Rispondi 
Alternatore che non carica e spia che si spegne?
Autore Messaggio
morenji Offline
Amico del Forum

Messaggi: 525
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #1
Alternatore che non carica e spia che si spegne?
Oggi ho provato ad attaccare il contagiri nuovo all'alternatore, ma il contagiri non si muove. Avendo poi sentito da un paio di volte la batteria un po' stanchina, come ai cornuti, m'è venuto un sospetto.

Accendo il quadro. Spia rossa si accende e cicalino cicala. Accendo il motore, e spia e cicalino si spengono.

Vado alla batteria e misuro (a motore acceso e a motore spento) 12.3V. Mi sembra strano, mi sarei aspettato un valore un po' più alto durante la carica.

Smonto l'alternatore (paris rhone a 13 218, 50A) e me lo metto sulla scrivania. Collego tester a massa e polo +, provo a girare col dito la puleggia, ma niente. Nessuna tensione. Però non so bene come funziona il discorso dell'eccitazione.

Insomma mi pare che l'alternatore non faccia il suo lavoro, ma non mi spiego come mai si spenga la spia quando parte il motore. Idee?
18-12-2016 23:11
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 20.984
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #2
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
probabilmente un poco carica.
portalo da un elettrauto che un 2 minuti ti fa il controllo che con il dito non gira abbastanza

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri.
la stessa cosa quando sei un imbe..lle
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-12-2016 23:47 da andros.)
18-12-2016 23:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
don shimoda Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 1.012
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #3
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
Per innescare l'autoeccitazione occorre il collegamento con la batteria, una debole corrente che passa dalla spia, cicalino ed eventualmente una resistenza provvede all'autoinnesco, poi quando il generatore và in produzione si annienta la corrente sulla spia etc.

Probabile che sia tutto funzionante, potevi provare ad aumentare i giri motore.
19-12-2016 10:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.794
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #4
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
----
Per innescare l'autoeccitazione occorre il collegamento con la batteria,...
----
Infatti, l'alternatore sulla scrivania da solo (o anche montato sul motore ma a batteria staccata) non eroga niente non avendo la corrente di preeccitazione (che deve ricevere dall'esterno) ma anche collegandolo alla batteria ruotandolo a mano non si ha sufficiente variazione di campo per produrre una tensione utile, deve girare molto velocemente e manualmente cio' non e' possibile.
Se la luce si spegne per come e' fatto il circuito significa che la tensione dell'alternatore e' pari o superiore a quella di batteria e quindi funziona come ha detto Don shimoda.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-12-2016 10:32 da IanSolo.)
19-12-2016 10:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.565
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #5
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
(18-12-2016 23:11)morenji Ha scritto:  Oggi ho provato ad attaccare il contagiri nuovo all'alternatore, ma il contagiri non si muove. Avendo poi sentito da un paio di volte la batteria un po' stanchina, come ai cornuti, m'è venuto un sospetto.

Accendo il quadro. Spia rossa si accende e cicalino cicala. Accendo il motore, e spia e cicalino si spengono.

Vado alla batteria e misuro (a motore acceso e a motore spento) 12.3V. Mi sembra strano, mi sarei aspettato un valore un po' più alto durante la carica.

Smonto l'alternatore (paris rhone a 13 218, 50A) e me lo metto sulla scrivania. Collego tester a massa e polo +, provo a girare col dito la puleggia, ma niente. Nessuna tensione. Però non so bene come funziona il discorso dell'eccitazione.

Insomma mi pare che l'alternatore non faccia il suo lavoro, ma non mi spiego come
mai si spenga la spia quando parte il motore. Idee?

7979797979
Chiedo venia.

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
19-12-2016 20:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.565
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #6
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
È un discorso lungo da affrontare.
Rimonta tutto, metti in moto, dai un po di gas x qualche secondo, e poi stacca la batteria se il motore si spegne vuoldire che non c'è tensione in uscita dall'alternatore.

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
19-12-2016 20:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 20.984
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #7
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
ma è un benzina?
perchè se è diesel togliere corrente non si ferma mica...

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri.
la stessa cosa quando sei un imbe..lle
19-12-2016 21:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.565
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #8
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
(19-12-2016 21:23)andros Ha scritto:  ma è un benzina?
perchè se è diesel togliere corrente non si ferma mica...

Hai raggione Andros, se ha l'asticella non si ferma, la mia prova non vale, comunque se non ha la batteria a palla il motore va comunque giu di giri.

