Rispondi 
Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
Autore Messaggio
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #1
Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
Avvolgo da oltre 30 anni prima con Canclini e poi con 2 Profurl diversi, e dovrei saper come si fa in apertura e chiusura, eppure sulla barca attuale , presa da poco, mi sono trovato già due volte, dopo aver aperto il fiocco, con un collo o due di cima sopra il tamburo.
Accortomene ( mia moglie per la verità') durante la navigazione non ho trovato altra via di sfilare il tutto da poppa e ripassare, senza aver capito come succede.
Quanto prima calo il genoa e faccio la manutenzione programmata ( lubrificazione e controllo viti varie) a tamburo e girella, ma ancora non mi capacito di come succeda.( unica cosa il primo bozzello guida cima ho notato che era un po' alto e ora lo ho abbassato di qualche cm)
Suggerimenti e/ problemi analoghi da parte di ADV Furlex dotati?
Grazie
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-11-2017 23:34 da kavokcinque.)
15-11-2017 23:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
paguro Offline
Amico del Forum

Messaggi: 258
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #2
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
Il tamburo è aperto?
A me succedeva con una cima un po' troppo piccola che scendeva dal tamburo perchè lasca e si infilava sotto.
Mi basta aprire il fiocco gradualmente senza mollare la cima completamente e poi puntarla sullo stopper in modo che resti leggermente in tiro.
Nessun problema di colli.
Bv
P
16-11-2017 10:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #3
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
Il tuo e' un Furlex 300 S ?
16-11-2017 10:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andante Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.791
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #4
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
ma che strano ..... ho lo stesso avvolgifiocco e non ho mai avuto problemi.
Probabilmente é una banalità, ovvero l'ultimo bozzello guidacima troppo alto.
Ma verificarlo é un attimo.
Io invece ho qualche problema a riavvolgere se ho il paterazzo troppo cazzato. Basta mollarlo e tutto ritorna a posto!
16-11-2017 12:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #5
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
(16-11-2017 12:37)andante Ha scritto:  ma che strano ..... ho lo stesso avvolgifiocco e non ho mai avuto problemi.
Probabilmente é una banalità, ovvero l'ultimo bozzello guidacima troppo alto.
Ma verificarlo é un attimo.
Io invece ho qualche problema a riavvolgere se ho il paterazzo troppo cazzato. Basta mollarlo e tutto ritorna a posto!
Si la cima stava nella parte alta della feritoia. Ora entra nella parte mediana, lo devo ancora provare.
Quello che non capisco e' la dinamica dell'accavallamento fuori e sopra il l tamburo...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-11-2017 13:36 da kavokcinque.)
16-11-2017 13:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.018
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #6
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
Il bozzello guida cima deve guidare la cima perpendicolare rispetto al tamburo, se no succede questo, sul Furlex come sugli altri
16-11-2017 13:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #7
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
(16-11-2017 13:55)zankipal Ha scritto:  Il bozzello guida cima deve guidare la cima perpendicolare rispetto al tamburo, se no succede questo, sul Furlex come sugli altri
Si lo so, per questo lo ho abbassato un po'.
ma come esce, per caso si infila fuori del tamburo dalla parte alta?
16-11-2017 13:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.003
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #8
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
In ogni caso il segreto è trattenere un po' la cima dell'avvolgifiocco in fase di apertura della vela, in modo che le spire sul tamburo vengano più regolari.
16-11-2017 14:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.018
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #9
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
(16-11-2017 13:58)kavokcinque Ha scritto:  
(16-11-2017 13:55)zankipal Ha scritto:  Il bozzello guida cima deve guidare la cima perpendicolare rispetto al tamburo, se no succede questo, sul Furlex come sugli altri
Si lo so, per questo lo ho abbassato un po'.
ma come esce, per caso si infila fuori del tamburo dalla parte alta?
In quella serie di avvolgifiocchi c'è dentro al tamburo una guancia di plastica che in teoria doveva servire a far avvolgere meglio la cima, in realtà non serve a un tuboe se si avvolge male crea casini, infatti nei nuovi 304S l'hanno tolta.
Alcune volte l'abbiamo eliminata anche sul 300S e funziona meglio
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-11-2017 16:44 da zankipal.)
16-11-2017 16:43
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.647
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #10
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
(15-11-2017 23:33)kavokcinque Ha scritto:  Avvolgo da oltre 30 anni prima con Canclini e poi con 2 Profurl diversi, e dovrei saper come si fa in apertura e chiusura, eppure sulla barca attuale , presa da poco, mi sono trovato già due volte, dopo aver aperto il fiocco, con un collo o due di cima sopra il tamburo.
Accortomene ( mia moglie per la verità') durante la navigazione non ho trovato altra via di sfilare il tutto da poppa e ripassare, senza aver capito come succede.
Quanto prima calo il genoa e faccio la manutenzione programmata ( lubrificazione e controllo viti varie) a tamburo e girella, ma ancora non mi capacito di come succeda.( unica cosa il primo bozzello guida cima ho notato che era un po' alto e ora lo ho abbassato di qualche cm)
Suggerimenti e/ problemi analoghi da parte di ADV Furlex dotati?
Grazie

