Rispondi 
Misure gennaker disparate - Quali?
Autore Messaggio
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.599
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #1
Misure gennaker disparate - Quali?
Cari ADV,
sono un crocerista e, senza molte velleità stavo pensado di dotare il mio Bavaria 44 anche di gennaker.

In merito ho chiesto qualche preventivo e fin qui poco male se non che mi sono state indicate tre misure completamente diverse fra loro anche di tanto.

Premesso che, come detto e sottolineo, non sono un regatatante e di conseguenza sono anche poco esperto dei tagli delle vele, a tutti e tre le velerie ho fatto le stesse assurde richieste:

Se possiblie vorrei un gennaker (esclusivamente con calza) che possa gestire praticamente quasi da solo;

Se possibile vorrei un gennaker che possa portare dai 160 ai 70° apparenti.

Se possibile vorrei un gennaker che possa portare con venti leggeri in poppa ma fino a 15 Knt apparenti sul traverso o di bolina larga.

Fermo restando che per voi tali richieste possano apparire assurde, come già detto, le velerie contattate cisscuna mi ha proposto rispettivamente: un gennaker da 107 Mq; un gennaker da 160 Mq ed un gennaker da 180 Mq.

La mia domanda è la seguente: secondo voi per un Bavaria 44 (13,60 x 4,25 con 13700 Kg di peso e 205 Cm di pescaggio con il bulbo maggiorato) qualè è la superficie più indicata alle mie esigenze??

- - - www.portolanando.com - - - Che ne pensate?? - - - -
Un Diario di bordo con le foto, i Waypoint ed i venti di traversia di tutte le calette della costa passo per passo.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-01-2017 15:44 da orteip.)
18-01-2017 15:23
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.599
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #2
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
Ma non c'è nessuno che sia disposto a darmi un parere sulle misure del gennaker??

- - - www.portolanando.com - - - Che ne pensate?? - - - -
Un Diario di bordo con le foto, i Waypoint ed i venti di traversia di tutte le calette della costa passo per passo.
18-01-2017 18:00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.910
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #3
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
E' un pò come se uno va da un concessionario e chiede, vorrei una macchina che mi permetta di fare casa lavoro e che ogni tanto anche un po di autostrada con un bagagliaio per metterci la spesa....
Uno ti consiglia una station vagon e un altro un coupè Smile

Ho dato un occhiata a gennaker da crociera fatti per B44 e ne ho trovati alcuni da 130 mtq e altri da 166 mtq
se ci vuoi fare anche la bolina larga però non è sbagliato nemmeno quello che ti ha proposto una vela piccola e immagino magra...
la vela è un compromesso ma quello giusto lo devi sapere tu

Una vela grande è più performante in poppa ma è molto più difficile da gestire con vento forte e in solitario, una piccola sarà più versatile e facile ma meno performante, per fare tutto ci vogliono più vele
18-01-2017 18:23
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
francescolambri Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 106
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #4
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
ciao,
ci provo io.
per il gennaker la misura che conta è la distanza fra punto di mura e penna (dove la drizza entra nell'albero per intenderci) e che puoi prendere tu con una bindella da geometra.
Poi devi pensare a cosa vuoi. se vuoi una vela poggiera o una vela per stringere.
Per quanto riguarda la velocità del vento anche qui è una tua scelta. Diciamo che per portare bene ed in sicurezza un gennaker da poggiare con oltre 15 nodi di apparente bisogna saperci fare, ed avere un buon pilota automatico.
Fatte le tue scelte sarà il velaio a dirti, dopo averla disegnata qual è la superficie che ottiene. ma quello che conta sarà comunque il disegno.

credo che la grande differenza di misura che ti hanno dato i velai che hai interpellato sia dovuta al range di andature per cui hai chiesto al vela ed a come i velai hanno interpretato le tue esigenze.

Il mio barchino, un 960 tipo Class 950, porta un gennaker per poggiare di circa 85mq con apparente fino a 14/15 kts.
Rispondendo ad una mia domanda il velaio mi disse che per venti più sostenuti non avrebbe ridotto (molto) la superficie ma cambiato sostanzialmente il disegno.

spero di esserti stato un minimo utile.

ciao

f
18-01-2017 18:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.599
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #5
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
intanto grazie ad entrambi e poi, ai velai avevo richiesto una vela che si potesse gestire fino a 15 Knt apparenti solo per avere un certo margine di sicurezza ma di certo non la porterei oltre quella intensità.