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-12-2016 21:47 da pepilene.)
19-12-2016 21:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.906
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #9
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
(19-12-2016 21:47)pepilene Ha scritto:  
(19-12-2016 21:23)andros Ha scritto:  ma è un benzina?
perchè se è diesel togliere corrente non si ferma mica...

Hai raggione Andros, se ha l'asticella non si ferma, la mia prova non vale, comunque se non ha la batteria a palla il motore va comunque giu di giri.

Se invece l'alternatore funzionava benissimo, dopo che stacchi la batteria rischi seriamente di far fuori il regolatore (Iansolo mi corregga se ho detto una cavolata), così dopo la prova hai un ex alternatore22
19-12-2016 22:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.565
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #10
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
(19-12-2016 22:02)Luciano53 Ha scritto:  
(19-12-2016 21:47)pepilene Ha scritto:  
(19-12-2016 21:23)andros Ha scritto:  ma è un benzina?
perchè se è diesel togliere corrente non si ferma mica...

Hai raggione Andros, se ha l'asticella non si ferma, la mia prova non vale, comunque se non ha la batteria a palla il motore va comunque giu di giri.

Se invece l'alternatore funzionava benissimo, dopo che stacchi la batteria rischi seriamente di far fuori il regolatore (Iansolo mi corregga se ho detto una cavolata), così dopo la prova hai un ex alternatore22

No, Luciano lo fatto migliaia di volte.

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
19-12-2016 22:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.906
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #11
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
(19-12-2016 22:04)pepilene Ha scritto:  
(19-12-2016 22:02)Luciano53 Ha scritto:  
(19-12-2016 21:47)pepilene Ha scritto:  
(19-12-2016 21:23)andros Ha scritto:  ma è un benzina?
perchè se è diesel togliere corrente non si ferma mica...

Hai raggione Andros, se ha l'asticella non si ferma, la mia prova non vale, comunque se non ha la batteria a palla il motore va comunque giu di giri.

Se invece l'alternatore funzionava benissimo, dopo che stacchi la batteria rischi seriamente di far fuori il regolatore (Iansolo mi corregga se ho detto una cavolata), così dopo la prova hai un ex alternatore22

No, Luciano lo fatto migliaia di volte.
Non lo metto in dubbio che a te sia andata bene, ma non credo che sia una buona pratica togliere la batteria mentre il motore è in moto e l'alternatore genera corrente. Temo seriamente che qualche diavoleria elettronica del complesso alternatore/regolatore se la prenda a male.
Se Iansolo volesse dare un illuminato parereSmiley59
19-12-2016 22:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.652
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #12
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
Io so che vecchi regolatori si rompono al distacco della batteria con motore in moto a seguito di una sovratensione. Nei piu' recenti un opportuno diodo evita il problema ma nel dubbio meglio evitare....ovviamente
BornFree
19-12-2016 22:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.565
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #13
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
Aspettiamo con ansia
Non pensi che chi lo fa un milione di volte, ci si guadagna pure da vivere.

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
19-12-2016 22:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 20.984
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #14
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
(19-12-2016 21:47)pepilene Ha scritto:  
(19-12-2016 21:23)andros Ha scritto:  ma è un benzina?
perchè se è diesel togliere corrente non si ferma mica...

Hai raggione Andros, se ha l'asticella non si ferma, la mia prova non vale, comunque se non ha la batteria a palla il motore va comunque giu di giri.
di motori ne capisco un pochino ma mica tutto.
mi risulta che il diesel si autoalimenta e la corrente non gli serve..
tant'è che per spegnerlo togli gasolio;o no?

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri.
la stessa cosa quando sei un imbe..lle
19-12-2016 22:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.565
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #15
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
Se un "" filo di rame spire "" è attraversato da un campo magnetico, alle sue estremità ci sarà x tensione, maggiori saranno le spire, maggiore sarà x tensione, maggiore sarà la sezione del filo maggiore sarà la corrente " Amper"
393939 o almeno credo.

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
19-12-2016 22:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.565
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #16
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
(19-12-2016 22:29)andros Ha scritto:  
(19-12-2016 21:47)pepilene Ha scritto:  
(19-12-2016 21:23)andros Ha scritto:  ma è un benzina?
perchè se è diesel togliere corrente non si ferma mica...

Hai raggione Andros, se ha l'asticella non si ferma, la mia prova non vale, comunque se non ha la batteria a palla il motore va comunque giu di giri.
di motori ne capisco un pochino ma mica tutto.
mi risulta che il diesel si autoalimenta e la corrente non gli serve..
tant'è che per spegnerlo togli gasolio;o no?

