Rispondi 
Cambio batterie
Autore Messaggio
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.069
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #1
Cambio batterie
ieri dopo circa 9 anni di onorato servizio (erano le originali) ho percepito il primo segno di incertezza sulle batterie, a fine issata dell'A0 con il winch elettrico si è praticamente spenta la strumentazione di navigazione per voltaggio elettrico sotto il minimo, il volmetro è andato sotto i 10 volt.
Acceso il motore dopo un po le cose sono tornate normali ma è un primo segno di debolezza delle batterie che poverine dopo 9 anni hanno giustamente detto basta, devo dire delle ottime Tudor Heavy duty montate di serie.

Ora ho acquistato 2 batterie NBA deep cycle 4TG12N 120ah c20 da 1200 cicli. Sono batterie a piastra positiva tubolare che hanno una durata incredibile, le usavo quando facevo impianti fotovoltaici stand alone e alcune installazioni hanno già superato i 15 anni di vita senza problemi.
NBA (Nuova brescia Accumulatori) è probabilmente una delle più apprezzate fabbriche italiane di questo tipo di batterie
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
07-04-2017 07:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
infinity Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.709
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #2
RE: Cambio batterie
Ma sono batterie tradizionali?

Costo?
Perché no AGM?

Fortis Fortuna Adiuvat
07-04-2017 09:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.069
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #3
RE: Cambio batterie
(07-04-2017 09:22)infinity Ha scritto:  Ma sono batterie tradizionali?

Costo?
Perché no AGM?
No sono batterie che hanno la piastra positiva tubolare e non piana sottile come quelle tradizionali. Sono batterie studiate per sopportare anche cicli di scarica profonda senza rovinarsi, ma non sono adatte agli avviamenti.
Differentemente le batterie a piastra piana bastano poche scariche profonde per buttarle.

Le AGM non mi sono mai piaciute e sostanzialmente sono come le batterie a piastra piana a parte il fatto che sono studiate per essere ermetiche e fatte per non avere problemi nei trasporti, in termini di durata una AGM rispetto ad una piastra piana tradizionale cambia poco, francamente per i non tecnici sono uno specchietto per le allodole.

Le batterie sopra menzionate le ho pagate 205 euro l'una e per questo tipo di tecnologia è un ottimo prezzo

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-04-2017 10:00 da kermit.)
07-04-2017 09:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BigLuc Offline
Amico del Forum

Messaggi: 49
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #4
RE: Cambio batterie
(07-04-2017 09:58)kermit Ha scritto:  
(07-04-2017 09:22)infinity Ha scritto:  Ma sono batterie tradizionali?

Costo?
Perché no AGM?
No sono batterie che hanno la piastra positiva tubolare e non piana sottile come quelle tradizionali. Sono batterie studiate per sopportare anche cicli di scarica profonda senza rovinarsi, ma non sono adatte agli avviamenti.
Differentemente le batterie a piastra piana bastano poche scariche profonde per buttarle.

Le AGM non mi sono mai piaciute e sostanzialmente sono come le batterie a piastra piana a parte il fatto che sono studiate per essere ermetiche e fatte per non avere problemi nei trasporti, in termini di durata una AGM rispetto ad una piastra piana tradizionale cambia poco, francamente per i non tecnici sono uno specchietto per le allodole.

Le batterie sopra menzionate le ho pagate 205 euro l'una e per questo tipo di tecnologia è un ottimo prezzo

molto interessante, tengo in evidenza il post
07-04-2017 10:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.827
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #5
RE: Cambio batterie
Io con due buone AGM (che a Marcello non piacciono) ho fatto 8 stagioni prima di cambiarle. Una andata, l'altra ancora perfetta.
E vi assicuro che nei 40 gg di rada annuali le ho spremute per bene.
Buona giornata
matteo

P.S. senza dubbio molto buone anche quelle qui indicate.
07-04-2017 10:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
polohc Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 269
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #6
RE: Cambio batterie
Anche io ho appena sostituito le batterie dei servizi ed ho preso queste:

http://www.cosmoitalia.com/index.php/acq...m-4-detail

Vediamo quanto durano....
07-04-2017 10:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.332
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #7
RE: Cambio batterie
Io ho installato due batterie Sonnenshein GF06240V da trazione al GEL da 240-270 Ah 6 V in serie per i servizi il 27/04/2005 pagando per le 2 Batterie + i Morsetti+cavo serie 610€.

