Rispondi 
La Gricia
Autore Messaggio
ginness Offline
Amico del Forum

Messaggi: 204
Registrato: Sep 2015 Online
Messaggio: #1
Tongue La Gricia
Per preparare la pasta alla gricia iniziate buttando i rigatoni in abbondante acqua. Nel frattempo che la pasta cuoce private il guanciale della cotenna e tagliatelo a fette non troppo sottili. Riducetelo poi a listarelle.

In una padella antiaderente rosolate il guanciale fino a che diventerà trasparente e inizierà a perdere il suo grasso, formando un delizioso sughino. Aggiungete una generosa macinata di pepe e allungate con un mestolo di acqua di cottura della pasta

Scolate i rigatoni e fateli saltare con il guanciale, aggiungendo se fosse necessario ancora qualche cucchiaio di acqua di cottura. Impiattate e spolverizzate ogni piatto con abbondante pecorino romano grattugiato. La vostra pasta alla gricia è ora pronta per essere gustata.
Smiley32

[color=#1E90FF]Il buon marinaio si conosce al mal tempo.[/color]Smiley42
12-09-2015 00:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
faber Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.223
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #2
RE: La Gricia
Grazie ginness,
Questa è una ricetta molto antica, sembra sia stata inventata dai pastori laziali con quello che avevano a disposizione durante le transumanze
non è male aggiungere mezzo bicchiere di latte caldo di pecora o capra intero (al posto dell'acqua di cottura) per rendere il sughino ancora più delizioso e filante..
12-09-2015 09:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ginness Offline
Amico del Forum

Messaggi: 204
Registrato: Sep 2015 Online
Messaggio: #3
RE: La Gricia
Concordo pienamente quello che hai detto Faber. La pasta alla gricia è uno dei piatti più famosi della cucina laziale, considerata l’antenata della pasta all' amatriciana.
In comune con la ricetta dell’amatriciana infatti c’è l’utilizzo del guanciale, del pecorino romano e del pepe, differenzia invece per il pomodoro, assente nella pasta alla gricia poiché la sua origine sarebbe addirittura antecedente all’importazione del pomodoro in Europa. Si dice che a “inventare” la pasta alla gricia siano stati i pastori laziali, che con i pochi ingredienti che avevano a disposizione al ritorno dai pascoli hanno creato un piatto molto semplice ma altrettanto delizioso. Potete scegliere se unire al saporito condimento un formato di pasta lungo, sono ammessi spaghetti, bucatini e tonnarelli, oppure corto, in questo caso sono d’obbligo i rigatoni!

[color=#1E90FF]Il buon marinaio si conosce al mal tempo.[/color]Smiley42
12-09-2015 16:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)