Rispondi 
impermeabilizzazione coperta in teak
Autore Messaggio
ecortesefal Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 7
Registrato: Apr 2016 Online
Messaggio: #1
impermeabilizzazione coperta in teak
Salve, vi propongo un piccolo problema da risolvere, mi ritrovo a dover impermeabilizzare la coperta in teak del mio cabinato (uno sciarrelli 33 piedi), premetto che detta coperta è ancora in buone condizioni, il teak ha uno spessore sufficiente a sopportare una lamatura, alcuni comenti sono danneggiati e sono intenzionato a rifarli, ma in generale il problema sono le microfessurazioni che si trovano un po ovunque.
In cantiere mi hanno consigliato di applicare spatolandola su tutta la coperta della resina epossidica leggermente addensata che dovrebbe andare a chiudere tutte le fessure in profondità e successivamente procedere ad una lamatura asportando così la resina che ha ricoperto il legno e lasciando solo quella che è penetrata nelle fessure. successivamente una abbondante e ripetuta applicazione di olio dovrebbe ridare al ponte la bellezza originale sigillando anche le eventuali screpolature residue . Mi domando, non avendo mai sentito parlare di questa procedura, se qualcuno lo ha già fatto o ci vede qualche controindicazione.
Ovviamente ogni consiglio o critica è bene accetto.
grazie a tutti quelli che mi daranno una risposta.
01-05-2016 18:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ducalellenico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 857
Registrato: May 2014 Online
Messaggio: #2
RE: impermeabilizzazione coperta in teak
Non l'ho mai fatto ma mi sembra un consiglio valido

Planet Earth is blue And there's nothing I can do (D. Bowie)
01-05-2016 18:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cormax66 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 501
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #3
RE: impermeabilizzazione coperta in teak
Se mi posso permettere cercherei la soluzione in una resina piu elastica dell' epossidica , ma andrebbero fatte delle prove , bisogna vedere quanto la resina epossidica riesce ad entrare nel legno , a questo punto potresti pensare di usare una resina da infusione , molto meno viscosa della resina normalmente utilizzata , utilizzando una sacco da vuoto con una pompa da vuoto in modo da essere certo di far entrare la resina nelle vie di accesso dell'acqua .
in pratica devi fare un sacco da vuoto grande come la coperta con il butile che segue il perimetro .
Se hai dubbi sul procedimento chiedi pure , magari metti qualche foto ..
01-05-2016 20:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
francidoro Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.714
Registrato: Feb 2005 Online
Messaggio: #4
RE: impermeabilizzazione coperta in teak
Il cantiere ha detto bene; anche quello che dice cormax é giusto.
É da capire la "capacitá" di chi fa il lavoro, non essendo un'operazione banale.
Nel senso che dopo devi avere anche un bel risultato estetico, la sola impermeabilizzazione é scontata.
Accertati delle capacitá del cantiere e delle eventuali maestranze esterne che faranno il lavoro.
Senz'altro a lavoro ultimato sará tutto brillante
La durata nel tempo é funzione diretta delle capacitá degli artigiani che ci lavoreranno
( volevo dire maestri d'ascia … oramai i piú giovani sono over 60, ma non é colpa loro, siamo noi appassionati di barche che non vogliamo piú legni a bordo, peccato )
Mettici le foto, ammirare uno Sciarrelli é sempre una gioia.

Nihil credendum nisi prius intellectum
(Abelardo)
01-05-2016 23:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.457
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #5
RE: impermeabilizzazione coperta in teak
Non vorrei dire una banalità, ma se ci sono delle fessurazioni che fanno passare l'acqua, faranno passare anche l'aria, quindi il sacco da vuoto andrebbe fatto sia in coperta sia sotto coperta, altrimenti si ottiene l'effetto contrario di quello desiderato facendo "bollire" la resina nei punti dove dovrebbe infondersi.
Per il resto la proposta del cantiere sembra sensata e giusta l'osservazione sulle resine, in proposito segnalo il prodotto della west system G-flex, un'epossidica formulata per restare con consistenza quasi gommosa, sicuramente troverai formulati simili qui in Italia senza doverti vendere organi a caso 89
02-05-2016 09:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ecortesefal Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 7
Registrato: Apr 2016 Online
Messaggio: #6
RE: impermeabilizzazione coperta in teak
ho effettuato il trattamento come consigliatomi dal cantiere, ho applicato a spatola, generosamente, 10.10.cecchi non addensata e successivamente ho lamato con il carroarmato il teak portandolo a nudo, a parte alcune vistose fessurazioni su alcuni comenti che provvederò a rifare con lo specifico prodotto della sika, sembra proprio che tutte le fessure prima ben visibili siano scomparse, il teak è ritornato perfettamente uniforme,liscio e chiaro.
per completare l'operazione ho deciso di applicare su tutto il perimetro una striscia di tessuto resinato (che poi resterà nascosto sotto la falchetta in alluminio)al fine di consolidare la superficie su cui penetreranno le viti. infine sotto la falchetta applicherò uno strip di butile che dovrebbe impedire definitivamente le infiltrazioni.
La resina elastica l'ho scartata data la tendenza ad impastare la carta abrasiva, è già stata dura lamare con la resina normale!!! anche se la resina è rigida la sua funzione è di legare la gomma dei comenti al legno riempiendo le fessure, spero che l'elasticità della gomma sia sufficiente.
se dopo tutte queste fatiche le infiltrazioni non dovessereo scomparire.....beh, tre o quattro belle mani di flatting dovrebbero eliminare il problema.
17-05-2016 22:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.457
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #7
RE: impermeabilizzazione coperta in teak
Mi sa che sei un po' ottimista sul flatting che sigilla, hai qualche foto dell'intervento?
Giusto per curiosità
19-05-2016 12:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rurik Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.554
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #8
RE: impermeabilizzazione coperta in teak
(01-05-2016 18:10)ecortesefal Ha scritto:  Salve, vi propongo un piccolo problema da risolvere, mi ritrovo a dover impermeabilizzare la coperta in teak del mio cabinato (uno sciarrelli 33 piedi), premetto che detta coperta è ancora in buone condizioni, il teak ha uno spessore sufficiente a sopportare una lamatura, alcuni comenti sono danneggiati e sono intenzionato a rifarli, ma in generale il problema sono le microfessurazioni che si trovano un po ovunque.
In cantiere mi hanno consigliato di applicare spatolandola su tutta la coperta della resina epossidica leggermente addensata che dovrebbe andare a chiudere tutte le fessure in profondità e successivamente procedere ad una lamatura asportando così la resina che ha ricoperto il legno e lasciando solo quella che è penetrata nelle fessure. successivamente una abbondante e ripetuta applicazione di olio dovrebbe ridare al ponte la bellezza originale sigillando anche le eventuali screpolature residue . Mi domando, non avendo mai sentito parlare di questa procedura, se qualcuno lo ha già fatto o ci vede qualche controindicazione.
Ovviamente ogni consiglio o critica è bene accetto.
grazie a tutti quelli che mi daranno una risposta.

