I Forum di Amici della Vela

Versione completa: conversione da garrocci ad avvolgibile
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Ciao a tutti,
un po' per diletto ed un po' per necessità economiche io ed un mio amico abbiamo deciso di costruirci da soli Le Vele, è un progetto a medio termine perché Stiamo comprando i pezzi un po' alla volta. Adesso abbiamo appena acquistato una macchina da cucire adatta, famosa tra i velisti, abbiamo a disposizione una ditta che fa tendaggi che ci dà tavoli e spazio, una ragazza che ha lavorato 10 anni in veleria ci instradera' nella cucitura, abbiamo trovato una veleria che ci darà i ferzi già tagliati, Il progetto lo vorrei fare io magari con l'aiuto del forum ma comunque abbiamo la possibilità di averlo fatto da professionista, insomma tra poco partiremo. Per diluire le spese il mio Genoa verrà fatto Tra qualche mese, visto che ho acquistato una avvolgifiocco, per i primi mesi volevo convertire il mio vecchio cosi da poter ugualmente fare qualche uscita. Credevo fosse semplicemente da tagliare via la striscia con i garrocci ed inserirne una con la relinga ma vedendo questo video ho notato che cambiano la forma stessa della vela. purtroppo non capisco bene l'inglese e non ne comprendo il motivo, qualcuno può spiegarmelo?

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Non sono un velaio ma la ralinga penso ci sia stata anche prima con i garrocci, quello che si cambia è il gratile.-
si giusto, sorry
Non guardo il filmato ma:
A parte la sostituzione dei garrocci con la fettuccia per l'avvolgifiocco, di solito l'inferitura è più corta, e dunque se si deve rifilare un lato per togliere i garrocci, lo si rifila anche per avere la geometria della vela corretta per l'avvolgifiocco (mura più alta e inferitura e balumina più corte non nella stessa proporzione Smiley2).
Buon lavoro.
nel video rifilano l'inferitura per adattarla all'avvolgifiocco in quanto deve essere piu' corta per l'ingombro dello stesso, il punto che lo fanno non perpendicolarmente ma di 6 pollici sulla penna ( distanza inferitura-taglio ) 3 a metà e circa 0 alla base.

io ho un vecchio genoa corto quindi non mi occorre adattarlo immagino di poter semplicemente tagliare la fettuccia con i garrocci e cucire quella con i cavetto?
URL di riferimento