Si Andros nei trattori come nelle barche, lasticina serve a chiudere la nafta, al contrario nelle autovetture sulla sommità +/- della pompa è presente una
elettrovalvola a fare il lavoro, per comodità piu che altro
Sui motori di ultima generazione le cose sono un po diverse.

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-12-2016 22:50 da pepilene.)
19-12-2016 22:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 20.984
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #17
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
(19-12-2016 22:46)pepilene Ha scritto:  
(19-12-2016 22:29)andros Ha scritto:  
(19-12-2016 21:47)pepilene Ha scritto:  
(19-12-2016 21:23)andros Ha scritto:  ma è un benzina?
perchè se è diesel togliere corrente non si ferma mica...

Hai raggione Andros, se ha l'asticella non si ferma, la mia prova non vale, comunque se non ha la batteria a palla il motore va comunque giu di giri.
di motori ne capisco un pochino ma mica tutto.
mi risulta che il diesel si autoalimenta e la corrente non gli serve..
tant'è che per spegnerlo togli gasolio;o no?

Si Andros nei trattori come nelle barche, lasticina serve a chiudere la nafta, al contrario nelle autovetture sulla sommità +/- della pompa è presente una
elettrovalvola a fare il lavoro, per comodità piu che altro
Sui motori di ultima generazione le cose sono un po diverse.
qui si tratta di un motore anni 80 presumibilmente privo di qualunque diavoleria.
vabbè lasciamo stare che inquiniamo il 3d

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri.
la stessa cosa quando sei un imbe..lle
19-12-2016 22:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
morenji Offline
Amico del Forum

Messaggi: 525
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #18
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
Allora ... il motore è diesel. E il motore diesel va anche senza batteria. Studiandomi come funziona il circuito della spia, se questa si spegne è chiaro che in qualche modo viene annullata la differenza di potenziale tra i suoi due contatti, uno che va alla batteria e uno che va al segnale L dell'alternatore. Quindi l'alternatore 12v in qualche modo li tira fuori. E la prova che ho fatto sulla scrivania non fa testo perchè l'alternatore non era eccitato e perchè non giro l'alternatore abbastanza velocemente.

A questo punto mi viene in mente che l'indiziato sia il regolatore. Ovvero il regolatore fornisce 12,3V e non qualcosa che assomiglia a 14,4V. Infatti "sentendo" la batteria a 12.3V avrebbe dovuto caricare, o mi sto perdendo qualcosa? Infine se il complesso alternatore-regolatore funzionasse ... la batteria non sarebbe dovuta scendere a 12.3V, visto che la batteria è nuova e una settimana prima avevo fatto un'ora a motore.

Rimane poi il fatto che il contagiri (nuovo), attaccandolo al morsetto W non si muove. Questo non riesco a spiegarmelo però ...

Vi torna o sto dicendo grosse cavolate?
19-12-2016 23:24
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.794
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #19
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
Staccando la batteria l'alternatore continua a operare poiche' produce da se' stesso la tensione per l'eccitazione ma se non ha un carico e se il regolatore non e' dei piu' moderni che sono protetti contro questo problema produce una tensione talmente elevata ai capi dei suoi avvolgimenti da danneggiare diodi e regolatore stesso, non e' buona norma farlo.
In tale situazione l'alternatore privo di carico non richiede sforzo per far girare il suo rotore (tranne quello per vincere gli attriti) e il motore e' piu' probabile che acceleri un poco invece che rallentare e un motore diesel non necessitando di corrente per il suo funzionamento non si spegne.
Nemmeno un motore a benzina normalmente si spegne staccando la batteria poiche' l'alternatore continua a fornire la tensione necessaria e non si danneggia poiche' l'alternatore ha per carico proprio il circuito di accensione delle candele (sufficiente ad evitare il problema sopracitato) e nemmeno riduce il suo numero di giri poiche' viene a mancare la richiesta di energia per la ricarica della batteria e "meno energia richiesta" = "meno sforzo".


