I Forum di Amici della Vela

Versione completa: Chiglia basculante
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2
Chi ha usato la chiglia basculante prima di Wally?
in barche di serie o prototipi ?
Se non ricordo male le prime barche moderne del giro del mondo in solitario....ricordo Pupon sdraiatosull'acqua con la chuglia dalla parte sbagliata.....
Avete ragione, non ci avevo pensato, allora Wally l'ha portata nella serie, se un Wally si può considerare barca di serie.
questa penso sia stata la prima barca di serie con la chiglia basculante e doppio foil (98-00), nel 2001/02 stavo per fare la follia, mi ricordo ce n'era una a Jersey, il proprietario diceva che calmo calmo la prima traversata della manica l'aveva fatta a 13-15 nodi, barca nuova appena uscita dalla nave, ti immagini dopo la messa a punto Big Grin

http://www.wdschock.com/boats/schock40/index_b.php

barche 'moderne' Sleepy ? questa era unica dieci anni fa ed è ancora oggi anni e anni avanti a tantissime altre sedicenti 'moderne'

a mio umile avviso naturalmente Big Grin
Citazione:Montecelio ha scritto:
Avete ragione, non ci avevo pensato, allora Wally l'ha portata nella serie, se un Wally si può considerare barca di serie.

Non so di che anno parli.

Questa è del 2000, non è un Wally e la piglierei 100 volte più di un Wally (casomai giocassi al superenalotto Big Grin)
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

BV
Citazione:anonimone ha scritto:
Questa è del 2000, non è un Wally e la piglierei 100 volte più di un Wally (casomai giocassi al superenalotto Big Grin)


col vantaggio che il tender di 45 piedi già ce l'avresti Cool
Citazione:rob ha scritto:
col vantaggio che il tender di 45 piedi già ce l'avresti Cool

Sì, quello poi lo uso per andare a far la spesa e comprare il giornale 4242

BV
Credo ma non sono certo che si iniziò con i mini 650
Io ho fatto una Roma per due col mini nel 2000,o giu di li, avevamo gia la chiglia basculante e non era certo una novità percui risale ancora a prima del 2000 di certo, forse le prime barche sono state proprio i mini, di solito per via del minor costo sono barche che fanno da cavia a certe sperimentazioni.
Su una barca piccola come il mini, quanto spazio occupa il sistema per basculare? E nello Shock 40? Una vera barca di serie di 40 piedi se la può permettere una cosa del genere? Resta abitabile? Ci sono foto?
Beh, in un mini, tra ballast, chiglia basculante, vele, etc.... di posto ne rimane davvero poco!
Uno tra i primi a sperimentare chiglia basculante e doppi foil/timoni è stato l'ing. Buzzi con Iunoplano
Ciao montecelio come sai ho i stampi del jez 27 e proprio questa settimana mi è stato chiesto di studiare un sistema di bulbo basculante, alla fin fine non è un grosso problema farlo, parliamo di un bulbo con un perno verso prua con una discesa in acqua chiaramente al posto del bulbo classico, ho penzato di creare una scassa per fal posto al bulbo quindi una volta sopra sta al centro della barca, che questa scassa la nascondiamo da un tavolo centrale nel nel pozzetto, con un sistema di immersione per il bulbo, ho eletrico oppure idraulico, anche perchè parliamo di un bel peso, comunque si deve lavorare anche sull'albero chiaramente, creare un rinforzo alla base come inizio, per lo scarico dei pesi che in questo caso non si appoggiamo più sul bulbo classico.
Comunque su qualsiasi barca si possono fare chiaramente delle modifiche l'importante è fare i calcoli di collassazione dei materiali e la ripartizione dei pesi Big GrinBig GrinBig Grin
Fradiavolo ma qui si parla di chiglia basculante non di chiglia retrattile
Grazie per avermelo fatto notare ma sai io sicuramente mi sono spiegato male, volevo dire che ogni lavoro che viene fatto su un imbarcazione qualsiasi sia anche che sò costruire una spiaggeta di poppa oppure costruire una delfiniera, il concetto è che ci sono studi dietro e che ogni modifica se fatta con studi di settore ben documentati vedrai che vanno bene, certo che se una mattina mi alzo e mi invento di montare due ali al posto delle vele e pretendere che la barca voli, allora li dovrei avere dei forti dubbi che ciò accade.
Comunque grazie quadrantef per il tuo appunto la prossima volta che metterò un post sarò più chiaro nell'esprimermi ciaooooooooooooBig GrinBig GrinBig Grin
Citazione:quadrantef ha scritto:

Credo ma non sono certo che si iniziò con i mini 650

Anch'io credo sia così
nei primi anni 90
In definitiva non ci sono barche di serie con chiglia basculante? E neanche One Off, a parte i mostri sul genere Wally.
io ti posso dare solo un parere sulla deriva mobile del mio Delphia 33 e ti posso dire che mi trovo molto bene. Perdi qualche grado di bolina e guadagni qualche decimo di nodo sulle andature portanti.
Si può spiaggiare e ripartire senza nessuna difficoltà
Citazione:Montecelio ha scritto:
In definitiva non ci sono barche di serie con chiglia basculante? E neanche One Off, a parte i mostri sul genere Wally.

Dipende cosa intendi per serie.

Questa è meno di 6 metri ed ha la canting keel (più corretto che basculante) Cool
http://www.linqboats.com

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

BV
Pagine: 1 2
URL di riferimento