Ciao, avevo lo stesso problema sul mio Furlex 300S che avevo montato nuovo sul mio vecchio Sun Kiss, ormai ahimè 14 anni fa! Il problema è semplice, non hai stretto bene la brugola che blocca il carter esterno del tamburo sulla base dell'avvolgitore! Quello che accade è che svolgendo il tamburo si riempie di cima e la cima dentro va a forzare sulla parete esterna del carter dell'avvolgitore, che di conseguenza ruota pure lui negli ultimi giri tirandosi dietro la cima dell'avvolgitore e creando quel bel collo inspiegabile!
Basta bloccare in modo da impedire la rotazione del carter e tutto torna perfetto! Smiley2Smiley2Smiley2
16-11-2017 16:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #11
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
TiG
(16-11-2017 16:43)zankipal Ha scritto:  
(16-11-2017 13:58)kavokcinque Ha scritto:  
(16-11-2017 13:55)zankipal Ha scritto:  Il bozzello guida cima deve guidare la cima perpendicolare rispetto al tamburo, se no succede questo, sul Furlex come sugli altri
Si lo so, per questo lo ho abbassato un po'.
ma come esce, per caso si infila fuori del tamburo dalla parte alta?
In quella serie di avvolgifiocchi c'è dentro al tamburo una guancia di plastica che in teoria doveva servire a far avvolgere meglio la cima, in realtà non serve a un tuboe se si avvolge male crea casini, infatti nei nuovi 304S l'hanno tolta.
Alcune volte l'abbiamo eliminata anche sul 300S e funziona meglio
Appena possibile tolgo i genoa e faccio la manutenzione come da manuale. Ottimo il tuo suggerimento, parli della parte interna circolare elastica che stringe attorno alla cima immagino. Se si toglie senza eccessive difficoltà la elimino anche io.
Grazie.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-11-2017 19:18 da kavokcinque.)
16-11-2017 19:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #12
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
(16-11-2017 16:58)Tatone Ha scritto:  
(15-11-2017 23:33)kavokcinque Ha scritto:  Avvolgo da oltre 30 anni prima con Canclini e poi con 2 Profurl diversi, e dovrei saper come si fa in apertura e chiusura, eppure sulla barca attuale , presa da poco, mi sono trovato già due volte, dopo aver aperto il fiocco, con un collo o due di cima sopra il tamburo.
Accortomene ( mia moglie per la verità') durante la navigazione non ho trovato altra via di sfilare il tutto da poppa e ripassare, senza aver capito come succede.
Quanto prima calo il genoa e faccio la manutenzione programmata ( lubrificazione e controllo viti varie) a tamburo e girella, ma ancora non mi capacito di come succeda.( unica cosa il primo bozzello guida cima ho notato che era un po' alto e ora lo ho abbassato di qualche cm)
Suggerimenti e/ problemi analoghi da parte di ADV Furlex dotati?
Grazie

