I Forum di Amici della Vela

Versione completa: A morte il Webasto!
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2
Ho comprato da poco la mia barchina, con molta soddisfazione ho trovato montato un Webasto AT5000, ha funzionato benissimo fina alla settimana scorsa, poi ha deciso di crearmi problemi. Fa un solo flash: mancata accensione della fiamma. Chiamo l'assistenza, che come noto non è delle migliori, e chiedendo un preventivo, risponde che può essere tra i 500 ed i 1500. Non gli voglio dare una lira, specialmente se non so che cosa combinano in quella macchinetta... potrebbero cambiare una rondella e chiedermi 1500 euri.
A sto punto: sto decidendo, visto l'arrivo della bella stagione, di aprirlo come una cozza e vedere come è fatto!

Vediamo se qualcuno mi fa passare la voglia.

Grazie a tutti.
Decidi tu se ne hai la voglia :
http://www.suremarine.com/manuals/webast...repair.pdf
Questo lo descrive bene, buon lavoro !
Citazione:Messaggio di MrPendolo
Ho comprato da poco la mia barchina, con molta soddisfazione ho trovato montato un Webasto AT5000, ha funzionato benissimo fina alla settimana scorsa, poi ha deciso di crearmi problemi. Fa un solo flash: mancata accensione della fiamma. Chiamo l'assistenza, che come noto non è delle migliori, e chiedendo un preventivo, risponde che può essere tra i 500 ed i 1500. Non gli voglio dare una lira, specialmente se non so che cosa combinano in quella macchinetta... potrebbero cambiare una rondella e chiedermi 1500 euri.
A sto punto: sto decidendo, visto l'arrivo della bella stagione, di aprirlo come una cozza e vedere come è fatto!

Vediamo se qualcuno mi fa passare la voglia.

Grazie a tutti.

Smontalo e portalo in una officina dove montano e riparano i webasto per i camionisti (se ti travesti da camionista e dici che è del tuo camion è meglio), vedrai che te lo mettono a posto subito e a poco prezzo.

Big GrinBig GrinBig Grin
Citazione:IanSolo ha scritto:
Decidi tu se ne hai la voglia :
http://www.suremarine.com/manuals/webast...repair.pdf
Questo lo descrive bene, buon lavoro !
Sono giorni che cerco un manuale di manutenzione... ma come hai fatto?

Grazie
Grazie dei consigli ma, comunque, prima di portarlo in assistenza (camper o camion, come giustamente consigliato) vorrei vedere come è fatto dentro... riuscirò a rimontarlo se proprio vedo che è una cosa su cui non posso mettere mani?
Non aprirlo che non risolvi niente e poi lo butti......ascolta i consigli che ti han dato.Quoto Paddy.Ho appena fato revisionare il mio....bruciatore e controllo 400 euri.va ormai da un anno.Poi se vuoi farti del male aprilo.Ma se ti serve il manuale....e' meglio che lasci perdere..424242
Citazione:RMV2605D ha scritto:
Citazione:Messaggio di MrPendolo
Ho comprato da poco la mia barchina, con molta soddisfazione ho trovato montato un Webasto AT5000, ha funzionato benissimo fina alla settimana scorsa, poi ha deciso di crearmi problemi. Fa un solo flash: mancata accensione della fiamma. Chiamo l'assistenza, che come noto non è delle migliori, e chiedendo un preventivo, risponde che può essere tra i 500 ed i 1500. Non gli voglio dare una lira, specialmente se non so che cosa combinano in quella macchinetta... potrebbero cambiare una rondella e chiedermi 1500 euri.
A sto punto: sto decidendo, visto l'arrivo della bella stagione, di aprirlo come una cozza e vedere come è fatto!

Vediamo se qualcuno mi fa passare la voglia.

Grazie a tutti.

