Rispondi 
Gasolio contaminato: un'ecatombe!
Autore Messaggio
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.081
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #41
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
Uno dei pochi vantaggi del piccolo e tanto disprezzato serbatoio del first 31.7 , ....30 lt totali in un contenitore semitrasparente e dotato di bocchettone ispezionabile a vista, rabboccare sempre e spesso con la tanica, previene naturalmente depositi e morchie sul fondo, a volte per precauzione aggiungo qualche cc di prodotto specifico per gasolio, lo stesso che metto nell'auto tra l'altro !!! Smiley2

Più passa il tempo, più mi accorgo quanto è avaro 22
15-09-2016 07:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maralu Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #42
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
Buonasera a tutti.
Attenzione con l'uso della benzina nel gasolio, ci sono antidetonanti che certamente
non vanno d'accordo con il diesel ...Problemi dovuto all'aumento del ritardo all'accensione con battiti ,innalzamento delle press. max di combustioni con angoli di manovella ormai ineffecienti. In pratica ,maggiori sollecitazioni , aumento dei consumi con conseguente riduzione della vita del motore.
15-09-2016 21:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.334
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #43
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
Mai avuto problemi, ma siccome non si sa mai...
Ho cominciato ad addizionare il gasolio con Fastol che sembra essere efficace con morchia e acqua ma non é un biocida.
Mi è stato consigliato vivamente l'utilizzo parallelo del Grotamar 82 che sembra essere uno dei migliori additivi antibatterici, dose massiccia al primo intervento e poi dosi di mantenimento.
Ma ho letto la scheda tecnica e sono molto preoccupato per la fine che possono fare i "cadaveri" dei batteri che il Grotamar dovrebbe sopprimere (leggere in Dosaggio)
Che ne pensate?
http://www.grotamar.com/grotamar-it/grotamar-82.php
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-05-2017 22:57 da Luciano53.)
11-05-2017 22:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Horatio Nelson Offline
Amico del Forum

Messaggi: 828
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #44
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
Come mai usi il grotamar e non Ecobact , che nasce assieme al fastol? Ci sono di vantaggi?
Io li uso assieme ,e nel prefiltro non trovo mai nulla,ormai da tre anni dalla piantata avuta per morchia.
Ciao

"Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza" GBS
11-05-2017 23:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.334
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #45
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
(11-05-2017 23:27)Horatio Nelson Ha scritto:  Come mai usi il grotamar e non Ecobact , che nasce assieme al fastol? Ci sono di vantaggi?
Io li uso assieme ,e nel prefiltro non trovo mai nulla,ormai da tre anni dalla piantata avuta per morchia.
Ciao

Non lo uso, vorrei usarlo assieme a Fastol perchè mi è stato consigliato da un espertissimo in additivi.
Sembra che il Grotamar sia molto più aggiornato di Ecobact.
Ogni ulteriore parere in merito sarà graditissimo, soprattutto da parte di qualche guru della chimica.
Ma tu la morchia l'hai eliminata solo con l'additivo o anche con pulizia meccanica?
11-05-2017 23:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.847
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #46
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
(11-05-2017 22:55)Luciano53 Ha scritto:  Ma ho letto la scheda tecnica e sono molto preoccupato per la fine che possono fare i "cadaveri" dei batteri che il Grotamar dovrebbe sopprimere (leggere in Dosaggio)
Che ne pensate?
http://www.grotamar.com/grotamar-it/grotamar-82.php

Secondo me il cimitero è il tuo prefiltro Smiley53
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
12-05-2017 08:47
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Horatio Nelson Offline
Amico del Forum

Messaggi: 828
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #47
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
(11-05-2017 23:59)Luciano53 Ha scritto:  
(11-05-2017 23:27)Horatio Nelson Ha scritto:  Come mai usi il grotamar e non Ecobact , che nasce assieme al fastol? Ci sono di vantaggi?
Io li uso assieme ,e nel prefiltro non trovo mai nulla,ormai da tre anni dalla piantata avuta per morchia.
Ciao

Non lo uso, vorrei usarlo assieme a Fastol perchè mi è stato consigliato da un espertissimo in additivi.
Sembra che il Grotamar sia molto più aggiornato di Ecobact.
Ogni ulteriore parere in merito sarà graditissimo, soprattutto da parte di qualche guru della chimica.
Ma tu la morchia l'hai eliminata solo con l'additivo o anche con pulizia meccanica?

