Rispondi 
Spegnere un motore diesel autoalimentato.
Autore Messaggio
Franc Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.869
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #21
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
91 Perchè non dovrebbe spegnerlo se togli un lato del triangolo del fuoco, ammesso che si abbia sufficiente volume di Co2?

Francesco
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-08-2016 18:24 da Franc.)
26-08-2016 18:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franzdima Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.724
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #22
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
(26-08-2016 18:23)Franc Ha scritto:  91 Perchè non dovrebbe spegnerlo se togli un lato del triangolo del fuoco, ammesso che si abbia sufficiente volume di Co2?

Perché secondo me non c'è sufficiente co2.


Per chi lo chiedeva: svitare gli iniettori è ovviamente pericoloso, il motore gira oltre il massimo, ustiona e quando si sfilano i primi iniettori i motore continua a girare a causa degli altri pistoni e dai buchi degli iniettori tolti spruzza olio bollente.
26-08-2016 18:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.187
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #23
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
(26-08-2016 18:45)Franzdima Ha scritto:  Per chi lo chiedeva: svitare gli iniettori è ovviamente pericoloso, il motore gira oltre il massimo, ustiona e quando si sfilano i primi iniettori i motore continua a girare a causa degli altri pistoni e dai buchi degli iniettori tolti spruzza olio bollente.

Già!
Il motore, per spegnersi si spegne, ma è una operazione che sicuramente non consiglierei mai!

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
26-08-2016 19:42
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
iraeit Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.421
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #24
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
Ma in definitiva come azzo si spegne sto motore impazzito?

Svitare gli iniettori lascerei perdere per tutte le considerazioni che son state fatte fin qui.

Tappare l'aspirazione potrebbe essere abbastanza complicato per via della forte aspirazione che genera.

Ed allora che si fa? si butta a mare il motore? in quest'ultimo caso di spegnersi si spegne il problema è recuperarlo dal fondo del mare Big Grin Big Grin
26-08-2016 20:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
velas Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 227
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #25
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
Io proverei con CO2 direttamente nel foro di estinzione del vano motore, senza aprire nulla e senza toccare nulla. L'aspirazione è dentro il vano motore per cui sembra fatto apposta.

In alternativa, prepararsi un cono di legno della misura dell'aspirazione. Il filtro viene tolto con un calcio o strappato via con un guanto.
Poi ficcare il tappo che dovrebbe venir risucchiato al suo posto da solo, spegnendo il motore.

velas.

Don't make me work when I want to sail.
26-08-2016 20:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.187
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #26
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
(26-08-2016 20:48)velas Ha scritto:  Io proverei con CO2 direttamente nel foro di estinzione del vano motore, senza aprire nulla e senza toccare nulla. L'aspirazione è dentro il vano motore per cui sembra fatto apposta.

In alternativa, prepararsi un cono di legno della misura dell'aspirazione. Il filtro viene tolto con un calcio o strappato via con un guanto.
Poi ficcare il tappo che dovrebbe venir risucchiato al suo posto da solo, spegnendo il motore.

velas.

Ecco fra le tante, una buona idea!

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
26-08-2016 22:47
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ws770 Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.472
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #27
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
(26-08-2016 20:48)velas Ha scritto:  Io proverei con CO2 direttamente nel foro di estinzione del vano motore, senza aprire nulla e senza toccare nulla. L'aspirazione è dentro il vano motore per cui sembra fatto apposta.

In alternativa, prepararsi un cono di legno della misura dell'aspirazione. Il filtro viene tolto con un calcio o strappato via con un guanto.
Poi ficcare il tappo che dovrebbe venir risucchiato al suo posto da solo, spegnendo il motore.

velas.

Motore con filtro aria a olio. Fatto in acciaio, non si strappa...
Provare a nastrare i buchi d'entrata aria (3 o 4) con un nastro adesivo armato?
26-08-2016 23:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
iraeit Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.421
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #28
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
(26-08-2016 23:49)ws770 Ha scritto:  
(26-08-2016 20:48)velas Ha scritto:  Io proverei con CO2 direttamente nel foro di estinzione del vano motore, senza aprire nulla e senza toccare nulla. L'aspirazione è dentro il vano motore per cui sembra fatto apposta.

In alternativa, prepararsi un cono di legno della misura dell'aspirazione. Il filtro viene tolto con un calcio o strappato via con un guanto.
Poi ficcare il tappo che dovrebbe venir risucchiato al suo posto da solo, spegnendo il motore.

velas.

Motore con filtro aria a olio. Fatto in acciaio, non si strappa...
Provare a nastrare i buchi d'entrata aria (3 o 4) con un nastro adesivo armato?

La tecnica dei coni dovrebbe funzionare ... solo che al posto di 1 te ne servono 3 o 4.
27-08-2016 00:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moody Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.338
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #29
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
@ Franzdima, il mio filtro è fatto da una coppa che contiene una retina di acciaio da lavare se sporca. Dici che se ci caccio uno straccio dentro non blocca l'aria?
@ ws770, ma hai un filtro da mezzo d'opera! Smiley32
L'uso della CO2 deve essere continuato fino al completo arresto del motore. Se solo rallenta, appena rientra aria riparte.

