I Forum di Amici della Vela

Versione completa: sistemazione timone
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Mi sono accorto che all'estremita inferiore del bordo di uscita del timone, circa 1 cm quadrato di gelcoat si e' staccato, mettendo in luce parte della vetroresina.
Si nota anche che un paio di millimetri del bordo di giunzione dei due gusci che costituiscono il timone stesso sono leggermente scollati.

Il timone e' completamente asciutto. Pensavo di scartavetrare un po'....provare ad infiltrare della resina epoxy e poi rifinire tutto con stucco epossidico....

Che dite? Suggerimenti?
Ciao!

Ciao e grazie
Paolo
Citazione:Messaggio di gimbo

Il timone e' completamente asciutto. Pensavo di scartavetrare un po'....provare ad infiltrare della resina epoxy e poi rifinire tutto con stucco epossidico....

Si, la procedura è quella.
Quella sbeccatura è tipica da ormeggi di poppa in basso fondale ma anche di calata di marea inaspettata e conseguente appaggio sul fondo(già capitato).
Normalmente si aspetta che sia tutto ben asciutto; carteggiatina eliminando sbavature e/o schegge(se il danno è maggiore).
Se il danno è limitato come dici(postare una foto può aiutere) puoi saltare la fase di infiltrazione di resina e passare a dare il gealcoat o stucco vinilestere o epossidico.
Qualche accorgimento:
  • delineare la zona di lavoro col nastro di carta;
  • abbondare con la quantità di stucco per non lasciare sgradevoli buchini e depressioni;
  • Lasciar asciugare bene e poi concludere con carta abrasiva.
Se vuoi farla lucida tipo ponte finisci con la carta finissima e acqua.
Aspetta qualche giorno prima di dare primer o altro.

Spero di esserti stato utile.Big Grin
Io non userei prodotti epoxi....la pala e' in sana poliestere usa del gelcoat poliestere....ce' una spiegazione sotto di come fare.Pero se epoxi ti piace........
URL di riferimento