Rispondi 
Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10 (foto nel 1o post)
Autore Messaggio
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 292
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #1
Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10 (foto nel 1o post)
Come da titolo mi sto dilettando con questa mia prima esperienza, non appena avrò capito come inserire le foto cercherò di fare un resoconto di quanto fatto e chiederò consiglio per quanto ancora da fare.

Qui l'album
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-04-2018 18:50 da admin.)
19-05-2016 15:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.643
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #2
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernada 10
E' una bellissima esperienza, hai un link al progetto?
19-05-2016 18:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 292
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #3
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernada 10
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .è la pagina dell'ideatore, ci tiene a contattare personalmente tutti i potenziali costruttori pur fornendo i disegni gratuitamente.
19-05-2016 19:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Novecento Offline
Banned

Messaggi: 3.547
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #4
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernada 10
Ottima scelta per cominciare bravo. Dilettaci con le foto della costruzione.
Buon futuro vento Smiley2
Bob
20-05-2016 09:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 292
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #5
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernada 10
Posso allegare solo immagini con meno di 200kb e non so come ridurle 89 quanto ai link Google immagini non funziona. Uff
20-05-2016 12:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ulixe Offline
Amico del Forum

Messaggi: 332
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #6
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernada 10
Ti conviene aggiornare il titolo 19...
è anche meglio

Manovra lenta se il vento stenta, manovra lesta se il vento infesta!
20-05-2016 18:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.416
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #7
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10
(20-05-2016 18:17)ulixe Ha scritto:  Ti conviene aggiornare il titolo 19...
è anche meglio

infatti, una da dieci piedi sarebbe Bernardona - ona -ona

credo

i Responsabili. chissà quanto pagarebbero per essere comprati

mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento
21-05-2016 18:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
saildream Offline
Amico del Forum

Messaggi: 563
Registrato: May 2012 Online
Messaggio: #8
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10
E una volta finita
Smiley34Smiley34Smiley34Smiley34Smiley34
ci sara' la fila per provarla !!!
Smiley34Smiley34Smiley34Smiley34Smiley34
21-05-2016 18:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 292
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #9
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10
C'è un prezzo per tutto ahahah
21-05-2016 23:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 292
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #10
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10
Ieri ho iniziato le cordonature con la vetroresina e ho abbozzato i supporti del cofano anteriore. p.s. nel primo posto ho inserito il link alle foto.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-05-2016 10:53 da Piccolouomo.)
23-05-2016 09:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.319
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #11
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10 (foto nel 1o post)
Devo farti una critica: perchè usi la segatura per additivare la resina? le cordonature sono imprecise e sporche e dovrai fare un lavoro incredibile per sistemare il tutto. Hai preso la resina da Spraystore che vende anche tanti tipi di additivi adatti a tante diverse situazioni.
Senza offesa.

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
26-05-2016 00:39
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 292
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #12
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10 (foto nel 1o post)
(26-05-2016 00:39)Mario Falci Ha scritto:  Devo farti una critica: perchè usi la segatura per additivare la resina? le cordonature sono imprecise e sporche e dovrai fare un lavoro incredibile per sistemare il tutto. Hai preso la resina da Spraystore che vende anche tanti tipi di additivi adatti a tante diverse situazioni.
Senza offesa.

Figurati! Nessuna offesa, anzi ti ringrazio, mi fa piacere condividere il lavoro per ricevere critiche e consigli, solo così si migliora.
Sono autodidatta al 100% e seguo le istruzioni del progetto che è nato per essere ultra-economico. Come si vede dalle foto ho fatto solo un piccolo tratto di cordonature, per vedere come vengono in parti che, per la maggior parte, verranno coperte. Alcuni scritti sulla tecnica cuci incolla dicono di dimensionare le cordonature fino a coprire integralmente le giunture metalliche, ma se così facessi nel mio caso verrebbero enormi, forse ho praticato i fori troppo distanti dal bordo. Va considerato poi il fatto che le cordonature andranno ricoperte con nastro di vetroresina imbevuto di epossidica il che, ora che ci penso, forse evidenzierà ancor più i difetti...
Questo fine settimana vedrò quanto si è indurita la vetroresina e quanto sia lavorabile.
26-05-2016 10:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Novecento Offline
Banned

Messaggi: 3.547
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #13
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10 (foto nel 1o post)
Il bravo Mario dice bene. Andare a pareggiare tutta quell'abbondanza di resina e segatura sarà un duro lavoraccio. In genere chi è abituato a lavorare con la resina, sopratutto con l'epoxy, sa benissimo che stuccature "tracimate" e quant'altro vanno eliminate subito quando è fresca perchè ci vuole poco a farlo, diversamente da quando si indurisce. Ma questo lo imparerai subito quando andrai a carteggiare Smiley59
Buon lavoro Smiley2
900
26-05-2016 19:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 292
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #14
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10 (foto nel 1o post)
Ma quindi devo li ellare tutto al piano dei pannelli? Ho esagerato molto con le cordonature perche sui manuali dicevano di affogarci tutti i ganci metallici e ho fatto una via di mezzo...
26-05-2016 21:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.599
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #15
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10 (foto nel 1o post)
Caro Piccolo,
spero ti piaccia grattare la Bernarda perché non sarà il diletto a mancarti.

