Rispondi 
Tre Golfi 2017
Autore Messaggio
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.809
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #61
RE: Tre Golfi 2017
Si certo anche i solitari hanno tutto rollabile, ma anche più stralli. Non portano mai una vela oltre al limite. Hanno tabelle da rispettare con i cambi vele e allarmi. In due risulta certamente più facile l'utilizzo di un rollafiocco e ci mancherebbe ( ho fatto strasferimenti prendendo ventone in 2 e mai regate al momento ) , ma basta fare una ricerca sul forum per fare una statistica di quanti problemi possono sorgere. Trascuratezza, sfiga, difetti, errore. Fatto è che quello che non c'è non si rompe.
Un amico armatore che fa solo lunghe. Quest'anno si è messo a fare X2. Ha montato una trinchetta avvolgibile. Alla prima regata di stagione, mi ha detto sopra i 15, di aver armato la trichetta, chiuso uno aperto l'altro. Le sue parole sono state :" Andavo una meraviglia con la barca su un binario e il timone leggero". Mi pare un' ottima soluzione. Non avesse avuto la tricchetta, la sua bolina per andare in Giraglia sarebbe stata ben diversa con una salsiccia molliccia a prua. In equipaggio invece ha sempre utilizzato J1/2/3/4. Come si dice non c'è verità assoluta.
Ognuno parla della sua esperienza, senza voler imporre il proprio punto di vista. Come ho scritto, in bolina i rollafiocchi e le vele mezze rollate hanno dal mio punto di vista evidenti limiti. I limiti a me sono chiari solo quando ho la possibilità di fare confronti tra più barche. Il giorno in cui mi ritroverò ad affrontare una bolina con onda ( senza parlare di burrasche che ne ho paura e non mi ci ficco, anche se nelle lunghe ci puoi incappare ) con vento sopra i 25, avendo soddisfazione da un genoa rollato, magari scriverò qua di quanto è stato figo... Anzi ho un conoscente con un pogo 12,50 che ha il rollato a prua con steccone e stecche oblique in balumina, spero di poter fare delle bolina con lui prima o poi. Posterò le mie sensazioni.
Trovo di facile gestione, almeno in equipaggio, avere il tamburo smontabile cosi ( certificato permenttendo ) da usare le canale come tuffluff e fare peeling alla bisogna. Un fiocco, un olimpico, una tormentina e copri molto. Certamente sempre con qualche buco di prestazione.
Per la randa credo almeno 2 mani ti assicurano di essere attrezzato giusto. 3 mle non fanno.
Questo è al momento il mio parere.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
11-05-2017 14:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.488
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #62
RE: Tre Golfi 2017
(11-05-2017 13:32)Marco Polo Ha scritto:  
(11-05-2017 13:05)kermit Ha scritto:  Infatti Prospettica che aveva i fiocchi con garrocci si è ritrovata il fiocco sparato sulla luna dal gennaker.....
Questa è la dimostrazione che non ci sono verità assolute...

premesso che io verità assolute non ne ho infatti "dico la mia" quanto è accaduto a prospettica non è chiaro.
nessuno ha informazioni complete.
da quello che dici semprerebbe che sia il gennaker che abbia tirato su tutto pertanto non è pertinente al discorso garrocci o meno.
PER ME il rolla è un ulteriore elemento di rischio (rottura o malfunzionamento) oltre a darti una vela meno performante soprattutto in caso di riduzione.
i garrocci non hanno mai dato problemi a nessuno.
forse qualche schizzo di acqua nell'andare a prua .....
ma questo fa perte delle regate. se uno fa le crocierine è altra cosa.
Con i garrocci il fiocco lo hai steso sulla tuga mentre con il rollafiocco una volta chiuso è in sicurezza e non fa più presa con le scotte gennaker ecc.

Nella vendee globe i solitari hanno tutto rollato eppure ci fanno il giro del mondo senza problemi segno che se le cose se ben tenute in efficienza non hanno problemi.

E' evidente che tu parli da "non armatore" che sale a bordo solo per fare le regate, se fossi armatore e utilizzassi la barca anche per la crociera ed ad ogni uscitata dovessi tirare fuori il fiocco ingarrocciarlo e a fine giornata fare il contrario (senza parlare di quello che succede all'interno della barca con le vele ammucchiate...) non parleresti cosi.

Chi si compra la barca non fa solo le regate.