Veneto, Padova - Grecia, Nidri
27-08-2016 11:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franzdima Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.724
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #30
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
(27-08-2016 11:04)Moody Ha scritto:  @ Franzdima, il mio filtro è fatto da una coppa che contiene una retina di acciaio da lavare se sporca. Dici che se ci caccio uno straccio dentro non blocca l'aria?
@ ws770, ma hai un filtro da mezzo d'opera! Smiley32
L'uso della CO2 deve essere continuato fino al completo arresto del motore. Se solo rallenta, appena rientra aria riparte.

Dipende, se hai un silenziatore all'aspirazione l'aria entra da tutte le parti e il motore al massimo rallenta un po'.
Se invece l'aspirazione è diretta si ma meglio usare la plastica, l'aria passa attraverso lo straccio.
Una volta ho provato a spegnere un 500cc bicilindrico diesel tappando l'aspirazione (una macchinetta 50 che non si spegneva) ed ho visto che il motore era uno Yanmar da 10cv depotenziato a 5-6, con un filtro da Renault 5 sull'aspirazione.
Al minimo non ne voleva sapere di morire, rallentava, tossiva ma non crepava. Alla fine ho aperto il filtro del gasolio.
Quindi, un motore da 1-2 litri che gira impazzito non è affatto facile da ammazzare.

Per il discorso della co2 è come dici te, ammesso e non concesso che l'estintore dia abbastanza co2 da spegnere la combustione, bisogna pure aspettare che il motore si arresti e da 5.000rpm non è istantaneo. Altrimenti riprende aria e riparte.
27-08-2016 11:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.641
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #31
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
mi e' capitato su un autobus in mezzo al deserto, gli butti addosso un sacchetto di plastica o un telo impermeabile abbastanza grande da avvolgere il tutto il filtro.
27-08-2016 15:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
f.bardi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 351
Registrato: Feb 2011 Online
Messaggio: #32
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
A me è capitato che per un contatto ossidato ho dovuto spegnere. Non avevo il motore che si autoalimentava e quindi i giri erano al minimo. Ho spento tappando aria in aspirazione con mano, per precauzione mi ero messo un guanto da lavoro. Svitare gli iniettori significa lavare tutto con gasolio . Per la co2 raffreddare di botto con ghiaccio non mi piace. Per chiudere aspirazione va bene anche una tavoletta di legno, un pezzo di gomma sufficientemente robusto, una palla. Dipende dallo spazio e da quello che si ha. L'aspirazione è forte ma non è un " buco nero "
28-08-2016 09:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alessandro alberto Offline
Amico del Forum

Messaggi: 849
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #33
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
leva alzavalvole? tiretto tagliagasolio?
28-08-2016 12:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franzdima Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.724
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #34
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
(28-08-2016 12:56)alessandro alberto Ha scritto:  leva alzavalvole? tiretto tagliagasolio?

Se c'è l'alzavalvole lo si spegne così
28-08-2016 13:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franc Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.869
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #35
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
Credo che l'alzavalvola esista solo nei piccoli motori che si possono avviare a mano in genere mono o bicilindrici, quindi una piccola parte fra quelli oggi installati sulle nostre barche, inoltre non son c'erto possa essere veramente efficace se non assieme al soffocamento.

Francesco
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-08-2016 13:25 da Franc.)
28-08-2016 13:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.187
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #36
RE: Spegnere un motore diesel autoalimentato.
(28-08-2016 12:56)alessandro alberto Ha scritto:  leva alzavalvole? tiretto tagliagasolio?
Repetita juvant!
Un motore in fuga NON sta utilizzando, come carburante, il gasolio della "normale alimentazione", ma l'olio lubrificante.

Puoi tirare "il tiretto" forte quanto vuoi, ma servirà a ben poco!

:-)

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
28-08-2016 17:42
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Nuovo libro: Il manuale del motore diesel marino. ste.fano 15 596 08-02-2018 00:52
Ultimo messaggio: ste.fano
  Blu diesel Giada0959 39 3.802 15-01-2018 12:23
Ultimo messaggio: lucianodb
  Motori diesel e aspirazione aria. Franc 24 1.288 21-12-2017 09:09
Ultimo messaggio: Beppe222
  Peso Nanni Diesel 4.240 72cv svo75 7 403 20-11-2017 13:01
Ultimo messaggio: chiattillo.doc
  Autospurgo motore diesel. Franc 18 783 11-11-2017 18:54
Ultimo messaggio: Beppe222
  Entrobordo Diesel che si ferma con maretta SeaMax 27 970 02-08-2017 14:24
Ultimo messaggio: EC
  Diesel pepilene 3 583 02-07-2017 17:46
Ultimo messaggio: pepilene
Lightbulb Greaves Cotton acquires Bukh-Farymann Diesel, Germany Butler 0 260 10-06-2017 15:00
Ultimo messaggio: Butler
  Manuale d'officina per Nanni diesel/mercedes 2.400 cc 72 cv chiattillo.doc 2 1.118 11-05-2017 10:04
Ultimo messaggio: svo75
  spegnere Farymann K34 calipso63 18 2.171 14-09-2016 21:05
Ultimo messaggio: maralu

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)