Rispondi 
raiser inox con flangia saldata in ghisa
Autore Messaggio
Francesco Offline
Amico del Forum

Messaggi: 208
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #1
raiser inox con flangia saldata in ghisa
Motore Yanmar 4JHE del 1989. Avevo i bulloni, la flangia del raiser e la saldatura arrugginiti e il resto del corpo sano. L'ho smontato con qualche difficoltà nello svitare i bulloni, pulito dalla ruggine e ho provato con la calamita. La flangia attacca, il resto no. Inizialmente ho pensato che non fosse un pezzo originale ma fatto da un fabbro terrestre, poi ho pensato a un motivo:
non sarà che è fatto apposta per corrodere meno lo scambiatore? (effettivamente lo scambiatore non è corroso a differenza di quando l'alluminio è a contatto con l'inox). E' giusto? Tutti i bulloni del motore sono di ferro.
Ad avvalorare questa ipotesi c'è che la guarnizione nuova originale è fatta da due lamine accoppiate, una attacca alla calamita, l'altra no.
Quando lo rimonterò però sarà la guarnizione a corrodersi e la dovrò cambiare spesso? Ho letto della flangia aggiuntiva in alluminio di 8/10 mm, potrebbe essere una soluzione.
Sarebbe meglio un raiser tutto in inox?
Su quel bullone che ho saldato sopra vorrei mettere uno zinco, serve a qualcosa o avrei dovuto saldarlo dentro? Su questo forum ci sono varie opinioni contrastanti. Su tutto il motore non ho trovato zinchi

Allego fotoQuesto contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-01-2017 14:28 da Francesco.)
22-01-2017 14:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.163
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #2
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
Il zinco montato all'esterno non serve a niente deve essere a contatto con un liquido,

ci sono altre discussioni basta cercare.
22-01-2017 19:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Online
Amico del Forum

Messaggi: 2.468
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #3
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
Ghisa ed alluminio si corrodono perchè sono materiali diversi e quindi per me, materiali diversi per diversi, è meglio un riser tutto in inox e sempre secondo me un'eventuale zinco interno al riser non risolverebbe il problema della corrosione.

La tua guarnizione a doppio strato che è un pò come la mia flangia in alluminio 8/10 mm, evita il contatto diretto fra i due materiali e casomai si sacrifica lei salvaguardando il tutto.

Il problema semmai, come è successo a me e a qualcunaltro, è che l'acqua del riser vortica al suo interno arrivando a bagnare anche il collettore dello scabiatore, quindi superando la guarnizione e fungendo da elettrolita, arriva a corrodere anche lui.

Però se a te fino ad ora non è successo nulla, io non mi preoccuperei, al massimo lo smonti più spesso e verifichi.

- - - www.portolanando.com - - -
23-01-2017 18:33
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Telemaco Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #4
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
L'osservazione di Francesco sulla flangia originale Yanmar forse merita un approfondimento. Prima del VP D2-55F ho avuto un'altra barca con un 40cv Yanmar 3JH4E che montava, in originale, il riser in inox. Non ho mai avuto problemi. Come fa notare Francesco, perché una doppia lamella per una sola flangia? E se,come immagino, abbia rilevato correttamente il diverso comportamento al campo magnetico delle due lamine viene da chiedersi il perché. Io non sono in grado di dare una risposta, lascio a chi ha maggiori competenze il compito!
23-01-2017 20:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mimita Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.505
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #5
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
Quella flangia li in foto mi sembra tutto fuori che di ghisa ,d'altra parte se fosse in ghisa sarei preoccupato della sua saldatura sul manicotto inox. Il fatto che si " attacchi la calamita " come dici potrebbe essere addirittura positivo ,perché ci sono acciai inox legati appositi per resistere alle alte temperature che sono magnetici. Quelli della serie 400 ad esempio ! Comunque molto meglio così che quelli in ghisaccia orrenda con cui sono fatti certi manicotti Volvo .

Più in alto sale la scimmia..più fa vedere il posteriore! ( De Montaigne)
24-01-2017 10:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Francesco Offline
Amico del Forum

Messaggi: 208
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #6
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
la guarnizione vecchia era singola e del consueto materiale composito delle guarnizioni.

la flangia del raiser adesso è pulita ma prima era arrugginita insieme ai bulloni che la tenevano, per questo dubito fosse inox
24-01-2017 19:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Francesco Offline
Amico del Forum

Messaggi: 208
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #7
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
Orteip occhio perché se l'acqua arriva allo scambiatore e entra dentro va fino ai cilindri!
24-01-2017 19:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kovalsky Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 39
Registrato: Mar 2015 Online
Messaggio: #8
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
due materiali cosi differenti potrebbero causare correnti galvaniche. Forse se la saldatura è stata fatta con elettrodi inox aisi 316 qualche vantaggio ci dovrebbe essere. Io comunque controllerei che non vi siano ritorni acqua verso i cilindri. Il blocco sarebbe inevitabile
25-01-2017 19:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Federico993 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 18
Registrato: Jun 2017 Online
Messaggio: #9
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
(23-01-2017 18:33)orteip Ha scritto:  ..