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
11-05-2017 14:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sventola Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.804
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #63
RE: Tre Golfi 2017
(11-05-2017 14:20)kermit Ha scritto:  
(11-05-2017 13:32)Marco Polo Ha scritto:  
(11-05-2017 13:05)kermit Ha scritto:  Infatti Prospettica che aveva i fiocchi con garrocci si è ritrovata il fiocco sparato sulla luna dal gennaker.....
Questa è la dimostrazione che non ci sono verità assolute...

premesso che io verità assolute non ne ho infatti "dico la mia" quanto è accaduto a prospettica non è chiaro.
nessuno ha informazioni complete.
da quello che dici semprerebbe che sia il gennaker che abbia tirato su tutto pertanto non è pertinente al discorso garrocci o meno.
PER ME il rolla è un ulteriore elemento di rischio (rottura o malfunzionamento) oltre a darti una vela meno performante soprattutto in caso di riduzione.
i garrocci non hanno mai dato problemi a nessuno.
forse qualche schizzo di acqua nell'andare a prua .....
ma questo fa perte delle regate. se uno fa le crocierine è altra cosa.
Con i garrocci il fiocco lo hai steso sulla tuga mentre con il rollafiocco una volta chiuso è in sicurezza e non fa più presa con le scotte gennaker ecc.

Nella vendee globe i solitari hanno tutto rollato eppure ci fanno il giro del mondo senza problemi segno che se le cose se ben tenute in efficienza non hanno problemi.

E' evidente che tu parli da "non armatore" che sale a bordo solo per fare le regate, se fossi armatore e utilizzassi la barca anche per la crociera ed ad ogni uscitata dovessi tirare fuori il fiocco ingarrocciarlo e a fine giornata fare il contrario (senza parlare di quello che succede all'interno della barca con le vele ammucchiate...) non parleresti cosi.

Chi si compra la barca non fa solo le regate.
Straquoto kermit....presi anche 35 in bolina con genoa rollato...no problem...alla fine la barca è un compromesso
Ma la manutenzione è obbligatoria anche per i rollafiocco.

Sii il Re del tuo Regno, seduto immobile nella tua Presenza.
11-05-2017 14:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marco Polo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.568
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #64
RE: Tre Golfi 2017
guarda non voglio aprire infinita polemica con te.
questa storia "io so armatore e tu non lo sei per cui ...." è ripetuta ed un po' stucchevole.
credo di avere esperienza di regate più di ALTRI e soprattutto su DIVERSE barche a differenza di chi si compra la barca senza mai aver fatto equipaggio e ci va da solo .
tu regati prevalentemente con tua moglie (oltre le crocierie) e pertanto è giusto e sacrosanto che vai di rolla. è un fatto di sicurezza.
tu a prua meno ci stao e meglio è.
i solitari sono altra storia e cmq sono SOLITARI.
guarda invece le prime barche della classifica off-shore X2 e dimmi chi regata con rollafiocco.
fammi i nomi.
lunatika ha i garrocci. bora fast idem, prospettica ha virato sui garrocci. ci sarà un motivo ....
mi pare che perfino tu all'ultima roma hai tolto il rollafiocco e hai messo un tuff luff aero super performante proprio per avere la barca al top.

se vuoi avere ragione te la do volentieri però io continuo a pensare che per essere performante X2 e non avere nessun problema garrocci tutta la vita e carrelli alla randa.
se poi regati prevalentemente con equipaggio familiare e ci fai pure crociere in mezzo va bene il rolla .
ma non sei in regata.

se poi invece di argomentare vuoi metterti su un piano superiore per il fatto che hai la barca di 45 piedi ed io neanche il pattino continua pure.
senza polemica. solo per onestà intellettuale.
mi sembra che qui affermi delle cose che poi nella realtà non pratichi (vedi l'ultima roma nella quale hai appositamente tolto il tuff luff).
ciao

chiudo qui.
qualsiasi cosa scrivi non ti rispondo più.
11-05-2017 14:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marco Polo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.568
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #65
RE: Tre Golfi 2017
(11-05-2017 14:44)sventola Ha scritto:  Straquoto kermit....presi anche 35 in bolina con genoa rollato...no problem...alla fine la barca è un compromesso
Ma la manutenzione è obbligatoria anche per i rollafiocco.

