Rispondi 
CIDER - IT - Sangiovese 7,95
Autore Messaggio
lupin1965 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 9
Registrato: Jun 2015 Online
Messaggio: #1
CIDER - IT - Sangiovese 7,95
Saluti a tutti,
con questo post mi piacerebbe, con il contributo degli appassionati del forum, raccogliere tutte le informazioni disponibili sul Sangiovese, una barca a vela prodotta dai cantieri CIDER per una decina d'anni a partire dal 1969 (altra fonte cita il 1971), sia in versione crociera che regata.

Ecco quanto sono riuscito a recuperare fin qua, sia come possessore del Sangiovese Numero 60, prodotto nel 1974, che dalla rete.

Naturalmente ulteriori contributi, correzioni, documenti, fotografie, ecc. non solo sono benvoluti, ma assolutamente auspicabili! Ringrazio in anticipo chi vorrà contribuire.

Saluti

Barca: Sangiovese

Progetto: Mauro Fioravanti, Ing. Navale di Ravenna

Cantiere: CIDER di Franco Monti

Presentazione: "la barca ebbe successo perché camminava bene, teneva il mare e costava poco". Fu barca a vela dell'anno 1975.

Costruzione: "Realizzata in vetroresina (P.R.F.V.) con uno stratificato pieno in ortoftalica. Madieri, longheroni e serrette sono stratificati direttamente nello scafo, le paratie sono pezzate per tutto il loro perimetro e le lande sono fissate direttamente allo scafo passando per la falchetta.
La barca è solida e compatta, durante la navigazione, anche con mare duro, non si avvertono scricchiolii, né rumori preoccupanti.
L’albero è poggiato in coperta e i momenti di compressione vengono scaricati sulla sottostante paratia. Gli interni sono in compensato marino, semplici e funzionali. Tutti i mobili sono pezzati allo scafo (per pezzati si intende fissati allo scafo con stuoie di vetroresina)".

Descrizione: "La carena ha sezioni tondeggianti e piuttosto stellate, con un'entrata di prua e un'entrata di poppa certamente indovinate. La barca ha una lunghezza al galleggiamento abbastanza ridotta, fatto che comporta begli slanci di prua e poppa, che però non causano particolari beccheggi, grazie all'ottima progettazione.
Gli interni sono abbastanza semplici e partendo da prora troviamo il pozzo catene, un gavone, cabina di prora con due letti a V, bagno a sinistra e armadio a destra, il tutto seguito dal mobile cucina e da un divano a dritta, mentre a sinistra si trova il tavolo con sotto il frigo e la cuccetta del navigatore. Il pozzetto è di buone dimensioni, attraversato dal trasto della randa, posto a poppavia del timone a barra. Non mancano stipetti e gavoni".

Motorizzazione: "Sono stati montati motori entrobordo da 6 agli 8 HP. Tra questi si ricorda il famoso Vire da 6 HP a benzina, un motore piccolo, compatto e leggero, al'epoca piuttosto diffuso per il suo minimo ingombro". Nel mio Sangiovese invece l'iniziale Farymann 27K30 da 6 HP è stato sostituito successivamente con uno Yanmar 1GM10 da 9 HP.

Equipaggio Min: 1 / Max: 8

Navigazione: "In regata, dapprima in Classe C e poi in Sesta Classe IOR, questa barca ha dato veramente delle grandi soddisfazioni. In crociera offre una navigazione confortevole grazie alle linee d'acqua, con sezioni abbastanza stellate, anche con mare corto, senza che lo scafo sbatta sull'acqua a ogni onda, come spesso capita a barche più moderne dal fondo piatto".

Lunghezza f.t.: 7,95 m
Lunghezza al galleggiamento: 5,80 m
Larghezza f.t.: 2,40 m (altro dato riporta baglio max. 2.55 m)
Pescaggio: 1,60 m
Immersione: 1,20 m circa
Dislocamento (senza motore): 1.600 Kg circa
Dislocamento (altro dato ritrovato): 2.500 Kg
Stazza Lorda: 5,44 tonn. di stazza (pari a circa 15,4 metri cubi)
Capacità serbatoio acqua (strutturale a prua): 80 lt circa
Superficie Velica: 34 mq

Piano Velico
I = 9,10 m circa (altezza albero 8,80 m circa)
J = 3,70 m circa
P = 8,10 m circa
E = 2,80 m circa

N.B. I testi virgolettati sono dei rispettivi autori: Giorgio Sanna (SVN) e Gino Ciriaci (Nautica).
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 21-06-2016 16:02 da lupin1965.)
21-06-2016 15:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
korsikana Offline
Amico del Forum

Messaggi: 104
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #2
RE: CIDER - IT - Sangiovese 7,95
Abitando a Bologna e conoscendo molto bene Monti - bravissima persona -deceduto anni fa- abbiamo acquistato sia il Sangiovese, poi il Lambrusco e infine l'Albana - tutti vini emiliano/romagnoli
Soddisfattissimi di tutte e tre i modelli
21-08-2016 23:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lupin1965 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 9
Registrato: Jun 2015 Online
Messaggio: #3
RE: CIDER - IT - Sangiovese 7,95
Agli Amici del Forum della Vela segnalo di aver creato un guppo per gli "amici" del Sangiovese (CIDER).

Per chi lo sa, il Sangiovese è una barca a vela vintage nata tra le vigne. In alto i calici!

Un gruppo creato per gli attuali, ex o futuri "armatori" del natante Sangiovese, progettato dall'Ing. Mauro Fioravanti e prodotto dal Cantiere CIDER di Funo (BO) a partire dal 1971.

Invito gli interessati ad iscriversi, gli Amici del gruppo sono incoraggiati a condividere foto, video, esperienze, reffiting, problemi e soluzioni, consigli e racconti dell'andare a vela con il mitico Sangio!

Grazie per l'attenzione e buon vento a tutti! ?

https://www.facebook.com/groups/amicidel...roup_cover
27-06-2017 16:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  CIDER - IT - lambrusco 8,75 marcogerin 10 4.191 27-08-2014 11:27
Ultimo messaggio: marcogerin
  CIDER - IT - Lambrusco trabant 9 1.971 02-02-2012 08:20
Ultimo messaggio: snow-sea
  CIDER - IT - Lambrusco snow-sea 15 1.677 06-03-2011 04:43
Ultimo messaggio: gabriele 72
  Sangiovese dashna 22 3.108 03-02-2006 06:37
Ultimo messaggio: dashna

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)