Il problema semmai, come è successo a me e a qualcunaltro, è che l'acqua del riser vortica al suo interno arrivando a bagnare anche il collettore dello scabiatore, quindi superando la guarnizione e fungendo da elettrolita, arriva a corrodere anche lui.

Però se a te fino ad ora non è successo nulla, io non mi preoccuperei, al massimo lo smonti più spesso e verifichi.

Come hai risolto? 91
30-04-2018 16:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Online
Amico del Forum

Messaggi: 2.468
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #10
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
(30-04-2018 16:40)Federico993 Ha scritto:  Come hai risolto? 91

Ciao Federico, trovi la soluzione ben descritta in questo mio 3D, soluzione ormai verificata, perfettamente funzionante ed adottata da molti ADV

http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=124644

- - - www.portolanando.com - - -
30-04-2018 16:50
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Riku5 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 3
Registrato: Apr 2013 Online
Messaggio: #11
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
Ciao Francesco,
devo sostituire il raiser (Yanmar 4JHE). Il vecchio perdeva, la saldatura longitudinale inferiore si era fessurata ed il tentativo di farlo risaldare non mi da garanzie. Anche il mio ha flangia su cui la calamita attacca e corpo inox dove la calamita non attacca.
Sono arrivati i ricambi. Anche la mia guarnizione ora è come la tua in due pezzi con comportamento magnetico differente, ma l'intero raiser, flangia inclusa è inox, la calamita non attacca più da nessuna parte.
Sei poi riuscito a capire qual è il posizionamento della guarnizione ? la T che si vede deve essere rivolta verso lo scambiatore in alluminio o verso il raiser ?
Grazie e buona giornata
25-05-2018 15:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mhuir Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.668
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #12
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
(25-05-2018 15:21)Riku5 Ha scritto:  Ciao Francesco,
devo sostituire il raiser (Yanmar 4JHE). Il vecchio perdeva, la saldatura longitudinale inferiore si era fessurata ed il tentativo di farlo risaldare non mi da garanzie. Anche il mio ha flangia su cui la calamita attacca e corpo inox dove la calamita non attacca.
Sono arrivati i ricambi. Anche la mia guarnizione ora è come la tua in due pezzi con comportamento magnetico differente, ma l'intero raiser, flangia inclusa è inox, la calamita non attacca più da nessuna parte.
Sei poi riuscito a capire qual è il posizionamento della guarnizione ? la T che si vede deve essere rivolta verso lo scambiatore in alluminio o verso il raiser ?
Grazie e buona giornata

quindi hai recentemente acquistato il riser (originale?) ed è in inox? Io comprtao 2 anni fa, ed è in alluminio, il precedente invece era inox, come quello delle foto.
25-05-2018 16:04
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mhuir Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.668
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #13
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

vecchio

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

nuovo
25-05-2018 16:11
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Riku5 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 3
Registrato: Apr 2013 Online
Messaggio: #14
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
ciao mhuir, ti confermo che il raiser che ho ricevuto è tutto inox, a differenza del vecchio in cui il corpo inox era saldato ad una flangia in acciaio (magneticamente attiva).
Vedo dalla foto che anche tu hai la guarnizione bi-metallica. In base a quale criterio l'hai posizionata ?
26-05-2018 14:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Zafferano Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 197
Registrato: Apr 2014 Online
Messaggio: #15
RE: raiser inox con flangia saldata in ghisa
Nel mio motore Nanni lo scambiatore è in alluminio e il raiser in ghisa, guarnizione in carta. Il complesso portava ad una corrosione della parte in alluminio. Sono riuscito a frenare il fenomeno isolando il più possibile i due metalli verniciandoli dove si accoppiano ed usando il silicone rosso al posto della guarnizione in carta.
26-05-2018 15:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Come ho revisionato lo scambiatore/raiser del Volvo D2 55 E kavokcinque 33 1.622 oggi 16:44
Ultimo messaggio: orteip
  Codice gaurnizione raiser vp 2002 LOKA 21 200 31-08-2018 14:49
Ultimo messaggio: LOKA
  Flangia di accoppiamento invertitore con perni che si svitano Massimo Angelillo 13 284 20-08-2018 10:30
Ultimo messaggio: refosco
  riscontri su raiser Inox Volvo Penta marloc 70 8.712 21-07-2018 13:06
Ultimo messaggio: sergiot
  Corrosione raiser e scambiatore pasdik 3 1.383 11-04-2017 01:32
Ultimo messaggio: xmare
  Flangia linea d'asse crepato Cdalla 2 701 04-09-2016 22:11
Ultimo messaggio: maurotss
  raiser gs34 shound 2 483 24-08-2016 15:42
Ultimo messaggio: shound
  diametro del raiser volvo. andros 2 668 15-01-2016 14:29
Ultimo messaggio: andros
  Doppia flangia sail drive su volvo penta marcofailla 24 2.812 16-12-2015 10:13
Ultimo messaggio: mania2
  Manicotto scambiatore-raiser Volvo MD22P kitegorico 25 6.065 14-03-2015 17:49
Ultimo messaggio: sergiot

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)