Rispondi 
Giannutri per Tutti e per Due 2017
Autore Messaggio
berto Offline
Amico del Forum

Messaggi: 428
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #141
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
Grande Giuseppe e complimenti a tutto l'equipaggio, dopo tanto lavoro finalmente qualche soddisfazione.Smiley32Smiley32

Berto
15-05-2017 18:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fabrizio34 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 165
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #142
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
Partiamo convinti di andare verso il largo per provare a prendere il prima possibile il nuovo vento invatti la scelta paga dopo 1ora si comincia a camminare con 4 nodi che diventeranno 7/8 più o meno fino a giannutri questa per bangherang è la condizione peggiore sulla quale stiamo lavorando considerando anche il nostro assetto da crocera con vestiti pentole e tanto altro. Avanti a noi giuseppe con il suo vismarino von un passo impressionante e dietro sir bis e jox .convinti che in quelle condizioni ci avrebbero asfaltato dopo poco cerchiamo di contenere i danni e cominciamo un lungo lavoro di regolazione sulle vele la cosa rende e con un pò di stupore cominciamo a superare il 34 ma ci ragiunge sir bis che con un A0 stupendo (complimenti al progettista) ci ragiunge e in pratica cominciamo un lungo bordo vicinissimi sotto gli 8 nodi passa lui sopra passiamo noi gli altri rimangono poco dietro giriamo l'isola sempre a vista con Giuliano speranzosi in un angolo più largo per potere issare il nostro A0, cosi è ma l'issata non viene le drizze si erano inpicciate di notte non si vede come e ci mettiamo circa 15 minuti sir bis si allunga ma ora partiamo anche noi e ciminciamo la nostra discesa con ottime velocità, ma le cose cambiano velocemente cadiamo in un buco di vento che ci idea possa essere un altro cambio di vento, in effetti così è, in pratica agganciamo un bel sud est 10/12 nodi quindi giù A0 e via con il fiocco e sopratutto finalmente buone condizioni per noi regoliamo il tutto barber cazzati e cominciamo una lunga bolina con mare al giardinetto cercando di recuperare sir bis piano piano prendiamo acqua su di lui il vento aumenta a15 nodi ci lecchiamo i baffi e nel mentre giuliano ammaina il suo stupendo A0 e perde un pò di tempo e lo passiamo da li in poi cominciamo una velocissima bolina sapendo di dovergli dare circa 27 minuti per vincere in compensato. Siamo ancora freschi quindi cerchiamo di recuperare anche sui salti di vento e diamo veramente il massimo lavorando anche sulle onde alla fine il vento rinforza ancora ariivando a punte di 20 nodi affrontarli con questa barca è divertentissimo in pratica si bolina strettissimi intorno agli 8 nodi in totale controlla decidiamo di affrontare l'arrivo dal mare per mantenerci sulla pressione e evitare buchi di vento a terra passiamo la boa all'alba ci giriamo la flotta non si vede speriamo nei 27 minuti ma purtroppo saranno solo 22 va bene lo stesso abbiamo dato il massimo quindi onore al merito agli avversari.
La mia conclusione è che sono molto contento il lungo lavoro che stiamo facendo su questa barca un pò particolare sta portando i suoi frutti, siamo in attesa di una randa nuova che probabilmente migliorerà ancora qualche cosa .....si vedrà. Un ringraziamento a Massimo il mio co skipper prima regata insieme direi ottima intesa a bordo
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-05-2017 19:21 da fabrizio34.)
15-05-2017 19:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Ulisse 47 Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.308
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #143
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
(15-05-2017 14:16)lord Ha scritto:  
(15-05-2017 13:25)Trixarc Ha scritto:  
(15-05-2017 13:16)lord Ha scritto:  Trix fa parte del gioco e ti da quella dipenda che e' il richiamo a partecipare nuovamente.
Quello che puoi fare e' solo essere piu' veloce !

