Rispondi 
Drizza 2:1 Fiocco
Autore Messaggio
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.466
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #81
RE: Drizza 2:1 Fiocco
Una volta, la sera prima delle regate io mi bevevo una bella e buona camomilla. Che aveva un'efficacia sorprendente.
Se posso permettermi un consiglio..... Smiley4Smiley4Smiley4
06-06-2017 00:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.740
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #82
RE: Drizza 2:1 Fiocco
(05-06-2017 22:56)Edolo Ha scritto:  
(05-06-2017 22:24)TestaCuore Ha scritto:  Ahahahah.....gli occhiali con camera li avevo io e credo Edolo si riferisca all'incrocio che ebbi con ex Adv con Vismara che mi poggiò addosso. Kermit, sei stato confuso con ex Adv di pistrice, chissà perché Wink

Sarà stato n'altro rompi palle Big Grin
Vedi Kermit la differenza tra me e te!? Se io pesto una schifezza non faccio finta di aver camminato su un prato di margherite. Faccio ammenda e stop.
Ciò non toglie che tanti stopper lavorano come dico io ed altri, e qui mi riferisco alla schifezza che hai sotto la scarpa...
Edolo a parte questa cantonata sul video (confondere me con un altro ADV...) leggo che sei caduto dalla barca come un pollo, sono sintomi che qualcosa non va, stacci attento a queste cose......ti ricordavo più equilibrato e prudente anche nel parlare.

Riguardo agli stopper l'unica caxxa sotto la scarpa è di chi insiste su una cosa senza darne prova evidente, con le chiacchiere e le accuse sbagliate alle persone non si costruiscono certezze.
Se ti posso dare un consiglio sei il benvenuto ad intervenire sui miei post tecnici ma vieni con l'intenzione di portare valore e non di venire a cercare vendetta con cose campate in aria o a cercare alleanze fantasiose con altri ADV su argomenti altrettanto fantasiosi altrimenti il risultato diventa quello che vedi....

Rientrando OT e riguardo allo scivolamento della cima sotto lo stopper ho fatto numerose prove e la manovra apri/chiudi con la drizza sotto alti carichi e non cambia nulla di un millimetro, se tu o Nedo o chiunque altro volete gentilmente dare una dimostrazione di come funziona (mettici pure il ditino....) penso sia utile al forum, ma per cortesia smettiamola con questa stupida polemica perchè stiamo perdendo tempo

P.S. per Testacuore sono stato confuso con te non con Pistrice mi ricordo bene il caso, quindi ti sei beccato ingiustamente del rompi balle anche te da Edolo ma non farci caso sta leggermente in confusione

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-06-2017 06:40 da kermit.)
06-06-2017 06:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
N/A Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.407
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #83
RE: Drizza 2:1 Fiocco
Ha scritto che avevi cambiato rotta puntando l'altra barca ma fu pistrice che fece questa azione ed io la contestai.
06-06-2017 07:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.740
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #84
RE: Drizza 2:1 Fiocco
(06-06-2017 07:10)TestaCuore Ha scritto:  Ha scritto che avevi cambiato rotta puntando l'altra barca ma fu pistrice che fece questa azione ed io la contestai.
Riccardo avevi tu la telecamera e Edolo si riferiva come se l'avessi io...comunque chiedi a lui so cose vostre

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
06-06-2017 07:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
N/A Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.407
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #85
RE: Drizza 2:1 Fiocco
Capitò anche con un altro adv questa confusione sull'episodio comunque
06-06-2017 07:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 15.437
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #86
RE: Drizza 2:1 Fiocco
(06-06-2017 07:49)TestaCuore Ha scritto:  Capitò anche con un altro adv questa confusione sull'episodio comunque

Scusami Testacuore. Essere confusi con Kermit capisco possa infastidire. Scusa ancora.

@Kemit A proposito di vendette... io non sono caduto in acqua come un pollo ma, se hai letto bene, per una rottura? Caduta evitabile? Probabile! Sta di fatto che parlarne qui suona di vendetta, vai pure a scrivere sulla discussione interessata. Poi ci si lamenta che la gente non scrive. Te credo! Comunque se non ricordo male pure bullo è cascato in mare una volta, a prescindere rimane un grande... lui.
Del resto son cose che possono capitare solo a chi ci va per mare, tu alla peggio ti puoi slogare il ditino sulla tastiera.

