I Forum di Amici della Vela

Versione completa: Nuovo trimarano
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Salve a tutti
Come anima ho utilizzato airex da 80 kg /m3 spessore 12
come pelle esterna e interna tessuto in vetro quadriassiale da 600 gr/m2
resina epossidica sicomin
ordinate in compensato marino di okumè fascettate allo scafo con nastro biassiale da 400 gr
su ogni spigolo del fasciame corre un tondino diam 12 mm di cedro
volume di ogni singolo scafo 1,8 m3
scusate , ma mi ero perso il messaggio di risposta
Ma potrai ridurre la larghezza del trimarano quando per esempio entrerai in un porto? Non mi ricordo che tu abbia postato il disegno del progetto. Sono curioso di vederlo con l'armo.
Ciao Mario
il trimarano ha le "ali " retrattili , ha un sistema di leve che fanno andare gli scafetti sotto lo scafo centrale , tipo i farrier , solo che la meccanica è nascosta nelle traverse , se vai sul sito temscarab lo puoi vedere il modello è avalon 9 mt.
Stamattina ho iniziato a montare la struttura per montare gli scafi alle traverse , fino ad ora torna tutto ..
ecco alcune foto
foto2
foto3
attrezzature per la foratura delle traverse , lo stampo fa da maschera di foratura
altra foto
alcune foto sulla foratura delle traverse
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .lo stampo ha la funzione di maschera di foratura in quanto i fori e le sagome dello stampo sono stati tagliati al laser
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .altre foto
Ti seguiamo. Se non scriviamo non ti preoccupare vuol dire che vai bene... Molto bene cosí.
Ma i fori rimangono così, senza rinforzi nè flange, coi perni che lavorano sulle fibre tagliate ??
le flange le metto in ultima fase , sono in kevlar trasmettono lo sforzo dallo scafo alla traversa , in questa fase mi avrebbero dato fastidio all'incollaggio, ora metto le foto dei supporti cosi potete chiarirvi il quadro del lavoro che sto facendo
altra foto
la struttura in alluminio in basso tiene le traverse in posizione e terrà le ordinate dello scafo centrale
posto uno schema della sezione delle traverse /scafetto
gli assi sono da 30 mmm di diametro in acciaio inox 316 o in 17/4 PH ma saranno forati al centro da 20 mm .
il tubo al centro è in carbonio e unisce le due pareti della traversa.
Spero di aver tolto qualche dubbio ..
Sì, mi hai tolto il dubbio.......un bel lavoro di meccanica piuttosto complesso .... anche gli assi forati dal pieno ......

Ma una curiosità: hai un dettaglio dei pesi di tutti i particolari per rientrare nel dislocamento di progetto ??
URL di riferimento