Rispondi 
Cuffia similvolvo.
Autore Messaggio
silentisland Offline
Amico del Forum

Messaggi: 642
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #1
Cuffia similvolvo.
Smontato asse e boccola, piuttosto consumata, della linea d'asse, dovrei sostituire, visto che ho la barca in invaso, anche la cuffia che ormai ha più di 7 anni. Vorrei sostituirla con il modello che ho allegato con il tappo per ingrassaggio e un'attacco per un tubo. Il dubbio è proprio questo, l'uso di quel tubicino. In alcuni siti lo danno come un attacco per acqua di mare per la lubrificazione, su SVB semprerebbe invece che la sua funzione sia quella di espellere l'aria che spesso si incamera nella cuffia e secondo me questa sarebbe la funzione più logica dato che l'acqua arriva già a lubrificare e raffreddare la cuffia. I problemi nascono quando si forma una sacca d'aria...che ne pensate? Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Il lavoro nobilita...l'ozio riabilita
10-03-2017 15:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.644
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #2
RE: Cuffia similvolvo.
La mia cuffia Volvo è senza tappo e senza tubicino. Secondo me quel tubicino è per portare acqua di mare, che in alcune barche ho visto. Nella mia è sufficiente schiacciare la cuffia dopo il varo per far rientrare l'acqua di mare all'interno. Ovvio che collegare il tubicino per l'acqua necessiti di un'altra presa a mare, cosa che non mi entusiasma...
Quanto all'ingrassaggio ci sono pareri discordanti. La mia non la ingrasso mai. Se per ingrassarla rovini una delle flange, cosa più che probabile, poi ti tocca sostituirla perchè perde acqua.
Ma sentiamo altri pareri.
10-03-2017 15:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Offline
Moderatore

Messaggi: 9.806
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #3
RE: Cuffia similvolvo.
Nella mia barca hanno installato 3 anni fa una cuffia Radice che ha un tappino per mettere del grasso al silicone. Mi ci trovo bene
Il nome esatto del prodotto è: TENUTE ASSIALI RADICE TIPO RMTA – RMTO

Qui trovi le infos:
http://www.elicheradice.com/linea58/down...ssiale.pdf
Ogni volta che varo la barca, devo schiacciare la cuffia di pochissimo per far uscire un po’ d’ acqua.
10-03-2017 15:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
panakeia Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 109
Registrato: Mar 2016 Online
Messaggio: #4
RE: Cuffia similvolvo.
Il "tubicino" serve a portare acqua in cuffia (così oltretutto espelle anche l'aria eventuale probabilmente) perché altrimenti avrebbe non un portagomma ma un tappo di apertura e chiusura.
Il grasso a mare ha un difetto: se ci sono impurità o sabbia o fango in sospensione nell'acqua potrebbe trattenerle e rovinare gli anelli di tenuta come carta abrasiva.
10-03-2017 16:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
panakeia Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 109
Registrato: Mar 2016 Online
Messaggio: #5
RE: Cuffia similvolvo.
...comunque della cuffia che hai messo in foto c'è già una discussione esaustiva sul forum...
10-03-2017 16:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
silentisland Offline
Amico del Forum

Messaggi: 642
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #6
RE: Cuffia similvolvo.
Cerco di spiegarmi meglio,,, con questa cuffia trovo sempre aria per cui devo sfiatarla spesso, mi chiedevo se il modello con l'attacco per il tubicino puó fungere da sfiato per l'aria tenendo lo scarico ben sopra la linea di galleggiamento. Sul sito SVB tra le note a questo articolo mi sembra di capire che può avere questa funzione. In pratica l'aria dovrebbe uscire senza doverla sfiatare manualmente...o sbaglio?

Il lavoro nobilita...l'ozio riabilita
10-03-2017 19:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ws770 Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.549
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #7
RE: Cuffia similvolvo.
(10-03-2017 19:23)silentisland Ha scritto:  Cerco di spiegarmi meglio,,, con questa cuffia trovo sempre aria per cui devo sfiatarla spesso, mi chiedevo se il modello con l'attacco per il tubicino puó fungere da sfiato per l'aria tenendo lo scarico ben sopra la linea di galleggiamento. Sul sito SVB tra le note a questo articolo mi sembra di capire che può avere questa funzione. In pratica l'aria dovrebbe uscire senza doverla sfiatare manualmente...o sbaglio?

Non sbagli.
10-03-2017 23:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Markolone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.945
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #8
RE: Cuffia similvolvo.
Io ho installato da un paio di mesi una cuffia molto simile a quella in foto, credo sia Radice. Non è Volvo perchè il mio asse è 22mm e Volvo parte da 25mm.

Ha un foro con relativo tappo per la lubrificazione e il tubicino come quello in foto per il raffreddamento, che mi dicono sia facoltativo.

