Rispondi 
Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
Autore Messaggio
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.758
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #161
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
(11-05-2015 18:10)Ulisse 47 Ha scritto:  
(11-05-2015 18:09)Ulisse 47 Ha scritto:  
(11-05-2015 18:03)ZK Ha scritto:  la sensazione e' che se volete perpetrare il trofeo adv dovete usare un compenso, la classifica overall dichiarata da granlasco in realta e' una linea d'onore ed e' abbastanza normale che la vinca quello che ce l' ha piu lunga..

L'ha vinta quello che ce l'ha più lungo.........Smiley4Smiley4Smiley4

Si parlava del bompresso, eh!........Smiley4Smiley4Smiley4
Mica tanto ....Sebastian (chestress) c'è l'ha lungo 2 metri, io solo 70 cm 1919
11-05-2015 18:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.758
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #162
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
(11-05-2015 18:07)berto Ha scritto:  Su Gygas dovevamo essere in 6, in barca siamo saliti in 3 di cui uno all'oscuro di tutto
ciò che è barca e oltretutto dopo appena mezz'ora era costretto a stare sottovento ed invitare i pesci a pranzo.... e nonostante aveva offerto tutto quello che aveva, i gonati di vomito a secco, continuavano ininterrottamente. Cominciavo ad impensierirmi, (avevo sentito da qualche parte potevano essere pericolosi) da pensare ad un ritiro, decisi di fare un bordo lungo verso la centrale di Montalto dopo un incrocio con chestress, per cercare condizioni migliori difatti li cera meno onda e poco vento, dopo averlo sistemato in cuccetta, riprendemmo la rotta verso Giannutri con un pò di apprensione per lui, mi sentivo responsabile del suo stato d'animo.
Come fuori dal riparo il mare si faceva sempre più cattivo, mentre di giorno riuscivi a vedere e parare l'onda, di notte non vedi niente e diventa tutto più difficile e intuitivo, si capisce solo quando è sotto la prua quello che ti aspetta dall'altra parte, allora cerchi di fregarla, ma spesso non ci riesci eeebumm senti la barca che ti trema sotto i piedi e soffre; non resta che allargarsi e perdere acqua
Arrivati a Giannutri dopo vari spettacolari incroci, non eravamo messi male, stavamo doppiando la parte nord di Giannutri quando sentimmo la bella Jolie che dava la sua posizione a traverso del faro di Capel rosso, rimasi un pò interdetto e pensai che queste condizioni erano favorevoli a Gygas.
Doppiato Giannutri, credo in quinta o sesta posizione, incominciammo la bella cavalcata in discesa sui nove-dieci nd senza Gennaker.
E' stato brutto vedere cinque barche che erano dietro,vederle defilarsi sopravvento a noi, ma è stato bello vederle con i loro Gen illuminati, specialmente Milù, bella barchetta.
Abbiamo tagliato il traguardo alle sette stanchi morti, nel mentre mio nipote si era affacciato dal tambuccio bello riposato dicendo che è troppo bello, e non desisterà. Riassettato Gygas e via a casa, a metà strada ho dovuto cedere il volante a David per sicurezza.
Mi dispiace non aver partecipato alla premiazione ero veramente Cotto!
Complimenti a Marcello (Jolie) e a tutti i partecipanti, Bravo a The prince a ritirarsi; con quel mare neanche il peggior nemico si manda in testa d'albero.
Trix meriterebbe molto di più per non aver mollato,Bravo! Purtroppo questa volta solo qualche foto.
Berto
Bella Berto! Per essere stati in tre...ergo in due 19 avete fatto tanto e rinnovo i complimenti a tutti perché effettivamente il mare (troppo) era sproporzionato al vento, ma a parte tutto era veramente difficile far camminare ma barca, bastava un piccolo errore ed un onda presa male che ti ritrovavi a 4 nodi inchiodato e "ricostruire" velocità ci volevano parecchi secondi.

Nella bolina mantenere la concentrazione è stata dura, e su Jolie ho preferito cambiarsi al timone ogni circa 15 minuti, fortunatamente il mio amico Claudio si è rivelato un bravo timoniere.