Ti invito per l'ultima volta a non insistere con battute riguardanti presunte tossicodipendenze, fin quando si gioca si gioca, poi si passa il segno. Probabilmente il cervello batte in testa, tutto il resto funziona molto bene. A buon intenditor...

Birbante di un Frap!!!
06-06-2017 09:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
N/A Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.407
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #87
RE: Drizza 2:1 Fiocco
No figurati...se ce la prendiamo per queste sciocchezze è finita..... Fate i bravi e voleteve bbene
06-06-2017 09:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.740
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #88
RE: Drizza 2:1 Fiocco
(06-06-2017 09:36)Edolo Ha scritto:  
(06-06-2017 07:49)TestaCuore Ha scritto:  Capitò anche con un altro adv questa confusione sull'episodio comunque

Scusami Testacuore. Essere confusi con Kermit capisco possa infastidire. Scusa ancora.

@Kemit A proposito di vendette... io non sono caduto in acqua come un pollo ma, se hai letto bene, per una rottura? Caduta evitabile? Probabile! Sta di fatto che parlarne qui suona di vendetta, vai pure a scrivere sulla discussione interessata. Poi ci si lamenta che la gente non scrive. Te credo! Comunque se non ricordo male pure bullo è cascato in mare una volta, a prescindere rimane un grande... lui.
Del resto son cose che possono capitare solo a chi ci va per mare, tu alla peggio ti puoi slogare il ditino sulla tastiera.

Ti invito per l'ultima volta a non insistere con battute riguardanti presunte tossicodipendenze, fin quando si gioca si gioca, poi si passa il segno. Probabilmente il cervello batte in testa, tutto il resto funziona molto bene. A buon intenditor...
Ma quale buon intenditor caro Edolo perdi solo tempo. Riguardo alla caduta non ho scritto nulla li perche tutto il post è un corollario di sciocchezze commesse a partire dalla mancanza di carburante ecc e dopo la penultima discussione con te sulle droghe leggere poteva sembrare che ti volessi attaccare, mentre tu arrivi qui con un concetto tecnico dubbio ammiccando con Nedo ma tirandoti indietro nel dimostrarlo, infine mi scambi con testacuore accusandomi di un video ecc ecc dicendo che è un rompiballe come me per poi scusarti con lui e non con me, sei proprio un bel soggetto! Complimenti!

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
06-06-2017 13:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.886
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #89
RE: Drizza 2:1 Fiocco
Ancora con sta storia marce' , sei più ruvido di una carta a grana grossa quando rispondi Azzo, ho commesso l errore di inserimento in questa discussione..mai più !! Lasciami fuori da sta polenta che non me ne frega un beneamato ..buon vento a tutti !

Più passa il tempo, più mi accorgo quanto è avaro 22
06-06-2017 13:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.466
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #90
RE: Drizza 2:1 Fiocco
Forse la camomilla non basta.... 21
Magari un Valium? 100
06-06-2017 14:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
eulero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.739
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #91
RE: Drizza 2:1 Fiocco
La drizza parancata l'ho avuta due stagioni sul platu, e se i vantaggi erano evidenti, lo erano altrettanto gli svantaggi: per fortuna questi, su un 25 piedi in cui le manovre si fanno tutte a mano ed in un paio di secondi, producevano dei danni limitati.

NEl caso di una drizza fiocco parancata su un 45 penso che la quantità di bestemmie emesse in sequenza da:

prodiere che non riesce ad ammainare o che si vede il fiocco issare nel triplo del tempo

uomo albero a cui esplode la milza alla fine di ogni issata

drizzista che si accorge all'ultimo che il paranco ha fatto una spira e deve ammainare (a volte fino in coperta) per sbloccare,

timoniere che deve chiamare l'issata un quarto d'ora prima della boa e c'è pure il rischio che non si faccia in tempo

armatore (che [opzione A] ingiuria se stesso per la fesseria partorita e perseguita con incomprensibile testardagine [opzione B] ha talmente poca esperienza in qualsiasi ruolo tranno in quello 'ilpalloneèmio' che se la prende con i suddetti credendoli degli incapaci)

potrebbe essere sufficiente ad evocare Cthulu

[Immagine: cthulhu_by_disse86-d9tq84i.jpg]

E il demone lovcraftiano non mostra pietà per nessuno.


