Rispondi 
Rolex Giraglia 2017
Autore Messaggio
irruenza Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.983
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #41
RE: Rolex Giraglia 2017
(18-06-2017 03:04)Sebastian Ha scritto:  
(17-06-2017 23:59)irruenza Ha scritto:  Uelllà !!!! Congratulazioni!!!
Anche l'orologio??!?!?!?

Yes! Overall combined... nella settimana di regate abbiamo fatto i migliori piazzamenti

Colpaccio!!!!
E pensare che c'è chi tra le alte sfere voleva togliere la classifica combinata....

Massima invidia: coppette alla Giraglia ne ho prese un paio ma l'orologio mai. Bravissimi ancora!!

Seul a la Barre, jamais seul au Bar!
18-06-2017 15:22
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marco Polo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.844
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #42
RE: Rolex Giraglia 2017
Smiley32
Bravissimi 18
18-06-2017 17:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Online
Senior Utente

Messaggi: 3.173
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #43
RE: Rolex Giraglia 2017
(17-06-2017 20:13)Sebastian Ha scritto:  ... si può dire che abbiamo vinto la Giraglia! Si


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Complimenti Leo!!!!!!

Voglio Vincenzo De Blasio PRESIDENTE FIV
...e comunque: le scie ciniche esistono!
18-06-2017 17:48
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
antongiulio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 236
Registrato: Jul 2013 Online
Messaggio: #44
RE: Rolex Giraglia 2017
Spata ha fatto un buon lavoro .... come sempre.
18-06-2017 21:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marbr Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.999
Registrato: May 2007 Online
Messaggio: #45
RE: Rolex Giraglia 2017
(17-06-2017 20:13)Sebastian Ha scritto:  si può dire che abbiamo vinto la Giraglia!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

si senza dubbio :-)
BRAVI!

ma perché nella classifica sul sito siete secondi dopo Give me five? 91
19-06-2017 01:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davnol Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.403
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #46
RE: Rolex Giraglia 2017
(19-06-2017 01:09)marbr Ha scritto:  
(17-06-2017 20:13)Sebastian Ha scritto:  si può dire che abbiamo vinto la Giraglia!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

si senza dubbio :-)
BRAVI!

ma perché nella classifica sul sito siete secondi dopo Give me five? 91

Quest'anno alla giraglia hanno dato tanti premi strani....

Alla migliore barca delle matine militari.....erano 2
Al socio dello yacht club italiano che ha passato per primo la Giraglia...Atalanta 2
Al primo armatore italiano italiano ad aver tagliato il traguardo ... Atalanta 2 ....
Una caterva di premi ai mini, ai solo e ai 2
E numerosi altri...e non hanno premiato le classi....solo il podio della generale Irc e Orc....

La combinata ufficiale, da bando, e' stata vinta in Irc B da Give me Five, chestress e' arrivato secondo.

Anche il modo in cui viene calcolata la classifica combinata della giraglia e' singolare...sommano il risultato della lunga a quello delle costiere, considerando la lunga di fatto come una delle 4 prove, senza dare il giusto peso alla lunga medesima.

Il premio che ha vinto chestress è quello della barca che meglio si è comportata, e ha messo dietro piu' barche in tutte le prove nella categoria piu' numerosa, premio fatto per dare rilievo alla partecipazione delle barche alla sanremo - st tropez, regata che non essendo valida per la combinata ormai molti snobbano.....

...come freccia rossa che ha vinto le costiere gruppo Irc A, ha vinto la lunga nella categoria Irc, ma non ha fatto la sanremo st tropez....

Buon per Sebastian che il premio sia valso un Rolex.....

Complimenti per la scelta di Roberto Spata....una certezza

D.
19-06-2017 03:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marbr Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.999
Registrato: May 2007 Online
Messaggio: #47
RE: Rolex Giraglia 2017
quindi la combinata ufficiosa ha un premio più importante della combinata ufficiale, però chi con merito la ha vinta non vede valorizzata la sua prova, perchè gli annali e la stampa riportano solo le classifiche ufficiali.