Da considerare lo sbandamento eccessivo della barca che rendeva scomoda la posizione, questo problema lo abbiamo in parte risolto legandoci alla bitta di poppa sopravento con la cintura di sicurezza e tonneggiandosi sulla cintura quando si stava al timone scaricando il peso del corpo dalle gambe.

Jolie si è dimostrata barca rigida e solida, alcuni tonfi nell'onda avrebbero fatto impallidire qualcuno in beneteau, ma lei nemmeno uno scricchiolio, ciononostante un barber del fiocco è esploso ( in spectra da 9 mm, riparato nel bordo successivo), e la ritenuta della fascia in velcro/dyneema del punto di scotta randa è saltato (ripristinato prendendo una mano di terzaroli, poi tolta....).

Circa il ritorno tutto di lasco/granlasco il gennaker/spi anche se con 20 e passa nodi, a volte più a volte meno, ci stava tutto. Il mare a quel punto ce n'era meno e la barca volava. Una prima issata ci è andata male, per qualche oscura ragione il gennaker è rimasto a due metri dalla testa d'albero abbiamo messo la vela in acqua poi si è gonfiata e straorzato violentemente ( la prima straorza di Jolie ....mai successo...), ci è toccato sparare la mura e recuperare la vela piena d'acqua in pozzetto. Il povero Claudio se l'è filato tutto nuovamente e riposizionato nella sacca quindi dopo qualche minuto di recupero fisico ci abbiamo riprovato e questa volta la vela è andata a segno, siamo partiti a razzo tra i 10 e i 12 nodi e la goduria al timone ci ha ripagato di tutte le sofferenze patite.

A 6 miglia da traiano abbiamo avuto bisogno di un cambio di vela perché il vento calava e girava a prua, quindi giù gennaker su A0, questa vela ci ha portato all'arrivo sugli 8-9 nodi.

Morale di tutta la storia è che per avere un risultato che non sia avvicinarsi al podio bisogna fare qualcosa di più dell'ordinario, avere la barca perfettamente preparata, un equipaggio fisicamente a posto ed esperto e anche un po' di fortuna, sul campo di regata non ti regala nulla nessuno.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-05-2015 19:36 da kermit.)
11-05-2015 19:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ganzuria069 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.143
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #163
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
Stai sempre a vincere o quasi Marcello sono felice per te/ voi.

Cacchio, cavolo..che differenza fra i primi messaggi qua e da altre parti fra noi e perchè no anche con Nausica.

Bello, molto bello. Bravi
11-05-2015 19:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
The Prince Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.174
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #164
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
Bravo The prince a ritirarsi; con quel mare neanche il peggior nemico si manda in testa d'albero.

[/quote]

Grazie Berto,io ero nel gruppetto vostro sul bordo lungo verso terra, quando è successo il fattaccio avevo albarossa a pochi metri che si è "gustato tutta la scena" a proposito ma quanti cavolo erano su albarassa !!!!Comunque non avrei risolto neanche con la seconda drizza in quanto la girella del rulla è rimasta su. Ho apprezzato molto la buona volontà di mia moglie che voleva salire in testa ma era troppo rischioso x una che è alla sua prima regata" troppo brava è stata" però ho ancora l'amoro in bocca del ritiro e non va via. Vabbè troppi se ,per ora con le regate mi fermo ,io prediligo solo le lunghe, e quindi riallestisco tutto da crociera. Prossimo appuntamento 100 miglia "regata che non si può mancare" poi roma x tutti e qualche imbarca qua e là .
11-05-2015 20:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
berto Offline
Amico del Forum

