I Forum di Amici della Vela
Argentario Coastal race 2017 - Versione stampabile

+- I Forum di Amici della Vela (http://forum.amicidellavela.it)
+-- Forum: BANCHINA (/forumdisplay.php?fid=18)
+--- Forum: Regate (/forumdisplay.php?fid=20)
+--- Discussione: Argentario Coastal race 2017 (/showthread.php?tid=126755)

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9


RE: Argentario Coastal race 2017 - Marco Polo - 13-11-2017 16:27

Hai il link del track?
Grazie in anticipo. Smile


RE: Argentario Coastal race 2017 - Alpha Umi - 13-11-2017 17:19

Ciao Marco,
io utilizzo Raceqs dal quale si possono vedere tutte le barche nel giro di 2 miglia, però a quanto pare ieri ce l'avevo solo io. Se anche gli altri lo mandassero in registrazione potremmo vedere tutta la regata come a Fiumicino o a Riva. Il sito è Raceqs ma da quel che vedo posso solo inviarti la regata via mail. Se vuoi puoi darmi un indirizzo mail al qual te la girerò.
Un saluto


RE: Argentario Coastal race 2017 - Marco Polo - 13-11-2017 18:33

Grazie gentilissimo ma non ti disturbare.
pensavo che fosse il track "ufficiale" della regata fornito all'organizzazione.
peccato che non ci sia.
magari il prossimo anno. chissà.
ciao Smile


RE: Argentario Coastal race 2017 - lord - 13-11-2017 20:59

Grande Sventola !!!
Smiley32Smiley32


RE: Argentario Coastal race 2017 - flaluc - 14-11-2017 12:49

..mi associo ai complimenti x Sventola !!

..noi abbiamo sofferto molto (x2), per noi 25 nodi sono troppi, ed il mare inquelle condizioni non aiuta.

Comunque partenza fantastica, a zero secondi sulla linea, insieme a Lunatika !!, poi di conserva per tutta la regata.

Alla fine piazzamento a metà classifica, buono, stiamo crescendo anche in queste 'frangenti', forse l'anno scorso con
le stesse condizioni meteomarine ci saremmo ritirati...

Alla prox....capiteranno condizioni buone per noi, prima o poi...

Salut!, Flavio - Anatra


RE: Argentario Coastal race 2017 - sventola - 14-11-2017 12:58

Ragazzi, grazie a tutti per i bellissimi complimenti: domenica giornata perfetta per Sventola, a suo agio in quelle condizioni come spesso lo sono i croceroni. Eccovi un sintetico resoconto. Alla partenza mare e vento molto rafficato: dopo aver provato i vari assetti randa-rollafiocco, decido quello più conservativo, ovvero due mani e genoa rollato al 40 %. La scelta si rileverà azzeccata con un ottimo angolo per la lunga ed unica bolina. Arrivo volutamente in ritardo di un minuto per evitare il caos in barca giuria, allungo un po’ a sx, ma appena libero, vado a dx visto la prevista rotazione. Arrivato all’altezza delle boe di bolina proseguo verso la formica di Burano, molto più in alto: stranamente tutta la flotta punta sulle boe lasciandomi solo. Insisto sul bordo a dx e praticamente arrivo a Burano, con un unica virata, con tutta la flotta dei più veloci. La regata finisce là, rimanendo le posizioni cristallizzate: veloci in bolina larga-traverso alla boa posizionata davanti al lago di Burano, stramba e ritorno bolina larga alla boa 3 verso Avoltore, altra stramba con lasco ad Ansedonia, stramba e arrivo verso cala galera: tutte le 17,5 mg. a vele bianche dove le uniche manovre sono state issare tutta randa ed aprire il genoa.


RE: Argentario Coastal race 2017 - Trixarc - 14-11-2017 15:25

Bravi Massimo e Flavio. La legenda di Sventola, molto forte anche in quei mari, ha ancora una volta modo di perpetuarsi.Thumbsupsmileyanim


RE: Argentario Coastal race 2017 - costellation - 14-11-2017 17:17

complimenti a sventola regata magistrale , come la giornata anche se con qualche piovasco qua e la' specie al ritorno da Burano , sapevamo di non avere la giornata adatta a Costellation che per i 20/24 kn ha sfoggiato un fiocchetto a prua con bugna alta inedito e con due mani alla randa siamo andati conservativi fino all' arrivo , 4 min dietro Scricca in reale , prestazione deludente ma utile per mettere in luce le criticita' . Per la cronaca nel dopo regata si e' discussa la protesta che ci riguardava della prima regata , si e' risolta in modo, a mio avviso e del protestante equo , dandoci riparazione.
Concludo facendo i migliori complimenti per l'organizzazione al circolo CNVA sempre gentili e presenti , e al comitato di regata per la conduzione della gara!

Dal libro delle regole 2017/2020 :

A10 SUGGERIMENTI PER LE RIPARAZIONI
Se il comitato delle proteste decide di concedere riparazione
modificando il punteggio di una barca, si consiglia di prendere in
considerazione l’assegnazione di:
Appendice A PUNTEGGIO
62
(a) un punteggio uguale alla media, arrotondato al decimo di punto,
(0.05 deve essere arrotondato in eccesso), dei suoi punti in tutte le
prove tranne in quella considerata per la riparazione; o


Argentario Coastal race 2017 - grossifs - 14-11-2017 17:27

@sventola.... Bavaria imperat...

