Rispondi 
Perdite Olio Volvo penta MD11C
Autore Messaggio
looca Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 28
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #21
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
sicuro? un ricondizionato sta sempre intorno ai 3000/3500€, senza contare la sostituzione del S-drive.
ho chiesto e mi pare che alcuni lombardini, beta-marine e mitsubishi abbiano ancora il S-drive da 110 ma non mi pare se ne trovino molti in giro.

bo, speriam bene.
14-03-2017 17:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.985
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #22
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
Prima di disperarti! Lo scorso anno sono tornato dalla Croazia tutto a motore (12ore). All'arrivo ad Ancona sono andato a chiudere le prese a mare e lo scarico ed ho visto tutto pieno d'olio spruzzato dappertutto. Ed ho subito immginato spese folli. Quando è venuto il meccanico ha visto (bravo!?) che l'olio veniva espulso dal posto in cui sta una pompa jabsco di estrazione fissata sul motore. Questa aveva semplicamente una fascetta molto allentata. Ti auguro sia così anche x te.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-03-2017 18:01 da enio.rossi.)
14-03-2017 18:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Capitan Papino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.632
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #23
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
L'argomento mi interessa (stessa barca e stesso motore).
dico due stupidate
Ti chiedo, ma hai controllato se il livello dell'olio è sceso? ti chiedo questo perchè magari potrebbe essere gasolio e non olio.
Altro controllo che farei è il riser, magari riesci già a vedere se qualcosa cambia nel circuito di raffreddamento

sottolineo che non sono un esperto e potrei aver detto delle stupidate

buono vento e buona fortuna

p.s. il mio motore ha gli stessi sintomi (dall'esterno sembra identico anche nei trafilamenti), ma non spruzza olio

"Se in un primo momento l'idea non è assurda, allora non c'è nessuna speranza che si realizzi"
A. Einstein

"Meno comodità si hanno, meno bisogni si hanno.
Meno bisogni si hanno e più si è felici" Jules Verne
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-03-2017 19:50 da Capitan Papino.)
14-03-2017 19:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurob Offline
Amico del Forum

Messaggi: 707
Registrato: Aug 2008 Online
Messaggio: #24
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
Dalle foto che vedo non è sintomo di paraoli andati, ma più probabilmente (come ha intuito Andros) deposito di sali e quindi surriscaldamento.
Ho avuto proprio um md11 con quei sintomi, ruggine e fumo bianco allo scarico, non perdeva olio, ha fatto 2 stagioni, andava come un orologio, poi improvvisamente senza dare segni premonitori...si è grippato, non ho più controllato dentro in quanto è stato cambiato, il meccanico mi ha detto che era tutto tappato nei passaggi acqua, e senza olio.
16-03-2017 17:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
looca Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 28
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #25
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
+++AGGIORNAMENTO+++

Eccoci qua,
venerdì il meccanico è salito a bordo e ha dato il suo responso.

Secondo lui il problema è di doppia natura:
1. I fori di raffreddamento intorno ai cilindri sono sicuramente otturati. Di motori così ne vede in continuazione (è officina autorizzata volvo penta) e la metà ha questo problema. Le calcificazioni intorno alla valvola termostatica ne sono un evidente segnale.
La soluzione potrebbe essere una pulizia a fondo della valvola termostatica ed un paio di cicli di lavaggio con acqua e viakal con il rischio (già successo in passato ad altri) che se c’è camolatura nelle camicie di raffreddamento l’acido possa bucare la ghisa fino ai cilindri. Ad ogni modo è difficile che riesca a risolvere definitivamente dal momento che certe incrostazioni vengono via solo con martello e scalpello. A beneficio di tutti consiglia comunque di finire con un lavaggio di Soda che annulla l'effetto dell'acido che altrimenti continuerebbe ad aggredire il ferro. NOTA BENE: lui è della scuola che con l’aceto ci si condisce l’insalata

