I Forum di Amici della Vela

Versione completa: Pasta limone parmigiano zenzero
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Ricetta estiva, nel senso ha un gusto "fresco", e il sugo non ha bisogno di essere cotto quindi una pentola in meno Smiley4

In una ciotola che possa contenere la quantità di pasta in cottura grattare del parmigiano, un bel monticello, aggiungere olio di oliva e mescolare per fare una pappina.
Aggiungere uno o due spicchi d'aglio reso pasta (tipo con grattugia fine), più un pezzo di zenzero (? -ginger) anch'esso grattugiato fine fine, il succo di mezzo limone (volendo anche una grattatina di scorza, solo il giallo più esterno), pepe.

Quando la pasta è cotta, scolare e metterla nella ciotola, mescolare tutto e servire.

Difficile dire le dosi, con lo zenzero è un terno al lotto la stessa quantità puo' avere consistenza gustativa da 1 a 3 a seconda che sia più o meno fresco, se piace il pizzichino abbondare (fra l'altro fa anche bene allo stomaco per eventuale mal di mare); l'aglio si puo' omettere se non lo si digerisce.
Per mezzo chilo di pasta, cominciare con tipo 100-150g di parmigiano, un mezzo bicchiere di olio, l'equivalente di mezza noce di aglio, l'equivalente di due noci di ginger.


Ps dopo aver mangiato consiglio di almeno sciacquare subito piatti e ciotola, se il parmigiano secca poi tocca grattare due ore.
Zenzero, parmigiano e olio extravergine già li usavo per condire la pasta, non avevo mai pensato all'aglio che digerisco benisssssssimo e al limone, proverò senz'altro Smiley42
Da provare, in variante agli spaghetti al limone (burro, limone succo e buccia, prezzemolo)
(03-09-2017 10:51)raffasqualo Ha scritto: [ -> ]Da provare, in variante agli spaghetti al limone (burro, limone succo e buccia, prezzemolo)

Smiley32
URL di riferimento