Rispondi 
Antal Line Driver per carrello trasto randa
Autore Messaggio
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.646
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #1
Antal Line Driver per carrello trasto randa
Ciao a tutti, qualcuno ha per caso utilizzato i sistemi Line Driver di Antal, questi: http://www.antal.it/ita/56_line_driver_it per regolare il carrello del trasto di randa?
Mi sembra che quello manuale potrebbe essere una buona soluzione per eliminare 2 stopper ed un po' di "casino" sulla tuga, ovviamente per le barche che hanno appunto il trasto in tuga. Quello elettrico lo escludo solo per motivi economici, altrimenti con 2 bei pulsanti a portata del timoniere sarebbe una figata pazzesca!
Consigli? esperienze dirette?
13-10-2017 11:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nape Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 149
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #2
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
Non saprei cosa suggerirti, vedi innanzitutto la libertà di manovra della manovella che hai e considera il carico: mi sembra di capire che questo sia un 8:1 e se ora a valle degli stopper usi un winch delle drizze, qui suppongo che dovrai spingere di più.
Tra paranco del trasto e riduzione del dispositivo vedi poi che non ti ci voglia un quarto d'ora di manovella per traslare il carrello di dieci centimetri (quando sei in condizioni di vento leggero in cui potresti tirare a mano di solo paranco in un secondo diventerebbe da esaurimento nervoso).
Dato poi che io sbarco subito tutti quelli che lasciano manovelle infilate quando non servono, nel mio caso la regolazione sarebbe sempre ritardata rispetto alla sua chiamata ma questo è molto soggettivo.
In conclusione potresti avere vantaggi in alcune condizioni e svantaggi in altre ma, per come è fatto, questo dispositivo non mi sembra escludibile dal circuito: o lo hai o non lo hai.
13-10-2017 17:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.646
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #3
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
(13-10-2017 17:01)nape Ha scritto:  Non saprei cosa suggerirti, vedi innanzitutto la libertà di manovra della manovella che hai e considera il carico: mi sembra di capire che questo sia un 8:1 e se ora a valle degli stopper usi un winch delle drizze, qui suppongo che dovrai spingere di più.
Tra paranco del trasto e riduzione del dispositivo vedi poi che non ti ci voglia un quarto d'ora di manovella per traslare il carrello di dieci centimetri (quando sei in condizioni di vento leggero in cui potresti tirare a mano di solo paranco in un secondo diventerebbe da esaurimento nervoso).
Dato poi che io sbarco subito tutti quelli che lasciano manovelle infilate quando non servono, nel mio caso la regolazione sarebbe sempre ritardata rispetto alla sua chiamata ma questo è molto soggettivo.
In conclusione potresti avere vantaggi in alcune condizioni e svantaggi in altre ma, per come è fatto, questo dispositivo non mi sembra escludibile dal circuito: o lo hai o non lo hai.
Considerazioni giustissime. Soprattutto la rinuncia alla regolazione veloce a mano con poca aria, che è anche uno dei miei dubbi. Così come del reale peso e lentezza dell'8:1. Direi che l'esigenza nasce proprio dal fatto che oggi sulla mia barca, come in moltissime altre, in tuga c'è un solo verricello per lato, spessissimo occupato per altre manovre. Quindi, quando c'è da muovere il trasto e a mano non si riesce, ad esempio per caxxarlo sopravvento con un po' di vento, la manovra è quantomai laboriosa. Quindi, la tentazione forte è proprio quella di metterci uno di quegli affari lasciandoci dentro la maniglia (che rimane bassa in tuga), per poter fare regolazioni rapide e avere la tuga più pulita. L'ottimo sarebbe mettercelo elettrico, ma costa tipo 3K Eurozzi, una fortuna! 42
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-10-2017 20:28 da Tatone.)
13-10-2017 20:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nape Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 149
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #4
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
Ma sottocoperta il motorizzato non ti darebbe noia? Premetto che non sono un sostenitore dell'easy sailing oggi imperante per cui valuta quello che dico di conseguenza. Delle due mi orienterei a mettere in batteria un paio di self tailing da 16 dedicati al trasto che, peraltro, dovrebbero costare circa quanto il line driver a manovella. Su un 52' (complimenti!) non stonerebbero affatto.
13-10-2017 21:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.646
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #5
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
(13-10-2017 21:31)nape Ha scritto:  Ma sottocoperta il motorizzato non ti darebbe noia? Premetto che non sono un sostenitore dell'easy sailing oggi imperante per cui valuta quello che dico di conseguenza. Delle due mi orienterei a mettere in batteria un paio di self tailing da 16 dedicati al trasto che, peraltro, dovrebbero costare circa quanto il line driver a manovella. Su un 52' (complimenti!) non stonerebbero affatto.