1919

- - - www.portolanando.com - - - Che ne pensate?? - - - -
Un Diario di bordo con le foto, i Waypoint ed i venti di traversia di tutte le calette della costa passo per passo.
18-01-2017 18:32
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.796
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #6
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
Quello che capisco vorresti un genn. che vada bene dalla poppa (160° app.) 170° di reale; e fino a 70° di apparente che vuole dire con poco vento più di 90° di reale; da usare con massimo 15 nodi di apparente quando sei al traverso. La bolina larga la fai col genoa non con un genn. del genere che copra una gamma di andature così grande.
La mia opppinione mi farei fare quello più grande da 180 mq.
La vela è un'opppppppinione.-
18-01-2017 18:34
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.599
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #7
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
(18-01-2017 18:34)bullo Ha scritto:  Quello che capisco vorresti un genn. che vada bene dalla poppa (160° app.) 170° di reale; e fino a 70° di apparente che vuole dire con poco vento più di 90° di reale; da usare con massimo 15 nodi di apparente quando sei al traverso. La bolina larga la fai col genoa non con un genn. del genere che copra una gamma di andature così grande.
La mia opppinione mi farei fare quello più grande da 180 mq.
La vela è un'opppppppinione.-

Ciao Bullo,

Visto la mia esperienza in merito a vele particolari come il gennaker (pari a zero) io inizialmente pensavo ai 150/160 da confermare attraverso i Vostri più competenti meriti.

Sinceramente 180 Mq mi paiono troppi per poterli gestire da solo, almeno all'inizio.

- - - www.portolanando.com - - - Che ne pensate?? - - - -
Un Diario di bordo con le foto, i Waypoint ed i venti di traversia di tutte le calette della costa passo per passo.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-01-2017 18:43 da orteip.)
18-01-2017 18:42
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.897
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #8
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
(18-01-2017 18:34)bullo Ha scritto:  Quello che capisco vorresti un genn. che vada bene dalla poppa (160° app.) 170° di reale; e fino a 70° di apparente che vuole dire con poco vento più di 90° di reale; da usare con massimo 15 nodi di apparente quando sei al traverso. La bolina larga la fai col genoa non con un genn. del genere che copra una gamma di andature così grande.
La mia opppinione mi farei fare quello più grande da 180 mq.
La vela è un'opppppppinione.-

La penso come Bullo, farei fare un runner da utilizzare dal lasco alla poppa con venti medi/leggeri e della misura più grande !!! Thumbsupsmileyanim
Con venti superiori la barca si muove bene anche solo di randa e genoa !! 21

Più passa il tempo, più mi accorgo quanto è avaro 22
18-01-2017 18:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.286
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #9
Misure gennaker disparate - Quali?
180 m2 é tanta roba, devi essere bello vispo per portarlo fino a 15 nodi anche se di poppa, se sbagli ti sdraia e ti da botte sulle scotte da vera paura
quello da 100 m2 é facile da portare, ma certamente troppo troppo piccolo per andature anche solo poco poco larghe con la tua barca
io per me ho scelto di volare basso come prima esperienza (io ho volutamente 100m2 e ne potrei portare 160, ma la mia barca é un 40 molto leggero e mi serviva semplicità in solitario scarso o in due -tre scarsi me povero scarsone compreso)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-01-2017 19:33 da marcofailla.)
18-01-2017 19:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.599
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #10
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
Quindi fino ad ora ho raccolto due pareri, uno che mi indica il più grande ed uno il più piccolo.

Anche se quello più grande lo ritengo ingestibile per me, il vero problema è che ho paura di uno troppo piccolo per cui finirebbe per essere tirato fuori solo in sporadiche occasioni rare.