Vai sul forum dei lavori e vedrai che ci sono sistemi meno invasivi per resinare le giunzioni.
Ormai è fatta. se non vuoi grattare come un dannato, riempi gli spazi creando un angolo raggiato ma non usare il sistema che hai adottato ora.
C'è un sacco di altra roba in giro, anche il mastice di resina già pronto.
26-05-2016 22:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.319
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #16
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10 (foto nel 1o post)
Ti dico come faccio io: metto insieme nelle giuste proporzioni il componente A a quello B. Il quantitativo dipende dalla temperatura: se c'è caldo ne faccio di meno. Poi aggiungo additivo di fibra (microfibre di cellulosa) ed aggiungo anche un po' di Carbosil (agente tissotropizzante). Il primo da resistenza strutturale al cordolo mentre il secondo impediice che il cordolo dopo un poco cominci a colare. Costruisco una spatola in compensato sottile con una punta arrotondata. Questo attrezzo è indispensabile perchè darà la forma al cordolo come se fosse un estruso della forma che hai dato alla spatola. Quando si costruisce il cordolo bisogna avere mano ferma ed inserire porzioni minime di resina una dietro l'altra lisciando e amalgamandole tra loro. Le sbavature esterne al cordolo, che sono inevitabili, possono essere eliminate con un pennello impregnato di resina lisciandole e allungandole con la resina stessa. Ma la cosa più importante è questa: non bisogna aspettare che la resina si indurisca per sovrapporre il nastro di tessuto di vetro, anzi è conveniente mentre ancora il cordolo è "gommoso" sovrapporre il nastro picchiettando delicatamente con il pennello con resina. Il cordolo ancora fresco incollerà a se il nastro che si bagnerà ed aderirà coprendo ogni sbavatura. In questo modo il lavoro sarà perfetto, veloce e pulito e non sarà necessario carteggiare.

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
27-05-2016 00:12
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 292
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #17
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10 (foto nel 1o post)
Grazie per i consigli, questo fine settimana proverò a metterli in pratica, il tempo purtroppo è tiranno e a volte riesco a lavorare solo un'ora di seguito pur convinto di averne tre e non so nemmeno se l'ora successiva sarà il giorno dopo o dopo una settimana (ebbene si sono sposato Big Grin).
Altro problema è che ho utilizzato fil di ferro per i giunti e pensavo di fare prima le cordonature parziali, poi tagliare il fil di ferro ed infine terminare le cordonature e metterci sopra il nastro. Se lascio il fil di ferro annegato nell'epossidica ho paura che arrugginisca o faccia altri danni.
p.s. Ho un po' di manualità con la vetroresina, ho ricostruito varie volte carene che ho spaccato in pista con la moto, ma quelle non dovevano essere impermeabili e sopportavano carichi ridottissimi.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-05-2016 13:49 da Piccolouomo.)
27-05-2016 12:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.319
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #18
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10 (foto nel 1o post)
Quando metti il fil di ferro non devi stringere subito al massimo le sagome tra loro. Mentre ancora non si toccano devi mettere la resina con l'inerte solo sullo spessore del compensato. Quindi stringi il fil di ferro. I pezzi si incolleranno tra loro. A questo punto potrai sfilare il fil di ferro. Quindi potrai cordonare senza aver alcun intralcio e chiudendo i fori.

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
27-05-2016 22:59
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 292
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #19
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10 (foto nel 1o post)
(27-05-2016 22:59)Mario Falci Ha scritto:  Quando metti il fil di ferro non devi stringere subito al massimo le sagome tra loro. Mentre ancora non si toccano devi mettere la resina con l'inerte solo sullo spessore del compensato. Quindi stringi il fil di ferro. I pezzi si incolleranno tra loro. A questo punto potrai sfilare il fil di ferro. Quindi potrai cordonare senza aver alcun intralcio e chiudendo i fori.
Ti ringrazio, oggi, maldestramente ho provato a fare così, riempire per poi togliere i fili e cordonare dopo. Purtroppo ho fatto molte colature e sbavature che ho tentato di spalmare con il pennello. Ho capito solo dopo un po' che avrei dovuto aspettare un po' prima di usare l'epossidica così che si addensasse un minimo e fosse più facile da passare nei tratti verticali.
28-05-2016 22:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.319
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #20
RE: Autocostruzione piccola deriva Bernarda 10 (foto nel 1o post)
No, hai sbagliato perché hai usato l'epossidica pura senza addensante. La resina quando si usa come colla deve avere un certo spessore a meno che l'aderenza non sia perfetta su tutta la superficie. Aspettare che la resina catalizzi in parte per evitare colature non si fa mai e non ha senso.

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 29-05-2016 00:56 da Mario Falci.)
29-05-2016 00:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Una barca super piccola Mario Falci 66 1.653 01-10-2018 23:50
Ultimo messaggio: Mario Falci
  Paura13 la mia deriva a vela, autocostruita epoxyfox 246 40.630 20-09-2018 15:12
Ultimo messaggio: epoxyfox
  Ricostruzione Deriva Lezha 4 339 27-07-2018 09:42
Ultimo messaggio: Temasek
  Nuova deriva autocostruito in cedro rosso Altin71 39 2.866 07-05-2018 10:54
Ultimo messaggio: Piccolouomo
  Autocostruzione 10m apalazzi 34 2.852 23-04-2018 17:17
Ultimo messaggio: bistag
  Piccola autocostruzione apalazzi 5 466 22-01-2018 18:43
Ultimo messaggio: Mario Falci
  Prima deriva catamarano o trimarano OUT-SIDE 5 724 28-11-2017 16:55
Ultimo messaggio: montecio
  Sapete di che deriva si tratti? bigor15 6 825 01-10-2017 16:28
Ultimo messaggio: bigor15
  Deriva da pivottante a baionetta barcapolacca 8 1.270 18-06-2017 11:32
Ultimo messaggio: oudeis
  Autocostruzione carrellino d'alaggio in carbonio France WLF Sailing Team 19 1.605 09-06-2017 10:03
Ultimo messaggio: France WLF Sailing Team

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)