Solo con l'additivo.
Il mio serbatoio è da 160 lt, con più paratie all'interno ,e senza sportellino ( almeno io non l'ho visto).
Mi pianto' il motore nell'estate del 2014 dopo aver fatto carburante a malta ( e a dire il vero me lo avevano sconsigliato in molti). Alla pulizia del prefiltro trovammo molta morchia.
Da quell'anno ad ogni rifornimento vado di fastol , e ciclicamente di ecobact. È nei cambi successivi il prefiltro e sempre risultato pulitissimo. Incrocio le dita, e cerco di capire come pulire meccanicamente il serbatoio.
Ciao
Stefano

"Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza" GBS
12-05-2017 09:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.334
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #48
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
Grazie, la mia è prevenzione, dopo l'antimorchia (Fastol) voglio evitare fenomeni di alghe e schifezze varie di natura batterica che Fastol non elimina.
Fermo restando che forse prima o poi bisognerà pensare ad una pulizia radicale. Ma chi lo toglie il serbatoione di alluminio dell'Oceanis???Smiley57
Beh...se è entrato...91
12-05-2017 09:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Horatio Nelson Offline
Amico del Forum

Messaggi: 828
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #49
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
Ma anche facendolo uscire, se non hai lo sportellino come si fa?
Ma la beneteau non ci potrebbe dire qual è la procedura da adottare?

"Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza" GBS
12-05-2017 10:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
robym Offline
Amico del Forum

Messaggi: 156
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #50
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
si, con l'additivo si stacca le alghe e anche il resto ect. dopo il serbatoio e prima dei filtri ,bisogna avere un filtro a rete che si ferma sta roba.
12-05-2017 11:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.334
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #51
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
Allora, "il resto" lo disgrega il Fastol o prodotto equivalente che elimina, così dicono, anche l'acqua dove proliferano i batteri dell'ecodiesel.
Il mio terrore è di "svegliare morti che dormono" con il Grotamar82 o Ecobact, mettendo in circolo colonie di batteri che forse ci sono o forse no e che magari se ne stanno buone buone in qualche meandro del serbatoio.
Mentre, sempre da quanto si dice, morchia e acaua vengono disciolti dal Fastol, il timore per i batteri è che i filamenti algosi intasino il tubo di pescaggio. Se le colonie vengono uccise dall'antibiotico (questo è il Grotamar) i cadaveri dovrebbero essere gestiti dal Fastol come morchia/impurità e finire magari, senza fare altri danni, nel prefiltro. Sarà così? D'altronde, con quello che costa il Fastol, dovrebbe essere come l'acqua di Lourdes.
L'Oceanis in realtà ha sul serbatoio una piccola botola fissata con alcune viti e con interposta una guarnizione. Da li passa il sensore di livello, non sono in barca ma credo che una mano passi a malapena.
Proverò a scrivere a Beneteau Italia, qualche anno fa per un'altra questione mi hanno risposto con rapidità e cortesia, ammesso che mi venga la voglia di tirare giù tutto.
12-05-2017 11:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.951
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #52
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
Luciano un'alternativa c'è: fare gasolio in Svizzera, dove non usano il biodiesel 79Smiley34
Facciamoci coraggio e andiamo di Grotamar 42
PS Domani sono in barca a montare i tubi del boiler
12-05-2017 12:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.334
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #53
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
(12-05-2017 12:09)BeppeZ Ha scritto:  Luciano un'alternativa c'è: fare gasolio in Svizzera, dove non usano il biodiesel 79Smiley34
Facciamoci coraggio e andiamo di Grotamar 42
PS Domani sono in barca a montare i tubi del boiler
Sappimi dire, io questo we sono prigioniero del "lavoro"
Fra qualche giorno andiamo con l'antibioticoSmiley59Smiley3488
C'è qualcosa che mi sfugge. La CE costringe i produttori a mettere il biodiesel per inquinare meno, poi inducono gli utenti a buttare nel serbatoio solventi, antibiotici e schifezze varie (a caro prezzo) che vengono prodotti in Svizzera dove non usano il biodiesel!!!
Quegli additivi che vengono bruciati non inquinano???
Io faccio quasi esclusivamente gasolio in Croazia. Secondo voi hanno il biodiesel?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-05-2017 12:24 da Luciano53.)
12-05-2017 12:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Online
Senior Utente

Messaggi: 1.741
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #54
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
(12-05-2017 12:21)Luciano53 Ha scritto:  Secondo voi hanno il biodiesel?