2. Il problema principale però, che è quello che provoca la fuoriuscita di olio sarebbe secondo lui il fatto che uno dei due pistoni non lavora come dovrebbe a causa delle fasce incollate.
Questo fa si che la pressione va tutta “in coppa” e fa uscire l’olio dal basamento (come nella foto) e dal paraolio di poppa, che in pratica sarebbe già saltato. Da qui l’allagamento di olio a poppa in prossimità della membrana del s-drive.
La conferma di questa tesi sarebbe il fatto che l’alzavalvole del suddetto cilindro non reagisce minimamente (alzando abbassarsi di giri fino a spegnersi invece non succede nulla)
NOTA BENE: abbiamo esaminato meglio il fumo che esce dallo scarico e nonostante sia bianco sembra misto a gasolio. Lo abbiamo raccolto con un secchio ed in effetti è torbido e oleoso ed anche nel trasferimento ci lasciavamo dietro bolle di olio.

Il meccanico continua a suggerire la soluzione di sbarcarlo per eseguire un lavoro completo e certificato. In un paio di giorni mi fa un preventivo definitivo (a meno di altre magagne che potrebbero uscire) e vi faccio sapere. Nel frattempo accendo qualche cero e prego Smile

che ne pensate?
ciao
Luca
20-03-2017 14:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Capitan Papino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.632
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #26
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
Luca, come ti accennavo di persona, fatti fare un preventivo anche da Alberto, molto quotato a Riva di TRaiano e cerca di contattare Laega (tra l'altro è anche un adv) che è un guru di quel motore.

Buona fortuna

"Se in un primo momento l'idea non è assurda, allora non c'è nessuna speranza che si realizzi"
A. Einstein

"Meno comodità si hanno, meno bisogni si hanno.
Meno bisogni si hanno e più si è felici" Jules Verne
20-03-2017 14:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 16.497
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #27
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
rifare fasce e valvole con pezzi non "originali" volvo (volvo non fa valvole nè fasce)stai sui 2000€(md 11 è un peugeot mi pare)
se sbarchi da te risparmi qualcosa.
non è dificile ma faticoso tirarlo fuori e se ti trovi un amico di banchina con una pizza e birra e qualche bicchiere di prosecco fresco risolvi.

quando milioni di poveracci sono convinti
che i propri problemi dipendano da chi sta peggio
di loro,siamo di fronte al capolavoro
delle classi dominanti.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-03-2017 14:33 da andros.)
20-03-2017 14:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
looca Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 28
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #28
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
Grazie,

che ne pensate della teoria del meccanico che la colpa è delle fasce?

Secondo voi non si può fare il lavoro a bordo magari spostando in avanti il motore dal vano se non c'è lo spazio sufficiente?
voglio dire, se lo devo sbarcare a questo punto mi conviene portarlo direttamente a roma dal mio meccanico della macchina! il motore quello è Smile

chiederò comunque altri pareri a breve
vi aggiorno
ciao
L
20-03-2017 14:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Online
Senior Utente

Messaggi: 1.741
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #29
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
(20-03-2017 14:13)looca Ha scritto:  +++AGGIORNAMENTO+++

Qualcosa non torna, sulle fasce non mi pronuncio, ma se sputa olio e gasolio allo scarico bello non è.
Sulla pulizia, il termostato non si pulisce, si smonta.
Lascerei perdere il viakal e userei un acido passivato da caldaie, questa dei buchi è una storia che raccontano per farti prendere paura.
D'altra parte è vero che i depositi sono così duri che probabilmente non si risolve o si risolve in parte, ma qualcosa bisogna aprire.
20-03-2017 14:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 16.497
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #30
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
(20-03-2017 14:52)looca Ha scritto:  Grazie,

che ne pensate della teoria del meccanico che la colpa è delle fasce?