Con quel tipo di barca e quell'attrezzatura approssimativa (vele di altre barche ma in questo momento è tutto quello che mi posso permettere...Smiley2) mi accontento di vedermela con altre più o meno di stessa levatura (in questo caso eravamo in testa a un gruppetto di barche con bsf inferiore al nostro, poi tutte ritirate prima di noi 26).
Bisogna fare il massimo con quello che si ha.
Comunque senza investire nulla, puoi scaricare la barca. I risultati sono assicurati !
In piu' ne approfitti per sbarcare tutta quella serie di cose inutili che ci si porta dietro ...Smiley4
E comunque eri davanti ! Grande !
Quest' anno ha sbarcato anche me, ma non è bastato......19
15-05-2017 19:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.354
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #144
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
(15-05-2017 19:24)Ulisse 47 Ha scritto:  Quest' anno ha sbarcato anche me, ma non è bastato......19

7979

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
15-05-2017 19:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Vecio ADV

Messaggi: 19.540
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #145
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
(15-05-2017 19:24)Ulisse 47 Ha scritto:  Quest' anno ha sbarcato anche me, ma non è bastato......19

E' vero, su questo devo ancora lavoraci un po' sopra.Smiley4Smiley4
Una foto rubata della nostra partenza. Se non si fosse capitoSmiley4, siamo la terza barca da sinistra.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

https://www.youtube.com/user/trixarc100
15-05-2017 20:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marco Polo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.921
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #146
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-05-2017 00:51 da Marco Polo.)
16-05-2017 00:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.241
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #147
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
(15-05-2017 19:18)fabrizio34 Ha scritto:  Partiamo convinti di andare verso il largo per provare a prendere il prima possibile il nuovo vento invatti la scelta paga dopo 1ora si comincia a camminare con 4 nodi che diventeranno 7/8 più o meno fino a giannutri questa per bangherang è la condizione peggiore sulla quale stiamo lavorando considerando anche il nostro assetto da crocera con vestiti pentole e tanto altro. Avanti a noi giuseppe con il suo vismarino von un passo impressionante e dietro sir bis e jox .convinti che in quelle condizioni ci avrebbero asfaltato dopo poco cerchiamo di contenere i danni e cominciamo un lungo lavoro di regolazione sulle vele la cosa rende e con un pò di stupore cominciamo a superare il 34 ma ci ragiunge sir bis che con un A0 stupendo (complimenti al progettista) ci ragiunge e in pratica cominciamo un lungo bordo vicinissimi sotto gli 8 nodi passa lui sopra passiamo noi gli altri rimangono poco dietro giriamo l'isola sempre a vista con Giuliano speranzosi in un angolo più largo per potere issare il nostro A0, cosi è ma l'issata non viene le drizze si erano inpicciate di notte non si vede come e ci mettiamo circa 15 minuti sir bis si allunga ma ora partiamo anche noi e ciminciamo la nostra discesa con ottime velocità, ma le cose cambiano velocemente cadiamo in un buco di vento che ci idea possa essere un altro cambio di vento, in effetti così è, in pratica agganciamo un bel sud est 10/12 nodi quindi giù A0 e via con il fiocco e sopratutto finalmente buone condizioni per noi regoliamo il tutto barber cazzati e cominciamo una lunga bolina con mare al giardinetto cercando di recuperare sir bis piano piano prendiamo acqua su di lui il vento aumenta a15 nodi ci lecchiamo i baffi e nel mentre giuliano ammaina il suo stupendo A0 e perde un pò di tempo e lo passiamo da li in poi cominciamo una velocissima bolina sapendo di dovergli dare circa 27 minuti per vincere in compensato. Siamo ancora freschi quindi cerchiamo di recuperare anche sui salti di vento e diamo veramente il massimo lavorando anche sulle onde alla fine il vento rinforza ancora ariivando a punte di 20 nodi affrontarli con questa barca è divertentissimo in pratica si bolina strettissimi intorno agli 8 nodi in totale controlla decidiamo di affrontare l'arrivo dal mare per mantenerci sulla pressione e evitare buchi di vento a terra passiamo la boa all'alba ci giriamo la flotta non si vede speriamo nei 27 minuti ma purtroppo saranno solo 22 va bene lo stesso abbiamo dato il massimo quindi onore al merito agli avversari.
La mia conclusione è che sono molto contento il lungo lavoro che stiamo facendo su questa barca un pò particolare sta portando i suoi frutti, siamo in attesa di una randa nuova che probabilmente migliorerà ancora qualche cosa .....si vedrà. Un ringraziamento a Massimo il mio co skipper prima regata insieme direi ottima intesa a bordo
Aggiungo le foto di Fabrizio:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Voglio Vincenzo De Blasio PRESIDENTE FIV
...e comunque: le scie ciniche esistono!
16-05-2017 09:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Klaus Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.621
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #148
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
Bravi Giuliano (una costante) e Giuseppe (finalmente il vismarino va!)
I vestitini di Albert hanno fatto effetto... Smiley32

