messaggio privato. BV
Ho visto dentro al gavone del Dehler 36, e c'è in dado da 19 mm, se prendi una chiave a tubo, puoi tentare smontare il tutto, avvitando. BV
URL di riferimento