Altre considerazioni molto giuste le tue. No, sottocoperta ci starebbe bene, in quel punto c'è molta altezza, no problem. In quanto ai 2 self dedicati, in realtà ne basterebbe uno solo in quanto il trasto ha già le uscite rinviate da un lato. Purtroppo però lo spazio non sarebbe sufficiente, andrebbe ad interferire o con lo spray hood o con l'altro verricello già presente in tuga.
La cosa che fa più riflettere è che non ho mai visto nessuna barca con un line driver di quelli montato sul trasto randa e, a quanto pare, anche fra tutti gli utenti del forum nessuno li ha mai visti all'opera... Smiley57Smiley57Smiley57
14-10-2017 09:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nape Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 149
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #6
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
Ho guardato in qua ed in là e sembra che sia molto gettonato sui cat da caraibi che, in teoria, dovrebbero avere dei trasti chilometrici. Qui un lapidario commento di qualcuno che lo ha usato lo trovi. Non è granchè ma è una recensione positiva:
http://www.cruisersforum.com/forums/f48/...-6424.html
penso che il trucco stia nel trovare il giusto compromesso tra il paranco esistente sul trasto ed il rapporto di riduzione del dispositivo per evitare inutili riduzioni di velocità ed avere un giusto carico sulla manovella e qui ogni piano velico ha il suo. Hai provato a fare una telefonata in Antal per sentire che dicono? se gli fornisci i dati della tua randa/attacco scotta dovrebbero saperti fare due conti in un attimo.
14-10-2017 13:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.646
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #7
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
(14-10-2017 13:04)nape Ha scritto:  Ho guardato in qua ed in là e sembra che sia molto gettonato sui cat da caraibi che, in teoria, dovrebbero avere dei trasti chilometrici. Qui un lapidario commento di qualcuno che lo ha usato lo trovi. Non è granchè ma è una recensione positiva:
http://www.cruisersforum.com/forums/f48/...-6424.html
penso che il trucco stia nel trovare il giusto compromesso tra il paranco esistente sul trasto ed il rapporto di riduzione del dispositivo per evitare inutili riduzioni di velocità ed avere un giusto carico sulla manovella e qui ogni piano velico ha il suo. Hai provato a fare una telefonata in Antal per sentire che dicono? se gli fornisci i dati della tua randa/attacco scotta dovrebbero saperti fare due conti in un attimo.

Grazie mille nape, link prezioso e interessante, soprattutto la diffusione sui catamarani, ho visto che lo montano in verticale sul montante del roll bar!!!
La cosa che mi preoccupa di più è che leggendo i post sembra che con la levetta al centro il dispositivo sia "libero", quindi scarrelli tutto a destra e sinistra. Cosa che invece io non vorrei assolutamente, per me al centro dovrebbe essere tutto bloccato, mentre sinistra e destra aprire da una parte. Se così non fosse per me sarebbe del tutto inutile. A questo punto seguirò il tuo consiglio e chiamerò Antal per farmi dare le specifiche di funzionamento e magari anche le loro esperienze pratiche di utilizzo e dimensionamento del paranco.
Grazie ancora! Smiley32
14-10-2017 13:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nape Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 149
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #8
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
La faccenda del "folle" sul selettore ha fatto pensare anche me. Se così fosse, oltre che poco utilizzabile (selezionare L/R a ogni cambio bordo te lo fa diventare un mestiere...) sarebbe anche pericoloso per i polsi dovesse sfuggire di mano la manovella (per passare da L a R devi obbligatoriamente transitare per il Neutral).
Secondo me è azionato da una vite senza fine o qualcosa di analogo per cui in posizione Neutral la puleggia, se comandata dalla manovella, ha libertà in entrambi i sensi ma non è trascinabile dal carico a valle. Tipo un riduttore. In definitiva, se così fosse le posizioni L e R sarebbero degli arresti meccanici in questo o quell'altro verso per garantire la tenuta della regolazione e di sicurezza.
Facci sapere cosa ti dicono che sono curioso
14-10-2017 16:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.646
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #9
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
(14-10-2017 16:41)nape Ha scritto:  La faccenda del "folle" sul selettore ha fatto pensare anche me. Se così fosse, oltre che poco utilizzabile (selezionare L/R a ogni cambio bordo te lo fa diventare un mestiere...) sarebbe anche pericoloso per i polsi dovesse sfuggire di mano la manovella (per passare da L a R devi obbligatoriamente transitare per il Neutral).
Secondo me è azionato da una vite senza fine o qualcosa di analogo per cui in posizione Neutral la puleggia, se comandata dalla manovella, ha libertà in entrambi i sensi ma non è trascinabile dal carico a valle. Tipo un riduttore. In definitiva, se così fosse le posizioni L e R sarebbero degli arresti meccanici in questo o quell'altro verso per garantire la tenuta della regolazione e di sicurezza.
Facci sapere cosa ti dicono che sono curioso

