I Forum di Amici della Vela

Versione completa: Verniciatura parti in legno trascurate
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Ciao a tutti,

avrei alcuni legni in pozzetto da riverniciare, sono un po' trascurati.
Si tratta (credo) di rovere.

Quali prodotti dovrei utilizzare per cercare di riportarli ad un livello esteticamente accettabile?

Allego foto di esempio.

Gianluca

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
a me sembra teak, e in quel caso non va verniciato assolutamente
anch'io penso sia teak, ciclo completo per l teak, ultimamente se ne è parlato tantissimoSadsmiley
Citazione:Messaggio di gianlucagiorgetti79
Ciao a tutti,

avrei alcuni legni in pozzetto da riverniciare, sono un po' trascurati.
Si tratta (credo) di rovere.

Quali prodotti dovrei utilizzare per cercare di riportarli ad un livello esteticamente accettabile?

Allego foto di esempio.

Gianluca

Se provi ad andare sulla discussione 'sappiamo mantenere bene il ponte in teak' troverai molti consigli utili...............

BUON LAVORO

Gianfranco
E comunque si può verniciare anche il teak...

BV
Gli interni della mia piccola sono tutti in teak verniciato. Ho riverniciato il pagliolato anche questo in teak, una meravigliaCool.
Passatina con carta vetro 120 e togli le macchie ed eventuali punti ossidati. Passatina con 220, quindi prima mano di vernice monocomponente semilucida diluita. Altre quattro mani di vernice carteggiando con 220 fra una mano e l'altra e dovrebbe resistere un paio di mesi senza nessun intervento. Se vuoi evitare di farlo deteriorare, quando hai tempo passatina di 220 e nuova mano di vernice.
Io li rinnovo con un olio detto 'danese', si passa con un panno oppure a pennello, lo impregna e lo protegge.
Citazione:mupix ha scritto:
Gli interni della mia piccola sono tutti in teak verniciato. Ho riverniciato il pagliolato anche questo in teak, una meravigliaCool.
Passatina con carta vetro 120 e togli le macchie ed eventuali punti ossidati. Passatina con 220, quindi prima mano di vernice monocomponente semilucida diluita. Altre quattro mani di vernice carteggiando con 220 fra una mano e l'altra e dovrebbe resistere un paio di mesi senza nessun intervento. Se vuoi evitare di farlo deteriorare, quando hai tempo passatina di 220 e nuova mano di vernice.

Dentro va bene ma fuori è un'eresia! (Imho)
Citazione:Maro ha scritto:
Citazione:mupix ha scritto:

Dentro va bene ma fuori è un'eresia! (Imho)
ALT ALT! Guai verniciare il ponte..........ma per falchette e corrimano esterni........fa proprio un bell'effetto! E sta molto bene! Peccato che quando si deteriora è un casino per risverniciare ...............

Un abbraccio

Gianfranco
Citazione:skipperVELA ha scritto:
Peccato che quando si deteriora è un casino per risverniciare ...............

Infatti se proprio lo volete protggere e rendere tipo verniciato basta usare l'olio di lino bicotto.
Impregna, protegge e da l'aspetto del legno verniciato.
Poi quando serve lo ridai senza necessità di rimuovere il vecchio
Da evitare dove può rovocare scivolate!
URL di riferimento