Mai sentito niente di più SBAGLIATO! Olio ed epoxy non vanno d'accordo. Epoxy saturerà anche le porosità dove dovrebbe entrare l'olio.

Ciao,
Riccardo
http://www.barchedepocaeclassiche.it/rurik.html
www.rurik.it/La_Verità_la_sa_il_Mastro_d'Ascia.pdf
22-05-2016 12:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rurik Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.554
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #9
RE: impermeabilizzazione coperta in teak
(19-05-2016 12:01)clavy Ha scritto:  Mi sa che sei un po' ottimista sul flatting che sigilla, hai qualche foto dell'intervento?
Giusto per curiosità
E anche il Flatting non va d'accordo con l'epoxy ...

Ciao,
Riccardo
http://www.barchedepocaeclassiche.it/rurik.html
www.rurik.it/La_Verità_la_sa_il_Mastro_d'Ascia.pdf
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-05-2016 12:53 da Rurik.)
22-05-2016 12:52
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ecortesefal Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 7
Registrato: Apr 2016 Online
Messaggio: #10
RE: impermeabilizzazione coperta in teak
mah, ormai l'ho fatto, comunque adesso rimonto l'attrezzatura di coperta e dò l'olio al teak, se per caso dovesse aver funzionato...evviva altrimenti, pazienza.
una foto la posterei ma non so come fare.
23-05-2016 21:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ecortesefal Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 7
Registrato: Apr 2016 Online
Messaggio: #11
RE: impermeabilizzazione coperta in teak
comunque se ci sono altre soluzioni per impermeabilizzare il teak sono aperto ad ascoltarle, ovviamente.
il problema è anche che sulla giunzione perimetrale tra lo scafo e la coperta i sono formate delle vie d'acqua dove si inseriscono le viti della falchetta, per ovviare a questo ho sigillato il legno su tutto il perimetro e ho applicato una striscia di tessuto resinato per rinforzare la giunzione tra scafo e botazzo dove entrano le viti....speriamo bene
23-05-2016 21:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
joneadv Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 20
Registrato: Oct 2016 Online
Messaggio: #12
RE: impermeabilizzazione coperta in teak
Ciao, mi piacerebbe sapere come è andata poi con l'olio! Mi interessa questo procedimento. Grazie
13-10-2016 17:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lupo planante Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.992
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #13
RE: impermeabilizzazione coperta in teak
io ho una soluzione che sto "brevettando"....

Ho fatto dei test su dei pezzi di teck e i risultati sono ottimi, farò il ponte del mio GS 45 e sto facendo un tavolo da esterno in teck per un ADV con figli.... Di piu non posso dire, per ora.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-02-2017 14:20 da lupo planante.)
13-02-2017 14:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Turlone Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 1
Registrato: Oct 2016 Online
Messaggio: #14
RE: impermeabilizzazione coperta in teak
buongiorno a tutti, dovendo rifare la coperta in teak, trovo interessante questa soluzione volevo chiederVi se avete delle foto, i risultati ottenuti, i materiali, e sopratutto sapere se il risultato ha tenuta nel tempo
19-02-2017 15:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  rifare coperta in teak fisiolaser 57 25.844 06-03-2016 12:13
Ultimo messaggio: MicheleRM
  Coperta che flette Augusto Vagelli 5 2.461 09-01-2015 10:02
Ultimo messaggio: robertobaffigo
  riverniciare la coperta in vtr dannyvec 4 2.217 07-01-2015 13:20
Ultimo messaggio: dannyvec
  Suggerimenti su quale legno usare per la coperta . ciccio69 67 11.577 26-02-2014 16:35
Ultimo messaggio: bistag
  infiltrazioni dalla coperta in teak carmine 83 7 2.844 18-02-2014 00:48
Ultimo messaggio: Yell_83
  rifare coperta oceano71 13 4.307 26-02-2013 03:41
Ultimo messaggio: oceano71
  Teak!! stefano702 21 2.847 24-12-2012 00:37
Ultimo messaggio: ughino
  pannelli teak per pozzetto borascura 14 3.699 07-05-2012 02:53
Ultimo messaggio: borascura
  coperta teak consigli beffo 0 1.253 18-04-2012 07:18
Ultimo messaggio: beffo
  Coperta in teak....finito Nimbo 6 2.175 15-03-2012 01:00
Ultimo messaggio: ecotango

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)