Ciao, avevo lo stesso problema sul mio Furlex 300S che avevo montato nuovo sul mio vecchio Sun Kiss, ormai ahimè 14 anni fa! Il problema è semplice, non hai stretto bene la brugola che blocca il carter esterno del tamburo sulla base dell'avvolgitore! Quello che accade è che svolgendo il tamburo si riempie di cima e la cima dentro va a forzare sulla parete esterna del carter dell'avvolgitore, che di conseguenza ruota pure lui negli ultimi giri tirandosi dietro la cima dell'avvolgitore e creando quel bel collo inspiegabile!
Basta bloccare in modo da impedire la rotazione del carter e tutto torna perfetto! Smiley2Smiley2Smiley2

Mi sa che ci hai preso, potrebbe essere questo che dici. Domani controllo,
Mi sono sbattezzato per capire come potesse avvenire, dato che per risolvere ho dovuto sfilare fa poppa.... Ho ripassato dadi e bulloni di tutta la barca ma non ancora albero e avvolgifiocco, mea culpa... Comunque anni di Profurl senza mai un problema, forse più spartano ma strong.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-11-2017 19:15 da kavokcinque.)
16-11-2017 19:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #13
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
Magari potrei fare anche un foro nel guidadrizza e legarlo al pulpio con un paio di giri di dyneema, sullo stile dei vecchi Amel von il motore dell avvolgitore legato al pulpito.
16-11-2017 22:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
faberroma Offline
Amico del Forum

Messaggi: 360
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #14
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
(16-11-2017 22:48)kavokcinque Ha scritto:  Magari potrei fare anche un foro nel guidadrizza e legarlo al pulpio con un paio di giri di dyneema, sullo stile dei vecchi Amel von il motore dell avvolgitore legato al pulpito.

Ciao Angelo.
Che intendi per “guidadrizza”? Nella mia la scotta del Furlex esce dal tamburo attraverso la feritoia del carter ed entra direttamente nella guida dietro al primo candeliere, per poi passare dietro agli altri ed uscire vicino allo stopper.

Fabrizio
16-11-2017 23:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #15
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
https://youtu.be/-6gdHmWR88k
17-11-2017 00:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #16
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
Intendo proprio il pezzo del carter esterno con la feritoia.Dal filmato mi sembra di capire che la posizione di questo pezzo, per impedire che giri e si porti dietro la cima sopra il carter stesso, vedi problema mio e di Tatone, è affidata alla sola vite inferiore, inserita nel loking block a sua volta connesso tramite questa vite ed un incastro al Line guard housing ( ti ci vuole l'esploso del 300 s del manuale Selden per abbinare i nomi ai pezzi).Mi sembra di capire che però non c'è un diverso fissaggio meccanico tra il linea guard fitting, il pezzo con l'asola per la cima e la parte fissa del manufatto ( come ad esempio i corni dei Profili, così se la vite sotto si allenta può girare tutto il carter esterno portandosi dietro la cima di avvolgimento. Se con un cordino si fissa questo pezzo al pulpito si dovrebbe evitare l'inconveniente derivante dalla allentamento della vite.
Non sono sicuro dato che è il primo giorno che focalizzo come è fatto il 300 e
Paolo se ci legge può dire il verbo in proposito, la mia è solo una proposta.
17-11-2017 01:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #17
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
Esploso


Allegati Anteprime
   
17-11-2017 01:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.647
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #18
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
(17-11-2017 01:06)kavokcinque Ha scritto:  Intendo proprio il pezzo del carter esterno con la feritoia.Dal filmato mi sembra di capire che la posizione di questo pezzo, per impedire che giri e si porti dietro la cima sopra il carter stesso, vedi problema mio e di Tatone, è affidata alla sola vite inferiore, inserita nel loking block a sua volta connesso tramite questa vite ed un incastro al Line guard housing ( ti ci vuole l'esploso del 300 s del manuale Selden per abbinare i nomi ai pezzi).Mi sembra di capire che però non c'è un diverso fissaggio meccanico tra il linea guard fitting, il pezzo con l'asola per la cima e la parte fissa del manufatto ( come ad esempio i corni dei Profili, così se la vite sotto si allenta può girare tutto il carter esterno portandosi dietro la cima di avvolgimento. Se con un cordino si fissa questo pezzo al pulpito si dovrebbe evitare l'inconveniente derivante dalla allentamento della vite.
Non sono sicuro dato che è il primo giorno che focalizzo come è fatto il 300 e
Paolo se ci legge può dire il verbo in proposito, la mia è solo una proposta.

