Rispondi 
Verricello da tonneggio
Autore Messaggio
gianore Offline
Amico del Forum

Messaggi: 316
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #1
Verricello da tonneggio
Salve, vorrei montare un verricello da tonneggiosulla tuga, a fianco del winch, per usarlo per la alzare la randa o rollare il fiocco. Ho una randa steccata di 38 mq e la barca è un 40 piedi. Ho trovato un verricello da tonneggio della Quick da 700 watt, a circa 400 euro pensate sia sufficiente? L'idea mi è venuta perché normalmente uso il salpancora per salire sull' albero, che però è 1000 watt.


Allegati Anteprime
   
11-10-2017 16:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fabrizio 61 Online
Amico del Forum

Messaggi: 769
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #2
RE: Verricello da tonneggio
Io avrei sostituito il winch stesso con uno motorizzato di adeguata potenza, magari usato ma in buono stato, l'altro lo tieni di riserva o lo metti in vendita, che avere un impiccio in più sulla tuga, per non parlare del peso.

fabrizio61meolo
11-10-2017 17:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.609
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #3
RE: Verricello da tonneggio
Personalmente con una randa steccata di quasi 50 mq, dopo le prime stagioni ho montato un bel winch elettrico del quale non me ne sono mai pentito e soprattutto, non mi sono mai pentito della scelta della posizione in cui l'ho messo ed ogni volta che mi soffermo a pensarci sono soddisfatto di quello che ho fatto.

Primo, io ti consiglio di non fare un vericello da tonneggio ma di utilizzare un vero e proprio winch sia perchè ha due velocità estremamente comode per far passare piano piano le stecche fra le cimette del lasy, sia perchè ha il self take che ti regge la cima mentre con una mano premi il pulsante e con l'altra sposti la cima affinchè non si ammucchi e finisca intorcinata.

Secondo, io ti consiglio di non metterlo sulla tuga sia perchè è scomodo per tutte le altre manovre, sia perchè il motore sotto ingomba tanto sul celetto della cabina di poppa e si finisce per sbatterci sempre la testa.

Personalmente prima ho spostato la drizza della randa nello stesso lato della tuga dove avevo anche la cimentta dell'avvolgifiocco, poi ho montato il winch elettrico con il motore dentro al gavone del pozzetto ed al posto del whinch del circuito spy ovvero, all'astrema poppa.
Io ho due whinc sulla tuga di fianco al tambuccio, due a metà pozzetto per il fiocco e due un pò più indietro per l'eventuale spy o gennaker, ecco al posto di uno di questi ultimi.

Avendolo messo in quel punto, visto che sto tutto a poppa, ci tiro su la randa vedendola bene anche con il tendalino aperto; ci chiudo il fiocco perchè la cimetta arriva proprio lì vicino, mia moglie mi ci manda in testa d'albero ed all'occorrenza, ci pifferino anche la cima di ormeggio se voglio avvicinare la poppa alla banchina.

Io sono soddisfatto, poi a ciascuno le proprie esigenze..... 1919

- - - www.portolanando.com - - -
12-10-2017 17:18
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.911
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #4
RE: Verricello da tonneggio
(11-10-2017 16:50)gianore Ha scritto:  Salve, vorrei montare un verricello da tonneggiosulla tuga, a fianco del winch, per usarlo per la alzare la randa o rollare il fiocco. Ho una randa steccata di 38 mq e la barca è un 40 piedi. Ho trovato un verricello da tonneggio della Quick da 700 watt, a circa 400 euro pensate sia sufficiente? L'idea mi è venuta perché normalmente uso il salpancora per salire sull' albero, che però è 1000 watt.

Se non ricordo male dovrebbe tirare 700 kg, al limite metti la drizza parancata

.. tutti validi i consigli, ma non tengono conto che invece di 400 ne spendi 2500....
12-10-2017 23:22
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.609
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #5
RE: Verricello da tonneggio
(12-10-2017 23:22)zankipal Ha scritto:  
(11-10-2017 16:50)gianore Ha scritto:  Salve, vorrei montare un verricello da tonneggiosulla tuga, a fianco del winch, per usarlo per la alzare la randa o rollare il fiocco. Ho una randa steccata di 38 mq e la barca è un 40 piedi. Ho trovato un verricello da tonneggio della Quick da 700 watt, a circa 400 euro pensate sia sufficiente? L'idea mi è venuta perché normalmente uso il salpancora per salire sull' albero, che però è 1000 watt.

Se non ricordo male dovrebbe tirare 700 kg, al limite metti la drizza parancata

.. tutti validi i consigli, ma non tengono conto che invece di 400 ne spendi 2500....

Verissimo... Per me però sono stati soldi spesi bene e benedetti anche perchè nell’eventualità ci potrebbe essere il rischi che se poi uno non è soddisfatto, si potrebbe trovare a spendere 400 prima e 2500 dopo salvo il fatto di non essere contento ma tenersi ugualmente una cosa.
Ovviamente nessuna critica, solo un mio personale punto di vista e poi potrebbe anche trovare occasioni e non spendere quella cifra

- - - www.portolanando.com - - -
13-10-2017 11:10
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Ma secondo voi...un verricello elettrico comune.... marcofailla 16 2.673 03-11-2015 01:04
Ultimo messaggio: dapnia
  Aggiunta puleggia per scotta Rollgen a verricello skybet 2 1.315 22-10-2013 20:27
Ultimo messaggio: skybet

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)