Messaggi: 446
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #165
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
(11-05-2015 19:31)kermit Ha scritto:  
(11-05-2015 18:07)berto Ha scritto:  Su Gygas dovevamo essere in 6, in barca siamo saliti in 3 di cui uno all'oscuro di tutto
ciò che è barca e oltretutto dopo appena mezz'ora era costretto a stare sottovento ed invitare i pesci a pranzo.... e nonostante aveva offerto tutto quello che aveva, i gonati di vomito a secco, continuavano ininterrottamente. Cominciavo ad impensierirmi, (avevo sentito da qualche parte potevano essere pericolosi) da pensare ad un ritiro, decisi di fare un bordo lungo verso la centrale di Montalto dopo un incrocio con chestress, per cercare condizioni migliori difatti li cera meno onda e poco vento, dopo averlo sistemato in cuccetta, riprendemmo la rotta verso Giannutri con un pò di apprensione per lui, mi sentivo responsabile del suo stato d'animo.
Come fuori dal riparo il mare si faceva sempre più cattivo, mentre di giorno riuscivi a vedere e parare l'onda, di notte non vedi niente e diventa tutto più difficile e intuitivo, si capisce solo quando è sotto la prua quello che ti aspetta dall'altra parte, allora cerchi di fregarla, ma spesso non ci riesci eeebumm senti la barca che ti trema sotto i piedi e soffre; non resta che allargarsi e perdere acqua
Arrivati a Giannutri dopo vari spettacolari incroci, non eravamo messi male, stavamo doppiando la parte nord di Giannutri quando sentimmo la bella Jolie che dava la sua posizione a traverso del faro di Capel rosso, rimasi un pò interdetto e pensai che queste condizioni erano favorevoli a Gygas.
Doppiato Giannutri, credo in quinta o sesta posizione, incominciammo la bella cavalcata in discesa sui nove-dieci nd senza Gennaker.
E' stato brutto vedere cinque barche che erano dietro,vederle defilarsi sopravvento a noi, ma è stato bello vederle con i loro Gen illuminati, specialmente Milù, bella barchetta.
Abbiamo tagliato il traguardo alle sette stanchi morti, nel mentre mio nipote si era affacciato dal tambuccio bello riposato dicendo che è troppo bello, e non desisterà. Riassettato Gygas e via a casa, a metà strada ho dovuto cedere il volante a David per sicurezza.
Mi dispiace non aver partecipato alla premiazione ero veramente Cotto!
Complimenti a Marcello (Jolie) e a tutti i partecipanti, Bravo a The prince a ritirarsi; con quel mare neanche il peggior nemico si manda in testa d'albero.
Trix meriterebbe molto di più per non aver mollato,Bravo! Purtroppo questa volta solo qualche foto.
Berto
Bella Berto! Per essere stati in tre...ergo in due 19 avete fatto tanto e rinnovo i complimenti a tutti perché effettivamente il mare (troppo) era sproporzionato al vento, ma a parte tutto era veramente difficile far camminare ma barca, bastava un piccolo errore ed un onda presa male che ti ritrovavi a 4 nodi inchiodato e "ricostruire" velocità ci volevano parecchi secondi.

Nella bolina mantenere la concentrazione è stata dura, e su Jolie ho preferito cambiarsi al timone ogni circa 15 minuti, fortunatamente il mio amico Claudio si è rivelato un bravo timoniere.

Da considerare lo sbandamento eccessivo della barca che rendeva scomoda la posizione, questo problema lo abbiamo in parte risolto legandoci alla bitta di poppa sopravento con la cintura di sicurezza e tonneggiandosi sulla cintura quando si stava al timone scaricando il peso del corpo dalle gambe.

Jolie si è dimostrata barca rigida e solida, alcuni tonfi nell'onda avrebbero fatto impallidire qualcuno in beneteau, ma lei nemmeno uno scricchiolio, ciononostante un barber del fiocco è esploso ( in spectra da 9 mm, riparato nel bordo successivo), e la ritenuta della fascia in velcro/dyneema del punto di scotta randa è saltato (ripristinato prendendo una mano di terzaroli, poi tolta....).

