I Forum di Amici della Vela

Versione completa: one pot pasta
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
come abbiamo detto il modo di cucinare dei pastori era fare tutto in padella.

pasta - acqua fredda e formaggio pecorino più pepe ( cacio e pepe )

oppure guanciale scaldato e poi pasta - acqua fredda e formaggio pecorino più pepe ( gricia )


mi dicono gli amici che lo stesso sistema l'hanno copiato gli americani chiamandolo " one pot pasta "

e si fa mettendo tutto insieme in casseruola con acqua fredda ( acqua 3, pomodoro ( eventuale ) 1 e pasta 1.
far bollire mezzo tempo al coperto e mezzo girando frequentemente.

penso che ci proverò. se ci provate voi fatemi sapere
(30-01-2017 19:10)mckewoy Ha scritto: [ -> ]come abbiamo detto il modo di cucinare dei pastori era fare tutto in padella.

pasta - acqua fredda e formaggio pecorino più pepe ( cacio e pepe )

oppure guanciale scaldato e poi pasta - acqua fredda e formaggio pecorino più pepe ( gricia )


mi dicono gli amici che lo stesso sistema l'hanno copiato gli americani chiamandolo " one pot pasta "

e si fa mettendo tutto insieme in casseruola con acqua fredda ( acqua 3, pomodoro ( eventuale ) 1 e pasta 1.
far bollire mezzo tempo al coperto e mezzo girando frequentemente.

penso che ci proverò. se ci provate voi fatemi sapere

E' quello che io faccio in barca da una vita, la chiamiamo "pastotto", cioè pasta cotta come il risotto. Si prepara una base, che può essere quella che dici tu o infinite altre, si mette la pasta, acqua solo a coprire e si cuoce facendo in modo che a fine cottura tutta l'acqua sia stata assorbita.
In genere, con questo sistema, il tempo di cottura aumenta di poco, ma si evita di attendere che l'acqua bolla. Quindi si risparmia gas, che in barca non dispiace affatto.
(30-01-2017 19:10)mckewoy Ha scritto: [ -> ]mi dicono gli amici che lo stesso sistema l'hanno copiato gli americani chiamandolo " one pot pasta "

Si. Smile Questo tipo di cucina e' popolare con gli escursionisti che devono risparmiare il peso di acqua e carburante. Qui' anche idee, video e discussioni in Italiano:

http://www.avventurosamente.it/xf/thread...qua.25568/

http://www.avventurosamente.it/xf/thread...ing.40526/


Perr i velisti: Nelle discussioni sopra si discute anche di un coperchio speciale che coaudiuva questo tipo di cucina e che a detta di chi lo vende usa "L'Effetto Venturi". 797989
Ho provato a fare la pasta come si fa col risotto invece dei 15/17 minuti ho impiegato il doppio del tempo.
(01-02-2017 14:31)bullo Ha scritto: [ -> ]Ho provato a fare la pasta come si fa col risotto invece dei 15/17 minuti ho impiegato il doppio del tempo.

Infatti, io generalmente moltiplico il tempo di cottura normale per 1.5, tenendo per 3/4 del tempo la pentola chiusa con un coperchio di vetro. Anzi, di solito uso una padella con bordi un poco più alti del normale, così alla fine della cottura...ho già spadellato. Viene meglio con pasta a cottura medio-lunga, perché con la pasta a cottura breve è più facile sbagliare.
Il "condimento" base (ragù/funghi/tonno e pomodoro, etc.) va messo in parte minima a freddo con la pasta, assieme a un poco di sale; il resto va aggiunto quando si scoperchia.
Se la quantità d'acqua, verso la fine della cottura, si rivelasse scarsa, se ne può aggiungere un po' alla volta, alzando il fuoco per non far perdere il bollore.
(01-02-2017 14:31)bullo Ha scritto: [ -> ]Ho provato a fare la pasta come si fa col risotto invece dei 15/17 minuti ho impiegato il doppio del tempo.

vero,
tuttavia con un pò di manualità in navigazione hai il vantaggio (e la sicurezza) di non dover star lì a brigare con la pentola piena d'acqua e poi doverla scolare
Per bollire l'acqua ci vuole la pentola a pressione.
Bisogna fare un sistema sicuro che le pentole siano ben prese, delle battute alte.
Le signore usano pentole piccole pericolose, devono essere grandi, anche il
cola pasta.
I fuochi dovrebbero essere bassi per la sicurezza, questo se si fa in navigazione, da fermi va bene tutto può far da mangiare anche una donna che di solito non ripone le cose al loro posto.-
Discussione interessante...
In barca la capo fa la pastasciutta con la pentola a pressione, il sistema è simile e le viene bene.
Non ricordo, anzi, non ho mai saputo le dosi...
Questa mi vien voglia di provarla.
ascoltate Bullo..Smiley2
pentola pressione
ci fai il soffritto,
nel frattempo x comodita ma si può farne a meno ,
scaldo l'acqua (ne serve pochissima...Smiley59) nel bollitore,
butti la pasta , metti l'acqua quasi "a coprire" , sali , chiudi pentola poi metà tempo dal fischio ( che con l'acqua gia calda arriva subito)
abbassare gas al fischio e scuotere per bene ogni tanto.

così si fa la pasta anche di bolina stretta...79
(03-02-2017 16:31)Nanook Ha scritto: [ -> ]ascoltate Bullo..Smiley2
pentola pressione
ci fai il soffritto,
nel frattempo x comodita ma si può farne a meno ,
scaldo l'acqua (ne serve pochissima...Smiley59) nel bollitore,
butti la pasta , metti l'acqua quasi "a coprire" , sali , chiudi pentola poi metà tempo dal fischio ( che con l'acqua gia calda arriva subito)
abbassare gas al fischio e scuotere per bene ogni tanto.

così si fa la pasta anche di bolina stretta...79

Ineccepibile.Thumbsupsmileyanim
(03-02-2017 19:18)oudeis Ha scritto: [ -> ]
(03-02-2017 16:31)Nanook Ha scritto: [ -> ]ascoltate Bullo..Smiley2
pentola pressione
ci fai il soffritto,
nel frattempo x comodita ma si può farne a meno ,
scaldo l'acqua (ne serve pochissima...Smiley59) nel bollitore,
butti la pasta , metti l'acqua quasi "a coprire" , sali , chiudi pentola poi metà tempo dal fischio ( che con l'acqua gia calda arriva subito)
abbassare gas al fischio e scuotere per bene ogni tanto.

così si fa la pasta anche di bolina stretta...79

Ineccepibile.Thumbsupsmileyanim

Uso anch'io questo sistema e si risparmia pure sul gas (o alcool come il mio caso). Inoltre a mio avviso rimane tutto più saporito... gli aromi non si disperdono col vapore.
URL di riferimento