I Forum di Amici della Vela

Versione completa: Connessioni linea gasolio Webasto
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2
Ciao a tutti. Ho (quasi) deciso di installare il Webasto nel mio Carter 33. (Air top 3900):Ho studiato abbastanza i vari manuali in rete e tutti i post del forum. Un punto che ancora non mi è chiaro è la linea carburante: pensavo di fare un T con rubinetto a valle del filtro gasolio. Il problema sono le dimensioni delle linee: il tubo gasolio webasto dovrebbe fare 2 mm diametro interno (da catalogo webasto, quello bianco). Il T da cui esco è 1/4': esistono portagomma per tubi così piccoli? Anche eventualmente mettendo riduzioni 1/4'- 3/8' ?
Grazie mille

Alvise
Li trovi nei raccordi per aria compressa (innesti per tubo rilsan)
I raccordi sono tutti di misure standard (occhio però ai passi: in pollici o metrici)
Guarda che - per un 33', per quanto ampio come il tuo-forse il 3900 e' troppo, potrebbe ampiamente bastare il modello piu' piccolo (e piu' economico)
2000 webasto
2200 eberspecher.
per un 910 metri bastano.
il problema (sempre)è la cuccetta di prua che dovrebbe essere servita da una bocchetta.

per captare il gasolio io ho fatto così.
magazzino ricambi auto:un raccordino di plastica a tre vie,tre fascette di plastica.
Il 2000 dite? Non sarebbe niente male, meno soldi e bocchette aria più piccole. Io pensavo di mettere 3 bocchette, dinette bagno e cabina prua ma in effetti 2 potrebbero bastare. Usando il diagramma per dimensionamento contenuto nel manuale con 33'+uso tutto l'anno + mediterraneo viene il 3900, però mi sa che si tengono larghi. Non ho inoltre cabina di poppa ( anno '73 Smile)

Maro ma il raccordi per aria compressa sono compatibili con il gasolio? E' uno scrupolo più che altro per il rinnovo Rina (se non disimmatricolo)

Andros, il mio tubo flessibile gasolio è 1/2'. Hai trovato un raccordo a 3 vie con una delle 3 da 2 mm?

Grazie a tutti per le risposte

PS: se a qualcuno interessa questo negozio inglese mi pare fornito di riscaldatori e tutti gli accessori, con la sterlina abb. bassa mi sembrano buoni prezzi (facendo il log in scendono)
http://butlertechnik.com/
(Non ho ancora preso niente da loro però)
Se avete negozi da consigliarmi...
Citazione:Alvise ha scritto: )

Andros, il mio tubo flessibile gasolio è 1/2'. Hai trovato un raccordo a 3 vie con una delle 3 da 2 mm?
12' esterno.
internamente qualcosa come 56mm.
il capillare del riscaldatore l'ho infilato dentro un tubetto da gasolio di misura giusta (quelli con la maglia) e il tubetto sul T e fascettato;facile.
date le pressioni in gioco non ci sono problemi di sorta.
le tuberie indicate da Maro vanno benenei tubi da aria non è raro che scorra olio da lubrificazione,per cui...

aggiungerei che il 2000 ha qualche difficoltà a spingere aria per 67mt a meno di non aumentare il diametro del tubo convogliatore.
ok grazie Andros,capito. In effetti non dovrebbero esserci problemi di tenuta, tutti questi giunti lavorano in depressione perchè a monte delle pompe.
Dai conti che mi sono fatto servono in effetti 6-7 mt di condotta aira per arrivare alla cabina di prua. Potrebbe valere la pena di usare il 2000 con il condotto principale da 90mm e le derivazioni da 60 mm?
viceversa.derivazioni da 100.
Se serve qui ci sono i manuali Webasto in Italiano: https://app.box.com/s/704177qy9fc4h1htzjug
Citazione:Alvise ha scritto:
Il 2000 dite? Non sarebbe niente male, meno soldi e bocchette aria più piccole. Io pensavo di mettere 3 bocchette, dinette bagno e cabina prua ma in effetti 2 potrebbero bastare. Usando il diagramma per dimensionamento contenuto nel manuale con 33'+uso tutto l'anno + mediterraneo viene il 3900, però mi sa che si tengono larghi. Non ho inoltre cabina di poppa ( anno '73 Smile)

Maro ma il raccordi per aria compressa sono compatibili con il gasolio? E' uno scrupolo più che altro per il rinnovo Rina (se non disimmatricolo)
.....
Il 2000 è più che sufficiente
I raccordi per aria compressa sono comunque fatti in ottone, in genere nichelato, come gli altri; sono per aria compressa perchè hanno le interfacce adatte proprio al tubo in rilsan che è fornito con il webasto.
Prevalentemente i passi sono metrici ma hanno anche i raccordi di adattamento in pollici, che è il tipo che si usa prevalentemente sui liquidi.
Verifica comunque il tutto prima, non tanto per i costi (frazioni di euro se non li prendi in gioiellerie nautiche) quanto per non rovinarli forzando filetti diversi ( su certe misure si possono confondere per uno non esperto).
Maro, grazie ho dato un occhiata e c'è parecchia roba rilsan.

Per il modello della caldaia è strano, ho trovato un 3900 marino in offerta che viene a costare circa 80 euri in più del 2000 ST marino. Cerco ancora un po', però se si tratta di questa differenza mi sa che vado per il 3900...
Il 2000ST non marino invece sarebbe un bel risparmio anche considerando gli accessori a parte, però se non sbaglio leggevo qui sul forum che la versione non marina ha il sensore della temperatura sull'aspirazione dell'aria e quindi non gestisce bene la temperatura se installato in un gavone.