Circa il ritorno tutto di lasco/granlasco il gennaker/spi anche se con 20 e passa nodi, a volte più a volte meno, ci stava tutto. Il mare a quel punto ce n'era meno e la barca volava. Una prima issata ci è andata male, per qualche oscura ragione il gennaker è rimasto a due metri dalla testa d'albero abbiamo messo la vela in acqua poi si è gonfiata e straorzato violentemente ( la prima straorza di Jolie ....mai successo...), ci è toccato sparare la mura e recuperare la vela piena d'acqua in pozzetto. Il povero Claudio se l'è filato tutto nuovamente e riposizionato nella sacca quindi dopo qualche minuto di recupero fisico ci abbiamo riprovato e questa volta la vela è andata a segno, siamo partiti a razzo tra i 10 e i 12 nodi e la goduria al timone ci ha ripagato di tutte le sofferenze patite.

A 6 miglia da traiano abbiamo avuto bisogno di un cambio di vela perché il vento calava e girava a prua, quindi giù gennaker su A0, questa vela ci ha portato all'arrivo sugli 8-9 nodi.

Morale di tutta la storia è che per avere un risultato che non sia avvicinarsi al podio bisogna fare qualcosa di più dell'ordinario, avere la barca perfettamente preparata, un equipaggio fisicamente a posto ed esperto e anche un po' di fortuna, sul campo di regata non ti regala nulla nessuno.

Quoto in pieno quello che dici,ma io non ho voluto azzardare anche perchè Thomas non conosce bene la barca e issare a riva il Genn sarebbe stato proprio sfidare la fortuna.
Sicuramente con il Genn a riva non avremmo perso tutte quelle posizioni.
Ma va bene ugualmente. capire dove sono i propri limiti è importante, basta una scivolata e tutto può finire in tragedia anche se sei legato.Smiley26

Berto:
11-05-2015 20:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.130
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #166
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
Bravi! Bei racconti. Leggendoli mi sembra quasi di esserci stato anch'io.Smiley4Smiley4

https://www.youtube.com/user/trixarc100
11-05-2015 21:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
The Prince Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.174
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #167
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
Grande trixarc
11-05-2015 21:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
berto Offline
Amico del Forum

Messaggi: 446
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #168
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
(11-05-2015 20:06)The Prince Ha scritto:  Bravo The prince a ritirarsi; con quel mare neanche il peggior nemico si manda in testa d'albero.

Grazie Berto,io ero nel gruppetto vostro sul bordo lungo verso terra, quando è successo il fattaccio avevo albarossa a pochi metri che si è "gustato tutta la scena" a proposito ma quanti cavolo erano su albarassa !!!!Comunque non avrei risolto neanche con la seconda drizza in quanto la girella del rulla è rimasta su. Ho apprezzato molto la buona volontà di mia moglie che voleva salire in testa ma era troppo rischioso x una che è alla sua prima regata" troppo brava è stata" però ho ancora l'amoro in bocca del ritiro e non va via. Vabbè troppi se ,per ora con le regate mi fermo ,io prediligo solo le lunghe, e quindi riallestisco tutto da crociera. Prossimo appuntamento 100 miglia "regata che non si può mancare" poi roma x tutti e qualche imbarca qua e là .
[/quote]

Su Albarossa erano in sette, quasi tutti istruttori della Granlasco.
Anche io mi fermo qui, si riprende a Settembre appunto alla 100 Miglia.
Capisco il tuo rammarico per il ritiro, ti rifarai sicuramente alla 100 Miglia.
Berto
11-05-2015 22:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.130
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #169
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
Già è deciso che ci sarà un trofeo ADV anche alla 100 miglia. Speriamo che le barche partecipanti a questo particolare trofeo siano più numerose della Giannutri.Thumbsupsmileyanim

https://www.youtube.com/user/trixarc100
12-05-2015 08:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
berto Offline
Amico del Forum

Messaggi: 446
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #170
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
(12-05-2015 08:52)Trixarc Ha scritto:  Già è deciso che ci sarà un trofeo ADV anche alla 100 miglia. Speriamo che le barche partecipanti a questo particolare trofeo siano più numerose della Giannutri.Thumbsupsmileyanim