Pensare è il lavoro più arduo che ci sia, ed è probabilmente questo il motivo per cui così pochi ci si dedicano.
Henry Ford
16-05-2017 12:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.740
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #149
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
(15-05-2017 15:22)LiberaMente Ha scritto:  Io devo fare i complimenti a Giuseppe. a un certo punto gli ho telefonato per ricordargli che ha un 34 piedi ...
Andava come una lippa!!

All'inizio è partito in anticipo, rientrato si è decisamente buttato fuori con Bangherang mentre noi siamo stati a terra. All'inizio ci ha dato buono, lentissimi siamo passati in testa e abbiamo distaccato gli altri, poi ahimè ci siamo fermati, mentre al largo hanno cominciato a camminare piano piano. Dopo un oretta e mezza fermi, con quelli fuori che camminavano pianissimo, ma un po' andavano, finalmente è entrato qualcosina e siamo partiti tutti.

Quantum e Bangherang erano avanti un mezzo miglio.

Noi abbiamo dato A0 e piano piano abbiamo cominciato a riprenderli, lasciando indietro tutti gli altri, in particolare Jox e Soul Seeker, con un ariettaall'inizio sui cinque nodi da 240 circa, che poi si è assestata tra i sette e i 10-11 nodi.
Ci è voluta una vita. camminavamo un pelo di più, ma loro tenevano il passo. Alla fine ci siamo trovati insieme in tre in testa, quando il vento saliva a 10 nodi bangherang andava un pelo di più, quando scendeva andavamo di più noi, Quantum perdeva ma poco poco, con quell'arietta grande passo. Alla fine siamo arrivati a Giannutri e passati, noi alle 11,30, Bangherang 11,34, Jox 11,39 Quantum mi pare 11 e 57. Mi ha sorpreso Bangherang, onestamente pensavo che con le ariette, con il fiocco, camminasse meno.
Ha una bella carena, credo che con un po' di vele da regata potrà diventare velocissima anche con le ariette.