Secondo voi non si può fare il lavoro a bordo magari spostando in avanti il motore dal vano se non c'è lo spazio sufficiente?
voglio dire, se lo devo sbarcare a questo punto mi conviene portarlo direttamente a roma dal mio meccanico della macchina! il motore quello è Smile

chiederò comunque altri pareri a breve
vi aggiorno
ciao
L
a ma con le fasce incollate beveva olio a litri.
per il gasolio nello scarico probabile che un iniettore non lavori bene(anche tutti e due)

quando milioni di poveracci sono convinti
che i propri problemi dipendano da chi sta peggio
di loro,siamo di fronte al capolavoro
delle classi dominanti.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-03-2017 14:59 da andros.)
20-03-2017 14:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 16.497
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #31
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
(20-03-2017 14:33)andros Ha scritto:  rifare fasce e valvole con pezzi non "originali" volvo (volvo non fa valvole nè fasce)stai sui 2000€(md 11 è un peugeot mi pare)
se sbarchi da te risparmi qualcosa.
non è dificile ma faticoso tirarlo fuori e se ti trovi un amico di banchina con una pizza e birra e qualche bicchiere di prosecco fresco risolvi.
mi autoquoto per errata corrige.

l'MD11 E' un VolvoPenta ORIGINALE.


chiedo scusa per lo svarione.

quando milioni di poveracci sono convinti
che i propri problemi dipendano da chi sta peggio
di loro,siamo di fronte al capolavoro
delle classi dominanti.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-03-2017 14:55 da andros.)
22-03-2017 14:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
picinin Offline
Amico del Forum

Messaggi: 344
Registrato: Mar 2015 Online
Messaggio: #32
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
La valvola termostatica non serve, puoi farne a meno. Avrai un flusso costante di raffreddamento, ma poichè non aspiri acqua a meno di dieci gradi non mi preoccuperei tanto.
Il meccanico me l'ha fatta levare perchè nuova non si trovava e sono andato avanti otto anni.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-03-2017 17:35 da picinin.)
22-03-2017 17:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
looca Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 28
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #33
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
+++SECONDO AGGIORNAMENTO+++

Un paio di settimane fa ho sentito un secondo meccanico e questo è quanto:
Il motore è chiaramente vecchio ed usurato, brucia olio e si vede dallo sporco che lascia in acqua dallo scarico e per fare un lavoro fatto bene va sbarcato aperto e revisionato completamente.
In alternativa gli faccio fare un lavaggio con acido tamponato per vedere se il raffreddamento migliora e me lo tengo così finché regge, calcolando il consumo di olio e rabboccando quando serve.

Per un lavoro completo siamo sui 3.500€ ricambi compresi (3.800€ per il primo meccanico a detta del quale solo i ricambi originali volvo costano circa 2.500€)
Ho chiamato Volvo Penta che mi ha inviato un preventivo completo di tutte le parti necessarie ad una revisione completa ed è il seguente:
- Kit anelli pistone x2 78€ =157
- Valvola Scarico x2 143€ =286
- Iniettore x2 495€ =990
- Kit Guarnizioni “alta” =110
- Kit Guarnizioni “bassa” =107
- Cuscinetto di banco x3 136 =408
- Cuscinetto di biella x2 115 =230

TOTALE 2.791 (IVA inc.)

A questo va aggiunto:
- 2 Valvole di Aspirazione che sono da cercare in rettifica in quanto Volvo non le ha più disponibili
- pistoni maggiorati che Volvo non fornisce (qualora fosse necessario rettificare le canne)

Ho chiesto un preventivo anche a Keypart che per la stessa lista di ricambi (alcuni originali) mi ha chiesto 1850€ IVA e trasporto inclusi.
Con un po’ di fortuna però le valvole si possono rettificare e gli iniettori pulire. Da qui il costo dei ricambi scenderebbe a circa 750€.

Il piano C consiste nello sbarco del motore da parte del cantiere e trasporto a Roma da meccanico di fiducia che ha esperienza anche di motori marini simili. Il preventivo per manodopera di apertura e chiusura motore compresa rettifica totale (testata, sedi valvole, banco esclusa eventuale rettifica cilindri se rigati) è di 1000€
A ciò vanno aggiunti 200€ del cantiere per l'uso della gru per sbarcare il motore. In pratica 2000€ rispetto a 3.500/3.800€ dei primi preventivi.

Dal momento che il lavoro al motore l'avevo già previsto, ho deciso di intraprendere questa strada, e pertanto devo preparare il motore allo sbarco. Il che significa che deve essere portato completamente scollegato e pronto per essere tirato fuori. Per sfilarlo invece dall'asse del S-Drive ci pensa il cantiere risparmiandomi parecchia fatica.
È un’operazione che è fattibile secondo voi? Oltre a cavi elettrici e collettori e bulloni vari cosa va smontato ancora? E il rimontaggio invece è meglio farlo fare a qualcuno esperto?

