Rispondi 
ALB SAIL - IT - BA 40
Autore Messaggio
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 773
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #1
ALB SAIL - IT - BA 40
Ho avuto per 24 anni un Alb Sail BA 40 Starkel che aveva una fittissima struttura di rinforzo interna di madieri e longheroni resinati a scafo, paratie resinate su 360 gradi, zona del bulbo e base albero iperinforzata, bulloni del bulbo su profili in acciaio a c, tutte le basi e verticali dei mobili resinati a scafo,attacchi delle lande in linea con il resto, opera viva in solid, opera morta e coperta in sandwich di balsa. giunzione scafo coperta imbullonata ( falchetta in alluminio) e resinata successivamente. Al cantiere dicevano che così fatta la barca era molto rigida e cazzando il paterazzo si " chiudeva" la metà di un GS 39 , concorrente dell' epoca. Tra l'altro la barca era allestita a scafo e coperta chiusi con il procedimento sopra indicato, e non con il sistema " a coperchio" in uso ora in numerosi cantieri che producono in serie. Prima del varo un ciclo protettivo in carena con il Ghelshield e mai una bolla di osmosi.
In 24 anni sulla barca non si è mosso niente e si che per alcuni anni in regata di mare e colpi sulle onde ne abbiamo presi un be po'.
Il bulbo in piombo pesava 3000 kg ( su 6500 totali) ma la rigidità alla tela era solo media dato che buona parte del bulbo stava sotto la carena e in fondo, a 2,35 mt di piombo c'è ne era poco ( cioe' era fatto al contario dei bulbi odierni, forse per avere un attacco solido allo scafo e per motivi di rating IOR). Albero a due crocette in linea con stralletto e volanti alte non strutturali. Circa 90 mq di vele bianche. Spazi interni sacrificati, poca altezza ( coperta e scafo bassi sull'acqua e passavanti larghissimi con rotaie molto interne per stringere di bolina) interni spartani come anche gli impianti. Serbatoi solo in dinette, pesi concentrati. Linee purtroppo condizionate dallo IOR, discesa scomoda tipo "Baltic" per intendersi.( ma anche questo faceva la barca piu' rigida). Con il Volvo 2003 Turbo e piedino sail si andava in crociera sui 7,3- 7,4 nodi.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-01-2017 22:50 da kavokcinque.)
02-01-2017 22:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
antotnib Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 44
Registrato: Jan 2015 Online
Messaggio: #2
RE: ALB SAIL - IT - BA 40
hai delle foto?
02-01-2017 23:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 773
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #3
RE: ALB SAIL - IT - BA 40
(02-01-2017 23:10)antotnib Ha scritto:  hai delle foto?

Niente di digitale.... dovrei trovare vecchie stampe e fotografarle...
Cmq per aspetto assomigliava un po' all'X 402 con tutto il rispetto per X-Yachts....
02-01-2017 23:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sailor Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.872
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #4
RE: ALB SAIL - IT - BA 40
Ho avuto questa:
http://forum.amicidellavela.it/showthrea...sail+ba+35

Praticamente pantografata da 40.
Ottima barca per navigare anche con tempo duro. Non più performante e molto penalizzata nelle regate (rating fuori dal tempo).
bv
05-01-2017 11:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 773
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #5
RE: ALB SAIL - IT - BA 40
(05-01-2017 11:07)Sailor Ha scritto:  Ho avuto questa:
http://forum.amicidellavela.it/showthrea...sail+ba+35

Praticamente pantografata da 40.
Ottima barca per navigare anche con tempo duro. Non più performante e molto penalizzata nelle regate (rating fuori dal tempo).
bv

Non direi pantografata dal 40.
Il 40 era successivo e progettato dall'Arch Starkel e non da progetto interno del cantiere. La poppa e il timone mi sembrano simili al BA 41
05-01-2017 11:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
katobleto Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 5
Registrato: Sep 2012 Online
Messaggio: #6
RE: ALB SAIL - IT - BA 40
Dal libretto originale pare che la mia sia la seconda costruita, anno 1986.

La forma della deriva si vede bene nel particolare: piuttosto diverso dal classico bulbo trapezoidale, in fondo ha quasi un accenno di scarpone.
La sentina, poco profonda, è attraversata da numerosi rinforzi e il bulbo è sorretto da prigionieri M24 che stringono piastre a C da 50cm di lunghezza + 10cm di larghezza di acciaio da 6mm.


Allegati Anteprime
               
13-02-2017 20:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 773
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #7
RE: ALB SAIL - IT - BA 40
(13-02-2017 20:19)katobleto Ha scritto:  Dal libretto originale pare che la mia sia la seconda costruita, anno 1986.

La forma della deriva si vede bene nel particolare: piuttosto diverso dal classico bulbo trapezoidale, in fondo ha quasi un accenno di scarpone.
La sentina, poco profonda, è attraversata da numerosi rinforzi e il bulbo è sorretto da prigionieri M24 che stringono piastre a C da 50cm di lunghezza + 10cm di larghezza di acciaio da 6mm.

La nostra era del 1989.Quel bulbo era una evoluzione di quello trapezoidale che avevamo noi ed era stato disegnato per risparmiare peso in alto ed era un po' più immerso. Noi preferimmo
il vecchio tipo che aveva maggior lunghezza di contatto sullo scafo. Probabilmente sulla tua fu sostituito per farla camminare meglio successivamente al primo varo.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-03-2017 18:52 da kavokcinque.)
05-03-2017 18:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  ALB SAIL - IT - Ba 35 Sailor 18 6.687 27-11-2014 08:51
Ultimo messaggio: Sailor
  ALB SAIL - IT - BA30 Nanni64 2 993 15-05-2012 15:21
Ultimo messaggio: Nanni64
  west sail 32 alessandro brustoloni 0 634 22-02-2012 21:57
Ultimo messaggio: alessandro brustoloni
  ALB SAIL - IT - ec 37 paoloantonello 2 1.833 07-01-2012 17:28
Ultimo messaggio: gianni diavolone

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)