Bravo Trix mi hai preceduto, pensavo anche io a questo, non osavo dirlo,
sarebbe veramente bello, una regata tutti ADL.
Parliamone!
Berto
12-05-2015 09:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zandro Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.975
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #171
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
(12-05-2015 09:59)berto Ha scritto:  
(12-05-2015 08:52)Trixarc Ha scritto:  Già è deciso che ci sarà un trofeo ADV anche alla 100 miglia. Speriamo che le barche partecipanti a questo particolare trofeo siano più numerose della Giannutri.Thumbsupsmileyanim

Bravo Trix mi hai preceduto, pensavo anche io a questo, non osavo dirlo,
sarebbe veramente bello, una regata tutti ADL.
Parliamone!
Berto

Una delle cose cui tengo di più....... partecipare ricordando miki100
12-05-2015 12:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
berto Offline
Amico del Forum

Messaggi: 446
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #172
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
(12-05-2015 12:03)zandro Ha scritto:  
(12-05-2015 09:59)berto Ha scritto:  
(12-05-2015 08:52)Trixarc Ha scritto:  Già è deciso che ci sarà un trofeo ADV anche alla 100 miglia. Speriamo che le barche partecipanti a questo particolare trofeo siano più numerose della Giannutri.Thumbsupsmileyanim

Bravo Trix mi hai preceduto, pensavo anche io a questo, non osavo dirlo,
sarebbe veramente bello, una regata tutti ADL.
Parliamone!
Berto

Una delle cose cui tengo di più....... partecipare ricordando miki100

Sarà bello averti tra noi con la tua barchetta Zandro!Smiley32Smiley32

Berto
12-05-2015 12:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.130
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #173
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
Quest'anno dobbiamo essere più barche di ADV che barche di "normali regatanti"!Smiley34

https://www.youtube.com/user/trixarc100
12-05-2015 17:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
eulero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.798
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #174
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
bella regata dalle grandi soddisfazioni... pesantuccia la risalita, e devo dire che poggiare dietro l'isola è stato un bel sollievo.

Ho capito che devo tornare ad allearmi seriamentepeché non si possono tollerare i muscoli doloranti,

Ho capito di aver trovato un ottimo compagno di regate e passione.

Ho capito che anche con una barca affittata e sconosciuta, con vele in dacron non al top della loro forma, con certificato sconveniente, ci si può divertire e togliersi soddisfazioni. (Vai Dindarella!)

Ho capito che alla granlasco c'è gente simpaticissima.

Non ho capito chi fossero gli ADV! La prossima volta chiederò senza troppi timori.

Non ho capito perché alla partenza eravamo in categoria adv, e all'arrivo no.

Non ho capito perché non hanno fatto una overall bensì una line of honour (salvo poi chiamarla overall).

Saluti a tutti!
12-05-2015 20:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.130
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #175
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
(12-05-2015 20:28)eulero Ha scritto:  bella regata dalle grandi soddisfazioni... pesantuccia la risalita, e devo dire che poggiare dietro l'isola è stato un bel sollievo.

Ho capito che devo tornare ad allearmi seriamentepeché non si possono tollerare i muscoli doloranti,

Ho capito di aver trovato un ottimo compagno di regate e passione.

Ho capito che anche con una barca affittata e sconosciuta, con vele in dacron non al top della loro forma, con certificato sconveniente, ci si può divertire e togliersi soddisfazioni. (Vai Dindarella!)

Ho capito che alla granlasco c'è gente simpaticissima.

Non ho capito chi fossero gli ADV! La prossima volta chiederò senza troppi timori.

Non ho capito perché alla partenza eravamo in categoria adv, e all'arrivo no.

Non ho capito perché non hanno fatto una overall bensì una line of honour (salvo poi chiamarla overall).

Saluti a tutti!