- - - www.portolanando.com - - - Che ne pensate?? - - - -
Un Diario di bordo con le foto, i Waypoint ed i venti di traversia di tutte le calette della costa passo per passo.
18-01-2017 19:50
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.910
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #11
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
Bisogna considerare anche che non tutte le velerie usano lo stesso metodo di calcolo per formulare il preventivo delle vele portanti e non sempre i Mtq preventivati corrispondono a quelli reali, c'è chi calcola la superficie reale e chi i mtq di tessuto che occorrono, c'è chi forza la superficie per fare bella figura in un eventuale confronto prezzo/mt e chi è più sincero
Non so se faccio bene a dirlo, potrebbe venirne fuori un polverone, ma questa è la realtà

Il mio consiglio è sempre quello di valutare la scelta del velaio o tecnico, in base alle competenze e anche alla disponibilità di ascoltare le tue esigenze e poi affidarsi a lui
18-01-2017 19:56
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.897
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #12
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
(18-01-2017 19:32)marcofailla Ha scritto:  180 m2 é tanta roba, devi essere bello vispo per portarlo fino a 15 nodi anche se di poppa, se sbagli ti sdraia e ti da botte sulle scotte da vera paura
quello da 100 m2 é facile da portare, ma certamente troppo troppo piccolo per andature anche solo poco poco larghe con la tua barca
io per me ho scelto di volare basso come prima esperienza (io ho volutamente 100m2 e ne potrei portare 160, ma la mia barca é un 40 molto leggero e mi serviva semplicità in solitario scarso o in due -tre scarsi me povero scarsone compreso)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Anche 14 tonn non sono poche e con le ariette sei fermo ....
La bestia dovrebbe portarla sino a 10/12 kn di reale !!
Mio parere né !! Smiley2

Più passa il tempo, più mi accorgo quanto è avaro 22
18-01-2017 20:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
einstein Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.748
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #13
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
Se si usa solo una vela per le andature portanti, meglio un classico asimmetrico all-round da crociera, che per la tua barca, dovrebbe avere una superficie che si aggira attorno ai 130 mq.
ciao
18-01-2017 20:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.175
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #14
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
(18-01-2017 15:23)orteip Ha scritto:  Cari ADV,
sono un crocerista e, senza molte velleità stavo pensado di dotare il mio Bavaria 44 anche di gennaker.

In merito ho chiesto qualche preventivo e fin qui poco male se non che mi sono state indicate tre misure completamente diverse fra loro anche di tanto.

Premesso che, come detto e sottolineo, non sono un regatatante e di conseguenza sono anche poco esperto dei tagli delle vele, a tutti e tre le velerie ho fatto le stesse assurde richieste:

Se possiblie vorrei un gennaker (esclusivamente con calza) che possa gestire praticamente quasi da solo;

Se possibile vorrei un gennaker che possa portare dai 160 ai 70° apparenti.

Se possibile vorrei un gennaker che possa portare con venti leggeri in poppa ma fino a 15 Knt apparenti sul traverso o di bolina larga.

Fermo restando che per voi tali richieste possano apparire assurde, come già detto, le velerie contattate cisscuna mi ha proposto rispettivamente: un gennaker da 107 Mq; un gennaker da 160 Mq ed un gennaker da 180 Mq.

La mia domanda è la seguente: secondo voi per un Bavaria 44 (13,60 x 4,25 con 13700 Kg di peso e 205 Cm di pescaggio con il bulbo maggiorato) qualè è la superficie più indicata alle mie esigenze??

Ciao Piè!
...detto da ex Bavarista...
non vorrei andare con il Bav con venti leggeri e un gennaker su un app. di 160..170... mai.
Soprattutto andando a spasso.
Penso a un A1 che con 8...10..nodi, se ben ricordo, voleva un reale non oltre 140 per muovere la barca.
Al molo Tango accanto a Trix c'è la mia ex barca con Giulio che è una persona deliziosa. Ha un Gennaker tuttofare (A1) e un runner vero A2. Se vuoi ti ci metto in contatto e vi fate una uscita così provi A1 su una barca più piccola ma molto simile alla tua.
Molte idee si chiariranno...