Smontalo e portalo in una officina dove montano e riparano i webasto per i camionisti (se ti travesti da camionista e dici che è del tuo camion è meglio), vedrai che te lo mettono a posto subito e a poco prezzo.
Big GrinBig GrinBig Grin

Io farei così.Wink
Controlla che non manchi gasolio considerando il seguente fattore: nel montaggio del webasto s'inserisce precauzionalmente il pescante del gasolio ad un livello più alto nel serbatoio al fine di evitare che ti succhi tutto il combustibile senza che ne rimanga per il motore. Potresti avere indicazione di gasolio nel serbatoio ma per il webasto è finito perchè non pesca, magari fai il pieno ed il webasto rifunziona
Citazione:kermit ha scritto:
Controlla che non manchi gasolio considerando il seguente fattore: nel montaggio del webasto s'inserisce precauzionalmente il pescante del gasolio ad un livello più alto nel serbatoio al fine di evitare che ti succhi tutto il combustibile senza che ne rimanga per il motore. Potresti avere indicazione di gasolio nel serbatoio ma per il webasto è finito perchè non pesca, magari fai il pieno ed il webasto rifunziona

Marcello se non ci fosse bisognerebbe inventarlo Big Grin
Citazione:kermit ha scritto:
Controlla che non manchi gasolio considerando il seguente fattore: nel montaggio del webasto s'inserisce precauzionalmente il pescante del gasolio ad un livello più alto nel serbatoio al fine di evitare che ti succhi tutto il combustibile senza che ne rimanga per il motore. Potresti avere indicazione di gasolio nel serbatoio ma per il webasto è finito perchè non pesca, magari fai il pieno ed il webasto rifunziona

Grazie Kermit, ma ho fatto il pieno prima di alare la barca e comunque ho controllato il tubicino del gasolio e la pompetta. Sembra tutto ok.
Però sto pensando a un'altra cosa: avendo sbarcato il motore, hanno scollegato il cavo nero di massa. Mi sono accorto che qualche circuito non funzionava (tipo autoclave, frigo...), ho pensato di chiudere il circuito collegando la massa al nero del motorino di avviamento e tutto sembra ripreso perfettamente. So che il Webasto è collegato direttamente alle batterie, però potrebbe essere influenzato da tutto sto casino di capisco molto poco?
Ciao MrPendolo,
Ti consiglio di verificare prima di tutto se la pompa funziona, dovresti sentire un ticchettio, puoi anche appoggiarci una mano e senti se va. Sulla mia barca, appena acquistata, avevo il Webasto che non partiva. Alla fine ho tolto la pompa, che non dava segni di vita, e ho soffiato aria compressa nel senso della mandata, liberandola da morchia accumulata nel tempo.
l'ho rimontata e il Webasto ha funzionato immediatamente.
Quella pompa è a impulsi, non interessa se hai collegato i cavi positivo e negativo in modo corretto, funzionerà comunque.
Aggiornaci.

saluti, luciano
Citazione:MrPendolo ha scritto:
......Mi sono accorto che qualche circuito non funzionava (tipo autoclave, frigo...), ho pensato di chiudere il circuito collegando la massa al nero del motorino di avviamento e tutto sembra ripreso perfettamente.......
NO BUONO!
Prima capire, poi agire!Smile
Quoto Lucianodb...
Avevo montato il Webasto con il pescaggio del gasolio a valle del filtro gasolio a cartuccia del motore.Per avere la certezza di gasolio pulito.Risultato: essendo la cartuccia molto alta, già con oltre mezzo serbatoio di gasolio non pescava più...
Si creavano delle bolle d'aria, visibili nella cannuccia trasparente.
Ho risolto con l'elettrauto che lo aveva installato, con praticamente una seconda pompa che collegata alla batteria, pompava il gasolio (con il classico ticchettio)e l'aria si spurgava staccando la cannetta in arrivo al bruciatore.
Successivamente ho collegato il pescaggio del gasolio sul prefiltro, praticamente a livello del fondo del serbatoio del gasolio; più nessun problema. Anche il mio installatore mi ha consigliato di accenderlo per una mezz'ora almeno 1 volta al mese...anche d'estate...soffre l'inattività prolungata, con residui carboniosi sul bruciatore.
Io avevo già controllato la cannuccia del gasolio, sembra funzionare bene. Comunque mi avete fatto venire il dubbio... andrò a vedere meglio e mi studierò tutto il percorso cm per cm. Forse proprio domani, se mia moglie non mi spezza le gambe... ho anche da seguire i suoceri in visita... sarebbe un sabato ideale, lontano da tutti!Cool

