Rispondi 
Prese a mare e valvole
Autore Messaggio
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.564
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #41
RE: Prese a mare e valvole
(11-01-2018 19:51)dapnia Ha scritto:  ....
Il Viakal è più pesante dell'acqua e se ce lo versi abbondante alla valvola semichiusa ci arriva e disincrosta. Se è quello

Da prendere nota !

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
12-01-2018 17:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.033
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #42
RE: Prese a mare e valvole
Prima foto.
Prima sviti la 1, che è una farfalla di blocco per evitare che i furbi compiano gesti inconsulti, poi sviti la 5 e togli il manettino.
Poi levi gli altri bulloni (dietro c'è il dado) e sfili il coperchio.
Esce qualcosina, è poco e se hai messo stracci e carta sotto non c'è pericolo.
Il coperchio è un coso strano che ha due specie di ali che fanno da tappo ai settori, pulisci e rimetti abbondante vaselina, poi richiudi.
I portagomma con i tubi, entrano nel corpo valvola per mezzo di due sedi a slitta e sono tenuti in sede da due collarini a forchetta, se non serve meno tocchi e meglio è.
Seconda foto.
Se proprio ti va, puoi pulire il filtro a carboni attivi, sostituendo la spugna: sviti il coperchio verde e traffichi all'interno del cilindrotto grigio.
Se non ci arrivi, si può smontare e levare TUTTO il mobile del bagno (roba tipo la quarta foto), è molto semplice farlo,un po' lungo da spiegare: quando proprio vuoi perdere tempo, te lo spiego.
Da lì puzza non ne esce perché il ricambio d'aria c'è: c'è un'intercapedine che corre a fiancata e arriva fino al gavone di poppa e fa un piccolo giro d'aria.
Terza foto: la più importante.
Se qualcuno ti dice che per cambiare questa valvola bisogna tagliare il mobile del bagno, cambia "quel qualcuno" e butta il suo numero di telefono: ce l'abbiamo messa, senza tagliare nulla (e ci abbiamo fatto in giro tutto l'impianto), si cambia uguale e ci si gira in giro senza tagliare nulla ... certo, si deve avere un po' di "mestiere".
Quinta foto.
Il serbatoio delle reflue è facilmente smontabile anche lui: basta smontare la panca e vengono via le traverse di supporto e il lamierato (se proprio un giorno ti venisse in mente di lavarlo in banchina).
In generale è da tenere presente che: tutto quello che c'è all'interno della barca E' entrato dal tambuccio (nulla è nato dentro e nulla è stato messo lì prima di assemblare la coperta, tranne le paratie strutturali), nessun mobile si "taglia" perché quelli che serve davvero che vengano via per lavorarci su o dentro si smontano (basta sapere come, perché non c'è nulla di incollato).
Se qualcosa è stato incollato dopo ... non lo so, ma se qualcuno l'ha fatto gli si dovrebbero "tagliare le mano":88:


Allegati Anteprime
                   
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-01-2018 19:35 da dapnia.)
12-01-2018 19:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lorenzo.picco Offline
Amico del Forum

Messaggi: 799
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #43
RE: Prese a mare e valvole
dopo aver letto tutto e di più ( credo ... ) oggi con il mio amico sergio abbiamo tolto un passascafo al mia Bavaria 32 del 1997 perchè volevo capire lo stato dell'arte e se mi davano fiducia ...
tolto passascafo e tagliato per una verifica ...
praticamente come nuovo fatto in un ottimo bronzo di adeguato spessore

adesso vorrei acquistare un gomito a 45 ° per avere un deflusso migliore dal lavello della cucina cosa mi consigliate ? Mestrini o Guidi ???
attendo fiduciose per poter fare l'ordine

Grazie
12-01-2018 19:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.033
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #44
RE: Prese a mare e valvole
Sulla valvola dopo la presa a mare o sotto la piletta del lavello?
Sulla valvola subito dopo la presa a mare (prima foto) il gomito o a curva non ci vanno mai, il perché l'ho scritto molte altre volte; se si deve curvare lo si fa col tubo.
Se sotto il lavello una cosa così dura anni: costano poco e occupano poco spazio; però, quando si scarica dal lavello, le schifezze vanno raccolte a mano e buttate in altro posto (il che non è male anche ecologicamente) se no si intasa e si deve stasare col gambo di una fascetta da elettricista.


Allegati Anteprime
       
13-01-2018 11:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kpotassio Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.962
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #45
RE: Prese a mare e valvole
Dapnia grazie per i preziosi consigli!!!
13-01-2018 15:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Bel filmato sostituzione passascafo e valvole kavokcinque 20 831 08-01-2018 00:51
Ultimo messaggio: andros
  Prese a mare a filo carena Alfonso69 3 450 15-12-2017 17:06
Ultimo messaggio: Alfonso69
  Grassoper valvole GROCO crafter 0 270 26-10-2017 21:53
Ultimo messaggio: crafter
Thumbs Up 4 prese a mare in bronzo Guidi wc 1500,00 euro kavokcinque 55 2.503 07-07-2017 19:10
Ultimo messaggio: luca boetti
  problema durante sostituzione prese a mare Nico Ivory 3 986 06-04-2017 19:24
Ultimo messaggio: dapnia
  Prese a mare sergiot 4 521 20-03-2017 00:11
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  valvole in plastica. andros 57 2.674 04-02-2017 19:18
Ultimo messaggio: andros
  Prese a mare in ottone marino vs polimero rinforzato JARIFE 47 5.099 29-01-2017 22:22
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  Prese a mare ed o-ring. Navax 27 1.336 21-10-2016 18:07
Ultimo messaggio: tommy62
  Comet910.Prese d'aria come modificarle garbino13 32 2.545 10-10-2016 12:10
Ultimo messaggio: Franc

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)