I Forum di Amici della Vela

Versione completa: Nuovo trimarano
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
complimenti anche da parte mia



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Grazie grazie siete tutti molto gentili
oggi è arrivato il wc chimico
(05-10-2016 19:49)cormax66 Ha scritto: [ -> ]Grazie grazie siete tutti molto gentili
oggi è arrivato il wc chimico

chimico? perchè non marino?
Paura dei buchi?!

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
preferisco , non fare buchi se possibile , poi devo aver letto che se metti il wc marino devi prevedere dei serbatoi , e il trimarano non ha spazi , ha tante belle caratteristiche ma non è una barca spaziosa
Vero per i serbatoi, ma per le barche di serie, infustriali. Vale lo stesso per i natanti autocostruiti? Poi, se metti entrobordo, 1 buco lo devi fare....con lo stesso non puoi prevedere diverse derivazioni? Ciao max e buon lavoro

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Sto mettendo in asse le paratie , meno male che c'è il laser che è un fedele alleato , il problema è che il raggio a metri di distanza diventa di 2/3 mm di spessore ,devo studiare un riferimento che non mi faccia fare errori
avete consigli .... io non sono esperto in merito
Dovresti "cercare" il centro del raggio....
Comunque non penso che le barche normalmente abbiano degli allineamenti migliori di 2 mm su qualche metro.......
Quando navigano, IMHO, si sposta e si torce tutto di almeno qualche cm!

Vai tranquillo che sei un cad-man!
(12-10-2016 19:20)cormax66 Ha scritto: [ -> ]Sto mettendo in asse le paratie , meno male che c'è il laser che è un fedele alleato , il problema è che il raggio a metri di distanza diventa di 2/3 mm di spessore ,devo studiare un riferimento che non mi faccia fare errori
avete consigli .... io non sono esperto in merito

La bolla dei vecchi muratori con la canna dellacqua trasparente
La bolla è ottima per i riferimenti orizzontali , ma per gli squadri , il laser è molto comodo .
ho pensato di fare un riferimento molto sottile con una matita da 0.5 in modo da tenerla al centro del fascio laser , dovrei cosi ridurre al minimo l'errore.
Ciao a tutti
oggi ho finalmente iniziato ad incollare le paratie allo scafo iniziando da quella di poppa
o inserito un tubo da 30 mm nel foro del pantografo da poppa a prua in modo da avere la certezza a parte il laser che tutti sia in asse
allego qualche foto
Spero si capisca qualcosa dalle foto ..
Certo...è chiarissimo...un po piccolino li dentro...perché da poppa?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Caro Paolo
purtroppo non si può avere tutto , velocità , spazio, carrellabilità , peso .
Tutto è un compromesso , pensa che per me che la sto costruendo e quindi sposto, alzo, incollo , mi sembra anche troppo grande.
Per uscite giornaliere o piccole crociere estive credo sia il massimo che si possa ottenere considerando la grande superficie esterna che hai a disposizione e la possibilità di fare medie di barche più grandi.
Passando da un discorso ad un altro .. sto pensando alle sartie in dyneema rivestito , che ne pensate ?
Bah....quanto prima decadono rispetto all'intrecciato 19 fili? Quanto costano in più?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
la differenza di costi non la conosco , sicuramente sono più leggere e pratiche con un albero abbattibile
Buongiorno....
entro in punta di piedi per complimentarmi con cormax66, ho letto 2 volte tutto il 3D, che dire, stupefacente!!!!

Complimenti davvero!
(16-10-2016 20:26)cormax66 Ha scritto: [ -> ]la differenza di costi non la conosco , sicuramente sono più leggere e pratiche con un albero abbattibile
Sicuramente per avere un parere definitivo, dovresti sentire chi va/è andato nei canali francesi/olandesi...tra ponti e chiuse...chi meglio di loro! Non credo che usino Dyneema...Comunque se è per la leggerezza...appoggio in pieno la scelta!
Ciao a tutti , ho finalmente incollato i due sem iscafi e iniziato a montare le custodie delle traverse, non ho fatto foto , spero domani di postarne qualacuna.
Ho ordinato le sartie in dyneema e la rete centrale lo so che è ancora presto , ma acquistare ogni tanto qualche pezzo
che servirà in futuro mi fa sembrare il lavoro più rapido ..
ho preso anche gli interruttori stagni per il quadro e un po di cavo argentato cosi teniamo lontano l'ossido .
a presto
Per le sartie ti consiglio di buttare un occhio sul sito della colligo marine, presentano diverse soluzioni di ancoraggio e a quanto pare armano un certo numero di trimarani.
URL di riferimento