sebastian dovrà consolarsi guardando la mensola del caminetto e il suo polso quindi... :-)

immagino le ragioni: essendosi inventati le regate di avvicinamento, diventa poi rognosetto gestire le classifiche combinate di chi arriva da est e di chi arriva da ovest. ma se lo fai ufficiosamente dovresti poterlo fare anche ufficialmente, no?
19-06-2017 08:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marco Polo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.844
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #48
RE: Rolex Giraglia 2017
Il prossimo anno tutti a fare "il trasferimento" san remo st tropez Big Grin
19-06-2017 08:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.300
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #49
RE: Rolex Giraglia 2017
Congratulazioni Sebastian!!! Bel colpo, davvero!!
19-06-2017 08:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davnol Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.403
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #50
RE: Rolex Giraglia 2017
(19-06-2017 08:17)marbr Ha scritto:  quindi la combinata ufficiosa ha un premio più importante della combinata ufficiale, però chi con merito la ha vinta non vede valorizzata la sua prova, perchè gli annali e la stampa riportano solo le classifiche ufficiali.

sebastian dovrà consolarsi guardando la mensola del caminetto e il suo polso quindi... :-)

immagino le ragioni: essendosi inventati le regate di avvicinamento, diventa poi rognosetto gestire le classifiche combinate di chi arriva da est e di chi arriva da ovest. ma se lo fai ufficiosamente dovresti poterlo fare anche ufficialmente, no?

Beh ...Sebastian e il suo equipaggio sono sicuramente stati bravi,

Piu' bravi di noi che abbiamo fatto terzi nelle cistiere orc B, terzi nella lunga orc generale e orc B ma 10 in orc generale nella Sanremo st tropez e in un raggruppamento meno numeroso.

Bravi....

D.
19-06-2017 11:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
irruenza Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.983
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #51
RE: Rolex Giraglia 2017
(19-06-2017 08:24)Marco Polo Ha scritto:  Il prossimo anno tutti a fare "il trasferimento" san remo st tropez Big Grin

Il prossimo anno dovrebbe tornare regata valida per la combinata, come è sempre stata fino alla scorsa edizione....

Il problema è che ogni tanto qualcuno a genova beve troppo (vedi appunto i premi fantasiosi) e combinano casini...... 60

Seul a la Barre, jamais seul au Bar!
19-06-2017 12:00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
irruenza Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.983
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #52
RE: Rolex Giraglia 2017
(19-06-2017 11:40)davnol Ha scritto:  
(19-06-2017 08:17)marbr Ha scritto:  quindi la combinata ufficiosa ha un premio più importante della combinata ufficiale, però chi con merito la ha vinta non vede valorizzata la sua prova, perchè gli annali e la stampa riportano solo le classifiche ufficiali.

sebastian dovrà consolarsi guardando la mensola del caminetto e il suo polso quindi... :-)

immagino le ragioni: essendosi inventati le regate di avvicinamento, diventa poi rognosetto gestire le classifiche combinate di chi arriva da est e di chi arriva da ovest. ma se lo fai ufficiosamente dovresti poterlo fare anche ufficialmente, no?

Beh ...Sebastian e il suo equipaggio sono sicuramente stati bravi,

Piu' bravi di noi che abbiamo fatto terzi nelle cistiere orc B, terzi nella lunga orc generale e orc B ma 10 in orc generale nella Sanremo st tropez e in un raggruppamento meno numeroso.

Bravi....

Dai dai...non minimizzare.... COMPLIMENTONI anche a te e al tuo equipaggio (più al tuo equipaggio Smiley4Smiley4 ) per la coppa portata a casa!!!!

Smiley32Smiley32Smiley32

Seul a la Barre, jamais seul au Bar!
19-06-2017 12:02
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Paolo F. Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 73
Registrato: Apr 2016 Online
Messaggio: #53
RE: Rolex Giraglia 2017
(17-06-2017 20:13)Sebastian Ha scritto:  si può dire che abbiamo vinto la Giraglia!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

BRAVI!!!!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2017 13:10 da WM@.)
19-06-2017 12:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davnol Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.403
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #54
RE: Rolex Giraglia 2017
(19-06-2017 12:02)irruenza Ha scritto:  
(19-06-2017 11:40)davnol Ha scritto:  
(19-06-2017 08:17)marbr Ha scritto:  quindi la combinata ufficiosa ha un premio più importante della combinata ufficiale, però chi con merito la ha vinta non vede valorizzata la sua prova, perchè gli annali e la stampa riportano solo le classifiche ufficiali.

sebastian dovrà consolarsi guardando la mensola del caminetto e il suo polso quindi... :-)

immagino le ragioni: essendosi inventati le regate di avvicinamento, diventa poi rognosetto gestire le classifiche combinate di chi arriva da est e di chi arriva da ovest. ma se lo fai ufficiosamente dovresti poterlo fare anche ufficialmente, no?

