Rispondi 
Vano Batterie con magnetotermico e stacca batterie
Autore Messaggio
danielego Offline
Amico del Forum

Messaggi: 65
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #1
Vano Batterie con magnetotermico e stacca batterie
[Immagine: 6d9a2583b60e20b9dfbd40a77b65c82e.jpg]
in autunno mi dedicherò al miglioramento dell'impianto elettrico e volevo ridurre il percorso dei cavi oltre al cambio batterie e caricatore DC/DC.
Mi chiedevo se ci fossero normative o buona prassi che impediscano l'installazione di stacca batterie e magnetotermico (salpanancora) del tipo protetti da scintilla (ignition protected) che penso siano da installare in un vano batterie al piombo acido (indeciso tra Optima e 2x6V Pb libero.
Grazie a chi mi da una mano!
Seguirà resoconto delle modifiche.
BV!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-08-2016 19:19 da danielego.)
16-08-2016 19:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 5.593
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #2
RE: Vano Batterie con magnetotermico e stacca batterie
Google ti direbbe:
Forse cercavi acido libero?
Smiley4
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
16-08-2016 19:42
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 5.593
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #3
RE: Vano Batterie con magnetotermico e stacca batterie
Comunque, per i servizi sceglierei la terza via:
AGM di un buon costruttore.
Per i servizi le Optima sono sprecate e fuori mercato, quelle all'acido libero non le voglio vedere a bordoSmiley53
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
16-08-2016 19:45
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
danielego Offline
Amico del Forum

Messaggi: 65
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #4
Vano Batterie con magnetotermico e stacca batterie
(16-08-2016 19:42)pepe1395 Ha scritto:  Google ti direbbe:
Forse cercavi acido libero?
Smiley4
BV!


vero!!!


BV!
16-08-2016 20:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 5.593
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #5
RE: Vano Batterie con magnetotermico e stacca batterie
Gil staccabatterie fatti con i solenoidi li ho a bordo, se tornassi indietro li eviterei.
Sono una inutile complicazione come gestione elettrica ed i vantaggi non compensano le rotture di maroni.
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
16-08-2016 21:14
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
danielego Offline
Amico del Forum

Messaggi: 65
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #6
Vano Batterie con magnetotermico e stacca batterie
(16-08-2016 21:14)pepe1395 Ha scritto:  Gil staccabatterie fatti con i solenoidi li ho a bordo, se tornassi indietro li eviterei.
Sono una inutile complicazione come gestione elettrica ed i vantaggi non compensano le rotture di maroni.
BV!


Ciao Pepe,
avevo letto in passato questa tua precisazione, grazie.
Mi riferivo ai semplici tipo Blue Sea 6006 o similari.
Li monterei a filo parete esterna del vano in modo che siamo facilmente accessibili dal quadrato.
Vedi problemi legati all'eventuale produzione di gas (idrogeno) di batterie tradizionali?


BV!
16-08-2016 21:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 5.593
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #7
RE: Vano Batterie con magnetotermico e stacca batterie
Chiedere al meccanico Lombardini di Fiumicino per ulteriori informazioni.
Ma si è fatto una settimana in ospedale perché è entrato in una barca dove le batterie avevano saturato di idrogeno la dinette, ha acceso il quadro elettrico e purtroppo non è stata l'unica cosa che si è accesa. È ovviamente un caso limite, ma nel mio piccolo buttai via un paio di vele perché si ruppe il supporto dove erano posizionate le batterie, persero l'acido e non continuo...
Da allora solo gel o AGM.
Sui 6006 non ho nulla dire, sono veramente dei bei prodotti.
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-08-2016 23:37 da pepe1395.)
16-08-2016 23:36
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
danielego Offline
Amico del Forum

Messaggi: 65
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #8
Vano Batterie con magnetotermico e stacca batterie
Quindi riassumendo: interruttori e magnetotermico installati a filo paratia del vano batterie non hanno problemi se il vano è adeguatamente ventilato.
il caricabatterie 220 non lo lascio collegato h24 (se non erro la gassificaizone avviene in fase di carica o addirittura sovraccarica).
corretto?
grazie


BV!
17-08-2016 07:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ciro_ma_non_ferrara Offline
Senior Utente

Messaggi: 871
Registrato: Jun 2007 Online
Messaggio: #9
RE: Vano Batterie con magnetotermico e stacca batterie
(16-08-2016 23:36)pepe1395 Ha scritto:  buttai via un paio di vele perché si ruppe il supporto dove erano posizionate le batterie, persero l'acido e non continuo...
Sarebbe bastato metterle dentro dei classici contenitori appositi per batterie?
O per supporto intendi quelli?
22-08-2016 09:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 5.593
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #10
RE: Vano Batterie con magnetotermico e stacca batterie
No era un supporto in legno che sospendeva le batterie in cala vele, andava da una murata all'altra, rifatto ben più robusto.
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-08-2016 10:06 da pepe1395.)
22-08-2016 10:05
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Diodi mosfet per partitore - isolatore batterie a basso costo ste.fano 4 149 oggi 15:09
Ultimo messaggio: ste.fano
  Collegamenti varie fonti di ricarica alle batterie gaspbut 8 792 oggi 13:46
Ultimo messaggio: crocchidù
  Alternatore non carica batterie servizi FrancisDrake 6 213 17-07-2019 08:57
Ultimo messaggio: Alfredo56
  Batterie IanSolo 455 96.453 13-07-2019 15:47
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Batterie EFB El_Nano 9 257 13-07-2019 11:34
Ultimo messaggio: IanSolo
  Verifica stato accumulatori con tester per batterie ste.fano 6 350 27-06-2019 22:43
Ultimo messaggio: ste.fano
  battery monitor nasa, regolazione capacità batterie ghega 15 274 22-06-2019 09:11
Ultimo messaggio: ghega
  misuratore di stato batterie senza shunt santicuti 27 1.375 18-06-2019 21:05
Ultimo messaggio: gennarino
  Regolatore MPPT sovraccarica batterie bacchus 8 361 21-05-2019 14:50
Ultimo messaggio: scud
  Dubbi sul regolatore fotovoltaic e sulla convivenza di più sistemi di carica batterie giulineu 12 401 18-05-2019 14:56
Ultimo messaggio: spin

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)