Rispondi 
Consiglio riduzione vele
Autore Messaggio
EC Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 525
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #41
RE: Consiglio riduzione vele
(17-06-2017 21:49)angelo2 Ha scritto:  Dimenticavo, in raffica continuero' ad orzare un pochino... Non mi fido dei bulli! Eheheh
Sicuro che Bullo ti abbia detto di poggiare sulla raffica di bolina?
17-06-2017 22:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
angelo2 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 541
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #42
RE: Consiglio riduzione vele
Sulla discussione " raffica" nelle pagine " sicurezza a bordo".. una interessantissima discussione

dubito ergo sum
17-06-2017 22:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.496
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #43
RE: Consiglio riduzione vele
(17-06-2017 21:44)angelo2 Ha scritto:  In effetti, come suggerisce tatone( alle volte ti chiamano tantone)

Non sono mica grasso, io!!!!! 79797979
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-06-2017 22:43 da Tatone.)
17-06-2017 22:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Online
Amico del Forum

Messaggi: 3.437
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #44
RE: Consiglio riduzione vele
(17-06-2017 22:35)angelo2 Ha scritto:  Sulla discussione " raffica" nelle pagine " sicurezza a bordo".. una interessantissima discussione

Il post è questo.

http://forum.amicidellavela.it/showthrea...d439091424

Non mi pare che dica di poggiare quando si è in andatura di bolina.
Probabilmente (ma è una mia interpretazione), credo si riferisse in caso di andature portanti.

IMVHO.

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
17-06-2017 22:41
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Online
Vecio ADV

Messaggi: 14.089
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #45
RE: Consiglio riduzione vele
di bolina si accompagna la raffica all'orza senza toccare le vele.
guadagni un sacco di mare da sfruttare alla vira successiva.

tutelare il diritto di avere diritti
mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento
17-06-2017 23:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.496
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #46
RE: Consiglio riduzione vele
(17-06-2017 23:27)mckewoy Ha scritto:  di bolina si accompagna la raffica all'orza senza toccare le vele.
guadagni un sacco di mare da sfruttare alla vira successiva.

Se lo fai scarrellando leggermente la randa, la barca accelera più forte e guadagna più acqua perché sbanda di meno! In pratica appena senti la raffica molli carrello e vai all'orza, quindi richiami carrello... Smiley2
17-06-2017 23:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Online
Vecio ADV

Messaggi: 14.089
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #47
RE: Consiglio riduzione vele
(17-06-2017 23:56)Tatone Ha scritto:  
(17-06-2017 23:27)mckewoy Ha scritto:  di bolina si accompagna la raffica all'orza senza toccare le vele.
guadagni un sacco di mare da sfruttare alla vira successiva.

Se lo fai scarrellando leggermente la randa, la barca accelera più forte e guadagna più acqua perché sbanda di meno! In pratica appena senti la raffica molli carrello e vai all'orza, quindi richiami carrello... Smiley2

yesse!! con una randa piccola si sente di meno ma........ ma vuoi mettere la pigrizia? Smiley2Smiley2Smiley2

tutelare il diritto di avere diritti
mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento
17-06-2017 23:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.496
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #48
RE: Consiglio riduzione vele
(17-06-2017 23:59)mckewoy Ha scritto:  
(17-06-2017 23:56)Tatone Ha scritto:  
(17-06-2017 23:27)mckewoy Ha scritto:  di bolina si accompagna la raffica all'orza senza toccare le vele.
guadagni un sacco di mare da sfruttare alla vira successiva.

Se lo fai scarrellando leggermente la randa, la barca accelera più forte e guadagna più acqua perché sbanda di meno! In pratica appena senti la raffica molli carrello e vai all'orza, quindi richiami carrello... Smiley2

yesse!! con una randa piccola si sente di meno ma........ ma vuoi mettere la pigrizia? Smiley2Smiley2Smiley2

Si sente, si sente, ma anche io amo la pigrizia!!!! Smiley34
18-06-2017 00:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
iraeit Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.421
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #49
RE: Consiglio riduzione vele
(17-06-2017 23:27)mckewoy Ha scritto:  di bolina si accompagna la raffica all'orza senza toccare le vele.
guadagni un sacco di mare da sfruttare alla vira successiva.