Finora continuano ad andare benissimo dopo 12 anni anche se un paio di volte le ho scaricate a zero assoluto avendole dimenticate a lungo inserite con piccoli carichi.

Hanno il solo difetto che pesano 48 kg ognuna ma il pregio di stare al posto delle normali da 12V 110 AH essendo sviluppate in altezza.

898989
07-04-2017 12:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.069
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #8
RE: Cambio batterie
(07-04-2017 10:23)matteo Ha scritto:  Io con due buone AGM (che a Marcello non piacciono) ho fatto 8 stagioni prima di cambiarle. Una andata, l'altra ancora perfetta.
E vi assicuro che nei 40 gg di rada annuali le ho spremute per bene.
Buona giornata
matteo

P.S. senza dubbio molto buone anche quelle qui indicate.
Se sono di qualità 8 stagioni ce le fai d'altra parte io ne ho fatte 9 con batterie classiche a piastra piana, ma ti assicuro che non sono come le piastre positive tubolari deep cycle dove se ti muoiono dopo 10-12 anni pensi che non siano buone, 15-20 anni sono un traguardo normale se ben tenute

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
07-04-2017 13:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Hook Offline
Amico del Forum

Messaggi: 629
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #9
RE: Cambio batterie
Queste le mie! 1919

Tutte e tre a 140 euro e ti danno anche il resto!
Se durano più di un anno é già un affare!Smiley34Smiley34


Allegati Anteprime
   

IW0FBK
MMSI 205386530
07-04-2017 13:34
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.069
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #10
RE: Cambio batterie
(07-04-2017 13:34)Hook Ha scritto:  Queste le mie! 1919

Tutte e tre a 140 euro e ti danno anche il resto!
Se durano più di un anno é già un affare!Smiley34Smiley34
Anche la tua è una scelta che ha una sua logica, se devi spendere molto per delle agm o piastre piane che poi non si dimostrano come dovrebbero tanto vale prendere roba economica e cambiarle più spesso

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
07-04-2017 13:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
timeout Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.917
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #11
RE: Cambio batterie
(07-04-2017 13:57)kermit Ha scritto:  
(07-04-2017 13:34)Hook Ha scritto:  Queste le mie! 1919

Tutte e tre a 140 euro e ti danno anche il resto!
Se durano più di un anno é già un affare!Smiley34Smiley34
Anche la tua è una scelta che ha una sua logica, se devi spendere molto per delle agm o piastre piane che poi non si dimostrano come dovrebbero tanto vale prendere roba economica e cambiarle più spesso

E io credo anche ad una via di mezzo,
1 euro per ampere basta che siano idonee agli sbandamenti dell'imbarcazione se del tipo a manutenzione. Se il liquido uscisse, potrebbe essere un vero problema!!!

www.crocieretimeout.com
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-04-2017 14:56 da timeout.)
07-04-2017 14:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.693
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #12
RE: Cambio batterie
Porto la mia esperienza: quoto al 100% Kermit sulla superiorità della tecnologia a piastre tubolari per i servizi, si riesce ad utilizzare l'80% della carica contro meno del 50% di quella contenuta nelle batterie a piastre piane. Significa che a pari batteria, supponiamo da 100Ah, in realtà ho 80 Ah sfruttabili contro i meno di 50 Ah delle batterie da avviamento tradizionali.
Parlando invece di acido libero o AGM, devo dire che non sono pienamente d'accordo, nei climi molto caldi le batterie ad acido libero non ermetiche rilasciano comunque gas, puzzano e personalmente considero la cosa fastidiosa. Nelle mie ultime 2 barche poi, le batterie stavano sotto la cuccetta di una cabina di poppa e l'odore si sentiva e infastidiva chi ci dormiva (pur essendo batterie Trojan deep cycle, di qualità molto alta e del tutto simili a quelle che ha preso Kermit).
Da 3 anni ho invece montato 4 Zenith AGM deep cycle a 6V, è molto presto per giudicarne la longevità, ma in termini di utilizzo dell'energia e rapidità di ricarica sono davvero molto soddisfatto. Naturalmente, zero emissioni! Smiley4
Costo per 4 batterie ZL060115 per 450ah complessivi a 12V: 800 Euro a inizio 2014, pari a 1,78 Euro per Ah...

