I Forum di Amici della Vela
cerco produttore riser inox - Versione stampabile

+- I Forum di Amici della Vela (http://forum.amicidellavela.it)
+-- Forum: TECNICA E MANUTENZIONE (/forumdisplay.php?fid=12)
+--- Forum: Motori (/forumdisplay.php?fid=16)
+--- Discussione: cerco produttore riser inox (/showthread.php?tid=135970)

Pagine: 1 2 3 4


cerco produttore riser inox - mk - 03-04-2019 16:19

cortesemente chiedo il nome dell'azienda che produce riser inox, ( mi sembrava fosse in lombardia )
più volte è stata citata nel forum, ma non riesco a ricordare il nome

grazie


RE: cerco produttore riser inox - scud - 03-04-2019 16:31

Azienda SERMAR snc
SARSINA (FC)

+39 0547 94918 Sergio / Monia o Samantha


cerco produttore riser inox - Luchino - 03-04-2019 16:33

L'ho appena contattata anch'io per un preventivo. Mi chiedono se voglio aggiungere una flangia distanziale in acciaio. Motore volvo md 2030. A che serve?

Inviato dal mio ANE-LX2 utilizzando Tapatalk


RE: cerco produttore riser inox - kavokcinque - 03-04-2019 16:36

In alluminio. Fattene fare un paio e ogni due/tre anni la cambi. Riduce la corrosione dello scambiatore.


RE: cerco produttore riser inox - scud - 03-04-2019 16:45

Si probabilmente é un distanziale in alluminio perché in alcuni casi il corpo dello scambiatore é anch esso in lega e qualcuno ha paura che si corroda per corrosione galvanica tra acciaio e alluminio. C'é da dire che il riser originale di ghisa non é che fosse proprio neutro ai fini della corrosione nemmeno lui.

Io ho un MD2040 e da secoli ho il riser in acciaio ma giurerei che il mio scambiatore sia di ghisa. Comunque fosse anche alluminio i bulloni che fissano lo scambiatore al riser sono di acciaio. In ogni caso non é stata accertata alcuna corrosione maggiore o minore dello scambiatore passando dal riser originale a quello in acciaio, ma se serve a far dormire più tranquilli ...


RE: cerco produttore riser inox - JARIFE - 03-04-2019 19:13

(03-04-2019 16:45)scud Ha scritto:  Si probabilmente é un distanziale in alluminio perché in alcuni casi il corpo dello scambiatore é anch esso in lega e qualcuno ha paura che si corroda per corrosione galvanica tra acciaio e alluminio. C'é da dire che il riser originale di ghisa non é che fosse proprio neutro ai fini della corrosione nemmeno lui.

Io ho un MD2040 e da secoli ho il riser in acciaio ma giurerei che il mio scambiatore sia di ghisa. Comunque fosse anche alluminio i bulloni che fissano lo scambiatore al riser sono di acciaio. In ogni caso non é stata accertata alcuna corrosione maggiore o minore dello scambiatore passando dal riser originale a quello in acciaio, ma se serve a far dormire più tranquilli ...
Idem.
Da quanto so io la piastra è consigliata per il (D2-55) .


Io ho installato il riser Sermar inox 5 anni fa e per ora non ha causato alcuna corrosione.

BV


RE: cerco produttore riser inox - kpotassio - 03-04-2019 19:16

SERMAR top


RE: cerco produttore riser inox - ELMAX - 03-04-2019 20:55

Io ho contattato questo produttore i suoi Raiser hanno anche lo zinco sacrificale http://accessorinauticainox.blogspot.com/


RE: cerco produttore riser inox - mk - 04-04-2019 07:08

grazie a tutti


RE: cerco produttore riser inox - raffasqualo - 04-04-2019 07:54

Io ho contattato la Sermar per il mio D1-20 e mi hanno richiesto la foto che farò appena posso, mi pare strana la domanda


RE: cerco produttore riser inox - scud - 04-04-2019 08:32

(04-04-2019 07:54)raffasqualo Ha scritto:  Io ho contattato la Sermar per il mio D1-20 e mi hanno richiesto la foto che farò appena posso, mi pare strana la domanda

La domanda non é strana
Li fanno artigianalmente sul pezzo originale e non sono meccanici esperti in motore.
Con la foto vedono se l'hanno gia fatto e identificano quale farti.


RE: cerco produttore riser inox - raffasqualo - 04-04-2019 09:08

@scud
semplicemente potrebbero vedere in rete il motore e lo specifico pezzo


RE: cerco produttore riser inox - capitano nemo - 05-04-2019 16:14

La Sermar mi ha chiesto di inviare il mio vecchio riser VP per sicurezza in modo da farmelo identico.
E' vero che poco cambia ma, sul mio riser VP montato sul D2 40 del 2008 é stampigliato un numero 3 mentre su altri precedenti il n° 2: non si sa mai...
Per lo spessore in Al ho qualche dubbio anche io che sia utile. Il riser originale non é... di plastica ma in ghisa, comunque lontana dall'alluminio nella scala della elettronegatività come l'acciaio , entrambi sono leghe di ferro e diversi contenuti in carbonio per l'inox con una % di cromo più o meno alta.
I prigionieri non posso che essere di acciaio, quando ho svitato i dadi era tutto perfetto: in 10 anni avrebbero dovuto diventare stuzzicadenti...
sicchè...


RE: cerco produttore riser inox - falanghina - 05-04-2019 16:26

I prigionieri non sono dello stesso metallo del riser, sono più nobili.
La guarnizione di alluminio ha una grande utilità e non solo per le galvaniche: io te la consiglio.

Siccome devo fare la stessa cosa ma mi fido della inoxtek, ci diresti quanto ti fanno come preventivo?