PS Grazie Montecelio
Riguardo al quesito niziale (connessione gasolio) andando da un pompista per chiedergli aiuto, mi regalò un attacco ridotto che andava bene momntato su uno dei due portagomma tappati che ho sul prefiltro. L'ho nserito su quello in uscita e quindi dopo il filtro e decantatore acqua e il diametro dell'attacco va benissimo per il tubo del Webasto.
Il 2000ST non marino invece sarebbe un bel risparmio anche considerando gli accessori a parte, però se non sbaglio leggevo qui sul forum che la versione non marina ha il sensore della temperatura sull'aspirazione dell'aria e quindi non gestisce bene la temperatura se installato in un gavone.

[/quote]

Io ho comprato il modello ST2000 completo di kit (10mt di tubo 3 bocchette, 1 Y, 1 T ecc. nuovo in Italia a €950,00 ) non marinizzato poi ho sostituito il tubo in acciaio dello scarico con quello marino con silenziatore ed ho comprato il passascafo, ma non c'era il termosensore da istallare all'interno (lo uso da 2 anni con il webasto montato all'interno del gavone e non mi ha dato mai dei problemi), ma visto il mio vicino che lo aveva già in dotazione nel suo ST2000, mi sono informato dal cantiere che lo aveva installato nella mia barca e mi ha confermato la compatibilità e così lo ho ordinato.
Se vai sul catagolo della Webasto specifica per i camper, negli accessori è previsto (vedi cod. 9004004B termosensore L=5M).
Basta aprire il coperchio del fascio dei cavi, estrarre nell'alloggiamento 'X5' il copri contatto in gomma, ed inserire il contatto del termosensore, richiudere bene il coperchio altrimenti va i surriscaldamento la macchina e posizionare in luogo idoneo il termosensore all'interno della barca. Considerato che per il montaggio ho speso €500,00 (3 bocchette, una nella cabina doppia di poppa una in dinette ed una nella cabina doppia di prua), tubo di scarico e rivestimento termico €125,00, passascafo (€39,00 su e-bay) ho speso in totale €1614,00 con un bel rispermio dai preventivi dei rivenditori nautici. Il termosensore costa circa €82.00.
P.S, non ho fatto il pescante nel serbatoio ma ho messo un T all'uscita del serbatoio subito dopo la valvola saracinesca.
Cioa e buon vento
Grazie degli ulteriori suggerimenti. Ho preso un Eberspacher D2 marine kit, metterò 2 bocchette una in dinette e una in cabina di prua. Speriamo che il bagno non resti troppo freddo , al massimo aggiungo una terza bocchetta anche se penso che sia al limite come resistenza di flusso.

Vi racconterò come procede l'installazione fra un paio di mesi quando finisco il turno e torno... Sadsmiley

PS- curiosità: ho visto dal listino che sui Pogo 10.50 e 12.50 mettono come optional il D2 in entrambi i modelli... lo so che non centrano niente con la mia barca ma vabbè Big Grin
Io avrei messo il 3900 e non il 2000 che ho avuto e,a mio parere,è adatto per una barca da 8mt o poco più.(il 2000 è progettato per scaldare la cabina di un camion,tanto per capire)
Secondo me ,la cabina di prua, avrai problemi ad averla calda,il 3900 è più adeguato.Wink

http://www.webasto-marine.it/fileadmin/u...AUTICA.pdf

BV
Spero che la potenza basti. Comunque ho in mente una crocierina in dicembre e avrò modo di testarlo per bene... vi saprò dire
io ho il 2000 ST Webasto con 3 bocchette su barca lunga mt 9.20: una nella cabina doppia di poppa dove dormono mia moglie e mia figlia, una in dinette ed una nella cabina di prua dove dormo io; ti assicuro che ho dovuto mettere la bocchetta di tipo chiudibile oltre che per la cabina di poppa, anche per quella di prua. Ho fatto tutti i fine settimana lo scorso inverno (pure con neve), avevo 21/22° con la regolazione a metà del comando, con la bocchetta in dinette del tipo 90° (sempre aperta) e le altre due aperte per la metà.
L'importante che l'impianto sia stato studiato e istallato come Dio comanda, con poche curve ecc.
cia e BV

Ps: nel precedente intervento ho citato erroneamente l'alloggiamento X5 per il termosensore, l'alloggiamento corretto è l'X8 da cui bisogna estrarre il termosensore interno R1 ed inserire il termosensore esterno B4. Ho trovato su internet il manuale per officina della Webasto dove vi sono anche gli esplosi.
Di nuovo ciao e BV
Non vorrei dare indicazioni fuorvianti o quantomeno non idonee ma, per quanto riguarda il pescaggio gasolio, nella mia sono intervenuto ad eliminare il collegamento con il serbatoio principale.
i motivi di questa decisione sono principalmente 2
1- Dal serbatoio si pesca di tutto un po, tanto che sento spesso dire di motori in avaria per pescaggio di sporcizia varia.
2 - Il gasolio invernale è additivato , almeno il mio, per evitare morchia e paraffina durante l'impiego invernale. Da quanto riportato da tecnici del Webasto tale apparato mal sopporta gli additivi e tende ad andare in blocco.

Buon vento a tutti!
Ciao, io ho installato il 3900, e mi trovo bene! La barca è un 10 mt e ho 4 bocchette: qualla pricipale sul quadrato, tre secondarie (cabina di poppa, quadrato ma a prua, e bagno). Per il pescaggio gasolio ho messo una T collegata sulla cannetta indicatore di gasolio.. Se servo la prox volta faccio una foto e te la posto..
Pagine: 1 2
URL di riferimento