[DISCLAIMER]
Per favore prendete questo post con la dovuta leggerezza
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-06-2017 15:17 da eulero.)
06-06-2017 15:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
paolo_vela Offline
Amico del Forum

Messaggi: 403
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #92
RE: Drizza 2:1 Fiocco
(06-06-2017 15:07)eulero Ha scritto:  La drizza parancata l'ho avuta due stagioni sul platu, e se i vantaggi erano evidenti, lo erano altrettanto gli svantaggi: per fortuna questi, su un 25 piedi in cui le manovre si fanno tutte a mano ed in un paio di secondi, producevano dei danni limitati.

NEl caso di una drizza fiocco parancata su un 45 penso che la quantità di bestemmie emesse in sequenza da:

prodiere che non riesce ad ammainare o che si vede il fiocco issare nel triplo del tempo

uomo albero a cui esplode la milza alla fine di ogni issata

drizzista che si accorge all'ultimo che il paranco ha fatto una spira e deve ammainare (a volte fino in coperta) per sbloccare,

timoniere che deve chiamare l'issata un quarto d'ora prima della boa e c'è pure il rischio che non si faccia in tempo

armatore (che [opzione A] ingiuria se stesso per la fesseria partorita e perseguita con incomprensibile testardagine [opzione B] ha talmente poca esperienza in qualsiasi ruolo tranno in quello 'ilpalloneèmio' che se la prende con i suddetti credendoli degli incapaci)

potrebbe essere sufficiente ad evocare Cthulu

[Immagine: cthulhu_by_disse86-d9tq84i.jpg]

E il demone lovcraftiano non mostra pietà per nessuno.


[DISCLAIMER]
Per favore prendete questo post con la dovuta leggerezza

Kermit potrebbe guadagnarsi il paradiso nonstante la drizza parancata... non credo abbia bisogno di bestemmiare troppo in issata / ammainata in boa perchè dice che monta il rollafiocco!
06-06-2017 15:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.740
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #93
RE: Drizza 2:1 Fiocco
(06-06-2017 15:07)eulero Ha scritto:  La drizza parancata l'ho avuta due stagioni sul platu, e se i vantaggi erano evidenti, lo erano altrettanto gli svantaggi: per fortuna questi, su un 25 piedi in cui le manovre si fanno tutte a mano ed in un paio di secondi, producevano dei danni limitati.

NEl caso di una drizza fiocco parancata su un 45 penso che la quantità di bestemmie emesse in sequenza da:

prodiere che non riesce ad ammainare o che si vede il fiocco issare nel triplo del tempo

uomo albero a cui esplode la milza alla fine di ogni issata

drizzista che si accorge all'ultimo che il paranco ha fatto una spira e deve ammainare (a volte fino in coperta) per sbloccare,

timoniere che deve chiamare l'issata un quarto d'ora prima della boa e c'è pure il rischio che non si faccia in tempo

armatore (che ingiuria se stesso per la fesseria partorita e perseguita con incomprensibile testardagine)

potrebbe essere sufficiente ad evocare Cthulu
Eulero hai detto cose sensate e che condivido, probabilmente nella discussione è sfuggito il messaggio, che però ho sottolineato più volte, che il paranco sul fiocco verrà utilizzato solo in configurazione rollafiocco. Dovessi utilizzare vele non rollate con tuffluff assolutamente ritorno alla drizza diretta per i motivi che tu hai detto, sarebbe corretto sempre leggere quanto si scrive con attenzione.