Beh ...Sebastian e il suo equipaggio sono sicuramente stati bravi,

Piu' bravi di noi che abbiamo fatto terzi nelle cistiere orc B, terzi nella lunga orc generale e orc B ma 10 in orc generale nella Sanremo st tropez e in un raggruppamento meno numeroso.

Bravi....

Dai dai...non minimizzare.... COMPLIMENTONI anche a te e al tuo equipaggio (più al tuo equipaggio Smiley4Smiley4 ) per la coppa portata a casa!!!!

Smiley32Smiley32Smiley32

In effetti piu al mio equipaggio, per colpa mia, e per La fretta non ho fatto controllare l'arternatore che non funzionava, con lo splendido risultato di rimanere senza batterie e senza struMenti a 2 ore dall'atterragguo in giraglia.....

Da li in poi abbiamo navigato con la bussola tacktick come sul 470....

Nella notte con il vento assente e che arrivava da tutte le parti e' stata dura.....

D.
19-06-2017 12:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sebastian Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.877
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #55
RE: Rolex Giraglia 2017
Ahimé rientrati in studio...
La racconto un po', almeno per lasciare qualche traccia dell'evento.
Leggo sopra che c'erano alcuni ADV, peccato non averli conosciuti.

Day 1 - Sanremo-St.Tropez
La regata parte un po' lenta, nel senso che non c'era aria e solo per scapolare il capo (Capo Nero?), abbiamo impiegato svariate ore.
Alcuni hanno puntato subito verso il mare, altri verso terra. Noi un po' in mezzo come i broccoli non sapevamo cosa fare perché sembrava veramente tutto piatto. Alla fine, sperando in qualche strana termica decidiamo di andare - lento pede - verso costa, e per un primo periodo sembra pagare. Facevamo ben 2 nodi.
Solo verso le cinque si alza un po' di brezza, ma dal mare.
La barca parte di bolina a 7.5.
Alle 8:00 eravamo a montecarlo assieme ad avversari diretti come l'A35 Tchin Tchin.
Poi si alza l'aria e decidiamo di fare la rotta più di avvicinamento sotto Gennaker; si rivela un errore perché alcuni che stavano dietro prenderanno un buono sotto costa passandoci avanti.
Dopo 15 ore di regata arriviamo terzi ad 11 minuti dal primo, proprio l'A35 che forse avremmo dovuto marcare meglio.

Day 2 - C'è poco da dire. Vento debole da SE. Partiamo bene, in boa, che geometricamente era abbastanza favorita, e tagliamo il campo mure a sx per andarci a prendere il buono che il golfo di StTropez di solito dà sotto costa. Lo prendiamo e giriamo la prima boa 4 in reale. Una poppa senza infamia né lode ed un traverso stretto verso l'arrivo dove un 40.7 ci continuava ad orzare portandoci fuori rotta. Alla fine lo abbiamo passato ma un po' di tempo era stato perso.
Un buco di vento nel golfo crea un attimo di panico, ma alla fine con un paio di peeling di gen lo abbiamo superato.
Terzi classificati.
La barca ci ha impressionato col passo e siamo partiti gasatissimi per le regate a seguire.

Day 3 - Condizioni simili al giorno precedente. Ma senza il buono a dx, anzi è arrivato un inatteso sinistro che ha favorito molto la parte della flotta che era rimasta indietro. Lo abbiamo sfruttato nella prima poppa e ci siamo ricompattati.
Quarti di giornata.

Day 4 - Giornata di altissima tensione. A me tremavano le gambe. Absolut, il farr 36 era primo con due primi nelle prove precedenti; grandissimo passo e grandissimo equipaggio. Give me Five era secondo a pochissimi punti; anche loro sempre sul pezzo. Tchin Tchin ci tallonava dietro. Ed il numero di barche faceva sì che tutto fosse ancora in gioco, bastava un errore per far infilare un numero sufficiente di avversari per vincere o perdere qualsiasi posto.
A bordo avevamo Roberto, che era venuto prima di imbarcarsi per la lunga da un altro cliente. Speravo che la sua presenza potesse essere motivo di rasserenazione, invece ha preteso da tutti (dalla falchetta al timone) il 100%. Sono stato cazziato dall'inizio alla fine, e non riuscivo a spiegare che per me il grado all'orza o alla poggia era una misura non contemplata. La mia bussola mentale ha tacche da 5° minimo, altrimenti sarei alle olimpiadi. Morale, o ero prua al vento o ero in poppa.
Nessuno ha osato distrarsi un nanosecondo (pena fustigazione e cilicio).
Ci protestano in partenza per una manovra alquanto azzardata, andata male visto che un 3200 col fiocco a collo ha virato mure a sinistra non riuscendo a mantenersi prua al vento, costringendoci ad una poggiatona per evitarlo. Scontiamo la penalità e ripartiamo.
Solito buono a DX. Ottima andatura e, forse, in un traversino issiamo l'A5 (che uso per stringere) un pò troppo tardi.
Finiamo nuovamente terzi, ma Give me Five è dietro.
Pari punti con lui, vincerà il secondo posto delle costiere grazie a piazzamenti migliori.