Io ho fatto un lavoro che è una via di mezzo, ovvero ho collegato un tubicino trasparente molto lungo che sale sopra la linea di galleggiamento e piega fino ad arrivare a portata di mano. All'altro estremo ho chiuso con una valvolina tipo sfiato termosifone.
Quando viaggio solitamente apro la valvola per sfiatare eventuali bolle, che comunque vedo che non si formano. Vedo il livello che resta costante circa 20cm sopra e il raffreddamento non è prodotto da acqua corrente ma ha quel minimo ricambio garantito dalla tolleranza dell'asse.
Anche dopo un paio d'ore di smotorata la cuffia è appena tiepida quindi sono soddisfatto del lavoro.
11-03-2017 00:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ws770 Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.549
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #9
RE: Cuffia similvolvo.
(10-03-2017 19:23)silentisland Ha scritto:  Cerco di spiegarmi meglio,,, con questa cuffia trovo sempre aria per cui devo sfiatarla spesso, mi chiedevo se il modello con l'attacco per il tubicino puó fungere da sfiato per l'aria tenendo lo scarico ben sopra la linea di galleggiamento. Sul sito SVB tra le note a questo articolo mi sembra di capire che può avere questa funzione. In pratica l'aria dovrebbe uscire senza doverla sfiatare manualmente...o sbaglio?

Non sbagli.


A velocità basse basta portare il tubicino a un punto sempre sopra la linea di galleggiamento, stando attenti a non fare "inversioni a U" e attivare l'effetto sifone.

L'Evolution e' un evoluzione dello Stuffy Box "normale", quello senza ingrassatore e sfiato. Questo si lubrifica normalmente ad acqua, ma (almeno sulla mia barca) dovevo sfiatarlo spesso manualmente .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-03-2017 00:40 da ws770.)
11-03-2017 00:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
silentisland Offline
Amico del Forum

Messaggi: 642
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #10
RE: Cuffia similvolvo.
Grazie, quindi non avevo capito male. Visto che devo per forza sostituirla prenderò il modello evolution dato che il costo più o meno si equivale.

Il lavoro nobilita...l'ozio riabilita
11-03-2017 00:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
VincenzoDe Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 506
Registrato: Jun 2016 Online
Messaggio: #11
RE: Cuffia similvolvo.
(10-03-2017 15:08)silentisland Ha scritto:  Smontato asse e boccola, piuttosto consumata, della linea d'asse, dovrei sostituire, visto che ho la barca in invaso, anche la cuffia che ormai ha più di 7 anni. Vorrei sostituirla con il modello che ho allegato con il tappo per ingrassaggio e un'attacco per un tubo. Il dubbio è proprio questo, l'uso di quel tubicino. In alcuni siti lo danno come un attacco per acqua di mare per la lubrificazione, su SVB semprerebbe invece che la sua funzione sia quella di espellere l'aria che spesso si incamera nella cuffia e secondo me questa sarebbe la funzione più logica dato che l'acqua arriva già a lubrificare e raffreddare la cuffia. I problemi nascono quando si forma una sacca d'aria...che ne pensate? Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Io invece credo che sul portagomma presente sulla cuffia ci arrivi l'acqua di raffreddamento, mentre al dado presente in prossimità delle labbra di tenuta, ci va un ingrassatore all'occorrenza, no?
11-03-2017 10:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.485
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #12
RE: Cuffia similvolvo.
Io ho un Volvo senza presa d'acqua.
Però il mio astuccio asse ha di serie l'innesto del tubicino di raffreddamento che va ad una presa a mare dedicata.
Non capisco perchè silentisland deva sfiatare più volte. Lo si fa quando si vara la barca, esce l'aria perchè la flangia è inclinata verso l'alto e al suo posto entra l'acqua, fino all'alaggio successivo.
Secondo me il tubicino di entrata acqua è importante per salvaguardare cuffia e asse.
Con il tubicino l'acqua circola fra giunto e uscita asse e raffredda più efficacemente le parti striscianti.
Anche il mio meccanico sconsiglia l'ingrassaggio della cuffia.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-03-2017 11:24 da Luciano53.)
11-03-2017 11:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fede55 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.085
Registrato: Sep 2012 Online
Messaggio: #13
RE: Cuffia similvolvo.
Appena vado in barca fotografo la mia (molto simile a quella presentata qui): il precedente proprietario l'ha collegata con un tubetto ad un piccolo serbatoio (tipo olio dei freni) colmo di olio motore fresco. Credo che sia una emerita cavolata perchè ho già notato che, in pratica, il tubetto indica il livello del mare, che risale dal tubo, mentre l'olio galleggia sopra senza minimamente mostrare l'intenzione di scendere ed andare a lubrificare alcunchè. Avendo ormai capito lo "stile" dell'ex proprietario, non sono stupito più di tanto. Credo che uno di questi giorni eliminerò il serbatoio mantenendo come sfiato il tubetto. O faccio una caxxata maxima?

