I Forum di Amici della Vela

Versione completa: Serbatoio acqua su misura
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Salve a tutti , devo cambiare il serbatoio acqua in barca e volevo qualche consiglio. La barca un Grand soleil 35 in cantiere a Fiumara ROMA
dubbi
: rigido o morbido:
acciaio oppure altro,
e se qualche adv conosce un riferimento su roma per lavori su misura.
Grazie a tutti
Sei proprio sicuro di non poterlo riparare ? Nel caso l'unico consiglio che posso dare è cercare nei vari cataloghi un qualcosa che si possa adattare a parer mio meglio se rigido altrimenti vedo il lavoro molto costoso.
I serbatoi morbidi sono una soluzione che ho provato ma non sono rimasto soddisfatto. A suo tempo comprai un serbatoio da Osculati, lo installai utilizzando materiale da idraulico e il serbatoio è ancora lì che fa il suo lavoro.
Tempo fa un amico si fece fare su misura un serbatoio, credo di polietilene, da una ditta toscana, ma non ne ricordo il nome.
Appena lo sento chiedo info e ti dico.
(05-01-2020 23:35)ciro_ma_non_ferrara Ha scritto: [ -> ]Tempo fa un amico si fece fare su misura un serbatoio, credo di polietilene, da una ditta toscana, ma non ne ricordo il nome.
Appena lo sento chiedo info e ti dico.
Sarebbe l'ideale,io ho optato in acciaio non avendo avuto l'opportunità in polietilene.
Scarterei a priori quello morbido.
Io lo ho fatto fare su misura in polietilene dalla ditta HT-TANKS di Porto Santo Stefano (Grosseto), ho fornito il disegno eseguito mediante cad dal sottoscritto e in meno di 2 settimane ho ricevuto il serbatoio in polietilene con paratie interne, già predisposto con boccole filettate in ottone per il carico, scarico e presa aria inserite nel polietilene, oltre a tappo d’ispezione.
Lavoro ben fatto e chiaramente ben pagato.
Da 5 anni in uso senza alcun problema.
Devi fornirgli un disegno molto ben dettagliato nelle misure, nella posizione degli attacchi delle tubature e la dimensione in pollici delle stesse e lo spessore delle pareti che desideri, io lo ho fatto dello spessore di mm. 8, il tutto molto più leggero dello stesso serbatoio se fosse stato realizzato in acciaio.
Prima ho fatto le misure e disegnato con cad, poi dalla stampa del disegno ho costruito il serbatoio utilizzando fogli di cartone, modellandoli e apportando delle minime correzioni in base alla forma esatta del vano dove verrà posizionato e infine ho aggiornato il disegno cad.
Confermo, la ditta è questa citata da Fillis.
Si possono anche autocostruire in polietilene. Vendono appositi saldatori. Magari all'inizio si spreca un pò di materiale per le prove...
(06-01-2020 12:30)fillis Ha scritto: [ -> ]Io lo ho fatto fare su misura in polietilene dalla ditta HT-TANKS di Porto Santo Stefano (Grosseto), ho fornito il disegno eseguito mediante cad dal sottoscritto e in meno di 2 settimane ho ricevuto il serbatoio in polietilene con paratie interne, già predisposto con boccole filettate in ottone per il carico, scarico e presa aria inserite nel polietilene, oltre a tappo d’ispezione.
Lavoro ben fatto e chiaramente ben pagato.
Da 5 anni in uso senza alcun problema.
Devi fornirgli un disegno molto ben dettagliato nelle misure, nella posizione degli attacchi delle tubature e la dimensione in pollici delle stesse e lo spessore delle pareti che desideri, io lo ho fatto dello spessore di mm. 8, il tutto molto più leggero dello stesso serbatoio se fosse stato realizzato in acciaio.
Prima ho fatto le misure e disegnato con cad, poi dalla stampa del disegno ho costruito il serbatoio utilizzando fogli di cartone, modellandoli e apportando delle minime correzioni in base alla forma esatta del vano dove verrà posizionato e infine ho aggiornato il disegno cad.
Posso confermare che HT-Tanks sanno di cosa parlano. Ti mando il cell di Santoni, uno dei titolari. Non mi conosce perché ha fatto dei lavori per dei miei amici, non per me.
Qualcuno ha dei riferimenti per farlo fare su misura in polietilene nel nord-est? Grazie
Giulio
URL di riferimento