Rispondi 
Impianto elettrico Grand Soleil 45
Autore Messaggio
oceano71 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 462
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #1
Impianto elettrico Grand Soleil 45
Ciao, dopo aver terminato la pulizia del serbatoio, sto controllando l'impianto elettrico prima della partenza da Ravenna a Puntala.
La barca ha un alternatore da 55A una batteria motore da 100Ah due da 100ah in parallelo x servizi ed una a prua al gel x il bow trust. Sul pannello ci sono 2 stacca batterie 1 x motore 1x servizi ed uno (sembra aggiunto) per il parallelo, qui il primo problema???
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
c'è una barra che mette in parallelo i due stacca batteria??? poi nel vano motore frigorifero ho trovato un separatore a diodi
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

???
i cavi che arrivano al separatore sono di circa 10mm2 cosa mi consigliate x ottimizzare l'impianto?




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-12-2017 03:41 da admin.)
28-07-2017 09:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.998
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #2
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
Io penso che due batterie da 100 in parallelo per i servizi siano un po' pochino, a meno che il tuo tipo di navigazione non preveda frequenti tratti a motore e/o soste notturne in banchina con possibilità di ricarica. Frigo e autopilota sono esigenti.
Per quanto riguarda il resto cedo la parola ai "tennici".
28-07-2017 10:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oceano71 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 462
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #3
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
sono d'accordo, infatti chiedo aiuto anche a chi ha un gs 45
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-12-2017 03:42 da admin.)
28-07-2017 11:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.966
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #4
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
Io ho un GS45 J&V.
Il mio impianto è composto da 1 batteria motore da 100 Ah, 5 batterie servizi da 100 Ah.
Non ho elica di prua.
Ho, sotto al tavolo di carteggio, 3 staccabatterie: uno servizi uno motore, e uno per il parallelo servizi/motore.
Caricabatterie da banchina da 50A, alternatore da 120A, pannelli solari per totali 260W.
Il ripartitore di carica c'è l'ho posizionato all'interno del vano batterie, nella cabina di destra, mentre quello del pannello solare è posizionato all'interno del quadro strumenti. Il caricabatterie da banchina è all'interno della panca carteggio.

Credo che il ripartitore che hai trovato in un luogo un poco insolito, possa magari servire per la ricarica della batteria per l'elica di prua. Hai potuto verificare?
Comunque, per quanto ne so, i Gs45 uscivano con più di 2 batterie servizi. Hai controllato nel vano batterie della cabina opposta?

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
28-07-2017 11:32
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oceano71 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 462
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #5
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
confermo che è uscito dalla casa con 2 servizi da 100 ed una motore da 100 coma descritto anche dal manuale
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-12-2017 03:42 da admin.)
28-07-2017 12:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.966
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #6
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
Ok.
Ho visto solo ora, dal tuo profilo, che si tratta di un German Freres.

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-12-2017 03:42 da admin.)
28-07-2017 12:39
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oceano71 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 462
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #7
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
possesori di gs 45 frers come avete risolto x lunghe navigazioni a vela e radahelpSmiley57
28-07-2017 16:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.998
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #8
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
Ti costa di più mettere l'eolico che altre 2 batterie. Non so dove navighi ma se di notte non c'è vento... tieni presente che se hai a bordo qualcuno con sonno leggero di notte te lo fa bloccare, anche se c'è vento. E che quando sei al timone hai un elicottero sopra la testa. Valuta anche che con meno di 7/8 nodi carica davvero poco.
28-07-2017 18:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ghega Offline
Amico del Forum

Messaggi: 628
Registrato: May 2014 Online
Messaggio: #9
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
ciao beppe,
m'intrometto.... con 7/8 nodi di vento d'accordo non carica,
ma con un D400 come il mio..... non c'è nessun elicottero, è silenziosissimo.

io non sono un tecnico, ma se metti altre 2 batterie, e non hai modo di ricaricarle....le mandi subito in affanno,e non credo gli faccia molto bene,
secondo me gli serve uno e anche l'altro,cioè batterie + pannelli o eolico.

ciaooooooo
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-12-2017 03:43 da admin.)
28-07-2017 18:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oceano71 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 462
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #10
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
infatti come vedi ho annullato il post, ci ho subito ripensato.
Ho un piccolo vano nel sottoscala dove è installato il boiler, potrei inserire li una batteria motore e lasciare 300ah x i servizi
28-07-2017 18:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
timeout Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.895
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #11
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
Siamo tutti d'accordo che 200 ampere siano veramente pochi ma personalmente farei al contrario, cioè in questa vacanza capirei gli utilizzi con equipaggio standard e poi aggiungerei gli ampere che servono oltre all'aiuto del sole e vento.
Io ho quasi 600 ampere per i servizi ma ho 2 frigo, che solo loro d'estate mangiano circa 80 ampere al giorno, poi ho messo il solare e si autoalimentano. Appena possibile incremento con eolico.
Bv
P.s.
Aggiungere una batteria nuova e farla lavorare con altre due vecchie, no buono.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-07-2017 21:03 da timeout.)
28-07-2017 21:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.998
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #12
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
Non le metterei assieme neanche io.
Io ho 4 batterie da 100, suddivise in due coppie, quindi 200+200, comunque tutte uguali e acquistate tutte assieme. Poi un Optima rossa per il motore.
28-07-2017 21:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ghega Offline
Amico del Forum

Messaggi: 628
Registrato: May 2014 Online
Messaggio: #13
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
oceano 71,
le batterie di solito si comprano tutte assieme, tutte uguali e possibilmente anche dello stesso lotto.