Giraglia, la lunga.
Martedì è stato un caos. Problemi familiari e lavorativi hanno costretto parte dell'equipaggio ad una partenza inattesa.
Rimaniamo in 4 a bordo e la sera, alla festa, abbiamo fatto un po' di recruiting. Torniamo ad essere in sei, e con una fortuna sfacciata posso dire di aver imbarcato due leve tanto sorprendenti quanto inattese.
Morale alto.
Previsioni tremende. La sera i modelli di routage di barche blasonate davano l'arrivo il Sabato mattina (ed il tempo limite era alle 11:00). Temiamo di non farcela, noi piccolini.
Speravamo, come l'altro anno, in un taglio del percorso, eliminando La Formigue... speranza vana. Percorso completo.
Partiamo con un setting estremo, da vento leggerissimo.
Partiamo bene, prendendoci subito la destra e girando Rabiou e La Moutte primi o secondi della classe, attaccati a DHL (che però correva in ORC, ma che era un buon riferimento considerata la visibilità della randa giallo canarino).
Poi una sventolata in attesa sino a 20kt ci costringe ad una bolina drammatica.
L'albero lento non permetteva un utilizzo del paterazzo... abbiamo provato di tutto, svergolamenti, appiattimenti, smagrimenti, ma nulla. O mi tenevo fermo prua al vento o mettevo l'albero in acqua. Abbiamo dovuto arrotolare una buona parte di genoa, e sopravvivere sino alla formigue accettando la bassa velocità e l'alto scarroccio. Perdiamo svariate posizioni.
Poi, girata la boa, una bella cavalcata sotto gennaker ci ricompatta leggermente alla flotta avanti.

Con quelle condizioni di vento, instabile e leggero, puntiamo ad una strategia da persone semplici. Andare il più possibile dritti verso Giraglia. Una alternanza di issate A5 e di Genoa per mantenerci dritti.

Condizioni spettacolari, mare piatto, luna luminosissima. Delfini in ogni dove, che si sentivano saltellare. Ad un certo punto qualche soffio più forte ci mette un po' di ansia. Non amo troppo l'idea di avere una balena sotto lo scafo. L'unica è toccare ferro e proseguire.

Penso di avere avuto Davnol sottovento mure a dritta per un bel po'. Era una barca senza luci di via, e ho ipotizzato potesse essere il mumm.

L'arrivo a Giraglia è stato travagliato. Il vento non stabile né come direzione né come intensità. Non volendo fare l'estremo per non perdere una buona parte di flotta punto su una rotta verso terra, ma non troppo a terra. Si rivela una scelta corretta a metà. Chi stava a terra ha guadagnato, chi a nord ha perso un po'.
Giriamo lo scoglio assieme a Davnol, poco dietro i primi.

Poi alle sei perdiamo la regata. Chi stava avanti di 500 metri ha continuato ad avanzare. Noi ci siamo invece piantati in un buco di vento. Log 0, wind 0. Ho anche arrotolato il geona per evitare di rovinarlo. Un'ora e mezza abbondante in questa condizione.
Si è creato così un gruppetto che è arrivato alle 18:00 ed uno alle 21:00. Per pochi metri... peccato.

Tutta la giornata di venerdì è stata una angoscia. Immobili sottovento, tentando di non perdere velocità con un vento da W che quasi mai ha superato i 4 nodi. Si doveva saltare da una chiazza più scura ad un'altra, ma non sempre era possibile in quanto poggiare non era una opzione. Cerchiamo anche in questo caso di evitare un fuori rotta.