Il ritorno inizialmente vento da 240, con angolo sui 125 gradi, di circa 10 nodi. Abbiamo continuato con l'A0 (gran vela, praticamente l'abbaiamo tenuta da 5 a 12 nodi, con angoli tra i 41(!!) e i 120 sul reale, con barca sempre velocissima), indecisi se cambiare ad A1. A un certo punto il vento è andato a destra, a 260-270, era notte, ha chiamato Marco per dare A2, ma quando è salito dopo pochi minuti il vento era calato e andato a 200, quindi abbiamo deciso di continuare con la stessa vela. Piano piano è girato in prua e aumentato, non eravamo sicuri che avrebbe tenuto, anche perché tutte le previsioni davano max 8 nodi, ed abbiamo aspettato troppo ad ammainare per dare fiocco. Alla fina abbiamo deciso quando c'erano 12-13 nodi da 150, la barca era strainvelata (rotta 105). Lì abbiamo sbagliato, avremmo dovuto dare un poggiatone al gran lasco per arrotolare e dare fiocco, invece abbiamo provato a avvolgere restando stretti. Siamo stai un pezzo con la vela che sbatteva, la testa si è arrotolata strettissima ma sotto non ce la faceva. Alla fine per poter ammainare, senza avvolgere, abbiamo dovuto dare fiocco, metterci a 160 gradi tornando indietro, strambare per portare l'A0 interno e finalmente siamo riusciti a portarlo in pozzetto. In tutto ciò abbiamo perso un bel po', e Bangherang ci ha superato.
Quando ci siamo rimessi in rotta, con Fiocco 2 e randa piena, avevamo dietro Jox.
Bangherang con quelle condizioni credo camminasse proprio tanto, si è progressivamente allontanato, noi facevamo circa sette nodi quasi per rotta, a 39-40 sul reale. Il vento è salito progressivamente fino a 18-19 con qualche raffichetta fino a 20, e così siamo arrivati fino a riva, con un paio di virate per portarci verso terra. Alla fine virata finale verso la boa, col vento che cominciava a calare, quando abbiamo tagliato, alle sei meno un minuto, c'erano circa otto nodi a terra.

Una bella navigazione, tranquilla all'inizio poi impegnativa nell'ultima parte.

Ci vediamo alla premiazione giovedì sera!!
Complimenti a tutti per la regata, dispiace vedere così poche barche alla partenza. Volevo chiedere a Giuliano per quale motivo hanno provato a rollare l'A0 senza peeling con il fiocco, io con il mio A0 di 150 mq e fischia potrei provarci solo sotto i 4 nodi di vento reale ma per abitudine preferisco attenermi alla regola ferrea che si rolla solo con il peeling, voi addirittura ci avete provato con 10-12 nodi 91 insomma l'esito mi sembrava scontato.......

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-05-2017 15:24 da kermit.)
16-05-2017 15:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.740
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #150
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
(11-05-2017 20:51)ulpiano Ha scritto:  
(11-05-2017 19:56)Trixarc Ha scritto:  
(10-05-2017 17:13)fabrizio34 Ha scritto:  Si ma è sbagliato jolie non ci sarà ma forse jox si

Granlasco, come ogni organizzatore di regata, non può certo seguire i "rumors" sul forum per sapere chi partecipa o no. Lui naturalmente ci prova augurandosi che chi l'ha già fatta continui la tradizione. Purtroppo non è sempre così, i motivi sono tanti... e le cerimonie tra matrimoni e prime comunioni anche.Smiley4 Comunque malauguratamente anche Canopo in lista non partecipa.

Canopo aspetta ancora la vela per fare i certificati 2017. Mi spiace.
Mi trovo costretto a riprendere questo post per complimentarmi con Adriano che correttamente non avendo certificato non ha partecipato, mentre prendo atto che qualcuno ha regatato senza certificato.
Sia chiaro non ho nulla con l'eventuale armatore/armatori che magari ha chiesto di partecipare e glielo hanno permesso, ma quando ci sono giudici federali assegnati dalla Fiv nel Cdr si dovrebbero rispettare e far rispettare le regole, se la regola impone una certa cosa non bisognerebbe fare figli e figliastri, a tutti piacerebbe risparmiare sul costo dei certificati......

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
16-05-2017 15:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.354
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #151
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
Passavano dall AO al fiocco, visto il vento da 200 a 150. Difficile pensare di poggiare e coprire l'A0 col fiocco 2.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
16-05-2017 15:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.740
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #152
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
(16-05-2017 15:37)lord Ha scritto:  Passavano dall AO al fiocco, visto il vento da 200 a 150. Difficile pensare di poggiare e coprire l'A0 col fiocco 2.
Scusa Lord vedo un controsenso in quello che dici se pensi di passare da un un A0 ad un fiocco resti su un andatura con fiocco lascato per coprire la rollata dopo l'ammainata passi all'andatura di fiocco che desideri, il peeling è un dogma difficile da bypassare, credo però che il motivo del mancato peeling da parte di Giuliano sia dovuto ad un'altra cosa che vorrei dicesse lui ma la immagino....

