I Forum di Amici della Vela

Versione completa: Problema con la coperta
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Volevo un consiglio da esperto (quale non sono!)su cosa fare! Ho incominciato a sabbiare la coperta per riverniciarla, visto che il vecchio proprietario aveva fatto un lavoro inguardabile (spennellate, scolature, bozze...!). Quando però, la vernice è andata via, in alcuni punti è venuta fuori una strana serie di buchi che erano stati riempiti con la pittura (vedi foto)! Che mi dite? cosa sarà? E come lo risolvo? posso conservare l'antiscivolo? Grazie di cuore a chi vorrà aiutarmi!!!


Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Beh!!!...almeno prima di sabbiare, togli il salpaancora e le altre sovrastrutture che hai montate.
Per il resto, io non sono un grande esperto di vetroresina, ma vedrai che i 'tecnici' non tarderanno a risponderti.SmileSmile
Hai un lavoro della ma....na da fare.La barca e' in poliestere?????se si devi spianare tutto....poi gelcoat caricato con filler e ristucchi tutto.Levighi e vernici.Oppure visto che ci sei la rifai con il gelcoat.Antisdrucciolo si fotte mi sa.Non e' chiarissimo il tuo messaggio.
Ricordati che la sabbia che usi è silice pura, quando la lavori diventa anche polvere fine, che respiri, usa una maschera adeguata, sostituendola spesso.BV
ricoprili con la pittura. e lascia l'antisdrucciolo. puoi anche cambiare il nome alla barca. taleggio sarebbe appropiato

buon lavoro
l'inconveniente è localizzato solo in quel punto, il resto non presenta difetti se non qualche punto isolato, mi piacerebbe poter lasciare la stampata originale senza spianare tutto.
Io ti consiglio il lavoro più veloce e più semplice.
Dopo aver sabbiato tutto, ma prima smonta i componenti importanti come il salpa ancore e tutto ciò che si rovina irrimediabilmente con la sabbia, poi stucchi con quello con cui ti trovi meglio (io uso epoxy con microfiller powder) e poi usi il prodotto che ho usato io della Cecchi che è una vernice all'acqua per coperta che non ha bisogno di primer (su qualunque superficie lo vai a posare) si chiama DecoDek. Personalmente l'ho trovato eccezzionale per la facilità con cui si stende e per l'ottimo grip, che può essere aumentato aggiungendo per ogni litro di prodotto una polvere dal nome Antiskid che è una polvere finissima che rimane in sospensione aumentando notevolmente la presa.
La caratteristica di questa vernice che in qualunque momento si macchia si scortica la puoi ritoccare...esiste di due colori bianco e grigio. Viene reclamizzata anche per coprire le classiche ragnatele del gelcoat, se vai sul sito della cecchi.it puoi dare un'occhiata sulle caratteristiche.
Buon lavoro Wink
Bob.
Citazione:Novecento ha scritto.....

Seguirei alla lettera il consiglio di Novecento, l'ho fatto da per me su un piccolo cabinato che uso per andare a pesca......
Ottimo risultato ed ottima tenuta
Almeno due anni sono garantiti, l'ho fatto nel 2008 ed i passaggi a prua (con antiskid ) ed il resto della tuga e del pozzetto (senza) sono in ottime condizioni....
NE ho viste piu di quacuna di barche presentarsi con quel problema.La causa e la sabbiatrice che va aronpere il gel fatto male in fase di costruzione,cioe si sono formate delle bolle di aria quando lo spruzzano allo stanpo.fosse mia la barca andrei a ritoccare il gel attentamente e poi mano di fondo e finitura polioretanica(LA COPERTA E MOLTO SIGNIFICATIVA NON RIPETERE E FARE QUELLO CHE ANNO FATTO IN PRECEDENZA BUON VENTO LUCIANO
Infatti ho notato che si rompe dove ci sono già delle lesioni microscopiche di gelcoat e sotto è vuoto, prima non si notavano per lo strato di vernice, comunque la sabbiatura è a bassa pressione solo per rimuovere la vecchia pittura.
CHE ne pensi del pacchetto pittura,aggiungerei nelle parti antiscivolo un po di microquarzo senza esagerare limitato a quelle BUON VENTO LUCIANO
URL di riferimento