Ne hanno più che qui, mi pare di ricordare il 5% max in Italia, fino a 11% in Croazia...
12-05-2017 12:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gra.ber Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 6
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #55
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
Buongiorno
Non ho esperienza sui motori diesel marini, ma posso raccontarvi quello che mi è capitato con la mia Toyota Corolla 1.4 turbodiesel, quando aveva 3 anni di vita.
Viaggio Grosseto-Milano, con sveglia prima dell'alba, il serbatoio è sotto la metà, quindi faccio il pieno al self di Grosseto. Fredda mattina invernale, la macchina va che è una poesia e le salite della Cisa scorrono che è un piacere.
Mi fermo infine all'ultimo autogrill prima dell'incrocio A1 a prendere un caffè, dopo oltre 200 km dal pieno, ma la macchina non vuole saperne di ripartire. Chiamo il la mia officina Toyota e già al telefono mi dicono che ho fatto il pieno di benzina... Ho realizzato e mi è preso un colpo!Smiley26 Con la levataccia delle 4 avevo fatto il danno!!39
Il meccanico mi dice di non preoccuparmi e chiamare il servizio di soccorso gratuito Toyota. Mi portano all'officina col carro attrezzi, dove semplicemente svuotano il serbatoio, aggiungono qualche litro di gasolio e un additivo pulitore, giusto per farmi pagare qualcosa. Mi confermano che non succede nulla e non fanno neanche annotazione per la garanzia (5 anni Toyota).
I gasoli attuali (non bio) non sono lubrificanti come quelli vecchi ed il sistema common rail dosa il carburante con multiple iniezioni ogni giro (da 3 in su), annullando completamente (o quasi) il battito del diesel ed quindi anche la detonazione della benzina. La mia macchina ha ora 160.000 Km e non riesco a trovare una motivazione per cambiarla....
Se fosse successo con un diesel tradizionale pompa/iniettori avrei spaccato tutto...
Buona giornata
12-05-2017 13:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.816
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #56
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
(12-05-2017 11:57)Luciano53 Ha scritto:  Allora, "il resto" lo disgrega il Fastol o prodotto equivalente che elimina, così dicono, anche l'acqua dove proliferano i batteri dell'ecodiesel.
Il mio terrore è di "svegliare morti che dormono" con il Grotamar82 o Ecobact, mettendo in circolo colonie di batteri che forse ci sono o forse no e che magari se ne stanno buone buone in qualche meandro del serbatoio.
Mentre, sempre da quanto si dice, morchia e acaua vengono disciolti dal Fastol, il timore per i batteri è che i filamenti algosi intasino il tubo di pescaggio. Se le colonie vengono uccise dall'antibiotico (questo è il Grotamar) i cadaveri dovrebbero essere gestiti dal Fastol come morchia/impurità e finire magari, senza fare altri danni, nel prefiltro. Sarà così? D'altronde, con quello che costa il Fastol, dovrebbe essere come l'acqua di Lourdes.
L'Oceanis in realtà ha sul serbatoio una piccola botola fissata con alcune viti e con interposta una guarnizione. Da li passa il sensore di livello, non sono in barca ma credo che una mano passi a malapena.
Proverò a scrivere a Beneteau Italia, qualche anno fa per un'altra questione mi hanno risposto con rapidità e cortesia, ammesso che mi venga la voglia di tirare giù tutto.

Se tu sapessi cosa contiene ... :-)

Probabilmente non lo compreresti (a quel prezzo).

_____
Inviato premendo il tasto invio, col pollice della mano destra (ma a volte anche con l'indice). Sicuramente mai con ... il medio

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
12-05-2017 14:29
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ciro_ma_non_ferrara Offline
Senior Utente

Messaggi: 580
Registrato: Jun 2007 Online
Messaggio: #57
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
Tiriamo ad indovinare o ce lo sveli?!?Smiley4
13-05-2017 11:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.816
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #58
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
(13-05-2017 11:59)ciro_ma_non_ferrara Ha scritto:  Tiriamo ad indovinare o ce lo sveli?!?Smiley4
Ho chiesto alla ditta la scheda di sicurezza (MSDS) del prodotto perché stranamente (!?!) non l'hanno messa disponibile on-line.
Speriamo che me la inviino ... anche se dubito che lo faranno.