Alla fine vediamo la barca e la boa. Ansia totale! Il vento era in calo e mancavano solo un paio di miglia. Eravamo convinti che dopo il tramonto sarebbe finito tutto, aria, pressione, regata... l'idea di infangarsi in dirittura di arrivo in un ennesimo buco sarebbe stato mentalmente quasi insostenibile.
a 10 metri dalla barca comitato uno scarsone ci costringe ad una ammainata immediata... mai mi sarei atteso tanta celerità dall'equipaggio dopo 55 ore di regata.
Tagliamo poco dopo le 21:00 e ci spariamo porzioni triple di lasagne al pesto allo YCI. 17° posto in overall, 10° di classe.

CONCLUSIONI
E' stata una edizione entusiasmante. Il gruppo si è gasato da morire e compattato. La barca ha preso un passo nettamente superiore (direi che la randa nuova ha aiutato non poco).
La logistica a terra è stata migliore degli altri anni, essendo riusciti ad affittare un appartamento nel centro storico di Saint Tropez; cosa che ha permesso rispetto alla villa dello scorso anno, di evitare l'uso di auto e avere una maggiore libertà di movimento.
Dopo la Sanremo-St Tropez tutti quanti hanno avuto una attenzione ai dettagli molto superiore al solito. Per quanto il nostro stile di regata si attesterà sempre sull'alternative sailing, fatto di battute ed opinionismi, spesso contraddittori. Ma ormai siamo collaudati così e tanto basta. L'importante è evitare pigrizia e confusione in manovra.

Dopo aver dovuto rifare la piomba allo strallo per un problema annoso al rollafiocco (che aveva già compromesso il risultato alla Tre Golfi - assieme ad altri errori), e dopo aver letto opinioni positive su Roberto, ho deciso di contattarlo per sistemare un po' il rigging della barca.
Si è rivelata una scelta fondamentale. Come nel tennis e nello sci, accordatori e skimen sono personaggi chiave della prestazione.
In tanti sappiamo andare a vela, bene, benissimo, benino. Ma il setting dell'albero in relazione alle vele e alla barca, la messa a punto generale della stessa, è questione che esula dal conoscere le regolazioni delle vele e la strategia sul campo di regata.
Trovare un professionista di fatto e non solo di nome, che non solo agevola il processo, ma lo spiega, cercando di insegnare dei principi in modo tale da poter permettere di provare e riprovare anche da soli, in proprio, rappresenta un punto di svolta fondamentale per puntare a risultati significativi.
Molte sono cose che chi viene dalle derive sapeva, ma che poi tende a dimenticare. L'utilizzo continuo delle manovre correnti, drizze, cunningham, carrelli, paterazzo, per sfruttare ogni refolo, ogni raffica, torna ad essere un dato chiave. Il setting delle tensioni nel prepartenza anche.
Invidio chi ha queste persone a bordo. Noi lo abbiamo avuto veramente per poco tempo e cionondimeno ciascuno ne è uscito arricchito e rinvigorito.
Non si molla mai un secondo, anche quando si è dietro.
Abbiamo ancora tantissima strada da fare, provare, provare, provare e riprovare ancora. L'allenamento è una fattispecie imprescindibile. Non tanto per trovare "target" o altro, che lasciamo a barche più grandi e tirate della nostra, che alla fine è un derivone e le cui sensazioni sull'andatura sono immediate (si sente subito se va bene o male).
Tuttavia c'è un ma...
Lo scopo di tutto è portare la barca al 100% delle sue potenzialità. Questo da un lato richiede una attenzione al dettaglio maniacale, ma dall'altro crea delle situazioni dove ogni minimo errore costa carissimo, in termini di calo vertiginoso delle prestazioni.
Come in F1, se non si cambiano le gomme in relazione all'asfalto si perde immediatamente il 50% della prestazione, così in barca. Avere una entrata piatta sulla vela di prua può comportare un angolo invidiabile di bolina, ma se non si è super attenti la vela subito perde portanza e stalla.
Se non si è al top, allora, forse conviene creare una situazione di media con entrata più tollerante e setting meno estremi, in cui è vero che si andrà all'80-90%, ma l'errore umano non comporterà conseguenze disastrose.
In sostanza o si riesce ad andare al 100% per tutto il tempo, o conviene alzare il piede dall'acceleratore e cercare di portare la barca al massimo non delle sue potenzialità ma delle proprie competenze. La media di rendimento sarà sicuramente maggiore, visto che siamo persone semplici.