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk


RE: Argentario Coastal race 2017 - sventola - 14-11-2017 17:45

(14-11-2017 17:17)costellation Ha scritto:  Concludo facendo i migliori complimenti per l'organizzazione al circolo CNVA sempre gentili e presenti , e al comitato di regata per la

Mi accodo per il complimenti al cnva, al mio circolo cvcpss e allo ycss, i tre circoli creatori e organizzatori del più bel campionato invernale COSTIERO d'Italia, oltre agli operatori del marina di cala galera che domenica con i loro gommoni ci hanno permesso di uscire e rientrare agli ormeggi con 20 nodi senza alcun danno.


RE: Argentario Coastal race 2017 - flaluc - 14-11-2017 17:52

...mi asso-asso-associo anche io, posto stupendissimo...


RE: Argentario Coastal race 2017 - Paolo F. - 15-11-2017 13:26

Complimenti Sventola!


RE: Argentario Coastal race 2017 - peleg7 - 21-11-2017 22:59

Mi associo anche io ai complimenti al CNVA, posto bellissimo. Per noi di Fulvia III (Alpa 9) era un pò troppo, anche perchè siamo usciti con randa piena, però ci serviva potenza per passare le onde.
Ho scritto al CNVA chiedendogli di adottare il sw Raceqs, vediamo se mi seguono, sarebbe carino rivederci la regata.


RE: Argentario Coastal race 2017 - sventola - 27-11-2017 18:35

Domenica Santo argentario ci ha permesso di disputare la terza prova, quasi ridossati dal promontorio. Percorso di 16 miglia con primo giro di bastone dei winter series per poi proseguire fino al lago di burano e ritorno. Noi buona partenza e bolina che ci permette di stare con il gruppo fino alla boa di poppa. Subito a2 visto che siamo ancora ridossati ed il vento è sui 13 nodi. Iniziamo la lunga poppa che pian piano diventa sempre più veloce fino a raggiungere planate di 10 nodi. A circa 2 miglia dalla boa il vento gira costringendo la flotta a bordeggiare con strambate e ventone. Noi conservativi ammainiamo e a 7 nodi ci mettiamo a farfalla dritti sulla boa ( vantaggio del rollafiocco con il genoa). Meglio di noi solo Alpha Umi che si erano tenuto molto più basso e riesce ad arrivare in boa con il genny. Stamba e ritorno in bolina con mare vecchio in prua. Un ora di sofferenza, onde importanti e raffiche a 24 nodi. Vedo Scricca in difficoltà che vira per cercare riparo sotto costa....arriverà dietro a noi anche in reale. Male i grossi ed i per due, tranne Lunatika sempre un missile con a bordo il bravissimo Diego Morani, neo velaio 3fl . Grazie al comitato per averci fatto partire e regalato una bella giornata di sole


RE: Argentario Coastal race 2017 - fast37 - 28-11-2017 11:21

(27-11-2017 18:35)sventola Ha scritto:  Domenica Santo argentario ci ha permesso di disputare la terza prova, quasi ridossati dal promontorio. Percorso di 16 miglia con primo giro di bastone dei winter series per poi proseguire fino al lago di burano e ritorno. Noi buona partenza e bolina che ci permette di stare con il gruppo fino alla boa di poppa. Subito a2 visto che siamo ancora ridossati ed il vento è sui 13 nodi. Iniziamo la lunga poppa che pian piano diventa sempre più veloce fino a raggiungere planate di 10 nodi. A circa 2 miglia dalla boa il vento gira costringendo la flotta a bordeggiare con strambate e ventone. Noi conservativi ammainiamo e a 7 nodi ci mettiamo a farfalla dritti sulla boa ( vantaggio del rollafiocco con il genoa). Meglio di noi solo Alpha Umi che si erano tenuto molto più basso e riesce ad arrivare in boa con il genny. Stamba e ritorno in bolina con mare vecchio in prua. Un ora di sofferenza, onde importanti e raffiche a 24 nodi. Vedo Scricca in difficoltà che vira per cercare riparo sotto costa....arriverà dietro a noi anche in reale. Male i grossi ed i per due, tranne Lunatika sempre un missile con a bordo il bravissimo Diego Morani, neo velaio 3fl . Grazie al comitato per averci fatto partire e regalato una bella giornata di sole

bravissimi! se solo l'argentario fosse più vicino...


RE: Argentario Coastal race 2017 - lord - 28-11-2017 12:43

Grande Sventola !!!


RE: Argentario Coastal race 2017 - jetsep - 28-11-2017 23:20

Complimenti!
Sembra essere stata una regata davvero impegnativa.


RE: Argentario Coastal race 2017 - sventola - 29-11-2017 20:17

(28-11-2017 23:20)jetsep Ha scritto:  Complimenti!
Sembra essere stata una regata davvero impegnativa.

Giuseppe, sicuramente meno di quella scorsa. Questa siamo partiti ridossati: il ventone lo abbiamo preso appena fuori del cono dell'argentario. Alla fine noi piccoli con equipaggio siamo andati tutti bene, mentre mi sembra abbiamo faticato tutti quelli in doppio ( tranne lunatikaSmiley4).

ps. Ragazzi quest'anno la sezione adv regate - campionati invernali è veramente moscia. Speramo che se ripii66


Argentario Coastal race 2017 - grossifs - 29-11-2017 20:40

Grande Sventola!!

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk


RE: Argentario Coastal race 2017 - sventola - 05-12-2017 14:07

Questo week end si regaterà sia sabato che domenica...meteo permettendo. Nonostante il ventone
sia congeniale alle prestazioni di Sventola, auspico che il comitato inizi a considerare un limite massimo del vento anche per le costiere. Stressare ogni volta le vele e la
l'attrezzatura non fa piacere a nessuno. Vero che spesso siamo ridossati in partenza, ma appena fuori prendersi 28 nodi e 2 metri onda ad ogni regata, la vedo molto al limite. Voi che ne pensate?