Sempre che esista una vira successiva Big Grin Big Grin Big Grin

L'omo non vive di regate ... sopratutto a bastone Big Grin Big Grin Big Grin

Scherzi a parte ... sul comportamento da tenere non dovrebbe essere presa in considerazione anche la rotta da seguire????
18-06-2017 00:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.051
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #50
RE: Consiglio riduzione vele
Se impostate il pilota automatico sulla funzione "vento" la barca sotto raffica va al vento da solaThumbsupsmileyanim...questo è il top della pigriziaSmiley4
18-06-2017 07:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.808
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #51
RE: Consiglio riduzione vele
se mantengo una pressione piu o meno costante sul timone, ottengo di riflesso uno sbandamento piu o meno costante?
sulla raffica se invece di lascare scotta pifferino il paterazzo ottengo la stessa apertura della balumina?
se, prima di dare una mano gioco con le regolazioni, carrelli cunningham, drizze, riesco a ridurre lo sbandamento?

non ratificherei l' idea che le mani corrispondano alle marce di un auto , l' onda, il gradiente del vento, l' angolo col vento apparente e, la posizione dei carichi/persone a bordo influiscono.

le straorze piu belle si vedono sempre sotto spi, uno spi che spesso e' piu del doppio come superficie, di una randa e che sta tutto davanti all' albero.

penso che culturalmente "la patente generi mostri", gente che ragiona di centro velico e di effetto venturi, strano che non si studi la morte nel sonno di Cristo.
18-06-2017 08:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
iraeit Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.421
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #52
RE: Consiglio riduzione vele
(18-06-2017 07:09)Luciano53 Ha scritto:  Se impostate il pilota automatico sulla funzione "vento" la barca sotto raffica va al vento da solaThumbsupsmileyanim...questo è il top della pigriziaSmiley4

Ma solo se il pilota è uno di quelli "seri" ... quelli per poverelli con vento rafficato e funzione al vento fanno casino 222222
18-06-2017 08:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Online
Vecio ADV

Messaggi: 14.089
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #53
RE: Consiglio riduzione vele
(18-06-2017 00:14)iraeit Ha scritto:  
(17-06-2017 23:27)mckewoy Ha scritto:  di bolina si accompagna la raffica all'orza senza toccare le vele.
guadagni un sacco di mare da sfruttare alla vira successiva.

Sempre che esista una vira successiva Big Grin Big Grin Big Grin

L'omo non vive di regate ... sopratutto a bastone Big Grin Big Grin Big Grin

Scherzi a parte ... sul comportamento da tenere non dovrebbe essere presa in considerazione anche la rotta da seguire????

certo che si, se quando arriva la raffica dici:
molla un poco il genoa e randa a seguire!!. due colli sui winch ca77o!!

aumenti la velocità mantenendo la direzione.
ma devi avere un uomo al genoa ed uno alla randa che poi rimettano le cose a posto.

se pensi di farlo tu con il timone in mano la raffica è bella che passata e tu rimani con le vele che debbono essere di nuovo cazzate.

e intanto la birra si è riscaldata.

IMHO meglio stare seduti con la barra in mano e portarla all'orza sfruttando tutta la raffica e poi ritornare sulla rotta.

starai così su una rotta parallela a quella originaria ma sopravvento il che non guasta mai

credo

tutelare il diritto di avere diritti
mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento
18-06-2017 08:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.051
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #54
RE: Consiglio riduzione vele
Mc for President!!!Smiley32
E chi ce l'ha un uomo alla randa e uno al genoa ad aspettare la raffica???91
Raffica, timone all'orza e poi si ripoggia, si guadagna qualche metro al vento...e la birra non si è scaldataSmiley34
La barca non è treno sui binari, meglio salire se si può, a poggiare c'è sempre tempo.
18-06-2017 09:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 6.798
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #55
RE: Consiglio riduzione vele
Forse avrò sbagliato di scrivere, non ricordo. Io sotto raffica orzo, quanto posso, parliamo di bolina.
Se sono in altura la mia bolina sarà piena, devo far camminare la barca, il vento cambierà, farò sempre il bordo che mi avvicina di più alla meta, la velatura per chi va in crociera deve essere quella giusta, non c'è l'equipaggio sopra vento ma dove sta più comodo.
Se teniamo su tanta vela al lasco, al gran lasco, sotto raffica è meglio poggiare per non rischiare di straorzare, anche qui parliamo di essere in regata, in crociera si riduce, si può anche cazzare oltre misura il fiocco da mandarlo in stallo.
Avvenuta la straorza vele che fileggiano barca ferma, timone che non governa non si riesce a poggiare, che si fa?, si cazza la vela di prua in modo phe porti la barca alla poggia e prenda quel poco di velocità perchè il timone governi.
Bolina un settore di 90° altre andature 270°; bolina il 25% altre andature il 75%.
Ora che quasi tutte le barche hanno armo frazionato rande grandi e genoa con poca sovrapposizione per bolinare meglio e avere rating favorevoli, chi va in crociera può come prima riduzione prendere una mano alla randa.
Chi fa il bastone non lo può fare girata la boa di bolina deve scendere sotto spi con tutta la randa.
In crociera si riduce prima con largo anticipo, la sicurezza prima di tutto.
Buone vacanze.-
18-06-2017 09:34
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.808
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #56
RE: Consiglio riduzione vele
(18-06-2017 09:34)bullo Ha scritto:  ..
Ora che quasi tutte le barche hanno armo frazionato rande grandi e genoa con poca sovrapposizione per bolinare meglio e avere rating favorevoli, ..