A Maro: perché no buono? Ti spiego: ho la barca in secca senza il motore, con i fili penzolanti, accendendo dal quadro l'autoclave, si accendevano le spie dell'autoclave, frigo ed un'altra cosa che non ricordo. Ho collegato la massa che sarebbe andata al motore al nero del motorino d'avviamento e ha iniziato a funzionare tutto perfettamente... devo andare a controllare se ha preso fuoco tutto?42Smiley39
Citazione:MrPendolo ha scritto:
Io avevo già controllato la cannuccia del gasolio, sembra funzionare bene. Comunque mi avete fatto venire il dubbio... andrò a vedere meglio e mi studierò tutto il percorso cm per cm. Forse proprio domani, se mia moglie non mi spezza le gambe... ho anche da seguire i suoceri in visita... sarebbe un sabato ideale, lontano da tutti!Cool

A Maro: perché no buono? Ti spiego: ho la barca in secca senza il motore, con i fili penzolanti, accendendo dal quadro l'autoclave, si accendevano le spie dell'autoclave, frigo ed un'altra cosa che non ricordo. Ho collegato la massa che sarebbe andata al motore al nero del motorino d'avviamento e ha iniziato a funzionare tutto perfettamente... devo andare a controllare se ha preso fuoco tutto?42Smiley39

Perchè un collegamento sbagliato,la creazione di un ponte,ti potrebbe creare dispersioni e corrosione galvanica alle parti metalliche/meccaniche.Segui l'impianto e controlla lo schema.
Citazione:MrPendolo ha scritto:
.....
A Maro: perché no buono? Ti spiego: ho la barca in secca senza il motore, con i fili penzolanti, accendendo dal quadro l'autoclave, si accendevano le spie dell'autoclave, frigo ed un'altra cosa che non ricordo. Ho collegato la massa che sarebbe andata al motore al nero del motorino d'avviamento e ha iniziato a funzionare tutto perfettamente... devo andare a controllare se ha preso fuoco tutto?42Smiley39
Se hai ripristinato un collegamento che era staccato, hai risolto il problema ( hai trovato la causa): buono.
Se hai aggiunto un collegamento, che ha bypassato/nascosto il problema, e sei contento: allora no buono.
Non so in quale delle due situazioni ti trovi.

caricabasso

Citazione:RMV2605D ha scritto:
[
.

Smontalo e portalo in una officina dove montano e riparano i webasto per i camionisti (se ti travesti da camionista e dici che è del tuo camion è meglio), vedrai che te lo mettono a posto subito e a poco prezzo.

Big GrinBig GrinBig Grin
[/quote]

Non gli crederanno, i camionisti hanno il Webasto a 24V nella maggioranza dei casi.
Citazione:caricabasso ha scritto:
Citazione:RMV2605D ha scritto:
[
.

Smontalo e portalo in una officina dove montano e riparano i webasto per i camionisti (se ti travesti da camionista e dici che è del tuo camion è meglio), vedrai che te lo mettono a posto subito e a poco prezzo.

Big GrinBig GrinBig Grin

Non gli crederanno, i camionisti hanno il Webasto a 24V nella maggioranza dei casi.
[/quote]

Se per quello montano il 2000 o l's90 ad acqua non il 5000Smile
Credo fosse una battutaWink
Comunque mi avete quasi convinto... intanto evito di accendere l'impianto elettrico, aspetto che rimontino il motore (visto che il Webasto ha smesso di funzionare proprio dopo lo sbarco del motore) e poi se ancora non va metterò in pratica i vostri consigli e se non mi convincono, vedrete come si butta un AT5000.Big Grin
Citazione:MrPendolo ha scritto:
Comunque mi avete quasi convinto... intanto evito di accendere l'impianto elettrico, aspetto che rimontino il motore (visto che il Webasto ha smesso di funzionare proprio dopo lo sbarco del motore) e poi se ancora non va metterò in pratica i vostri consigli e se non mi convincono, vedrete come si butta un AT5000.Big Grin

...Dimmi dove lo butti....Big GrinBig Grin
Pagine: 1 2
URL di riferimento