Big Grin
ma te la posso dire una cosa???
da quando sono sul forum non ti ho mai visto dissentire neanche una volta con kermit e non hai mancato mai si straquotarlo.
è una bella cosa.
avete sempre idee gemelle.
io vi vedrei bene in equipaggio X2 ovviamente con il rolla.
sareste un.... unicum imbattibile Big Grin
11-05-2017 14:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.809
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #66
RE: Tre Golfi 2017
Sventola nessuno mette in dubbio che si possa bolinare con 35 nodi ( reale o apparente ? ) . Ma qual'è langolo che fai sul reale ? Lo sappiamo tutti da regatanti che è un dato significativo senza il quale la parola bolina può significare poco e nulla. Quando parli di bolina in regata, parli di tenere una VMC il più alta possibile rispetto a te a chi sta regatando con te.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-05-2017 15:23 da lord.)
11-05-2017 15:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sebastian Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.861
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #67
RE: Tre Golfi 2017
(11-05-2017 15:15)lord Ha scritto:  Sventola nessuno mette in dubbio che si possa bolinare con 35 nodi ( reale o apparente ? ) . Ma qual'è langolo che fai sul reale ? Lo sappiamo tutti da regatanti che è un dato significativo senza il quale la parola bolina può significare poco e nulla. Quando parli di bolina in regata, parli di tenere una VMC il più alta possibile rispetto a te a chi sta regatando con te.

Confermo, è una pecionata. Angoli pessimi, sbandamento micidiale, vela in sofferenza.

Il rolla è buono per una riduzione massima, mi sia consentito, di una mano (diciamo un terzo della base). Poi sbraca.

Alla giraglia lo scorso anno fortuna ha voluto che la sburianata fosse in poppa, quindi anche rollato non ci sono grandi problemi di efficienza.
Ma se capitasse di bolina, ahi, sarebbero dolori.
A quel punto HWJ.

I garrocci sul fiocco sono una buona soluzione, sicuramente di gran lunga preferibile ad un tuff luff, data la semplicità di issata ed il fatto che, una volta ammainata, la vela rimane comunque attaccata allo strallo (almeno non la perdi in mare).
Come i garrocci sulla randa, che tutti mi sconsigliano, ma che io continuo a volere sempre.

Solo che, per virare sui garrocci, devi fare adattamenti importanti, a partire dalle vele. Non so se esiste un sistema "convertibile" per permettere ad una vela di avere sia garrocci che ralinga da infierire. Sarebbe interessante.
11-05-2017 15:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marco Polo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.568
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #68
RE: Tre Golfi 2017
credo che esista la possibilità di fare dei buchi un po' dopo la ralinga e metterci dei garrocci che all'occorrenza possono essere rimossi.
da verificare.

i garrocci sono FANTASTICI in ammainata.
apri lo stop e vai a prua ma non è necessario arrivare allo strallo.
ti fermi alla balumina e tiri giù da li' dandogli le gisute pieghe.
il peso dei garrocci e l'inesistente attrito degli stessi sullo strallo fanno si che la vela scenda da sola e te la trovi già tutta ordinata mentre tiri giuà anche la penna.
un gerlo (o gli elastici sulle draglie (che io non amo)) e la cosa è finita lì.
anche in issata .... niente pre-feeder, niente uomo a prua. niente problemi. issata all'albero e la vela scivola su che è una bellezza.
chi non prova non sa.
11-05-2017 15:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marco Polo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.568
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #69
RE: Tre Golfi 2017
questa è la barca da regate di un signore che qualcosa di vela e di vele ne capisce.
regate in equiapggio .... carrelli alla randa e fiocchi con garrocci e terzaroli.
un motivo ci sarà.


Allegati Anteprime
   
11-05-2017 15:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
FRA 21987 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.037
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #70
RE: Tre Golfi 2017
(11-05-2017 15:51)Marco Polo Ha scritto:  questa è la barca da regate di un signore che qualcosa di vela e di vele ne capisce.
regate in equiapggio .... carrelli alla randa e fiocchi con garrocci e terzaroli.
un motivo ci sarà.

