Rispondi 
Restauro a Flying Junior
Autore Messaggio
sam78 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 70
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #41
RE: Restauro a Flying Junior
In un contenitore stagno sicuramente! Però credo che le mie uscite non saranno così lunghe, magari qualche frutto.
Durante il corso di vela provai anche l'hobie. Divertentissimo ma effettivamente troppo "umido". E poi diciamo che il connubio io, l'hobie e le onde non è il massimo.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
17-05-2017 00:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.126
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #42
RE: Restauro a Flying Junior
Guarda, la passeggiata fino a Maldiventre devi farla di sicuro, è veramente bello, arrivi in una oretta, fai il bagno e mangi, verso le 19:00 rientri,prima delle 20:00 sei a casa.
Basta stare attenti che la termica non molli.
17-05-2017 00:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sam78 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 70
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #43
RE: Restauro a Flying Junior
Al max torno remando!!! Ci sono arrivato l'anno scorso su un micro pomo. E comunque, tempo permettendo, mi piacerebbe replicare l'esperienza con il Fj...
Se riesco quest'anno vorrei vedere anche il relitto.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
17-05-2017 00:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sam78 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 70
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #44
Restauro a Flying Junior
Seppur a rilento i lavori procedono. Seconda mano di fondo dello scafo:     [Immagine: 6d697491d42b86b59a9aef64f241f953.jpg][Immagine: 2bfc5448c710b88b9923f9df8b5ee73c.jpg]

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
17-05-2017 20:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.608
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #45
Restauro a Flying Junior
bravissimo
complimenti



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
17-05-2017 21:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.126
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #46
RE: Restauro a Flying Junior
Smiley32
17-05-2017 21:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Vertigo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 49
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #47
RE: Restauro a Flying Junior
Mi associo al tread, anch'io sto restaurando un FJ Nautivela (ho allegato una foto non so se si vede) volevo fare qualche domanda.

1) Si può evitare di togliere tutta la vernice presente? avevo pensato di dar una scartavetrata, stuccare dove necessario e passare direttamente la vernice finita, magari passare il fondo solo sullo stucco o dove è uscita la vetroresina.

2) quali vernici usare? Io avevo pensato a delle comuni vernici bicomponenti da carrozziere, ma sono davvero resistenti come quelle originali? Io ce l'ho sulla spiaggia, e la porto in acqua strusciandola sulla sabbia, spesso sul bagnasciuga ci sono delle pietre (mi trovo a poche centinaia di metri da una foce).

3) Il colore della coperta, quell'azzurrino nautivela, mi piacerebbe replicarlo, è possibile reperire il codice colore nautivela? Il colore della mia però sembra essere leggermente più scuro rispetto a quello di sam78.

Grazie mille


Allegati Anteprime
   
19-05-2017 14:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sam78 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 70
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #48
Restauro a Flying Junior
1) non ho una grande esperienza ma secondo me così rischi di avere una superficie non lineare (con avvallamenti) a causa dello spessore diverso.
2) io sto usando delle epossidiche della veneziani ma credo che qualsiasi marca possa andare
3) il colore della coperta della mia è verde acqua, che cambierò in blu marlin (qualcuno potrebbe storcere il naso: una barca blu e bianca...)

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
19-05-2017 15:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sam78 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 70
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #49
RE: Restauro a Flying Junior
Per evitare di rovinare lo scafo potresti usare dei rulli di alaggio se il percorso non è lungo

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
19-05-2017 15:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Vertigo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 49
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #50
RE: Restauro a Flying Junior
(19-05-2017 15:50)sam78 Ha scritto:  Per evitare di rovinare lo scafo potresti usare dei rulli di alaggio se il percorso non è lungo

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

In realtà il rullo lo uso quando la barca ce l'ho più su, ma in genere la tengo a qualche metro dal mare e la struscio, ma anche con il rullo, la porto fino al bagnasciuga, isso le vele e la struscio in acqua
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-05-2017 16:44 da Vertigo.)
19-05-2017 16:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ciro_ma_non_ferrara Offline
Senior Utente

Messaggi: 580
Registrato: Jun 2007 Online
Messaggio: #51
RE: Restauro a Flying Junior
Con due profilati di alluminio, un po' di piattina, un po' di rivetti, una fascia di poliestere e due ruote puoi farti un carrello leggero che è più comodo dei rulli ed evita di dover ritoccare tutti gli anni la chiglia.
Le ruote sono le parti più costose.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-05-2017 06:33 da ciro_ma_non_ferrara.)
20-05-2017 06:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nimbo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.245
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #52
RE: Restauro a Flying Junior
Guarda che un carrellino si trova fatto e finito a 200€ e non rovini il lavoro che hai fatto

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

Matteo
20-05-2017 07:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Vertigo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 49
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #53
RE: Restauro a Flying Junior
(19-05-2017 15:47)sam78 Ha scritto:  1) non ho una grande esperienza ma secondo me così rischi di avere una superficie non lineare (con avvallamenti) a causa dello spessore diverso.
2) io sto usando delle epossidiche della veneziani ma credo che qualsiasi marca possa andare
3) il colore della coperta della mia è verde acqua, che cambierò in blu marlin (qualcuno potrebbe storcere il naso: una barca blu e bianca...)

