Rispondi 
Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Autore Messaggio
marcofailla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.840
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #1
Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Porto alla vostra attenzione questo telecomando elettronico per piloti raymarine via seatalk network
É fatto in Australia e costa spedito meno sui 190€
[Immagine: e8f6582e8153fb88754ca75bbe9ba499.jpg]
http://youtu.be/YUADyh8bHdY
Ce n'è una versione anche per smartphone che fa pure da multiplexer e wifi da madmanmarine.com

Ma...nel frattempo...qualcuno nell'intimo di casa sua scrive codici e codicilli... Per autopilotare mentre si fa il caffè in barca...[Immagine: 27171028e337568c4b4e784a76b693de.jpg]
Io lho visto e funziona!!!

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-02-2016 23:45 da marcofailla.)
09-02-2016 23:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.768
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #2
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
penso che l'idea originale per svariati strumentini interessanti nonché questi venga dagli "YAPP" Yet Another Pointless Project di qualche anno fa di un forumita di YBW, tal Angus (anche se lui ha un altro nome, Angus dice è il fantasma con cui condivide la casa). Li vende già fatti, più o meno completati o comunque nel sito mette tutto il progetto (circuiteria, componenti, ecc) per farseli da soli


vecchio filo
http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=103398

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 10-02-2016 00:16 da rob.)
10-02-2016 00:15
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Furkolkjaaf Offline
Amico del Forum

Messaggi: 503
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #3
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Confermo che il telecomando australiano funziona bene e costa parecchio meno del Raymarine !
10-02-2016 00:30
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franc Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.193
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #4
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Non per essere quello che ... "ecco arriva lui, er mejo" ... ma un amico mi ha raccontato di aver fatto in casa un aggeggio simile usando un telecomando da apri cancello e, se non ricordo male, poteva dare o togliere gradi all'autopilota.
Se a qualcuno interessa cercherò di farmi spigare come ha fatto, anche perchè interesserebbe pure a me. Smiley53
B.V.

Francesco
10-02-2016 12:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dielle1 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.464
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #5
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
(10-02-2016 12:29)Franc Ha scritto:  Non per essere quello che ... "ecco arriva lui, er mejo" ... ma un amico mi ha raccontato di aver fatto in casa un aggeggio simile usando un telecomando da apri cancello e, se non ricordo male, poteva dare o togliere gradi all'autopilota.
Se a qualcuno interessa cercherò di farmi spigare come ha fatto, anche perchè interesserebbe pure a me. Smiley53
B.V.


Tipo comando verricello senza fili????
dario

Chi sa' ... sa'... chi sa' di tutto.... sa' ....poco o per sentito....dire, o molto peggio per protagonismo anonimo.
10-02-2016 13:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.719
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #6
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Ecco appunto, se si riuscisse a mettere in piedi un telecomandino per il B&G da tenere attaccato alla cintura in caso (sgratt sgratt) di skipper solitario finito in mare26
Non ho sotto mano il modello ma è l'impianto B&G montato su Oceanis 381 del '99.
Immagino che il telecomando comandi un ricevitore che poi deve colloquiare in "qualche lingua" e in "qualche porta" con il B&G, ammesso che sia possibile senza fare malanni.
Mi scuso per le espressioni ma mi ritengo solo un elettricista dilettante, per l'elettronica è tutto da inventareSmiley4
10-02-2016 13:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franc Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.193
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #7
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Allora per un auto pilota a barra la cosa sembra molto semplice si può vedere qui: https://www.youtube.com/watch?v=S7E_ifMX-FM
il costo del telecomando con ricevitore si aggira sui 15/20 euro ed è trovabile qui:
http://www.amazon.it/dp/B0113LECZS/ref=a...w=g&hvqmt=

Basterà collegare il ricevitore ai collegamenti dei pulsanti originali ed il gioco è fatto.
Io sceglierò il controllo di 10+ e 10- ma se si volesse anche il controllo del grado in più o in meno dovrà cercare un telecomando a quattro canali.