E' quello che penso anche io, sarebbe una follia se fosse diverso, da spaccarsi braccia e.... anche i fine corsa del trasto!
14-10-2017 19:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andante Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.791
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #10
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
Purtroppo il trasto sulla tuga é una grana!
Non riesci a demoltiplicarlo di più?
Così riusciresti a manovrarlo a mano e tutto sarebbe più semplice.
Il mio é a pavimento davanti alla colonnina del timone.
L'ho comunque modificato aumentando la demoltiplica, poi ho sostituito i due strozzatori harken cam cleat (con guida) con due bozzelli harken ratchamatic così da controllare e bloccare/liberare il trasto da qualunque posizione.
Non so però se si può fare sulla tua.
07-12-2017 19:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.646
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #11
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
(07-12-2017 19:07)andante Ha scritto:  Purtroppo il trasto sulla tuga é una grana!
Non riesci a demoltiplicarlo di più?
Così riusciresti a manovrarlo a mano e tutto sarebbe più semplice.
Il mio é a pavimento davanti alla colonnina del timone.
L'ho comunque modificato aumentando la demoltiplica, poi ho sostituito i due strozzatori harken cam cleat (con guida) con due bozzelli harken ratchamatic così da controllare e bloccare/liberare il trasto da qualunque posizione.
Non so però se si può fare sulla tua.

Purtroppo no. Il guaio è che essendo così avanzato gli sforzi sono doppi di quelli di un trasto arretrato come il tuo. Sulle barche come la mia la soluzione migliore sarebbe quella del roll bar, per poterlo arretrare e farlo lavorare decentemente. Ma è un intervento drastico e non semplicissimo da realizzare. Boh, sono davvero incerto....
07-12-2017 20:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andante Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.791
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #12
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
Valuta bene perché si fa in fretta a buttare via soldi per risultati scadenti!
07-12-2017 22:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.400
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #13
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
il trita cime? per "carrellare" funziona bene, per scarrellare sulla raffica e' un capellino lento.
07-12-2017 23:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.646
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #14
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
(07-12-2017 23:03)ZK Ha scritto:  il trita cime? per "carrellare" funziona bene, per scarrellare sulla raffica e' un capellino lento.

Infatti, "scarrellare" con quell'affare lì non sembra proprio possibile, si è costretti ad andare di scotta. Ma già così com'è oggi, se non c'è la cima sul winch la manovra è quasi impossibile. Il compromesso potrebbe essere quello elettrico, almeno il pulsante lo si schiaccia al volo e la scarrellata inizia subito. Ma costa un botto e temo che sia comunque lentissimo...
08-12-2017 00:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andante Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.791
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #15
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
(08-12-2017 00:36)Tatone Ha scritto:  
(07-12-2017 23:03)ZK Ha scritto:  il trita cime? per "carrellare" funziona bene, per scarrellare sulla raffica e' un capellino lento.

Infatti, "scarrellare" con quell'affare lì non sembra proprio possibile, si è costretti ad andare di scotta. Ma già così com'è oggi, se non c'è la cima sul winch la manovra è quasi impossibile. Il compromesso potrebbe essere quello elettrico, almeno il pulsante lo si schiaccia al volo e la scarrellata inizia subito. Ma costa un botto e temo che sia comunque lentissimo...