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

1) capito, ma tu stai scartavetrando tutta la vernice? Fino alla vetroresina?
2)ho sentito che la vernice poliuretanica è più resistente dell'episodica e molti usano quelle, ma se un'azienda che fa vernici marine usa l'epossidica magari è più indicata l'epossidica, ci sono diversi pareri.
3)a me piace bianca e blu, che problema c'è? Smiley4
Però non la farei tanto scura altrimenti al sole scotta
20-05-2017 09:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sam78 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 70
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #54
Restauro a Flying Junior
Ma no!!! Al Max levigo sino al gelcoat. Poi stucco e 2 mani di fondo. Tra l'altro dopo la prima mano ancora si vedevano i punti con lo stucco (grigio). Mi è stato consigliato di verniciare la deriva con colori che non la rendano difficilmente individuale in acqua.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
20-05-2017 16:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Vertigo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 49
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #55
RE: Restauro a Flying Junior
(20-05-2017 16:43)sam78 Ha scritto:  Ma no!!! Al Max levigo sino al gelcoat. Poi stucco e 2 mani di fondo. Tra l'altro dopo la prima mano ancora si vedevano i punti con lo stucco (grigio). Mi è stato consigliato di verniciare la deriva con colori che non la rendano difficilmente individuale in acqua.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
Grazie
A me piace questo azzurro cercherò di farla uguale, le vernici che stai usando sono disponibile in vari colori?

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
20-05-2017 19:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sam78 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 70
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #56
RE: Restauro a Flying Junior
Si, certo

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
20-05-2017 21:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sam78 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 70
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #57
RE: Restauro a Flying Junior
Finito di stuccare coperta, falchetta e pozzetto (in tre volte!). Riparato il danno della falchetta. Smiley34
Ora è (quasi) tutto pronto per la prima mano di primer.

Una domanda: per sigillare i fori, quando monto la ferramenta cosa ci metto? Da qualche parte ho letto sika. Altri consigli e/o prodotti?


Allegati Anteprime
           
21-05-2017 21:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sam78 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 70
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #58
Restauro a Flying Junior
Fatti i fori di ispezione (purtroppo da un lato ho trovato la riserva di galleggiamento) e prima mano di fondo:[Immagine: 4fb78bc022fbd2f43d9c912ca2f84c86.jpg][Immagine: 729648445cef6841de619932630e1a19.jpg][Immagine: fbecd9e6cade36bd23d7424d3fb7ed0b.jpg]

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
23-05-2017 20:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.126
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #59
RE: Restauro a Flying Junior
Smiley32Smiley32
Vai veloce con i lavori!
23-05-2017 21:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maturin Offline
Amico del Forum

Messaggi: 266
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #60
RE: Restauro a Flying Junior
ciao Sam78, sei piuttosto avanti coi lavori, ti avrei suggerito di rinforzare le sedute che, almeno nel mio FJ di tanti anni fa', tendevano a flettere (pesavo più di 90 e lo portavo da solo, bei tempi). Buon proseguimento e BV, Augusto.
23-05-2017 22:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Restauro o meno? daniele.rigliaco 38 1.612 13-09-2017 19:04
Ultimo messaggio: andros
Photo Restauro Rigoletto red 13 1.446 10-05-2017 16:26
Ultimo messaggio: infinity
  Restauro Gozzo Bani Eraclepz 12 870 19-03-2017 22:31
Ultimo messaggio: Eraclepz
  Il restauro di Green Pepper Napoli 16 1.192 27-02-2017 18:53
Ultimo messaggio: Napoli
  Restauro Piviere 6,14 N.°148 'Geronimo' FOTO Crociera Mini AlexCasa 54 15.231 16-12-2016 18:01
Ultimo messaggio: faber
  Restauro del Sensation - Balanzone Sciomachen manovel 8 2.133 29-09-2016 11:46
Ultimo messaggio: manovel
  Timone, restauro o autocostruisco? Federico82 15 1.320 24-06-2016 18:30
Ultimo messaggio: Federico82
  restauro 420 montecio 5 1.555 02-05-2016 10:07
Ultimo messaggio: montecio
  Restauro timone poltro71 28 6.454 29-03-2016 10:30
Ultimo messaggio: poltro71
  Consigli restauro I.O.R. rinovich 40 16.636 13-03-2016 11:59
Ultimo messaggio: clavy

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)