Quando poi si è messo a fare regate ha messo il tuff puff però...
Secondo me i garrocci sono ammissibili solo in x2 (avvolgifiocco neanche pensarci), quando si è in equipaggio non ci si può permettere di non avere una vela a prua quando bisogna fare un cambio (non parlo di differenti prestazioni, vedi rc44)

In ogni caso sui fiocchi, in inferitura, si posso fare i fori per mettere i garrocci, e ricordate che se avete il tuff luff, bisogna averli per le OSR, sia sul HWJ sia sulla tormentina, usabili nel caso si rompa l'estruso

Ps. Al vendee alex ha rotto un avvolgitore karver


Allegati Anteprime
   

HOMO SAPIENS NON URINAT IN VENTUM - https://www.youtube.com/channel/UCsfJiueMjERgCFnc6lSlZpA
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-05-2017 16:11 da FRA 21987.)
11-05-2017 16:08
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marco Polo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.568
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #71
RE: Tre Golfi 2017
(11-05-2017 16:08)FRA 21987 Ha scritto:  Quando poi si è messo a fare regate ha messo il tuff puff però...

Puo' essere che mi sbaglio ma all'invernale di riva di due anni fa e alla MSR successiva aveva i garrocci.
ora non so.

cmq condivido che in equiapggio tuff luff.
X2 garrocci.
ciao
11-05-2017 16:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scornaj Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.365
Registrato: Jan 2010 Online
Messaggio: #72
RE: Tre Golfi 2017
personalmente ritengo il rollafiocco una gran cosa. Per aprire la vela e per chiuderla. Fine. Le regolazioni intermedie le trovo impraticabili.
Ormai giriamo con delle previsioni di tale dettaglio che mettersi a prua una vela magra il giusto sia la soluzione ideale
Io ho tre genoa uno max, uno medio, uno proprio piccolo piccolo, con scotta altissima, e con quelli vado ovunque.
11-05-2017 16:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.809
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #73
RE: Tre Golfi 2017
(11-05-2017 16:08)FRA 21987 Ha scritto:  In ogni caso sui fiocchi, in inferitura, si posso fare i fori per mettere i garrocci, e ricordate che se avete il tuff luff, bisogna averli per le OSR, sia sul HWJ sia sulla tormentina, usabili nel caso si rompa l'estruso

Ps. Al vendee alex ha rotto un avvolgitore karver

Interessante. Non conoscevo questa disposizione

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
11-05-2017 17:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sventola Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.804
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #74
RE: Tre Golfi 2017
Per voi che avete barche competitive ed equipaggi completi e preparati capisco che il rollafiocco sia ridicolo. Ma chi come me affronta regate lunghe con 4 amici ed un crocerone armato con un genoa di 40 mq. il rollafiocco è un ottimo compromesso. Difficilmente uno rinuncia a quei due o tre nodi anticipando il cambio vela : si aspetta di solito il vento ed allora andare a prua ( spesso da solo) ad ammainare è cosa impossibile, meglio rollare e soffrire in silenzio in bolina . Anche con i garrocci , bisogna ammainare, e farlo di notte con onda e vento è cosa da gente brava.

Sii il Re del tuo Regno, seduto immobile nella tua Presenza.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-05-2017 18:15 da sventola.)
11-05-2017 18:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.131
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #75
RE: Tre Golfi 2017
Io ho provato in egual misura garrocci e tuff luff sia in crociera che in regata.
Principalmente i garrocci sulle vele d'epoca che abbiamo avuto in famiglia e tuff luff su qualunque altra barca da regata che non fosse la nostra d'epoca.
I pro dei garrocci è che in effetti in ammainata non hai mai intoppi ..ma (c'è un ma) ci si bagna tanto, tanto ci si bagna!! Perchè bisogna prima ammainare, staccare tutti i garrocci uno ad uno, piazzare il nuovo fiocco, agganciare uno ad uno i garrocci (che poi al buio e dal sacco alle volte capita di issare qualcosa invertito..) ed il gioco è fatto. Il problema nasce da tutto questo tempo che si passa a prua a fare una cosa lenta e noiosa, la barca con la sola randa rallenta, sbatte sull'onda, ci si bagna ..tanto! Mentre con il tuff luff si può fare il pilling, la barca quasi non perde velocità (l'unica cosa che la rallenta è il peso a prua se il lavoro è fatto bene), ci si mette un quinto del tempo ed i cambi futuri saranno più agevoli, più rapidi.. con i garrocci prima di fare un nuovo cambio ci si pensa più tempo visto quanto costa il rallentamento che hai in manovra.

Il rolla fiocco in regata manco lo menziono...
11-05-2017 18:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sebastian Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.861
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #76
RE: Tre Golfi 2017
(11-05-2017 18:32)France WLF Sailing Team Ha scritto:  con i garrocci prima di fare un nuovo cambio ci si pensa più tempo visto quanto costa il rallentamento che hai in manovra.