----
A questo punto mi viene in mente che l'indiziato sia il regolatore. Ovvero il regolatore fornisce 12,3V e non qualcosa che assomiglia a 14,4V. Infatti "sentendo" la batteria a 12.3V avrebbe dovuto caricare, o mi sto perdendo qualcosa? Infine se il complesso alternatore-regolatore funzionasse ... la batteria non sarebbe dovuta scendere a 12.3V, visto che la batteria è nuova e una settimana prima avevo fatto un'ora a motore.
----
Domanda: verso la batteria c'e' per caso un partitore di carica a diodi ? perche' se cosi' fosse la sua caduta di tensione (variabile secondo la corrente e il tipo di partitore fra 0,7V e 1V o talora un po' di piu') potrebbe spiegare la piu' bassa tensione. (questo senza sollevare dubbi sull'accuratezza dello strumento di misura che do' per assodato che funzioni bene)
Si puo' "tagliare la testa al toro" con una misura eseguita direttamente sui morsetti dell'alternatore, per farla e' bene collegare due fili uno al "+" dell'alternatore e l'altro ad una delle sue viti di massa e a questi fili abbastanza lunghi da permettere di operare lontano da parti in movimento collegare il tester (NON e' saggio a motore in moto cercare di andare con i terminali del tester a cercare di eseguire la misura rischiando di far acchiappare qualcosa o le dita dalle parti rotanti), se questa misura e' piu' alta di quella di batteria significa che e' presente una caduta in qualche punto, se e' uguale gli indiziati sono o il regolatore o il tester.


----
Rimane poi il fatto che il contagiri (nuovo), attaccandolo al morsetto W non si muove. Questo non riesco a spiegarmelo però ...
----
Il contagiri e' del tipo giusto ? alcuni (la maggior parte) usano il segnale del morsetto W altri vogliono un segnale proveniente da un sensore aggiuntivo o da una dinamo tachimetrica. Che prodotto e' ?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-12-2016 23:49 da IanSolo.)
19-12-2016 23:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
morenji Offline
Amico del Forum

Messaggi: 525
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #20
RE: Alternatore che non carica e spia che si spegne?
(19-12-2016 23:30)IanSolo Ha scritto:  Domanda: verso la batteria c'e' per caso un partitore di carica a diodi ? perche' se cosi' fosse la sua caduta di tensione (variabile secondo la corrente e il tipo di partitore fra 0,7V e 1V o talora un po' di piu') potrebbe spiegare la piu' bassa tensione. (questo senza sollevare dubbi sull'accuratezza dello strumento di misura che do' per assodato che funzioni bene)

Nessun partitore di carica. La tensione l'ho misurata con due strumenti diversi:

- un multimetro analogico (la lancetta stava sui 12V)
- ho collegato il regolatore di carica del pannello solare alla batteria del motore. Tale regolatore ha un dongle bluetooth che permette (tra l'altro) di leggere la tensione della batteria sul cellulare. Dava 12.35V, picco a 10V durante l'avviamento del motore e subito dopo è tornato a 12.35V per rimanerci.

(19-12-2016 23:30)IanSolo Ha scritto:  ----
Rimane poi il fatto che il contagiri (nuovo), attaccandolo al morsetto W non si muove. Questo non riesco a spiegarmelo però ...
----
Il contagiri e' del tipo giusto ? alcuni (la maggior parte) usano il segnale del morsetto W altri vogliono un segnale proveniente da un sensore aggiuntivo o da una dinamo tachimetrica. Che prodotto e' ?

Il contagiri vuole il W. E' uno strumento di produzione asiatica (di quelli con gli occhi a mandorla per intenderci). Allego il suo foglietto di istruzioni.


Allegati Anteprime
   
19-12-2016 23:56
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Motore volvo penta 2030 - si spegne con retromarcia Kortello 18 354 14-10-2019 00:17
Ultimo messaggio: Wally
  Fuoribordo 4cv 4t parte mantiene minimo ma se accelero si spegne santicuti 9 498 17-07-2019 21:55
Ultimo messaggio: esponenziale
  motore non si spegne ffortuna 13 603 12-07-2019 17:06
Ultimo messaggio: ffortuna
  Yanmar 3ym30 sale di giri e non si spegne Moody 16 503 08-07-2019 13:50
Ultimo messaggio: Moody
  Yanmar 4jh4-hte a caldo a minimo si spegne e non riparte Mauri66 23 1.196 07-04-2019 23:45
Ultimo messaggio: Mauri66
  motore non si spegne paolodl 9 603 21-03-2019 12:46
Ultimo messaggio: Wally
  Consigli per revisione alternatore kavokcinque 9 861 06-03-2019 23:16
Ultimo messaggio: dapnia
  Prezzo alternatore Mitsubishi per Volvo kavokcinque 5 666 12-02-2019 22:50
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Furibordo tender si spegne AlexNikan 13 868 12-09-2018 17:46
Ultimo messaggio: corir
Question Alternatore non carica cesaref 15 1.055 30-08-2018 15:04
Ultimo messaggio: cesaref

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)