Grazie in anticipo e restate sintonizzati!
ciao
Luca
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-04-2017 13:04 da looca.)
06-04-2017 12:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
looca Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 28
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #34
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
(22-03-2017 17:33)picinin Ha scritto:  La valvola termostatica non serve, puoi farne a meno. Avrai un flusso costante di raffreddamento, ma poichè non aspiri acqua a meno di dieci gradi non mi preoccuperei tanto.
Il meccanico me l'ha fatta levare perchè nuova non si trovava e sono andato avanti otto anni.

Per Picinin,
non volermene ma riporto in breve le parole di tutti i meccanici coinvolti:
"Ma chi te lo ha detto? nulla di più sbagliato, la valvola ha una sua funziona specifica e non va rimossa. A freddo aiuta a far scaldare bene il motore, mentre non averla significa un flusso di raffreddamento eccessivo e alla lunga si può andare incontro a grippaggi".

ciao!
L
06-04-2017 12:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 16.497
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #35
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
(06-04-2017 12:54)looca Ha scritto:  +++SECONDO AGGIORNAMENTO+++

Un paio di settimane fa ho sentito un secondo meccanico e questo è quanto:
Il motore è chiaramente vecchio ed usurato, brucia olio e si vede dallo sporco che lascia in acqua dallo scarico e per fare un lavoro fatto bene va sbarcato aperto e revisionato completamente.
In alternativa gli faccio fare un lavaggio con acido tamponato per vedere se il raffreddamento migliora e me lo tengo così finché regge, calcolando il consumo di olio e rabboccando quando serve.

Per un lavoro completo siamo sui 3.500€ ricambi compresi (3.800€ per il primo meccanico a detta del quale solo i ricambi originali volvo costano circa 2.500€)
Ho chiamato Volvo Penta che mi ha inviato un preventivo completo di tutte le parti necessarie ad una revisione completa ed è il seguente:
- Kit anelli pistone x2 78€ =157
- Valvola Scarico x2 143€ =286
- Iniettore x2 495€ =990
- Kit Guarnizioni “alta” =110
- Kit Guarnizioni “bassa” =107
- Cuscinetto di banco x3 136 =408
- Cuscinetto di biella x2 115 =230

TOTALE 2.791 (IVA inc.)

A questo va aggiunto:
- 2 Valvole di Aspirazione che sono da cercare in rettifica in quanto Volvo non le ha più disponibili
- pistoni maggiorati che Volvo non fornisce (qualora fosse necessario rettificare le canne)

Ho chiesto un preventivo anche a Keypart che per la stessa lista di ricambi (alcuni originali) mi ha chiesto 1850€ IVA e trasporto inclusi.
Con un po’ di fortuna però le valvole si possono rettificare e gli iniettori pulire. Da qui il costo dei ricambi scenderebbe a circa 750€.

Il piano C consiste nello sbarco del motore da parte del cantiere e trasporto a Roma da meccanico di fiducia che ha esperienza anche di motori marini simili. Il preventivo per manodopera di apertura e chiusura motore compresa rettifica totale (testata, sedi valvole, banco esclusa eventuale rettifica cilindri se rigati) è di 1000€
A ciò vanno aggiunti 200€ del cantiere per l'uso della gru per sbarcare il motore. In pratica 2000€ rispetto a 3.500/3.800€ dei primi preventivi.

Dal momento che il lavoro al motore l'avevo già previsto, ho deciso di intraprendere questa strada, e pertanto devo preparare il motore allo sbarco. Il che significa che deve essere portato completamente scollegato e pronto per essere tirato fuori. Per sfilarlo invece dall'asse del S-Drive ci pensa il cantiere risparmiandomi parecchia fatica.
È un’operazione che è fattibile secondo voi? Oltre a cavi elettrici e collettori e bulloni vari cosa va smontato ancora? E il rimontaggio invece è meglio farlo fare a qualcuno esperto?