Voglio Vincenzo De Blasio PRESIDENTE FIV
...e comunque: le scie ciniche esistono!
18-01-2017 20:22
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.740
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #15
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
Se guardi nel mercatino ho messo in vendita un A0 che è 135 mq circa e che è rollabile, giusto per chiarirti è la vela che nelle crociere io e mia moglie abbiamo sempre usato di più e che in base al vento puoi usarlo di bolina larga/traverso con venti leggeri fino a granlasco con vento reale a 170°/20 nodi. Hai il vantaggio che sta a RdT e te lo puoi provare in tutte le condizioni, da verificare le misure in quanto è armato su cavo antitorsione (forse è un pochino lungo per te) ma si può spiombare e rifarlo a misura

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-01-2017 08:04 da kermit.)
19-01-2017 08:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
VincenzoDe Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 367
Registrato: Jun 2016 Online
Messaggio: #16
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
Concordo con kermit, per le crociera un A0 sarà la vela che userai di più, costa di più perché fatto in tessuto diverso rispetto a un classico gennaker in nylon, non potrai usare una calza bensì un frullino che costa tanto e richiede verifica del pulpito o bompresso sul quale metterai l punto di mura.
Alternativa all'A0, sempre per la crociera, è farti un A1 o un AP (allpurpouse), anche detto A1.5 o tutto fare, per intenderci, che a mq sarà più o meno il secondo di quello che hai citato
19-01-2017 08:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.599
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #17
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
(18-01-2017 20:22)jetsep Ha scritto:  
(18-01-2017 15:23)orteip Ha scritto:  Cari ADV,
sono un crocerista e, senza molte velleità stavo pensado di dotare il mio Bavaria 44 anche di gennaker.

In merito ho chiesto qualche preventivo e fin qui poco male se non che mi sono state indicate tre misure completamente diverse fra loro anche di tanto.

Premesso che, come detto e sottolineo, non sono un regatatante e di conseguenza sono anche poco esperto dei tagli delle vele, a tutti e tre le velerie ho fatto le stesse assurde richieste:

Se possiblie vorrei un gennaker (esclusivamente con calza) che possa gestire praticamente quasi da solo;

Se possibile vorrei un gennaker che possa portare dai 160 ai 70° apparenti.

Se possibile vorrei un gennaker che possa portare con venti leggeri in poppa ma fino a 15 Knt apparenti sul traverso o di bolina larga.

Fermo restando che per voi tali richieste possano apparire assurde, come già detto, le velerie contattate cisscuna mi ha proposto rispettivamente: un gennaker da 107 Mq; un gennaker da 160 Mq ed un gennaker da 180 Mq.

La mia domanda è la seguente: secondo voi per un Bavaria 44 (13,60 x 4,25 con 13700 Kg di peso e 205 Cm di pescaggio con il bulbo maggiorato) qualè è la superficie più indicata alle mie esigenze??

Ciao Piè!
...detto da ex Bavarista...
non vorrei andare con il Bav con venti leggeri e un gennaker su un app. di 160..170... mai.
Soprattutto andando a spasso.
Penso a un A1 che con 8...10..nodi, se ben ricordo, voleva un reale non oltre 140 per muovere la barca.
Al molo Tango accanto a Trix c'è la mia ex barca con Giulio che è una persona deliziosa. Ha un Gennaker tuttofare (A1) e un runner vero A2. Se vuoi ti ci metto in contatto e vi fate una uscita così provi A1 su una barca più piccola ma molto simile alla tua.
Molte idee si chiariranno...

Grazie Giuseppe,
te ne sarei molto grato e se stai a Riva sabato o domenica ti vengo a trovare.
Se mi mandi il tuo cell su MP ti contatto e ci mettiamo daccordo almeno potrò offrirti quel caffè che ti devo da tempo.

Ciao

- - - www.portolanando.com - - - Che ne pensate?? - - - -
Un Diario di bordo con le foto, i Waypoint ed i venti di traversia di tutte le calette della costa passo per passo.
19-01-2017 10:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.599
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #18
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
(19-01-2017 08:04)kermit Ha scritto:  Se guardi nel mercatino ho messo in vendita un A0 che è 135 mq circa e che è rollabile, giusto per chiarirti è la vela che nelle crociere io e mia moglie abbiamo sempre usato di più e che in base al vento puoi usarlo di bolina larga/traverso con venti leggeri fino a granlasco con vento reale a 170°/20 nodi. Hai il vantaggio che sta a RdT e te lo puoi provare in tutte le condizioni, da verificare le misure in quanto è armato su cavo antitorsione (forse è un pochino lungo per te) ma si può spiombare e rifarlo a misura