Il rolla fiocco in regata manco lo menziono...

I peeling di garrocci non mi sono mai costati più di 30-40 sec senza tela. Stacchi gli ultimi della vela issata e attacchi quelli della nuova; mentre la tela scende li stacchi dallo strallo velocemente e appena giù cambi la drizza.
Più veloce a farsi che a scriversi.

Comunque, qui si parla di regate offshore. Le inshore cambiano approccio, anche al peeling stesso, che se mai si fa di poppa, quando si va con lo spi.

L'HWJ deve avere la predisposizione... lo vai a dire al velaio che nel sostituirmi la ralinga me li ha levati tutti?
11-05-2017 18:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
costellation Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 102
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #77
RE: Tre Golfi 2017
(11-05-2017 17:23)lord Ha scritto:  
(11-05-2017 16:08)FRA 21987 Ha scritto:  In ogni caso sui fiocchi, in inferitura, si posso fare i fori per mettere i garrocci, e ricordate che se avete il tuff luff, bisogna averli per le OSR, sia sul HWJ sia sulla tormentina, usabili nel caso si rompa l'estruso

Ps. Al vendee alex ha rotto un avvolgitore karver

Interessante. Non conoscevo questa disposizione

non credo basti fare dei fori nella ralinga e passarci dentro i garrocci , la ralinga va' rinforsata adeguatamente alrimenti il garroccio la strappa .
11-05-2017 18:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marco Polo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.568
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #78
RE: Tre Golfi 2017
se hai un leggero ben fatto e poi un 2-3 che si riduce terzarolando il cambio lo fai ad intensità di vento ancora moderato e pertanto la sostituzione è veloce ed asciutta (abbastanza).
una volta messo il 2-3 se rinforza non devi fare altro che terzarolare e ci vuole un attimo .
oltre poi ammaini e vai di trinchetta (se l'hai ) o tormentina.
cmq dipende dai garrocci che hai. quelli con il pistoncino sono rognosi. quelli con la molletta sono veloci sia a mettere che a togliere.
con un po' di pratica ci vuole un attimo.
11-05-2017 19:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.809
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #79
RE: Tre Golfi 2017
Mah, a volte ho l'impressione non facciamo lo stesso sport. Uno dice che il rollafiocco non gli ha dato mai problemi, uno dice guarda che il rolla fiocco di problemi ne da ( basta rilegere il 3D ), uno dice che bolina con 35 nodi senza inconenienti, l'altro dice che la vela avvolta è una chiavica ( concordo )
Come dice il Maestro ... La vela è un opppppppppione !

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
11-05-2017 20:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sventola Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.804
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #80
RE: Tre Golfi 2017
Ho sempre parlato di giusti compromessi...se su nibani non ci fosse stato il rollafiocco forse la tua giraglia sarebbe finita diversamente. Senza il rolla fiocco non farei lunghe al max costiere...poi è chiaro che in bolina è meglio altro..

Sii il Re del tuo Regno, seduto immobile nella tua Presenza.
11-05-2017 20:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Cyclops 2017 Ilviaggiatore 1 61 oggi 11:50
Ultimo messaggio: matteo45
  Rolex Giraglia 2017 Marco Polo 113 2.528 22-06-2017 17:31
Ultimo messaggio: sventola
  Ostar 2017 Andel 124 3.647 20-06-2017 15:18
Ultimo messaggio: MariniStefano
  Grand Soleil Cup Cala Galera 26-27-28 maggio 2017 Lupo Grigio 37 1.294 19-06-2017 12:24
Ultimo messaggio: Marco Polo
  Giraglia 2017 naslap 1 119 15-06-2017 23:59
Ultimo messaggio: admin
  30+30 2017 - Fiumicino/Riva di Traiano Trixarc 60 1.568 15-06-2017 07:17
Ultimo messaggio: Trixarc
  Brindisi Corfu' 2017 grossifs 30 895 13-06-2017 13:00
Ultimo messaggio: mar.and
  Gavitello d'argento 2017 ulpiano 16 621 12-06-2017 22:36
Ultimo messaggio: ulpiano
  Campionato Italiano offshore 2017 Marco Polo 34 1.921 12-06-2017 13:51
Ultimo messaggio: Marco Polo
  1000 Vele per Garibaldi 2017 XII edizione Dante Komman 32 1.463 11-06-2017 17:19
Ultimo messaggio: Paolo F.

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)