io passo molto tempo in rada,( l'ultima volta più di 3 mesi senza mai entrare in porto), ho 450A, alimentate da 2 pannelli da 100A e un eolico da 400A

ciaoooo
28-07-2017 22:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oceano71 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 462
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #14
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
non mi preoccupa sostituire le batterie servizi ma sapere per esempio dove metterle 400ah?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-07-2017 22:16 da oceano71.)
28-07-2017 22:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
timeout Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.895
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #15
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
Sicuramente non sono lavori da fare a ridoso del mese di agosto. lavori invernali da fare con calma e con un elettricista che abbia idea di cosa sia una barca. Imho
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-12-2017 03:43 da admin.)
28-07-2017 22:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oceano71 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 462
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #16
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
l'importante è rimettere al meglio per portarla via in sicurezza e non col timore di rimanere con i servizi a terra
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-12-2017 03:44 da admin.)
28-07-2017 22:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ghega Offline
Amico del Forum

Messaggi: 628
Registrato: May 2014 Online
Messaggio: #17
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
(28-07-2017 22:14)oceano71 Ha scritto:  non mi preoccupa sostituire le batterie servizi ma sapere per esempio dove metterle 400ah?


io le ho messe nell'armadio che ho sulla sinistra in dinette,
sono ben fissate e stanno rialzate almeno mezzo metro dal pagliolato.
Mi è spiaciuto sacrificare l'armadietto,
ma almeno prima che l'acqua vada a bagnarle.....


beh, le ho messe li anche perchè sotto il pagliolato come in origine 450A non ci stavano.

ciaoooooo
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-07-2017 23:01 da ghega.)
28-07-2017 22:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
MaurizioLaCamoma Offline
Amico del Forum

Messaggi: 688
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #18
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
Ciao, in effetti l'impianto è sottodimensionato per gli standard odierni, metterci le mani vuol dire rifare l'impianto ex novo, non basta aggiungere batterie, in quanto con l'alternatore da 55 ampere non vai da nessuna parte. Cambiare l'alternatore vuol dire cambiare i cavi ecc ecc. Certo che una alternativa o solare o eolica è altamente consigliata

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-12-2017 03:44 da admin.)
30-07-2017 01:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
palla5000 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 69
Registrato: Mar 2016 Online
Messaggio: #19
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
Non sono un tecnico, magari dico un eresia... ma visto che sei prossimo alla partenza la soluzione temporanea potrebbe essere quella di dotarti di due batterie servizi da 100Ah nuove da usare (con un commutatore o staccando e attaccando i cavi) di riserva e all'evenienza. E poi con calma, d'inverno, rimodulerai l'intero impianto con il supporto di un elettricista.
30-07-2017 09:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
capitangiorg Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 117
Registrato: Dec 2016 Online
Messaggio: #20
RE: Impianto elettrico Grand Soleil 45
200ah sono pochi, dipende
400ah sono comunque pochi, dipende
In realtà le variabili sono tante, che impianto hai, che utenze hai e quanto le usi, come pensi di ricaricare le batterie e dal tipo di navigazione/vita di baia/banchina e stile di vita. C'è chi porta il telefonino e il tablet a ricaricare al bar per risparmiare le sue batterie, c'è chi ha tre pc, frigo e freezer attaccati 24h al giorno, , a ognuno il suo!
Per fare un lavoro fatto bene dovresti partire dal tuo consumo giornaliero, moltiplicando gli ampere che consuma ogni utenza per le ore al giorno che starà in funzione.
Poi devi decidere come vuoi ricaricare le batterie, alternatore, generatore (quante ore vuoi farli girare) e/o pannelli solari e/o eolico (quanti watt puoi/vuoi installare).
A questo punto puoi dimensionare le batterie, anche in base a che tipo di batterie installerai.
Nell'immediato, se ben ho capito, trasferire la barca, 200ah possono bastare, al limite dovrai accendere qualche volta in più il motore, ma non fare un lavoro così importante in fretta e furia e senza aver prima usato la barca.
Se già non lo hai, mi doterei di un piccolo generatore a benzina, tipo honda da 1kw che avendo solo un generatore quello può essere un punto critico, più che la mancanza di qualche ah!
Buon vento
30-07-2017 23:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Impianto elettrico Comet 303 piero55sensei 4 107 16-01-2018 11:40
Ultimo messaggio: piero55sensei
  Impianto elettrico comet 910 Ciurry 4 150 12-01-2018 03:56
Ultimo messaggio: xavier
  Impianto Elettrico Alfredo56 3 260 26-12-2017 18:07
Ultimo messaggio: Alfredo56
  consumo elettrico pilota automatico gc-gianni 4 358 17-12-2017 14:47
Ultimo messaggio: IanSolo
  Schema elettrico winch harken 44 Andrea996 1 231 14-11-2017 10:59
Ultimo messaggio: IanSolo
  Fuoribordo elettrico, impressioni e suggerimenti? kavokcinque 8 717 02-10-2017 00:13
Ultimo messaggio: Capitan Papino
  Problema elettrico Volvo MD 2040 D C@ndida 18 692 27-09-2017 15:25
Ultimo messaggio: C@ndida
  Batteria al litio per fuoribordo elettrico TeoV 5 794 06-09-2017 16:18
Ultimo messaggio: fabryb
  schema elettrico del Pro Alt C giampiero 0 187 09-08-2017 12:20
Ultimo messaggio: giampiero
  Quadro elettrico per Sun2000 self-made (fatto) Zaurac 6 574 09-07-2017 22:48
Ultimo messaggio: Zaurac

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)