Nota per chi non lo sapesse: le batterie a 6V si utilizzano in parallelo a 2 a 2 per fornire i 12V. Io le preferisco alle batterie che nascono a 12V perché a parità di capacità la singola batteria pesa la metà ed è molto più facile da movimentare e da stivare. Inoltre le dimensioni della piastra di ogni singolo elemento (questo è un fattore che determina la qualità e la durata delle deep cycle) sono quelle di una batteria che pesa il doppio. In pratica, la mia batteria a 6V pesa 30Kg, ha 3 elementi da 2V che pesano circa 10Kg ciascuno. La equivalente (come volume e peso) batteria a 12V avrebbe 6 elementi da 2V da 5Kg l'uno, con piastre conseguentemente più piccole...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-04-2017 18:11 da Tatone.)
07-04-2017 18:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.315
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #13
RE: Cambio batterie
-----
Nota per chi non lo sapesse: le batterie a 6V si utilizzano in parallelo a 2 a 2 per fornire i 12V.
-----

ATTENZIONE !! - Per avere i 12V da batterie a 6V queste vanno collegate in SERIE e NON in PARALLELO !!!

In serie la tensione si somma e il voltaggio risultante e' piu' alto.
In parallelo si somma la corrente erogabile e il voltaggio risultante non cambia.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-04-2017 19:28 da IanSolo.)
07-04-2017 19:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.069
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #14
RE: Cambio batterie
E' vero le batterie deep cycle a 6 volt sono senza dubbio un prodotto più professionale, purtroppo per non rimettersi a fare i cablaggi si cerca di rimanere sulla misura standard delle normali batterie

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
07-04-2017 19:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.332
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #15
RE: Cambio batterie
(07-04-2017 19:43)kermit Ha scritto:  E' vero le batterie deep cycle a 6 volt sono senza dubbio un prodotto più professionale, purtroppo per non rimettersi a fare i cablaggi si cerca di rimanere sulla misura standard delle normali batterie

La mia barca aveva inizialmente due batterie da 110 Ah, 12 V classicamente una per i servizi ed una per il motore.

Al posto delle due batterie originali ho messo due batterie al GEL cicliche da trazione da 240/270 Ah 6 V in serie per i servizi e spostato la batteria del motore di traverso, più in alto sulla fiancata.

Le batterie servizi sono sviluppate in altezza ma hanno la stessa pianta di quelle originali.

Ho più che raddoppiato la capacità dei servizi ottimizzando il gavone batterie.

   

898989
07-04-2017 21:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Canadese Offline
Amico del Forum

Messaggi: 384
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #16
RE: Cambio batterie
(07-04-2017 10:52)polohc Ha scritto:  Anche io ho appena sostituito le batterie dei servizi ed ho preso queste:

http://www.cosmoitalia.com/index.php/acq...m-4-detail

Vediamo quanto durano....


Ho fatto la stessa scelta una settimana fa .... Io vengo da due Optima con cui mi sono trovato straordinariamente bene, ma erano da 55ah le mie due nuove Fiamm Neptune agm sono da 80. Purtroppo le Optima da 75ah non mi stavano nel gavoncino delle batterie e dopo tanto pensare e leggere recensioni mi sono deciso per queste. Speriamo bene...

Quella al centro è la batteria avviamento...

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Beneteau First 27.7 Esperanto 43
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-04-2017 22:40 da Canadese.)
07-04-2017 22:36
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.693
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #17
RE: Cambio batterie
(07-04-2017 19:26)IanSolo Ha scritto:  -----
Nota per chi non lo sapesse: le batterie a 6V si utilizzano in parallelo a 2 a 2 per fornire i 12V.
-----

ATTENZIONE !! - Per avere i 12V da batterie a 6V queste vanno collegate in SERIE e NON in PARALLELO !!!