Grazie in anticipo e restate sintonizzati!
ciao
Luca
prendi il cellulare e fai foto su tutti i cablaggi.
oppure in ogni cablaggio metti un nastro adesivo di carta su cui scrivere
dove era e come.
guarda o misura i giochi dei cavi accelleratore e cambio e scrivi.
il rimontaggio sarà facile e veloce.
checcevò?
bielle e albero motore a mio avviso sono a posto.si verifica a motore su banco.
se i pistoni sono andati,ma non credo, e trovi le fasce originali meglio sostituire le canne.
se trovi fasce maggiorate sappi che hanno una durata molto inferiore delle originali.(2000 ore)
per le valvole abbiamo già detto.
insomma il meccanico "generico" è più conservativo e ti saprà consigliare.
200€ per sbarco e reimbarco...
già che ci sei controlla i silent block del motore e se del caso sostituisci.

quando milioni di poveracci sono convinti
che i propri problemi dipendano da chi sta peggio
di loro,siamo di fronte al capolavoro
delle classi dominanti.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-04-2017 13:34 da andros.)
06-04-2017 13:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Capitan Papino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.632
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #36
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
ottimo lavoro (quello della ricerca) hai abbattuto del 50% i costi

se ci riesci risparmiati anche quello dello sbarco motore magari qualche adv esperto a rdt lo trovi in cambio di una birra.

buon vento

"Se in un primo momento l'idea non è assurda, allora non c'è nessuna speranza che si realizzi"
A. Einstein

"Meno comodità si hanno, meno bisogni si hanno.
Meno bisogni si hanno e più si è felici" Jules Verne
06-04-2017 14:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.816
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #37
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
(06-04-2017 13:21)andros Ha scritto:  se trovi fasce maggiorate sappi che hanno una durata molto inferiore delle originali.(2000 ore)

In genere la causa della durata inferiore delle fasce sostituite, sta in un lavoro non fatto bene, o fatto a metà (che poi è più o meno la stessa cosa).
Una volta smontati i pistoni, si misura il consumo e l'ovalizzazione delle canne e, se rientrano nei parametri minimi, si cambiano solo le fasce ed eventualmente i pistoni, senza minimamente toccare le canne.

In origine la lavorazione delle canne viene fatta con un utensile (levigatore) che lascia dei microsolchi obliqui ed incrociati sulla faccia interna della canna.
Questi solchi hanno lo scopo di trattenere un sufficiente velo di lubrificante, tale da permettere la corretta lubrificazione.
Con l'uso (consumo) ed a causa dei depositi carboniosi e lacche lasciati dai lubrificanti e dai residui della combustione (effetti deleteri amplificati in quei motori utilizzati abitualmente e per lunghi periodi d'uso a regimi costanti), questi microsolchi (uttature) si perdono, per cui ne risulta compromessa la lubrificazione di canne e segmenti.
Occorrerebbe sempre procedere ad un corretto ripristino della superficie delle canne mediante levigatura, ogni qualvolta si sostituiscono le fasce.
Così facendo la durata delle fasce nuove non sarà compromessa.

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-04-2017 15:02 da Beppe222.)
06-04-2017 15:00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Online
Senior Utente

Messaggi: 1.741
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #38
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
(06-04-2017 12:54)looca Ha scritto:  A ciò vanno aggiunti 200€ del cantiere per l'uso della gru per sbarcare il motore.
Per sfilarlo invece dall'asse del S-Drive ci pensa il cantiere risparmiandomi parecchia fatica.
È un’operazione che è fattibile secondo voi?

Mi permetto due cose.
200 euro per asportare un motore sono un furto (se il motore è già pronto).
Smonti tutto lo smontabile dal motore, lo scolleghi dal piede (lo devi fare tu comunque e non puoi togliere tutto insieme), sposti il motore in avanti fino ad averlo sotto il tambuccio, a quel punto ci attacchi il gancio della gru e via.
Lo smontaggio fallo tu perché se lo fanno "loro" ti distruggono sia il motore che tutto quello che ci sta intorno.
Il piede lo smonti poi con calma anche perchè avrai spazio...
Fotografa tutto che poi ti vengono i dubbi!
06-04-2017 15:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
looca Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 28
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #39
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
(06-04-2017 15:32)bludiprua Ha scritto:  
(06-04-2017 12:54)looca Ha scritto:  A ciò vanno aggiunti 200€ del cantiere per l'uso della gru per sbarcare il motore.
Per sfilarlo invece dall'asse del S-Drive ci pensa il cantiere risparmiandomi parecchia fatica.
È un’operazione che è fattibile secondo voi?