Io ci proverà eeee ... speriamo che me la cavi!!!! Smiley33

Francesco
11-02-2016 01:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
acquafredda Offline
Amico del Forum

Messaggi: 596
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #8
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Interessa anche me. Ho lo stesso pilota e se la cosa é cosí semplice come dici mi ci butto. Ma dal video non é che ho capito poi cosí tanto...quei cavi che vanno dai pulsanti originali dove vanno esattamente?
Ciao

Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk
11-02-2016 08:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Capitan Papino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.837
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #9
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Il problema è trovare il telecomando originale gratis.

"Se in un primo momento l'idea non è assurda, allora non c'è nessuna speranza che si realizzi"
A. Einstein

"Meno comodità si hanno, meno bisogni si hanno.
Meno bisogni si hanno e più si è felici" Jules Verne
11-02-2016 08:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.840
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #10
Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Ottima idea
Quello originarie e dell australiano lavora sulla rete seatalk (in digitale) ma anche questo non é male
I telecomandi sono facili da reperire ma nel mio caso che ho un display 6002 mi sembra complicato andare a lavorare sui contatti dei pulsanti xche sono miniaturizzati

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
11-02-2016 09:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franc Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.193
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #11
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
(11-02-2016 08:38)acquafredda Ha scritto:  Interessa anche me. Ho lo stesso pilota e se la cosa é cosí semplice come dici mi ci butto. Ma dal video non é che ho capito poi cosí tanto...quei cavi che vanno dai pulsanti originali dove vanno esattamente?
Ciao

Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk


Ora sono bloccato in casa ma appena posso prenderò l'auto pilota, provo e posterò qualche foto, tuttavia i comandi originali vanno in parallelo alla morsettiera del telecomando (almeno così ho capito Smiley57).
Ciao

Francesco
11-02-2016 09:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
acquafredda Offline
Amico del Forum

Messaggi: 596
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #12
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Mi viene un dubbio..ma non é che il ricevitore li dentro e le sue frequenze possano influenzare la bussola dell'autopilota che sta praticamente a contatto?

Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk
11-02-2016 15:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franc Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.193
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #13
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Bella domanda!
Di certo io non te la so dare tuttavia, quel famoso amico di cui parlai, non mi accennò nulla in merito Smiley57 ma mi vien da pensare che eventualmente l'errore dovrebbe essere costante e comunque si naviga con la bussola di governo che normalmente non è vicino all'autopilota. O no?
Se qualche esperto sa qualcosa ci illumini.
Io mi informerò e relazionerò se saprò.
B.V.

Francesco
11-02-2016 18:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.152
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #14
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
(11-02-2016 18:59)Franc Ha scritto:  Bella domanda!
Di certo io non te la so dare tuttavia, quel famoso amico di cui parlai, non mi accennò nulla in merito Smiley57 ma mi vien da pensare che eventualmente l'errore dovrebbe essere costante e comunque si naviga con la bussola di governo che normalmente non è vicino all'autopilota. O no?
Se qualche esperto sa qualcosa ci illumini.
Io mi informerò e relazionerò se saprò.
B.V.

Considerando che è un ricevente, non credo e poi quei telecomandi dovrebbero andare sui 433Mhz ma con potenze irrisorie. Per fare un esempio, il nostro VHf viaggia dai 156 ai 165Mhz ed una radio portatile spara sui 6w, la barca del vicino potrebbe tranquillamente uscire a 25w...
Comunque una bella prova non ci starebbe male.
Lo stesso lavoro si potrebbe fare col salpa...

Birbante di un Frap!!!
11-02-2016 19:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
acquafredda Offline
Amico del Forum

Messaggi: 596
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #15
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
se qualcuno ha già fatto il lavoro con il salpa collegando il ricevente ai teleruttori non sarebbe male che pubblicasse lo schema dei collegamenti. Penso che sia ancora più semplice, perchè non devi fare saldature su schede elettroniche.
11-02-2016 19:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GT Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.767
Registrato: Mar 2008 Online
Messaggio: #16
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
(11-02-2016 19:37)acquafredda Ha scritto:  se qualcuno ha già fatto il lavoro con il salpa collegando il ricevente ai teleruttori non sarebbe male che pubblicasse lo schema dei collegamenti. Penso che sia ancora più semplice, perchè non devi fare saldature su schede elettroniche.