Per quanto emerso finora dal controllo delle schede di sicurezza di prodotti similari (e ne ho visionate parecchie), contengono tutte più o meno gli stessi ingredienti, ovvero miscele di idrocarburi che, nel loro insieme, non giustificano un prezzo del prodotto finale superiore ai 5 o 6 euro al litro (costo pubblicitari inclusi).
È per questo motivo che, da anni, utilizzo una "mistura" di mia formulazione, con risultati identici a quelli che avrei utilizzando prodotti commerciali, ma con costi che vanno da 1/10 a 1/20 rispetto a questi.

_____
Inviato premendo il tasto invio, col pollice della mano destra (ma a volte anche con l'indice). Sicuramente mai con ... il medio

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-05-2017 13:13 da Beppe222.)
13-05-2017 12:53
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.334
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #59
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
(13-05-2017 12:53)Beppe222 Ha scritto:  
(13-05-2017 11:59)ciro_ma_non_ferrara Ha scritto:  Tiriamo ad indovinare o ce lo sveli?!?Smiley4
Ho chiesto alla ditta la scheda di sicurezza (MSDS) del prodotto perché stranamente (!?!) non l'hanno messa disponibile on-line.
Speriamo che me la inviino ... anche se dubito che lo faranno.

Per quanto emerso finora dal controllo delle schede di sicurezza di prodotti similari (e ne ho visionate parecchie), contengono tutte più o meno gli stessi ingredienti, ovvero miscele di idrocarburi che, nel loro insieme, non giustificano un prezzo del prodotto finale superiore ai 5 o 6 euro al litro (costo pubblicitari inclusi).
È per questo motivo che, da anni, utilizzo una "mistura" di mia formulazione, con risultati identici a quelli che avrei utilizzando prodotti commerciali, ma con costi che vanno da 1/10 a 1/20 rispetto a questi.

_____
Inviato premendo il tasto invio, col pollice della mano destra (ma a volte anche con l'indice). Sicuramente mai con ... il medio

Secondo me ti stai mettendo in affari. Dai, non tirare per le lunghe, facci un prezzo797979
Fastol, qualcosa più di 60 eurini26
13-05-2017 14:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Online
Senior Utente

Messaggi: 1.741
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #60
RE: Gasolio contaminato: un'ecatombe!
(13-05-2017 14:52)Luciano53 Ha scritto:  Secondo me ti stai mettendo in affari.

Affaroni!!!!!!!!
Digita "bibitone di Beppe" o "mistura di Beppe" su San Google e scopri tutto...
Io l'ho provata. Mi sembra un'ottima idea.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-05-2017 15:07 da bludiprua.)
13-05-2017 15:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  ho esplorato il mio serbatoio del gasolio rema 8 893 31-10-2017 12:04
Ultimo messaggio: faber
  Installazione secondo prefiltro gasolio nanni666 35 2.010 24-10-2017 14:31
Ultimo messaggio: orteip
  Filtro gasolio più in alto del serbatoio morenji 13 472 10-10-2017 22:50
Ultimo messaggio: Beppe222
  WD40 nel gasolio x pulizia iniettori bellatrix 12 1.304 10-10-2017 17:20
Ultimo messaggio: bellatrix
  acqua nel gasolio? alessandro alberto 11 398 18-09-2017 09:38
Ultimo messaggio: lorenzo.picco
  Olio nel serbatoio gasolio.. Possibile? bellatrix 9 489 13-09-2017 14:16
Ultimo messaggio: Temasek
  Prezzo filtro gasolio Yanmar kavokcinque 29 2.896 16-06-2017 14:44
Ultimo messaggio: giosxv
  Prefiltro gasolio frinky 28 6.093 12-06-2017 15:09
Ultimo messaggio: enio.rossi
  Filtro gasolio Perkins 4.108 gennarino 11 572 08-06-2017 12:37
Ultimo messaggio: Beppe222
  Decantatore per gasolio artigianale Pierr 112 19.462 24-04-2017 00:09
Ultimo messaggio: dapnia

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)