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
16-05-2017 16:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.807
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #153
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
L'A0 di Sir Biss è di soli 60mq.
Abbiamo sbagliato, dovevamo issare fiocco e sopratutto poggiare.

Errore che non ripeteremo più. Non capisco cosa vorresti che dicessi ....
16-05-2017 16:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.740
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #154
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
(16-05-2017 16:40)LiberaMente Ha scritto:  L'A0 di Sir Biss è di soli 60mq.
Abbiamo sbagliato, dovevamo issare fiocco e sopratutto poggiare.

Errore che non ripeteremo più. Non capisco cosa vorresti che dicessi ....
Nulla di particolare ma a guardare l'A0 mi sembrava di capire che usasse le stesse scotte del fiocco ed in tal caso a meno di non armare doppie scotte sarebbe stato impossibile fare il peeling del fiocco. Se invece non è così allora è un semplice errore di manovra, il peeling per me è un dogma e quando non lo rispetti ti legna

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
16-05-2017 16:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.807
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #155
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
Le scotte sono diverse. Quando si va stretti usiamo scotte dedicate con due barber specifici. Quando si allarga attacchiamo anche scotte del fiocco per spostare più esterno punto di scotta, lasciando però attaccate le altre.

E' stato proprio una fesseria, abbiamo deciso di cambiare troppo tardi e pensavamo di farcela più in fretta senza issare fiocco, tirandolo su dopo.
16-05-2017 16:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.354
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #156
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
(16-05-2017 16:40)LiberaMente Ha scritto:  L'A0 di Sir Biss è di soli 60mq.

gran vela, praticamente l'abbaiamo tenuta da 5 a 12 nodi, con angoli tra i 41(!!) e i 120 sul reale, con barca sempre velocissima

L'A0 di Sir Biss è di soli 60mq.
Impagabile su una lunga permettendoti di limitare i cambi. Il range somiglia al famoso reacher di Mura poi non so se la forma è silmile.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
16-05-2017 16:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marco Polo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.921
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #157
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
chi va stasera a ritirare le coppette? 18
Thumbsupsmileyanim

se riesco vi vengo ad applaudire Smiley32
18-05-2017 13:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.807
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #158
RE: Giannutri per Tutti e per Due 2017
Io ci sono
18-05-2017 15:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Argentario Coastal race 2017 sventola 106 3.881 oggi 18:18
Ultimo messaggio: Alpha Umi
  Argentarola Cup 2017 Alpha Umi 7 267 11-12-2017 15:52
Ultimo messaggio: depp
  Middle Sea Race 2017 France WLF Sailing Team 222 10.012 09-12-2017 09:58
Ultimo messaggio: marcofailla
  Campionato invernale RdT 2017/2018 ulpiano 174 6.682 04-12-2017 11:29
Ultimo messaggio: LiberaMente
  Campionato vela di Altura citta di Taranto 2017/2018 grossifs 8 293 01-12-2017 14:39
Ultimo messaggio: grossifs
  ARC 2017 Ilviaggiatore 11 649 26-11-2017 18:51
Ultimo messaggio: rob
  Campionato della Lanterna 2017 lord 16 842 06-11-2017 19:58
Ultimo messaggio: Giorgio Milano Genova
  Coppa Italia 2017 - cvfiumicino - 16-17 settembre 2017 Marco Polo 58 1.987 20-10-2017 15:35
Ultimo messaggio: flaluc
  Vele Storiche Viareggio 2017 SoulSurfer 7 395 16-10-2017 16:32
Ultimo messaggio: SoulSurfer
  Perle di Livorno 2017 - 29 set/1 ott Tamata 2 420 13-10-2017 22:25
Ultimo messaggio: antongiulio

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)