Rispondi 
Verniciare opera morta - case history
Autore Messaggio
garbino13 Offline
Senior Utente

Messaggi: 750
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #41
RE: Verniciare opera morta - case history
Veramente molto interessante questa discussione, mi servirà moltissimo, visto che non so fare questi tipi di lavori e mi rivolgerò ad un cantiere qui in zona, almeno so di cosa si parla e come si fa il lavoro, stamperò tutta la discussione e quando andrò a trattare almeno saprò cosa chiedere e cosa si deve fare. Veramente grazie della tua esposizione.
03-06-2015 12:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 514
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #42
RE: Verniciare opera morta - case history
Ieri lavoro di carteggiatura con carta 400 a secco (ma con 220 su sgocciolature può ostinate) per rendere omogenea la superficie, soprattutto dove si erano formate le bollicine dovute al calore eccessivo.
Superficie lavata con acqua e sapone neutro, rimozione dell'acqua con tergivetri e asciugatura con panno microfibra. Seguirà passaggio con panno antistatico prima di verniciare.
Oggi se il tempo regge, 2.a mano, stavolta iniziamo nel pomeriggio andando incontro al fresco della sera.


Allegati Anteprime
   
05-06-2015 09:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 514
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #43
RE: Verniciare opera morta - case history
Seconda mano di smalto Enamel (Cecchi) Ral 9016.
Decisamente un'altra cosa, leggermente più complicato per la sovrapposizione bianco su bianco, reso accecante dal sole.
Una seconda persona che si mette in controluce aiuta molto nel non lasciare lacune.
Con due stuzzicadenti ho risolto il problema del rullo, che è durato per l'intera stesura di tutta l'opera morta.
La fascia del bottazzo e tra bottazzo e falchetta l'ho fatta con pennello molto grasso, in modo che stendendosi si uniformasse.
Per ora allego due foto fatte stamattina (abbiamo iniziato i lavori alle 7,20 e chiuso alle 10,30), domani andrò a vedere le "magagne" (se ci sono).

Resta una carteggiatina preparatoria all'ultima mano.

...to be continued


Allegati Anteprime
       
06-06-2015 17:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sandro1 Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.924
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #44
RE: Verniciare opera morta - case history
Complimenti gran bel lavoro
06-06-2015 17:08
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franc Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.280
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #45
RE: Verniciare opera morta - case history
Complimenti!
Veramente un bel lavoro.
(Pura invidiaaaaaa!!! Smiley32)

Francesco
06-06-2015 17:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 514
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #46
RE: Verniciare opera morta - case history
Troppo buoni, grazie, ma aspettiamo la terza mano
06-06-2015 18:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 514
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #47
RE: Verniciare opera morta - case history
Altro passaggio con carta 400 (a secco) e lavaggio dell'opera morta con acqua e sapone neutro.
Un lavoro decisamente più leggero per la migliore qualità della verniciata della 2.a mano.
Resta evidente la necessità di alimentare costantemente con diluente lo smalto. In un punto in cui mia moglie era stata presa dalle telefonate di lavoro è venuto un piccolo fiorire di bollicine dovuto alla mia ostinazione ad andare avanti: dovevo fermarmi e diluire.
Fermi in attesa di condi-meteo migliori per la 3.a mano

Nella foto la differenza tra la superficie scartavetrata (dx) e quella lavata (sx)

...to be continued


Allegati Anteprime
   
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-06-2015 08:44 da tommy62.)
08-06-2015 08:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 514
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #48
RE: Verniciare opera morta - case history
Terza e ultima mano !!

Sveglia alle 6 e inizio lavori alle 6,50 per riuscire a chiudere tutto prima del calore forte.

Credo che ne sia valsa la pena. Anche se da vicino si nota che è stato rullato, al tatto è di un liscio impressionante.
La zona tra la falchetta e la giunzione scafo-coperta è stata tutta fatta a pennello.

Adesso il lavoro di rimontare tutto e, soprattutto, il montaggio del bottazzo nuovo.

