Rispondi 
Verniciare opera morta - case history
Autore Messaggio
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 515
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #1
Verniciare opera morta - case history
Mi sono accorto che manca una discussione che faccia realmente comprendere cosa significa verniciare l'opera morta.
Ho quindi deciso di condividere con gli amici del forum la mia esperienza personale, illustrando i diversi step lavorativi fin qui affrontati, augurandomi di far cosa gradita agli armatori che avessero intenzione di fare questo lavoro in un prossimo futuro.

Si parte da una barca del 1986, Gib' Sea, modello 96 master, che non aveva mai avuto interventi precedenti se non un lavoro (fatto male) sul dritto di prua con del gelcoat che nel tempo si è crepato.


Allegati Anteprime
               
28-05-2015 10:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
paolo_vela Offline
Amico del Forum

Messaggi: 583
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #2
RE: Verniciare opera morta - case history
Viva o morta?!?
28-05-2015 11:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 515
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #3
RE: Verniciare opera morta - case history
Vorrei anche chiarire che non so se ho sempre fatto bene, questo è solo un report sul mio lavoro
28-05-2015 11:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Online
Senior Utente

Messaggi: 3.469
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #4
RE: Verniciare opera morta - case history
Sei andato di rullo o spruzzo?
28-05-2015 11:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Temasek Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.934
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #5
RE: Verniciare opera morta - case history
tommy,.... sicuro che sia morta? 91
28-05-2015 13:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 515
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #6
RE: Verniciare opera morta - case history
Ho cominciato rimuovendo tutti gli adesivi e la fascia verniciata e smontando tutto quello che è smontabile (bottazzo, troppo-pieni, placca protettiva di prua, ecc)


Allegati Anteprime
               
28-05-2015 13:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 515
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #7
RE: Verniciare opera morta - case history
poi sono passato alla stuccatura e alla scartavetratura delle imperfezioni e dell'intera opera MORTA.
dopo una fase iniziale con rotorbitale, alla fine ho scelto di fare la scartavetratura finale a mano, perdendo sì tempo, ma guadagnando in sensibilità (ciclo 120-180-240-280)


Allegati Anteprime
       
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-05-2015 14:21 da tommy62.)
28-05-2015 14:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 515
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #8
RE: Verniciare opera morta - case history
applicazione del nastro di delimitazione della linea di galleggiamento con nastro 3M 471.
non è facile, soprattutto se la linea di galleggiamento di partenza non è perfetta


Allegati Anteprime
                   
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-05-2015 14:17 da tommy62.)
28-05-2015 14:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 515
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #9
RE: Verniciare opera morta - case history
completamento dello smontaggio, del mascheramento e della scartavetratura delle imperfezioni


Allegati Anteprime
                               
28-05-2015 14:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 515
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #10
RE: Verniciare opera morta - case history
lavaggio con acqua e sapone neutro delle fiancate per eliminare i residui di polvere
lavaggio con acqua semplice

a seguire vari passaggi con panno antistatico

Domani, meteo permettendo, inizierà l'applicazione di una delle due mani di primer con rullo


Allegati Anteprime
       
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-05-2015 14:21 da tommy62.)
28-05-2015 14:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 515
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #11
RE: Verniciare opera morta - case history
(28-05-2015 11:27)scud Ha scritto:  Sei andato di rullo o spruzzo?
utilizzero' il ciclo della Cecchi rigorosamente a rullo per due motivi:

- in cantiere non autorizzano lo spruzzo
- se non sai usare lo spruzzo è meglio lasciare perdere (a detta di tanti esperti)
28-05-2015 14:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Online
Senior Utente

Messaggi: 3.469
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #12
RE: Verniciare opera morta - case history
(28-05-2015 14:19)tommy62 Ha scritto:  
(28-05-2015 11:27)scud Ha scritto:  Sei andato di rullo o spruzzo?
utilizzero' il ciclo della Cecchi rigorosamente a rullo per due motivi:

- in cantiere non autorizzano lo spruzzo
- se non sai usare lo spruzzo è meglio lasciare perdere (a detta di tanti esperti)

Mi interessa molto allora e grazie per aver aperto il post.
Spero di avere tue nuove a breve e buon lavoro!
28-05-2015 14:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 515
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #13
RE: Verniciare opera morta - case history
(28-05-2015 14:23)scud Ha scritto:  
(28-05-2015 14:19)tommy62 Ha scritto:  
(28-05-2015 11:27)scud Ha scritto:  Sei andato di rullo o spruzzo?
utilizzero' il ciclo della Cecchi rigorosamente a rullo per due motivi:

- in cantiere non autorizzano lo spruzzo
- se non sai usare lo spruzzo è meglio lasciare perdere (a detta di tanti esperti)

Mi interessa molto allora e grazie per aver aperto il post.
Spero di avere tue nuove a breve e buon lavoro!

sono lieto che interessi.
dovremmo tutti cercare di documentare i nostri lavori non solo in fase di preparazione, ma anche durante e fino alla fine, in modo che i contributi di tutti possano poi essere documentati dai risultati, ovviamente amatoriali, mica siamo professionisti.
questa è, a mio modesto parere, una evoluzione del forum, non solo un posto dove attingere pigramente consigli dai più esperti, ma anche un luogo di condivisione dei propri percorsi lavorativi, che servano agli altri come "linea guida"
28-05-2015 14:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.182
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #14
RE: Verniciare opera morta - case history
(28-05-2015 14:19)tommy62 Ha scritto:  utilizzero' il ciclo della Cecchi rigorosamente a rullo per due motivi:

Anni fa feci lo stesso lavoro anche io a rullo, devo dire che il risultato sorprese anche me, cerca di essere in due quando vernici, io usavo un rullo "peloso" per stendere la vernice e poi rifinivo con il rullino in spugna densa.
Il problema può essere il caldo, per cui se fai il lavoro in due, rischi meno e vai molto più veloce.
Fai dei test sulla diluizione della vernice.
Tra una mano e l'altra ho sempre carteggiato a umido.
Buon lavoro!
28-05-2015 14:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 515
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #15
RE: Verniciare opera morta - case history
(28-05-2015 14:52)bludiprua Ha scritto:  
(28-05-2015 14:19)tommy62 Ha scritto:  utilizzero' il ciclo della Cecchi rigorosamente a rullo per due motivi:

Anni fa feci lo stesso lavoro anche io a rullo, devo dire che il risultato sorprese anche me, cerca di essere in due quando vernici, io usavo un rullo "peloso" per stendere la vernice e poi rifinivo con il rullino in spugna densa.
Il problema può essere il caldo, per cui se fai il lavoro in due, rischi meno e vai molto più veloce.
Fai dei test sulla diluizione della vernice.
Tra una mano e l'altra ho sempre carteggiato a umido.
Buon lavoro!

Grazie per i preziosi consigli. Saremo sempre in due finché mia moglie non mi molla ;-)
hai qualche consiglio per gli insetti? sembra che gli piaccia molto la mia barca pulita...
28-05-2015 14:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.182
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #16
RE: Verniciare opera morta - case history
Evita giornate ventose, umide e il sole pieno.
Che qualche "puntino" resti mettilo in conto, amen.
Se vuoi fare proprio un super-lavoro, dopo l'ultima mano, aspetti qualche settimana, carteggi con carta 1000 e poi lucidi tutto (io non l'ho fatto).