Federico
11-03-2017 11:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
panakeia Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 109
Registrato: Mar 2016 Online
Messaggio: #14
RE: Cuffia similvolvo.
Bravo FEDE55!! Oltretutto non tutte le gomme reggono bene gli olii e anzi molte possono essere danneggiate proprio da questi, indurendo o decomponendosi. Quindi leva leva e torna a sistemi corretti.
11-03-2017 13:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
panakeia Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 109
Registrato: Mar 2016 Online
Messaggio: #15
RE: Cuffia similvolvo.
Avevo fatto un quesito sul sistema di tenuta a dischi contrapposti, ma non è stato inserito forse perché si poteva fare propaganda ad una ditta in particolare. Quindi torno a chiedere, genericamente, per la tenuta di cui parliamo il sistema "manecraft" come è considerato e che svantaggi ha? a parte il prezzo sicuramente superiore (ma non troppo). Lo garantiscono per 10.000 ore, che sono molte certamente.
11-03-2017 14:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Online
Vecio ADV

Messaggi: 6.444
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #16
RE: Cuffia similvolvo.
(11-03-2017 14:06)panakeia Ha scritto:  Avevo fatto un quesito sul sistema di tenuta a dischi contrapposti, ma non è stato inserito forse perché si poteva fare propaganda ad una ditta in particolare. Quindi torno a chiedere, genericamente, per la tenuta di cui parliamo il sistema "manecraft" come è considerato e che svantaggi ha? a parte il prezzo sicuramente superiore (ma non troppo). Lo garantiscono per 10.000 ore, che sono molte certamente.
http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=122622
http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=122610
11-03-2017 14:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
panakeia Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 109
Registrato: Mar 2016 Online
Messaggio: #17
RE: Cuffia similvolvo.
Grazie. Visti. Pazzesco che non ci sia nessuna esperienza MANECRAFT!!!
11-03-2017 15:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Online
Vecio ADV

Messaggi: 6.444
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #18
RE: Cuffia similvolvo.
Con quello che costa...c'è roba uguale se non superiore che costa un quarto!
11-03-2017 15:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ciro_ma_non_ferrara Offline
Senior Utente

Messaggi: 747
Registrato: Jun 2007 Online
Messaggio: #19
RE: Cuffia similvolvo.
Ho la cuffia Volvo normale da un po' di tempo con durate alterne da 1 a 5 anni e ho già letto che alcuni se la sono ritrovata piena d'aria e surriscaldata, quindi rovinata, dopo un'ora di motore e dopo una precedente bolina dura nonostante il regolare spurgo dopo il varo.
Secondo me il tubicino va usato semplicemente come sfiato e portato sopra la LW, anche se non ho esperienze dirette in merito.
Silentisland io proverei così come dici, ovviamente terrei sotto controllo temperatura e eventuali malaugurati gocciolamenti.
Fede55 sempre secondo me fai bene, anche perchè come scrive Panakeia non so come possa reagire la gomma della cuffia a contatto con olio per motore.
11-03-2017 16:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
max440 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.015
Registrato: Mar 2008 Online
Messaggio: #20
RE: Cuffia similvolvo.
Io ho un'Oceanis 440 del 92 e monta la cuffia Volvo senza quel portagomma. Ha però installata sull'astuccio dell'asse in prossimità della cuffia un ingresso acqua con propria presa a mare. Io sfiato normalmente al momento del varo e si percepisce benissimo il sibilo dell'aria che esce fino al momento che dell'acqua. Per adesso ho sostituito solo una volta la cuffia dopo ca. 8 anni di mio possesso (e non so da quanto era li prima dell'acquisto) perché cominciava a fare qualche goccia e quella che ho sotto non è originale Volvo, ha già 5 anni e per adesso tutto Ok. Ogni tanto (ca. una volta l'anno) la controllo schiacciandola un po' e mai trovata aria. Ho provato ad ingrassarla, ma, come qualcuno ha già accennato, ho avuto paura di rovinarla ed ho soprasseduto
11-03-2017 19:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Sostituzione cuffia Volvo e boccola asse pacman 8 306 22-12-2018 18:10
Ultimo messaggio: JARIFE
Photo Smontaggio asse elica su Morgan 41 cuffia 32-61 Platania 19 502 10-11-2018 22:04
Ultimo messaggio: maurotss
  Cuffia volvo: Astuccio da 50 mm e asse elica da 25 mm manovel 2 190 04-08-2018 13:31
Ultimo messaggio: ws770
  Attacco tubo raffreddamento asse/cuffia beneteau etabeta 1° 19 2.225 26-07-2017 22:31
Ultimo messaggio: max440
  Come montare cuffia "manta"? morenji 9 986 10-04-2016 22:24
Ultimo messaggio: morenji
  cuffia per piede albero il Capitano 9 4.092 24-04-2012 00:30
Ultimo messaggio: il Capitano
  sostituzione cuffia albero in coperta elan 333 6 2.806 22-08-2011 01:28
Ultimo messaggio: elan 333
  informazioni cuffia volvo alberto 2 1.330 20-01-2011 03:54
Ultimo messaggio: JARIFE

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)