Vedrai dal video le facce degli ADV presenti. Smiley34
Colpa anche mia non averti avvicinato ma ho capito chi eri solo nel momento della premiazione (non conoscevo neanche Roberto). Tra l'altro attraverso il video, nel momento della vostra premiazione, potrai conservare un bel ricordo di quei momenti. La prossima volta sta tranquillo che ti becco, ormai ho la tua foto segnaletica.Smiley4

Per il secondo "non ho capito", si è generata un po' di confusione dovuta al fatto che non erano stati concordati prima i criteri di compilazione della lista ADV. Quindi colpa mia.

https://www.youtube.com/user/trixarc100
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-05-2015 20:49 da Trixarc.)
12-05-2015 20:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sebastian Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.951
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #176
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
ma Euforia chi è? siamo praticamente partiti insieme e arrivati insieme, non sapevo fosse ADV!
Ps
A me nella classifica ADV non mi si sono filati Sad

The crew wins the class, the weather wins the overall
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-05-2015 01:20 da Sebastian.)
13-05-2015 00:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sventola Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.520
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #177
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
(13-05-2015 00:51)Sebastian Ha scritto:  ma Euforia chi è? siamo praticamente partiti insieme e arrivati insieme, non sapevo fosse ADV!
Ps
A me nella classifica ADV non mi si sono filati Sad
Alla fine hanno deciso di inserire nella lista solo adv armatori. Visto il successo dell'iniziativa (si replicherà alla 100 mg.a settembre) sarebbe utile stabilire delle regole: per es. Chestress su cui sebastian è skipper e timoniere inserirlo tra i partecipanti, mentre escludere se l'adv fa solo equipaggio su una barca non sua (ma sono solo esempi).

Sii il Re del tuo Regno, seduto immobile nella tua Presenza.
13-05-2015 09:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.758
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #178
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
(13-05-2015 09:06)sventola Ha scritto:  
(13-05-2015 00:51)Sebastian Ha scritto:  ma Euforia chi è? siamo praticamente partiti insieme e arrivati insieme, non sapevo fosse ADV!
Ps
A me nella classifica ADV non mi si sono filati Sad
Alla fine hanno deciso di inserire nella lista solo adv armatori. Visto il successo dell'iniziativa (si replicherà alla 100 mg.a settembre) sarebbe utile stabilire delle regole: per es. Chestress su cui sebastian è skipper e timoniere inserirlo tra i partecipanti, mentre escludere se l'adv fa solo equipaggio su una barca non sua (ma sono solo esempi).
Sebastian su chestress è anche armatore.(è co armatore di chestress).......ma anche eulero che ha preso la barca in affitto è come se fosse armatore
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-05-2015 09:41 da kermit.)
13-05-2015 09:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.758
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #179
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
(13-05-2015 00:51)Sebastian Ha scritto:  ma Euforia chi è? siamo praticamente partiti insieme e arrivati insieme, non sapevo fosse ADV!
Ps
A me nella classifica ADV non mi si sono filati Sad
Credo sia stato un errore, infatti nell'iscrizione bisognava inserire il numero adv e molti non l'hanno fatto.
Anche per questi motivo avevo fatto il messaggio di rimettere in discussione l'assegnazione del premio ma forse controllando meglio ed adottando il criterio adv/armatore il podio adv non cambierebbe
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-05-2015 09:42 da kermit.)
13-05-2015 09:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
shabrumi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 571
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #180
RE: Regata "Giannutri per Tutti gli ADV"
Quanti bei racconti di mare!
Allora, per dare un contributo, aggiungo anche il mio!

Si, c'ero anchio in mare con voi ma partecipavo ad un altra regata:
tattico su Saint Bailor (Elan 333) per la Roma Giannutri partita da Fiumicino alla 10:00 di sabato mattina.
Sulla linea di partenza , a quell'ora, c'erano appena 12 di reale e abbiamo iniziato mura a dx per andare a cercare al largo quelli di maggiore intesità previsti dal meteo.
E li abbiamo trovati, eccome se li abbiamo trovati!
Una maestralata in piena faccia da 20/25 nodi accompagnata da un mare sopradimensionato per quelle intensità ( probabilmente per una significativa lunghezza del fetch).