(28-05-2015 14:57)tommy62 Ha scritto:  hai qualche consiglio per gli insetti? sembra che gli piaccia molto la mia barca pulita...
28-05-2015 15:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 515
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #17
RE: Verniciare opera morta - case history
(28-05-2015 15:07)bludiprua Ha scritto:  Evita giornate ventose, umide e il sole pieno.
Che qualche "puntino" resti mettilo in conto, amen.
Se vuoi fare proprio un super-lavoro, dopo l'ultima mano, aspetti qualche settimana, carteggi con carta 1000 e poi lucidi tutto (io non l'ho fatto).

lucidi con cosa? polish?

aspettare qualche settimana perché?
28-05-2015 15:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.182
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #18
RE: Verniciare opera morta - case history
Devi aspettare che la vernice reticoli perfettamente e poi lucidi con pasta abrasiva fine e lucidatrice a bassi giri con tampone in espanso.
Ti ripeto: se la finitura è buona io non l'ho fatto e non lo farei, ma se lo fai poi ti sfido a vedere che è data a rullo...

(28-05-2015 15:14)tommy62 Ha scritto:  lucidi con cosa? polish?
aspettare qualche settimana perché?
28-05-2015 15:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 515
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #19
RE: Verniciare opera morta - case history
ma se non lo faccio (anche perché non ho una lucidatrice a bassi giri e la mia rotorbitale ha fatto più danni che benefici), dopo quanto posso attaccare gli adesivi (marca e modello, nome barca)?

altro grande dubbio:
devo fare due linee in blu, una in basso a ridosso della linea di galleggiamento (lasciando un dito di bianco) e l'altra in alto, più o meno dove c'è la precedente (che corrispondeva a quella originale oramai persa).
pensavo, dopo aver dato il primer, di creare delle zone "recintate" col nastro e di verniciare col bianco al di fuori per poi creare dei riquadri in negativo e verniciare in blu all'interno.
Hai qualche suggerimento?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-05-2015 15:30 da tommy62.)
28-05-2015 15:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.182
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #20
RE: Verniciare opera morta - case history
(28-05-2015 15:29)tommy62 Ha scritto:  Hai qualche suggerimento?

1) si: non farle! Guarda che è da impazzire.
2) Se proprio vuoi farle, vernicia tutto di bianco e POI fai le righe sopra!
3) Non le farei verniciate nemmeno sotto tortura, piuttosto falle con un nastro adesivo apposito (che viene anche meglio).
4) Non sembra, ma mettere una striscia colorata DIRITTA è difficilissimo perché sulla fiancata non hai riferimenti.
5) Gli adesivi li puoi mettere dopo qualche giorno, ammesso che sia caldino.
6) Passi verniciare l'intera opera morta ma massacrarsi per le righe no! Le fiancate tutte bianche sono bellissime ed eleganti!!

Se qualcuno ti scrive che è facile fare le righe è solo perché non l'hai mai fatto...
28-05-2015 15:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Verniciare il salpa-ancore NicolaBologna 19 1.754 12-03-2019 15:25
Ultimo messaggio: NicolaBologna
  Verniciare un albero in alluminio boro 66 25.963 04-03-2019 09:39
Ultimo messaggio: miwiki
  Crepe sul gel coat opera morta faebran 16 1.034 18-10-2018 09:44
Ultimo messaggio: poiuuuu
  Lucidare con poca fatica opera morta brunobianchi 20 1.434 27-06-2018 11:50
Ultimo messaggio: nedo
Wink verniciare una barca in vetroresina. andrea71 9 1.629 28-05-2018 16:34
Ultimo messaggio: sgiulio
  Verniciare tambuccio in compensato elan 333 13 834 26-04-2018 12:11
Ultimo messaggio: bullo
  Verniciare, si o no? Corto 21 2.342 21-04-2018 11:35
Ultimo messaggio: Fides
  verniciare interni cabinato nikimoni 10 960 20-04-2018 13:28
Ultimo messaggio: tommy62
  superfice opera viva. andros 15 1.150 21-03-2018 21:33
Ultimo messaggio: andros
  sabbiare,verniciare lavabo a roma angelo2 8 820 25-11-2017 13:00
Ultimo messaggio: angelo2

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)