Mi permetto due cose.
200 euro per asportare un motore sono un furto (se il motore è già pronto).
Smonti tutto lo smontabile dal motore, lo scolleghi dal piede (lo devi fare tu comunque e non puoi togliere tutto insieme), sposti il motore in avanti fino ad averlo sotto il tambuccio, a quel punto ci attacchi il gancio della gru e via.
Lo smontaggio fallo tu perché se lo fanno "loro" ti distruggono sia il motore che tutto quello che ci sta intorno.
Il piede lo smonti poi con calma anche perchè avrai spazio...
Fotografa tutto che poi ti vengono i dubbi!

Bludiprua,
lo so, ma questi sono i prezzi dei cantieri. la stessa cifra me l'ha chiesta un noleggiatore di furgone con gru che fa queste operazioni. considerando che sto già dimezzando il costo posso starci.
Tirare avanti il motore è un'operazione non facile in termini di fatica. se mi aiutano loro in fase di sbarco sono più contento. Per quanto riguarda il piede non lo devo smontare dato che la barca è in acqua e la membrana è stata rifatta ad agosto scorso.
Considera che per staccare i cablaggi e riattaccarli il cantiere mi chiede circa 500€. per questo sto cercando di capire se riesco a farlo da solo.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-04-2017 16:01 da looca.)
06-04-2017 15:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 16.497
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #40
RE: Perdite Olio Volvo penta MD11C
(06-04-2017 15:00)Beppe222 Ha scritto:  
(06-04-2017 13:21)andros Ha scritto:  se trovi fasce maggiorate sappi che hanno una durata molto inferiore delle originali.(2000 ore)

In genere la causa della durata inferiore delle fasce sostituite, sta in un lavoro non fatto bene, o fatto a metà (che poi è più o meno la stessa cosa).
non sono d'accordo e mi spiego.
le canne sono usurate,ovalizzate e lappate dall'uso.
le fasce maggiorate sono più tenere perchè devono adattarsi rapidamente a questa situazione, contariamente a fasce nuove su canne rettificate che hanno una rugosità che aiuta l'abrasione e quindi a rapido adattamento.
parola di meccanico.

quando milioni di poveracci sono convinti
che i propri problemi dipendano da chi sta peggio
di loro,siamo di fronte al capolavoro
delle classi dominanti.
06-04-2017 16:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Trafilo di olio dal motore bellatrix 11 309 09-12-2017 23:16
Ultimo messaggio: maurotss
  Volvo Penta D1-20 che "bolle"... maurivela 51 1.486 14-11-2017 18:32
Ultimo messaggio: maurivela
  Protezione contagiri Volvo Penta st00042 12 747 11-11-2017 00:41
Ultimo messaggio: IanSolo
  Si è rotta una vite della coppa olio Tonyst 90 2.399 09-11-2017 12:18
Ultimo messaggio: mimita
  Volvo MD2020, trafilamenti olio e perplessità qualitative Roberto0206 7 493 06-11-2017 11:39
Ultimo messaggio: scud
  Yanmar 4JH2E: pressione olio bassa NicolaBologna 16 1.112 08-10-2017 19:35
Ultimo messaggio: NicolaBologna
  scambiatore olio motore volvo 2003t phil 2 337 05-10-2017 01:59
Ultimo messaggio: phil
  Olio per Fuoribordo 4T 5CV 10W30 vs 10W40 Andomast 1 133 24-09-2017 14:21
Ultimo messaggio: andros
  Analisi olio motore bikesherpami 22 767 23-09-2017 09:08
Ultimo messaggio: ducalellenico
  Olio nel serbatoio gasolio.. Possibile? bellatrix 9 489 13-09-2017 14:16
Ultimo messaggio: Temasek

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)