Rispondi 
Vi racconto di quella notte... (dufour)
Autore Messaggio
Trixarc Offline
Vecio ADV

Messaggi: 19.193
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #1
Vi racconto di quella notte... (dufour)
by dufour (2015)

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Vi racconto di quella notte che l’anemometro è andato a fondo scala e lì è rimasto per circa 2 ore.
Una notte di fine maggio 2013; avevamo fatto il canale di Corinto nel tardo pomeriggio, un problema urgente ci spingeva ad arrivare a casa con la barca nel più breve tempo possibile e, pertanto, approfittando della bellissima serata e delle favorevoli previsioni per la notte, abbiamo deciso di continuare la navigazione e così recuperare un paio di giorni.
Vento dai 15 ai 20 n. da NE , barca un Solaris 39 di Serigi andatura al lasco con il solo genoa a riva.
La barca procede spedita su di un mare appena increspato, la notte è limpidissima e navigare di notte lungo il golfo di Corinto è facilissimo, nessun ostacolo, nessun basso fondale, nessun incrocio con altre barche, o vanno nella stessa direzione o all’incontrario, pescherecci quasi assenti; insomma una vera goduria. Cominciano i turni, la notte prosegue tranquilla. E’ il mio turno sono circa le 2 del mattino e la notte e addirittura splendente, ebbene si ho sottovalutato lo “splendore” e si che dopo tanti anni ……avrei dovuto accorgemene che stava arrivando! Cosa? Ma la botta di vento! Avevo da poco passato il ponte di Patrasso quando all’improvviso il rumore assordante di un treno in arrivo a tutta velocità. Treno ?? Vi giro e vedo arrivare un fronte di vento violentissimo, ovviamente non faccio a tempo a ridurre il genoa e veniamo investiti con estrema violenza. Non serve chiamare il resto dell’equipaggio, mia moglie ed un amico di Ancona AdV, sono già rotolati giù dalle cuccette, valuto la situazione, l’anemometro segna 54 n ed è a fondo scala! Ho la trinchettina fatta apposta per queste situazioni però ho le volanti a riposo lungo le sartie, altro errore non averle preparate alla partenza ( non si sa mai), ho paura che senza le volanti controventate l’albero non regga all’altezza dello strallo di trinchetta, non resta che avvolgere il genoa! Fatto questo navighiamo per circa 2 ore sena che il vento cali mai, neanche un pochino,una lunghissima interminabile raffica che scende dalla montagna ad est di Mesalogi, il mare è composto da treni di onde cattivissime strette strette una sull’altra con in cima un frangente impressionante. Poi così di colpo come è cominciato il vento finisce e ritorniamo ai tranquilli 15 n che ci accompagneranno per il resto della notte e per tutto il giorno successivo.
Al mattino mi cade l’occhio sul barometro scrivente: alle 2 avevamo una pressione di 1022 che è scesa di colpo a 1002 per poi risalire, sempre di colpo a 1022. Non avevo mai visto un fenomeno del genere!! Pensate solo a quanto vicine dovevano essere le isobare e provate a fare il calcolo della velocità reale del vento. Mai successo in 40 anni !!
Grazie alla barca, grazie all’equipaggio che non si è perso d’animo e grazie anche, perché no, al sottoscritto .
07-12-2015 13:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Vecio ADV

Messaggi: 19.193
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #2
RE: Vi racconto di quella notte... (dufour)
Il link della discussione è http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=107004
07-12-2015 13:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
Video I nostri video come un racconto - Le navigazioni Trixarc 105 21.181 16-05-2017 07:10
Ultimo messaggio: Trixarc
Video I nostri video come un racconto - Le crociere Trixarc 46 14.958 16-05-2017 07:07
Ultimo messaggio: Trixarc
Video I nostri video come un racconto - I raduni Trixarc 20 5.481 03-05-2016 16:46
Ultimo messaggio: Trixarc
Video I nostri video come un racconto - Le regate Trixarc 76 13.880 02-05-2016 17:47
Ultimo messaggio: Trixarc
  Una notte agitata in Grecia (Pegaso) Trixarc 1 1.465 23-12-2015 12:56
Ultimo messaggio: Trixarc
  Piccolo racconto di mare (dru) Trixarc 1 846 01-12-2015 18:09
Ultimo messaggio: Trixarc
  Notte in mare (pulce) Trixarc 1 1.737 09-01-2014 22:54
Ultimo messaggio: Trixarc
  Racconto di un viaggio ancora non fatto (pulce75) Trixarc 1 1.526 26-03-2013 19:50
Ultimo messaggio: Trixarc
  Piccolo racconto di 5 ore di vela (diecicentouno) Trixarc 1 1.601 26-04-2012 02:13
Ultimo messaggio: Trixarc
  Racconto...dal golfo di Cagliari(brunoc-mantonel) Trixarc 1 1.699 07-04-2012 02:48
Ultimo messaggio: Trixarc

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)