In serie la tensione si somma e il voltaggio risultante e' piu' alto.
In parallelo si somma la corrente erogabile e il voltaggio risultante non cambia.

Caspita, che rimbambito sono, hai ragione Guido, grazie per la precisazione! In realtà, avendone 4 le mie sono due coppie in serie collegate in parallelo!!! Così aumento la confusione.... Smiley4
07-04-2017 23:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.069
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #18
RE: Cambio batterie
(07-04-2017 21:05)RMV2605D Ha scritto:  
(07-04-2017 19:43)kermit Ha scritto:  E' vero le batterie deep cycle a 6 volt sono senza dubbio un prodotto più professionale, purtroppo per non rimettersi a fare i cablaggi si cerca di rimanere sulla misura standard delle normali batterie

La mia barca aveva inizialmente due batterie da 110 Ah, 12 V classicamente una per i servizi ed una per il motore.

Al posto delle due batterie originali ho messo due batterie al GEL cicliche da trazione da 240/270 Ah 6 V in serie per i servizi e spostato la batteria del motore di traverso, più in alto sulla fiancata.

Le batterie servizi sono sviluppate in altezza ma hanno la stessa pianta di quelle originali.

Ho più che raddoppiato la capacità dei servizi ottimizzando il gavone batterie.



898989
Mi sembra un ottima soluzione

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
07-04-2017 23:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.069
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #19
RE: Cambio batterie
(07-04-2017 22:36)Canadese Ha scritto:  
(07-04-2017 10:52)polohc Ha scritto:  Anche io ho appena sostituito le batterie dei servizi ed ho preso queste:

http://www.cosmoitalia.com/index.php/acq...m-4-detail

Vediamo quanto durano....


Ho fatto la stessa scelta una settimana fa .... Io vengo da due Optima con cui mi sono trovato straordinariamente bene, ma erano da 55ah le mie due nuove Fiamm Neptune agm sono da 80. Purtroppo le Optima da 75ah non mi stavano nel gavoncino delle batterie e dopo tanto pensare e leggere recensioni mi sono deciso per queste. Speriamo bene...

Quella al centro è la batteria avviamento...

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Certo a vedere questa foto con le batterie così pressate tra loro, ma soprattutto sotto la pompa dell'acqua di mare.....non avevi la possibilità di una installazione differente?

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
08-04-2017 07:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.999
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #20
RE: Cambio batterie
Fa impressione vedere le batterie sotto la girante.
Se accetti una critica, quei cavi sopra che girano trasmettono un po' confusione.
Un giorno le mani ce le potresti mettere in un momento concitato.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
08-04-2017 09:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Frigo va ma non raffredda quando e' sulle batterie skippereli 8 183 22-06-2018 16:41
Ultimo messaggio: ghega
  problema con batterie servizi "stazionarie". marloc 0 139 02-06-2018 21:41
Ultimo messaggio: marloc
  Collegamenti varie fonti di ricarica alle batterie gaspbut 5 216 28-05-2018 13:35
Ultimo messaggio: giulianotofani
  Batterie IanSolo 361 54.809 07-05-2018 20:08
Ultimo messaggio: kermit
  Problema collegamento batterie e charger anpast 4 268 21-04-2018 19:04
Ultimo messaggio: anpast
  Negativo Batterie MAXDV 2 266 21-04-2018 11:56
Ultimo messaggio: giulianotofani
  Cambio MMSI su Standard Horizon GX 1500E danferra 2 187 29-03-2018 16:48
Ultimo messaggio: francescolambri
  Ricarica batterie AGM scarica lenta ecotango 10 2.273 26-03-2018 09:21
Ultimo messaggio: matteo
  Batterie e pannelli Ferian 4 280 24-03-2018 12:55
Ultimo messaggio: Ferian
  Caricabatterie e batterie Nanni64 35 1.117 09-03-2018 23:53
Ultimo messaggio: IanSolo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)