...to be continued


Allegati Anteprime
   
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 10-06-2015 21:28 da tommy62.)
10-06-2015 21:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
morenji Offline
Amico del Forum

Messaggi: 513
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #49
RE: Verniciare opera morta - case history
Fantastica! Come monterai il bottazzo? Rivetti di alluminio?
11-06-2015 23:11
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.118
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #50
RE: Verniciare opera morta - case history
Splendido lavoro, non che avessi dubbi...
Complimenti, non sei anche tu "sorpreso" che sia fatta a rullo?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-06-2015 23:32 da bludiprua.)
11-06-2015 23:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 514
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #51
RE: Verniciare opera morta - case history
Grazie per i complimenti, che devo girare a mia moglie senza il cui aiuto (e controllo qualità) non avrei raggiunto questi risultati.

Resta comunque l'idea di fondo che gran parte del successo sta nel lavoro preparatorio, dalle stuccature all'applicazione del primer.

Per il bottazzo, sto aspettando che mi rifilino i punti terminali perché Osculati per spedirmeli (sono barre da 6 mt che però possono viaggiare al max da 4 mt) me li ha tagliati da cani, rovinando il profilo.

Ho già fatto i buchi per le viti (mm 4,8 x 16, inox A4), una ogni 15 cm più un rinforzo a 5 cm dal punto terminale/giunzione. Anche il precedente bottazzo era avvitato.
Stiamo valutando se mettere una striscia di butile oppure piazzare il bottazzo direttamente e poi passare una piccola striscia di silicone lungo il punto di giunzione superiore per evitare il passaggio di acqua negli interstizi.

Voi che ne pensate? Qualcuno ha mai sostituito il bottazzo?
12-06-2015 09:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurob Offline
Amico del Forum

Messaggi: 854
Registrato: Aug 2008 Online
Messaggio: #52
RE: Verniciare opera morta - case history
Bel lavoro di quelli che danno soddisfazione, sentirai la barca molto più "tua" dopo questa esperienza.
Ancora complimenti
13-06-2015 09:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 514
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #53
RE: Verniciare opera morta - case history
Ciao a tutti,
week-end all'insegna del ripristino di quanto smontato per la verniciatura e al montaggio del nuovo bottazzo.

In particolare ho faticato per rimontare la spiaggetta di poppa, inserendo delle tacche di legno all'interno dello specchio di poppa (poco accessibile) per rendere meno facile la comparsa di zampe di gallina dovute all'affaticamento della struttura.
Esternamente ho messo un pezzo di parabordo tra l'attacco esterno e la vtr come elemento di appoggio.

Il bottazzo è stato montato sabato e perfezionato domenica.

Bisogna per forza essere in due a lavorare in alto e una terza persona a fare da assistenza a terra.
Purtroppo abbiamo avuto un incidente che ha condotto a morte prematura il mio comodissimo trapano a batteria (Parkside), per fortuna pagato appena 14 euro.
Pace all'anima sua!!

Gran lavoro per creare la svasatura delle viti (ne abbiamo messe oltre 120 su 18 metri complessivi delle 2 fiancate). Sotto il profilo in alluminio abbiamo applicato una striscia di butile che aiuta a tenere attaccato il profilo mentre si fanno i buchi nella vtr. Tutte le viti sono state bagnate nel sika prima di avvitarle.

La striscia in gomma si mette abbastanza agevolmente, abbiamo usato grasso di vasellina spennellato lungo il profilo e sulla gomma. Abbiamo forato la gomma nel punto di inserimento e ci abbiamo fatto passare una cimetta che ha facilitato la trazione (grazie a Corrado "Pedro" per il suggerimento).
Anche in questa operazione consiglio una squadra a 3 elementi.

Ora mancano i seguenti passaggi:
1) sistemare i terminali in acciaio inox (inizio e fine bottazzo) e
2) mettere un filo di sika a chiudere il piccolo spazio tra parete vtr e profilo, in modo da evitare il passaggio dell'acqua.
3) rimuovere con attenzione il nastro 3M dalla falchetta e dalla linea di galleggiamento
4) mettere adesivi (nomi, marchio, ecc.)

...to be continued


Allegati Anteprime
               
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-07-2015 09:55 da tommy62.)
15-06-2015 10:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 514
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #54
RE: Verniciare opera morta - case history
dopo aver montato i terminali del bottazzo e sigillato la piccola fessura tra bottazzo e coperta, possiamo dire di aver concluso questo lavoro con l'apposizione di nomi e marchio della barca.

buon vento a tutti e grazie ancora per i preziosi consigli ricevuti.