Nel frattempo oggi ho fatto un test e ho provato a drizzare con il paranco e devo dire che il lavoro al winch e la tensione al fiocco è enormemente migliorata, chiaramente lo stopper con metà del carico ringrazia.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Riguardo a questo esilarante post (a dir poco..) salvo gli interventi corretti e di buon senso di molti adv (guarda caso i più preparati) mi dispiace che a causa di altri interventi assai rognosetti si sia generata una discussione brutta e antipatica, tra l'altro sono stati chiariti concetti tecnici sui paranchi che almeno all'inizio mi sembravano un po nebulosi per alcuni forse senza tutta questa mer... in mezzo il post era utile.

Ringrazio come sempre il bentornato e scontato Zk partito subito a manetta contro di me e soprattutto Edolo che in questo topic ha battuto tutti i record, ne avesse azzeccata una ADV compresi..
Il pozzettaro non mi andrebbe nemmeno di nominarlo ma anche lui ci ha messo lo zampino pur avendo provato con mano che diceva una stupidaggine poichè glielo dimostrai di persona a suo tempo.....ma alla fine mi dispiace per Scornaj che consideravo e considero competente che in questa occasione l'ho visto poco equilibrato e nervosetto, devo aver toccato un nervo che non conoscevo e ancora mi sembra poco chiaro quello che è successo.

@Nedo tranquillo per me nessun problema, qualcuno ha cercato di caricarti sul carro senza il tuo consenso...

Passa la voglia di scrivere con questo sciacallaggio incombente.... il post per me si può anche chiudere, modifica fatta e con successo, a chi serve ci sono gli MP...

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
06-06-2017 15:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.740
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #94
RE: Drizza 2:1 Fiocco
Paolo ci siamo sovrapposti, per quello che vale grazie almeno uno che legge con attenzione, cominciavo a dubitare che i miei messaggi siano incomprensibili

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
06-06-2017 15:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.740
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #95
RE: Drizza 2:1 Fiocco
Ultimissima che mi sono dimenticato, credo sia un ottima soluzione anche per croceristi che a causa di una certa geometria di lavoro sulla drizza sulla girella soprattutto con certi rollafiocco (vedi facnor ad esempio....) hanno problemi di "stabilità" della drizza e nella rollata gli si attorciglia la drizza sull'estruso.
In numerosi casi per risolvere sono stati costretti a montare un ponticello di ritenuta con invasivi lavori sull'albero, credo che con l'opzione 2:1 si risolve benissimo avendo anche altri vantaggi già menzionati...

Vabbè ora a qualcuno gli prende un attacco di diarrea.... BV

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
06-06-2017 16:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
eulero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.739
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #96
RE: Drizza 2:1 Fiocco
Se, in caso di necessità (che quasi sempre di presenta con vento molto teso) si dovesse ammainare, la drizza parancata la vedo ugualmente un problema serissimo. La stessa catenaria che indotta dal vento è una resistenza pesante.

Nei platu (e penso nelle barche piccole in genere) la si adopera fondamentalmente per riuscere a dare una buona tensione a mani nude, non per levare carico agli stopper.

Se il problema è lo stopper mi concentrerei su quello.
06-06-2017 16:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.740
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #97
RE: Drizza 2:1 Fiocco
(06-06-2017 16:07)eulero Ha scritto:  Se, in caso di necessità (che quasi sempre di presenta con vento molto teso) si dovesse ammainare, la drizza parancata la vedo ugualmente un problema serissimo. La stessa catenaria che indotta dal vento è una resistenza pesante.

Nei platu (e penso nelle barche piccole in genere) la si adopera fondamentalmente per riuscere a dare una buona tensione a mani nude, non per levare carico agli stopper.

Se il problema è lo stopper mi concentrerei su quello.
Non è chiaro che intendi per ammainare con il rollafiocco....di solito si rolla...... Comunque oggi tirando giù la vela non ho notato attriti che mi davano pensiero ed è una vita che ammaino randa e prendo mani di terzaroli con randa parancata

Poi di che catenaria parli stiamo parlando di barca con tendipaterazzo idraulico e tondino su vela fiocco

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-06-2017 16:14 da kermit.)
06-06-2017 16:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crafter Online
Amico del Forum

Messaggi: 894
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #98
RE: Drizza 2:1 Fiocco
Un bravo pitman risolve molti problemi...