Io ho un po’ la fissa della scorrevolezza che spesso su quel tipo di trasto é scadente.
Credo che la manovra più importante, anche per la sicurezza, sia la scarrellata.
Come stai a scorrevolezza?
Avevo aiutato un amico a sistemare il trasto su un OCEANIS 411, rettificaldo le piste e cambiando le biglie le cose erano cambiate in meglio.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-12-2017 01:02 da andante.)
08-12-2017 00:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.646
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #16
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
(08-12-2017 00:50)andante Ha scritto:  Io ho un po’ la fissa della scorrevolezza che spesso su quel tipo di trasto é scadente.
Credo che la manovra più importante, anche per la sicurezza, sia la scarrellata.
Come stai a scorrevolezza?
Avevo aiutato un amico a sistemare il trasto su un OCEANIS 411, rettificaldo le piste e cambiando le biglie le cose erano cambiate in meglio.

Ce l'ho anche io (la fissa), il trasto attuale è perfetto, Harken su sfere e lavora benissimo. L'unico limite è che oggi lavora con 2 strozzatori e 1 winch condiviso con molte altre manovre, quindi la manovra di scarrellata consiste in:
libera il winch, mettici la scottina del carrello, apri lo stopper e quindi scarrella... Nel frattempo ho già orzato 40 gradi.... Smiley4
Poiché non ho lo spazio per un altro winch, avevo pensato al line driver come una possibile alternativa.
08-12-2017 01:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.514
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #17
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
Potresti mettere un paio di foto o uno schema della tua situazione? Perché, se non hai spazio per il winch, concordo con Andante che l'unica via percorribile sarebbe una ragnatela di rinvii.
08-12-2017 09:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.646
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #18
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
Ecco qui la foto migliore che ho trovato al momento:

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Appena riesco posterò qualcosa di un po' migliore. Comunque si dovrebbe intuire abbastanza, i 2 strozzatori incriminati sono nascosti sotto quel groppo di cime, al loro posto potrei mettere il Line Driver di Antal, non avendo purtroppo lo spazio materiale per un secondo winch dedicato (c'è l'osteriggio della cabina di poppa proprio accanto all'unico winch che si vede in tuga.
Qualsiasi idea o consiglio sono benvenuti!!!
13-12-2017 20:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.400
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #19
RE: Antal Line Driver per carrello trasto randa
(08-12-2017 00:36)Tatone Ha scritto:  
(07-12-2017 23:03)ZK Ha scritto:  il trita cime? per "carrellare" funziona bene, per scarrellare sulla raffica e' un capellino lento.

Infatti, "scarrellare" con quell'affare lì non sembra proprio possibile, si è costretti ad andare di scotta. Ma già così com'è oggi, se non c'è la cima sul winch la manovra è quasi impossibile. Il compromesso potrebbe essere quello elettrico, almeno il pulsante lo si schiaccia al volo e la scarrellata inizia subito. Ma costa un botto e temo che sia comunque lentissimo...

io parlavo di quello elettrico, i maxi o non hanno nulla o hanno quello, con la cima che sta per rompersi, a mano non li ho mai visti.
13-12-2017 22:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Lubrificare sfere carrello randa kitegorico 26 1.676 18-12-2017 10:36
Ultimo messaggio: rob
  Come modificare circuito cima carrello randa? kavokcinque 88 2.733 18-12-2017 10:10
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Spostare trasto randa CUCUDRIL 30 1.056 28-11-2017 16:16
Ultimo messaggio: andante
  carrello genoa Antal enio.rossi 7 475 09-11-2017 12:23
Ultimo messaggio: enio.rossi
  Vecchi stopper Antal Magellan 5 657 23-09-2017 18:06
Ultimo messaggio: Marco71
  Impiombare cima square line 8 fusi bellatrix 9 1.086 25-06-2017 10:17
Ultimo messaggio: bellatrix
  Carrello e rotaia baudelaire 2 424 22-04-2017 13:33
Ultimo messaggio: baudelaire
  Trasto harken randa bescafa 4 460 12-04-2017 19:35
Ultimo messaggio: lord
  Trasto e paranco frinky 25 2.071 27-03-2017 15:05
Ultimo messaggio: Navax
  Trasto randa sun odyssey Andrea80 2 469 08-03-2017 00:38
Ultimo messaggio: Andrea80

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)