(19-01-2017 08:33)VincenzoDe Ha scritto:  Concordo con kermit, per le crociera un A0 sarà la vela che userai di più, costa di più perché fatto in tessuto diverso rispetto a un classico gennaker in nylon, non potrai usare una calza bensì un frullino che costa tanto e richiede verifica del pulpito o bompresso sul quale metterai l punto di mura.
Alternativa all'A0, sempre per la crociera, è farti un A1 o un AP (allpurpouse), anche detto A1.5 o tutto fare, per intenderci, che a mq sarà più o meno il secondo di quello che hai citato

Intanto grazie a tutti e comincio a capire/imparare qualcosa anche se ancora la strada è lunga e sempre bisognosa di altri Vostri consigli.

- - - www.portolanando.com - - - Che ne pensate?? - - - -
Un Diario di bordo con le foto, i Waypoint ed i venti di traversia di tutte le calette della costa passo per passo.
19-01-2017 10:58
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gundam Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.060
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #19
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
Quoto Einstein, facile direi... ma mi spingerei sui 150 mq se possibile con l'accortezza di montare un piccolo bompresso con un 50 cm di sbraccio utile per tanti motivi... non andrei su misure maggiori vista la tua necessità di gestione in equipaggio ridottissimo...

Calza mi raccomando buona, non lesinare, se puoi ATN... vale tutti i soldi spesi
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-01-2017 15:39 da Gundam.)
31-01-2017 15:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.599
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #20
RE: Misure gennaker disparate - Quali?
(31-01-2017 15:37)Gundam Ha scritto:  Quoto Einstein, facile direi... ma mi spingerei sui 150 mq se possibile con l'accortezza di montare un piccolo bompresso con un 50 cm di sbraccio utile per tanti motivi... non andrei su misure maggiori vista la tua necessità di gestione in equipaggio ridottissimo...

Calza mi raccomando buona, non lesinare, se puoi ATN... vale tutti i soldi spesi


(18-01-2017 20:13)einstein Ha scritto:  Se si usa solo una vela per le andature portanti, meglio un classico asimmetrico all-round da crociera, che per la tua barca, dovrebbe avere una superficie che si aggira attorno ai 130 mq.
ciao


Grazie Gundam e grazie Einstein.

Il bompresso già l'ho installato qualche stagione fa e un All-round 90% da 130 Mq me lo ha consigliato anche l'ultimo velaio che ho contattato.

Al momento sto facendo una valutazione per decidere se l'All-round oppure l' A0 di Kermit ma per quest'ultimo sto aspettando di sapere se c'è la possibilità di accorciarlo sia in altezza (3 Mt circa) che in larghezza senza che perda le caratteristiche, oltre l'eventuale costo per tale modifica.

- - - www.portolanando.com - - - Che ne pensate?? - - - -
Un Diario di bordo con le foto, i Waypoint ed i venti di traversia di tutte le calette della costa passo per passo.
31-01-2017 16:53
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Info misure vele Wakser 6 441 08-09-2017 14:19
Ultimo messaggio: einstein
  misure gennaker alessio.pi 70 13.243 07-09-2017 19:08
Ultimo messaggio: BornFree
  Misure spinnaker alessio.pi 8 765 13-08-2017 23:20
Ultimo messaggio: bullo
  Misure randa Mattia Esse voloavela 10 373 28-06-2017 22:14
Ultimo messaggio: voloavela
  Oceanis 393 misure vele Nautilus79 74 2.689 15-02-2017 16:35
Ultimo messaggio: zankipal
  Terzaroli su 32 piedi: quali opzioni? palla5000 27 2.001 16-08-2016 19:01
Ultimo messaggio: ZK
  Gennaker e misure velas 10 1.586 14-04-2016 21:48
Ultimo messaggio: albert
  bompresso non centrato. quali problemi? bardamu1969 17 3.427 30-12-2015 00:43
Ultimo messaggio: alessio.pi
  Misure vele del New Ranger 29. Come fare? optimus prime 4 1.572 09-10-2015 14:06
Ultimo messaggio: milko
  Misure Randa Tequila Barberis Jibe In 19 2.702 06-12-2014 20:32
Ultimo messaggio: appassionato vela.it

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)