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
06-06-2017 16:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
eulero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.739
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #99
RE: Drizza 2:1 Fiocco
(06-06-2017 16:12)kermit Ha scritto:  
(06-06-2017 16:07)eulero Ha scritto:  Se, in caso di necessità (che quasi sempre di presenta con vento molto teso) si dovesse ammainare, la drizza parancata la vedo ugualmente un problema serissimo. La stessa catenaria che indotta dal vento è una resistenza pesante.

Nei platu (e penso nelle barche piccole in genere) la si adopera fondamentalmente per riuscere a dare una buona tensione a mani nude, non per levare carico agli stopper.

Se il problema è lo stopper mi concentrerei su quello.
Non è chiaro che intendi per ammainare con il rollafiocco....di solito si rolla...... Comunque oggi tirando giù la vela non ho notato attriti che mi davano pensiero ed è una vita che ammaino randa e prendo mani di terzaroli con randa parancata

Poi di che catenaria parli stiamo parlando di barca con tendipaterazzo idraulico e tondino su vela fiocco

è una vita


è una questione di senso della misura e, a questi punto, non credo di sia necessario aggiungere altro.

Buon vento.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-06-2017 16:54 da eulero.)
06-06-2017 16:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.298
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #100
RE: Drizza 2:1 Fiocco
In quasi tutte le barche dove sono salito la drizza fiocco è sul winch, nel 100% delle barche quando il vento supera i 15.
Le hook/lock le ho purtroppo provate su alcune barche sulle quali sono salito (50' la più piccola 80' la più grande), fanno il loro lavoro molto dignitosamente a patto di non voler ammainare ..toh, in quel caso partono le bestemmie su un'ammainata ogni 3 (in media).

Un tipo di stopper che ho apprezzato moltissimo è il Constrictor (sul NEO400), molto molto efficiente, ed allora in questa discussione mi è venuto in mente un magheggio: possibile dotare uno stopper esistente con un sistema a Constrictor aggiuntivo? Magari agganciando in qualche maniera sullo chassis dello stopper stesso la calza del Constrictor all'uscita della drizza? In questo caso non fori aggiuntivamente la coperta ed hai un'ottima riserva di stop a pruavia dello stopper primario. Dopotutto il sistema a Constrictor è veramente banale, il lavoro lo fa tutta la calza, il supporto metallico è solo un passacavo ben saldo alla coperta, ecco, se questo lo si potesse integrare nello stopper, in linea, sarebbe la soluzione ai mali spendendo poco.

Foto del Constrictor:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Doppia drizza di fiocco non mi piace, troppa roba che sbatte soprattutto con molto vento (proprio in quei casi in cui devi ammainare il rollafiocco a favore della trinchetta), la sola pressione del vento sulla cima (doppia e magari attorcigliata) renderebbe molto difficoltosa l'ammainata.
06-06-2017 16:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Trinchetta o fiocco 2? giuligiubbino 60 1.566 05-10-2017 13:48
Ultimo messaggio: bellubentu
  Domanda ai prodieri: prefeeder apribile fiocco jetsep 32 1.326 04-09-2017 11:00
Ultimo messaggio: albert
  Quando la cerniera del fiocco si rompe Mario Falci 10 523 30-08-2017 13:36
Ultimo messaggio: Mario Falci
  Sostituzione drizza randa e verifica rinvii ste.fano 93 9.715 28-07-2017 06:10
Ultimo messaggio: ste.fano
  Fiocco Nuovo con un piccolo foro inox 17 872 03-07-2017 12:10
Ultimo messaggio: fast37
  Punto mobile di scotta del fiocco Enrico Donini 3 426 03-07-2017 10:38
Ultimo messaggio: nedo
  come funziona questo rolla fiocco? vesuvio 4 514 03-07-2017 09:12
Ultimo messaggio: albert
  Drizza randa spalancata.... quale diametro? Jack1976 20 983 06-06-2017 21:59
Ultimo messaggio: Jack1976
  fiocco olimpico Gs39 subary 52 6.948 25-05-2017 14:29
Ultimo messaggio: scud
  Issata fiocco Strale (deriva) elTasso 10 615 25-05-2017 01:32
Ultimo messaggio: shein

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)