Tommy & Silvia


Allegati Anteprime
           
02-07-2015 09:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fides Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 266
Registrato: Feb 2013 Online
Messaggio: #55
RE: Verniciare opera morta - case history
l banda di bellezza l.ho fatta fare dal cantiere e non è venuta drittissima se la facevo io ... piuttosto gela coat della coperta ingialli to ha qualche rimedio?
03-07-2015 16:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cellagiorgio Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 402
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #56
RE: Verniciare opera morta - case history
Completo questa discussione con un ottimo articolo che spero sia d'aiuto
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-04-2018 18:52 da admin.)
17-01-2018 15:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Roberto Adrianopoli Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 161
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #57
RE: Verniciare opera morta - case history
Grazie sinceramente per il tuo post, prima di leggerlo non trovavo il coraggio di avventurarmi in questo lavoro. La mia amata vecchietta (Arpege del 1970) oltretutto è rossa quindi immagino ancora più complicato.

Visto il tuo eccellente risultato ci proverò nel mese di maggio.

Cercherò di fare un post descrittivo dei lavori e del risultato.

Grazie ancora e complimenti.

BV
Roberto
02-04-2018 19:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 514
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #58
RE: Verniciare opera morta - case history
Ciao Roberto,
la scorsa estate mi sono cimentato anche nel rifacimento della coperta.
Non esitare a chiedere, la condivisione delle esperienze è la migliore soluzione per affrontare lavori così complessi senza averne l'esperienza.
A presto e buon lavoro

Prima di cominciare, inizia ad attrezzarti con un bidone aspiratutto collegabile ad una rotorbitale, Io ho risolto con la Lavor che ha un tubo corrugato di 4 metri.
Altra cosa da avere sotto mano è sicuramente un trabattello, a meno che non te lo presti in pianta stabile il cantiere
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-04-2018 14:36 da tommy62.)
03-04-2018 14:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fides Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 266
Registrato: Feb 2013 Online
Messaggio: #59
RE: Verniciare opera morta - case history
Sull'opera viva ho fatto vari lavori, ma credo che, appena metto la barca a mare, creerò un 3d simile a questo come case history sul trattamento di carene con piccoli segni di osmosi, per lo più dovuti ai maledetti denti di cane che aggrediscono il gelcoat datato.
[/quote]

Ciao a tutti ,me lo stavo chiedendo proprio questi giorni... i denti di cane danneggiano la carena? Come ci si accorge? È sufficiente carteggiare per rimuovere il residuo del dente dopo l uso della spatola per togliere il grosso? Grazie
03-04-2018 16:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fides Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 266
Registrato: Feb 2013 Online
Messaggio: #60
RE: Verniciare opera morta - case history
E cmq complimenti x il lavoro! Bellissima! Fa ci sapere della coperta!
03-04-2018 16:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Crepe sul gel coat opera morta faebran 16 929 18-10-2018 09:44
Ultimo messaggio: poiuuuu
  Lucidare con poca fatica opera morta brunobianchi 20 1.229 27-06-2018 11:50
Ultimo messaggio: nedo
Wink verniciare una barca in vetroresina. andrea71 9 1.372 28-05-2018 16:34
Ultimo messaggio: sgiulio
  Verniciare tambuccio in compensato elan 333 13 759 26-04-2018 12:11
Ultimo messaggio: bullo
  Verniciare, si o no? Corto 21 2.243 21-04-2018 11:35
Ultimo messaggio: Fides
  verniciare interni cabinato nikimoni 10 858 20-04-2018 13:28
Ultimo messaggio: tommy62
  superfice opera viva. andros 15 1.045 21-03-2018 21:33
Ultimo messaggio: andros
  sabbiare,verniciare lavabo a roma angelo2 8 779 25-11-2017 13:00
Ultimo messaggio: angelo2
  consiglio pulizia opera morta Tamata 5 1.107 30-10-2017 09:29
Ultimo messaggio: Tamata
  Verniciare un albero in alluminio boro 65 25.505 19-10-2017 12:59
Ultimo messaggio: redstar

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)