Per mantenere tutta tela e limitare lo sbandamento siamo stati costretti a mantenere, a turno, quattro uomini in falchetta per tutta la salita fino a Giannutri, cosa che ha fatto saltare tutti i turni di riposo previsti.
Le onde d' impatto hanno dislavato continuamente tutto l'equipaggio timoniere compreso ( sembrava di essere in un filmato della volvo ocean race! ) mettendo a dura prova anche le cerate di miglior marca!
Comunque il sole raggiante e quel magnifico mare, hanno contribuito a mantenere tutto lo scenario piu che piacevole.

Nel pomeriggio, bolinando al traverso di montalto, abbiamo intravisto le prime barche della vostra regata ormai partita e, nel ritorno da giannutri guardando verso terra, una serie di lumicini lungo la rotta giannutri traiano indicavano il vostro ritorno.

Scapolare Giannutri e poggiare fino al lasco ci ha fatto entrare in un altro mondo! barca appiattita, onde di poppa, turni ripristinati e, unico lavoro, prevenire straorzate. Sembrava di stare in un albergo a 5 stelle!

Galoppando al portante, sulla rotta diretta, mentre il vento girava a grecale come previsto, con una tazza di caffè bollente in mano, la davamo ormai per fatta ma..

Al traverso di santa marinella, in meno di cinque minuti, il grecale da 20 nodi è sparito (forse una bolla da convergenza) lasciandoci in compagnia di erratiche folate e con un misero 1.2 kn sul log!

Una perfida beffa che ci ha fatto temere di andare oltre tempo massimo.
Ma, è proprio vero, mai disperare: dopo una lunghissima ora il vento così come è sparito è ritornato. 20 nodi da grecale che ci hanno spinto a tagliare la linea d' arrivo alle 12:12!

E le sorprese non erano ancora finite: raggiunto il circolo velico visi sorridenti ci hanno informato che delle 20 barche partite ben 15 si erano ritirate sia per avarie che per stress e che noi, al momento, eravamo i primi arrivati della nostra classe!!
( in seguito la seconda barca di classe arrivata ci ha superato in compensato: inizialmente la notizia ci aveva un pò depresso ma quando abbiamo saputo dal nostro avversario che ha corso in due con la sua compagna li abbiamo complimentati con un sincero chapeau! e siamo più che soddisfatti del nostro secondo posto. )

Adesso che ci penso: visto che credo di essere il solo ADV che ha partecipato a questa regata, se voi me lo permettete, mi auto-assegno una "virtuale" coppetta ADV così incremento il palmares!!!

Comunque: due belle giornate di mare e due belle regate.
Bravi tutti, sia noi che voi, e buon vento!Smiley53
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-05-2015 10:48 da shabrumi.)
13-05-2015 10:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  regole e onesta in regata ZK 68 4.020 26-08-2019 10:24
Ultimo messaggio: bullo
  Tattica di regata, da Pricipiante sgiulio 32 1.681 25-08-2019 01:09
Ultimo messaggio: ciro_ma_non_ferrara
  La regata Giannutri per Noi 2019 Trixarc 116 5.941 22-07-2019 12:08
Ultimo messaggio: Trixarc
  Regata dei Cetacei 2019 lord 4 748 21-02-2019 19:25
Ultimo messaggio: lord
  La 100 Miglia 2018 - La regata per MIKAEL Trixarc 76 3.985 07-10-2018 09:10
Ultimo messaggio: Trixarc
  La Giannutri Per Noi edizione 2018 Trixarc 73 4.125 28-05-2018 07:36
Ultimo messaggio: Trixarc
  RAN - Regata Accademia Navale LiberaMente 5 744 26-04-2018 19:31
Ultimo messaggio: Marco Polo
  Ipotesi format regata tipo 30+30 jetsep 3 902 11-09-2017 18:08
Ultimo messaggio: orteip
  La Regata Palindroma: ELBABLE ganzuria069 26 2.589 28-08-2017 11:16
Ultimo messaggio: ganzuria069
  Giannutri per Tutti e per Due 2017 Trixarc 157 9.576 18-05-2017 15:53
Ultimo messaggio: LiberaMente

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)