Ora? solo da quando la superficie del genoa la paghi meta di quella della randa.
da quando esistono le regate a "compensate" le barche so state tutte progettate come conviene al rating. solo pochi monotipi si so salvati.. stellina e co.
18-06-2017 10:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.910
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #57
RE: Consiglio riduzione vele
Tutti commenti giusti ma se riferiti ad un andatura di bolina stretta come in regata, se però uno sta facendo una bolina molto larga e sulla raffica orza, ottiene l'effetto contrario, meglio stare con la scotta in mano o ancora meglio il carrello e sventare un pò la randa
18-06-2017 10:32
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.496
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #58
RE: Consiglio riduzione vele
(18-06-2017 08:59)mckewoy Ha scritto:  se pensi di farlo tu con il timone in mano la raffica è bella che passata e tu rimani con le vele che debbono essere di nuovo cazzate.

e intanto la birra si è riscaldata.

Sul J24 ce la fai benissimo da solo, timone in una mano, carrello randa nell'altra.
Sui Wally hai un bellissimo bottoncino a fianco del timone. Sulla mia, che è una via di mezzo, mi piacerebbe motorizzare il trasto portando il comando al timone, sarebbe un vantaggio ergonomici impagabile! Smiley2Smiley2Smiley2
18-06-2017 10:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.762
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #59
RE: Consiglio riduzione vele
(18-06-2017 10:40)Tatone Ha scritto:  
(18-06-2017 08:59)mckewoy Ha scritto:  se pensi di farlo tu con il timone in mano la raffica è bella che passata e tu rimani con le vele che debbono essere di nuovo cazzate.

e intanto la birra si è riscaldata.

Sul J24 ce la fai benissimo da solo, timone in una mano, carrello randa nell'altra.
Sui Wally hai un bellissimo bottoncino a fianco del timone. Sulla mia, che è una via di mezzo, mi piacerebbe motorizzare il trasto portando il comando al timone, sarebbe un vantaggio ergonomici impagabile! Smiley2Smiley2Smiley2
Io imbarcherei un ciclista...Smiley4

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
18-06-2017 11:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.496
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #60
RE: Consiglio riduzione vele
(18-06-2017 11:18)oudeis Ha scritto:  Io imbarcherei un ciclista...Smiley4

79797979
18-06-2017 11:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Vele: reale differenza tra i dacron e vele di tipo race poiuuuu 10 529 20-10-2017 18:22
Ultimo messaggio: poiuuuu
  Consiglio vele nuove Guido_Elan33 41 2.496 05-10-2017 21:34
Ultimo messaggio: nape
  vele grasse e vele magre.. differenze? ZK 15 5.544 07-10-2015 21:37
Ultimo messaggio: ZK
  consiglio sulle vele regate kermit 25 2.097 03-10-2013 20:49
Ultimo messaggio: Klaus
  Riduzione self-tailing Absolut 11 1.490 11-11-2011 00:14
Ultimo messaggio: Absolut
  Riduzione vela Augusto Vagelli 2 843 29-03-2011 15:38
Ultimo messaggio: Augusto Vagelli
  Riduzione Fiocco/Genoa non avvolgibili lelesavio 59 5.036 22-07-2010 17:11
Ultimo messaggio: ami
  Consiglio acquisto vele suzu76 2 877 20-07-2010 05:34
Ultimo messaggio: francocr68
  Riduzione piano velico per crociera palomba 13 1.792 01-06-2010 16:02
Ultimo messaggio: palomba
  riduzione della randa all'olandese astila 2 949 06-05-2010 20:46
Ultimo messaggio: anonimone

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)