RE: cerco produttore riser inox - alexs - 05-04-2019 17:04

(05-04-2019 16:26)falanghina Ha scritto:  La guarnizione di alluminio ha una grande utilità e non solo per le galvaniche: io te la consiglio.

Spessore consigliato in mm?

E in Alluminio puro? Per curiosità 21


RE: cerco produttore riser inox - nedo - 05-04-2019 17:27

Sempre da Sermar in acciaio inox con anodo sacrificale per Md 2020 Volvo, acquistato l'anno scorso ! Smiley2


RE: cerco produttore riser inox - orteip - 05-04-2019 20:09

(05-04-2019 16:14)capitano nemo Ha scritto:  La Sermar mi ha chiesto di inviare il mio vecchio riser VP per sicurezza in modo da farmelo identico.
E' vero che poco cambia ma, sul mio riser VP montato sul D2 40 del 2008 é stampigliato un numero 3 mentre su altri precedenti il n° 2: non si sa mai...
Per lo spessore in Al ho qualche dubbio anche io che sia utile. Il riser originale non é... di plastica ma in ghisa, comunque lontana dall'alluminio nella scala della elettronegatività come l'acciaio , entrambi sono leghe di ferro e diversi contenuti in carbonio per l'inox con una % di cromo più o meno alta.
I prigionieri non posso che essere di acciaio, quando ho svitato i dadi era tutto perfetto: in 10 anni avrebbero dovuto diventare stuzzicadenti...
sicchè...

Avere dei dubbi è più che legittimo ma per toglierli bastava fare una piccola ricerca sul forum stesso e vedere cosa è successo ed a quanti è successo, una fra tante:

http://forum.amicidellavela.it/showthread.php?tid=124644

PS - l’inventore della flangia in alluminio da 8 mm sagrificale da interporre fra lo scambiatore di alluminio ed il riser di ghisa od acciaio, sono stato io ed a seguito delle molteplici richieste avute da chi è andato a controllare il proprio riser ed ha trovato la sorpresina, anche la sermar ormai ha iniziato a produrle per defoult.

PS 2 - ovviamente, nel caso del riser, la corrosione è direttamente proporzione ad una serie di fattori come la quantità di utilizzo del motore, la zona di ormeggio (barche in metallo presenti nelle vicinanze, barche o pontili che disperdono, ecc.) e non oltre, anche dalla quantità di carica prodotta dall’alternatore, ecc.. Sono tutti fattori che poco o tanto influiscono ma non necessariamente sono scatenanti anche se, dato il numero degli eventi registrati fino ad ora non rendono raro l’evento della corrosione sullo scambiatore.
In merito e dopo la sorpresina documentata, io non ho fatto altro che allungare di 8 mm lo scambiatore con un pezzo dello stesso materiale ma che all’occorrenza posso sostituire mentre lo scambiatore invece no ed in questo modo ho ottenuto 2 risultati importanti: se non si corrode nulla ho solo allungato lo scambiatore senza compromettere nulla; se invece c’è corrosione come ne ho documentato fotograficamente il nuovo principio a due anni dall’installazione, bhe... in questo caso con pochi spiccioli cambio la flangia e salvo lo scambiatore.

PS 3 - lo zinco sullo scambiatore non serve a nulla perchè l’anodo sacrificale serve a salvare solo i metalli a cui è a diretto contatto quindi, non essendo in contatto con lo scambiatore di alluminio ma bensì con il riser di acciaio, salverebbe dalla corrosione quest’ultimo che non ne ha bisogno ma nulla farebbe allo scambiatore che sicuramente avrebbe la peggio in una partita alluminio/acciaio o alluminio/ghisa entrambi a bagno di una soluzione salina (acqua di mare nel nostro caso) che favorirebbe il passaggio di elettroni dal metallo più debole verso quello più forte.

Poi ed ovviamente ognuno è libero di avere tutti i dubbi del caso come anche di adottare tutte le soluzioni che più ritiene idonee alle proprie esigenze a prescindere.


RE: cerco produttore riser inox - capitano nemo - 07-04-2019 23:54

Grazie1000 Orteip,
avevo visto quel thread, la flangia la prendero male non fa, spero che i prigionieri siano lunghi abbastanza. Ho solo bisogno della certezza che il riser Sermar sia identico al VP che se leggermente più largo.poi non monto più il filtro dell'aria (D2 40).Vi terrò informati
Nemo


RE: cerco produttore riser inox - capitano nemo - 08-04-2019 12:49

Eccomi qua,
il riser inox Sermar ha un diametro di 6 mm in più, quancuno lo ha già montatto sul D2 40 che a differenza dei precedenti modelli ha la scatola portafiltro che ingombra da andare a toccare il riser originale?
Semar mi dice che non può ridurre il diametro: ora, se oltre ad aver spedito il pezzo devo andare al mare a vedere se ci sta, finisce che monto l'originale comprato a...Goterborg (costa 50 € in meno che acquistarlo in Italia...€ 324 consegnato con possibilità di restituire)

saluti
Nemo


RE: cerco produttore riser inox - scud - 08-04-2019 13:26

(04-04-2019 09:08)raffasqualo Ha scritto:  @scud
semplicemente potrebbero vedere in rete il motore e lo specifico pezzo

Già ... semplice per te ma significa per una aziendina di poche persone avvezze a calandrare lamiere e a saldare pezzi di acciaio che deve far perdere tempo ad uno per cercare informazioni in internet per un business che fanno quasi al costo invece che lavorare per far pulpiti e ferramenta per i cantieri Solaris.

Ragazzi se volete il servizio potete pur sempre telefonare a VP e comprare pezzi originali!!! Smiley57