Buon vento a tutti!
19-06-2017 13:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davnol Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.403
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #56
RE: Rolex Giraglia 2017
(19-06-2017 13:23)Sebastian Ha scritto:  Ahimé rientrati in studio...
La racconto un po', almeno per lasciare qualche traccia dell'evento.
Leggo sopra che c'erano alcuni ADV, peccato non averli conosciuti......[]

Ancora complimenti....

No non eravamo noi sottovento, le batterie sono finite a 2 ore dalla giraglia e da li abbiamo usato quellke di rispetto a pile....

D.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-06-2017 00:19 da WM@.)
19-06-2017 14:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Online
Senior Utente

Messaggi: 3.173
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #57
RE: Rolex Giraglia 2017
(19-06-2017 12:02)irruenza Ha scritto:  
(19-06-2017 11:40)davnol Ha scritto:  
(19-06-2017 08:17)marbr Ha scritto:  quindi la combinata ufficiosa ha un premio più importante della combinata ufficiale, però chi con merito la ha vinta non vede valorizzata la sua prova, perchè gli annali e la stampa riportano solo le classifiche ufficiali.

sebastian dovrà consolarsi guardando la mensola del caminetto e il suo polso quindi... :-)

immagino le ragioni: essendosi inventati le regate di avvicinamento, diventa poi rognosetto gestire le classifiche combinate di chi arriva da est e di chi arriva da ovest. ma se lo fai ufficiosamente dovresti poterlo fare anche ufficialmente, no?

Beh ...Sebastian e il suo equipaggio sono sicuramente stati bravi,

Piu' bravi di noi che abbiamo fatto terzi nelle cistiere orc B, terzi nella lunga orc generale e orc B ma 10 in orc generale nella Sanremo st tropez e in un raggruppamento meno numeroso.

Bravi....

Dai dai...non minimizzare.... COMPLIMENTONI anche a te e al tuo equipaggio (più al tuo equipaggio Smiley4Smiley4 ) per la coppa portata a casa!!!!

Smiley32Smiley32Smiley32

+1

Voglio Vincenzo De Blasio PRESIDENTE FIV
...e comunque: le scie ciniche esistono!
19-06-2017 17:26
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marbr Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.999
Registrato: May 2007 Online
Messaggio: #58
RE: Rolex Giraglia 2017
Davnol, son preoccupato per antongiulio, possibile non si sia ancora fatto vivo per complimentarsi con l'equipaggio di Farfallina per la bella prestazione?
19-06-2017 18:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davnol Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.403
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #59
RE: Rolex Giraglia 2017
(19-06-2017 18:02)marbr Ha scritto:  Davnol, son preoccupato per antongiulio, possibile non si sia ancora fatto vivo per complimentarsi con l'equipaggio di Farfallina per la bella prestazione?

Probabilmente voleva giocarsi la carta dell'avete acceso il motore...ma una volta saputo che navigavamo come i fenici.....è rimasto spiazzato....79

D.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2017 19:04 da davnol.)
19-06-2017 19:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gundam Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.060
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #60
RE: Rolex Giraglia 2017
OT: Farfallina è proprio un bel nome
IN: complimenti per la regata come fenici Davide!
19-06-2017 20:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Coppa Italia 2017 - cvfiumicino - 16-17 settembre 2017 Marco Polo 58 1.217 oggi 15:35
Ultimo messaggio: flaluc
  Middle Sea Race 2017 France WLF Sailing Team 18 823 oggi 14:45
Ultimo messaggio: France WLF Sailing Team
  Campionato invernale RdT 2017/2018 ulpiano 60 1.571 18-10-2017 19:09
Ultimo messaggio: Trixarc
  Vele Storiche Viareggio 2017 SoulSurfer 7 215 16-10-2017 16:32
Ultimo messaggio: SoulSurfer
  Perle di Livorno 2017 - 29 set/1 ott Tamata 2 253 13-10-2017 22:25
Ultimo messaggio: antongiulio
  Palermo - Montecarlo 2017 - Ciak 2 eulero 110 5.273 11-10-2017 23:36
Ultimo messaggio: lord
  Argentario Coastal race 2017 sventola 18 676 06-10-2017 20:59
Ultimo messaggio: Marco Polo
  Les voiles de Saint Tropez 2017 ulpiano 4 210 05-10-2017 09:41
Ultimo messaggio: ulpiano
  Barcolana 2017 Frappettini 8 476 01-10-2017 15:34
Ultimo messaggio: costellation
  Gran Premio Tevere - 23-24 Settembre 2017 Marco Polo 9 434 29-09-2017 21:16
Ultimo messaggio: Marco Polo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)