Fatto. non ho foto ma i contatti vanno in parallelo. L'operazione sul salpa è di una semplicità unica, per il pilota non so perché ho il comando multifunzione originale, ma visto che l'estate scorsa ha dato forfait adesso proverò con uno universale.
11-02-2016 19:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franc Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.193
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #17
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Allora in merito all'autopilota: ho appena sentito l'amico esperto (perchè l'ha già fatto!) e mi dice di non aver riscontrato alcun problema di interferenza.
L'unico problema l'ha avuto quando, appena reistallato a bordo l'autopilota, sembrava impazzito. Soluzione: a causa dello scollegamento del fluxgate, per fare la modifica, il pilota si è "smarrito/starato" ma è bastato seguire la procedura prevista nel manuale per la taratura e tutto è tornato perfettamente come prima=come nuovo! Comunque si può fare la modifica anche senza staccare il fluxgate e, ancora comunque, ritaralo sembra sia facile, basterà eseguire un 360° con piccolo angolo di barra e il sistema si autosistema! (Così parlò Zarathustra - l'amico mio Smiley53)
Di più non so!
B.V.

Francesco
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-02-2016 20:36 da Franc.)
11-02-2016 20:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
acquafredda Offline
Amico del Forum

Messaggi: 596
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #18
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Mi hai convinto e visto che ci sono per il pilota lo faccio a 4 canali. Visto che lo devo prendere ne prendo uno a 2 canali anche per il salpa ancora ....uno schema dei collegamenti del salpa ancore?

Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk
11-02-2016 22:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franc Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.193
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #19
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
Boh! Ma, ad intuito, credo che basti sezionare con due relè di adeguata portata i cavi di alimentazione della discesa e risalita i quali relè saranno comandati da un ricevitore a due canali a sua volta alimentato dalla stessa corrente che arriva ora al salpa ancora.
Sarà meglio disegnare uno schemino elettrico da qualcuno che se ne intende. Smiley57

Francesco
12-02-2016 01:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
st00042 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.883
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #20
RE: Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto
(12-02-2016 01:35)Franc Ha scritto:  Boh! Ma, ad intuito, credo che basti sezionare con due relè di adeguata portata i cavi di alimentazione della discesa e risalita i quali relè saranno comandati da un ricevitore a due canali a sua volta alimentato dalla stessa corrente che arriva ora al salpa ancora.
Sarà meglio disegnare uno schemino elettrico da qualcuno che se ne intende. Smiley57

Ma non è più semplice mettersi in parallelo agli interruttori di salpata e calata (che già azionano i relè), piuttosto che sezionare i cavi di alimentazione che richiedono relè di grossa potenza

Stefano

La barca perfetta è quella dove si beve in sei, si mangia in quattro e si dorme in due
12-02-2016 08:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Autopilota Garmin br1 0 83 03-10-2018 18:26
Ultimo messaggio: br1
  Scheda elettronica Volvo Penta Fede55 131 20.283 19-09-2018 18:37
Ultimo messaggio: lucafrosini
  Autopilota Raymarine fa le bizze... Tatone 35 2.746 11-09-2018 14:16
Ultimo messaggio: Tatone
  Upgrade autopilota Sailor 41 1.009 07-09-2018 20:28
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Problema autopilota ggalizia 2 186 01-09-2018 12:55
Ultimo messaggio: ggalizia
  Autopilota ST 6001 Jarami 8 805 30-08-2018 14:40
Ultimo messaggio: giulianotofani
  JEANNEAU SUN ODYSSEY 37 - POSIZIONE FUSIBILE AUTOPILOTA Oreste71 1 121 14-08-2018 17:42
Ultimo messaggio: burrascaforza5
  Autopilota per timone a barra borjo 2 160 10-08-2018 12:56
Ultimo messaggio: pepe1395
  Autopilota barca acciaio Alessio Kurtz 8 198 05-08-2018 19:49
Ultimo messaggio: traballi carlo
  doppia bussola autopilota Navico (Simrad) Blu 8 224 23-07-2018 16:54
Ultimo messaggio: matteo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)