Tranquillo, non stare ad arrovellarti, basta stringere bene quella vite lì e ti dimentichi del problema! Smiley2
Il furlex è un ottimo avvolgifiocco, a me ha sempre funzionato anche in condizioni oltre il limite ragionevole. L'unica accortezza è tenerlo pulito e lubrificato, ha alcune parti che probabilmente sono in AISI 304 e non 316, per risparmiare, che tendono ad ossidare anche un po' troppo, basta un po' di cura e va alla grande!
17-11-2017 02:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.018
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #19
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
(17-11-2017 01:06)kavokcinque Ha scritto:  Intendo proprio il pezzo del carter esterno con la feritoia.Dal filmato mi sembra di capire che la posizione di questo pezzo, per impedire che giri e si porti dietro la cima sopra il carter stesso, vedi problema mio e di Tatone, è affidata alla sola vite inferiore, inserita nel loking block a sua volta connesso tramite questa vite ed un incastro al Line guard housing ( ti ci vuole l'esploso del 300 s del manuale Selden per abbinare i nomi ai pezzi).Mi sembra di capire che però non c'è un diverso fissaggio meccanico tra il linea guard fitting, il pezzo con l'asola per la cima e la parte fissa del manufatto ( come ad esempio i corni dei Profili, così se la vite sotto si allenta può girare tutto il carter esterno portandosi dietro la cima di avvolgimento. Se con un cordino si fissa questo pezzo al pulpito si dovrebbe evitare l'inconveniente derivante dalla allentamento della vite.
Non sono sicuro dato che è il primo giorno che focalizzo come è fatto il 300 e
Paolo se ci legge può dire il verbo in proposito, la mia è solo una proposta.

La vitona sotto va stretta forte, ma poi non da problemi, se vuoi togliere quel pezzo di plastica dentro al carter, c'è da togliere due rivetti e poi rimetterli, se mi ricordo bene.

Sono avvolgifiocchi che vanno bene, molto meglio di altri, su alcuni ci sono stati problemi con i cuscinetti della testa ma il tamburo non da problemi, evidentemente avevi il bozzello sul candeliere troppo basso o alto.
17-11-2017 02:42
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.647
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #20
RE: Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s
(16-11-2017 19:13)kavokcinque Ha scritto:  Mi sa che ci hai preso, potrebbe essere questo che dici. Domani controllo,
Mi sono sbattezzato per capire come potesse avvenire, dato che per risolvere ho dovuto sfilare fa poppa.... Ho ripassato dadi e bulloni di tutta la barca ma non ancora albero e avvolgifiocco, mea culpa... Comunque anni di Profurl senza mai un problema, forse più spartano ma strong.

Non è che potrebbe, è così e basta, fidati, anche se non sono un professionista e quello che ti scrivo è gratis, è buono al 100%, altrimenti non scrivo! Comunque, se per fidarti ed essere più sereno hai bisogno del mio IBAN, posso vedere di organizzarmi! Smiley4
Puoi evitare di sfilare tutto da poppa, basta far girare il carter al contrario e in 1 secondo è tutto a posto.Smiley2
Al profurl questo problema semplicemente non può succedere, la gabbia di inox è davvero difficile che ruoti, mentre il carter del furlex... 21
17-11-2017 03:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  offerta cima Liros dyneema SK75 BornFree 4 278 ieri 16:45
Ultimo messaggio: Tatone
  perno speciale avvolgifiocco Bamar corto-armitage 9 354 19-12-2017 11:35
Ultimo messaggio: corto-armitage
  Come modificare circuito cima carrello randa? kavokcinque 88 2.760 18-12-2017 10:10
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Smontare canalina furlex sventola 7 330 29-11-2017 13:38
Ultimo messaggio: fast37
  furlex 200s in versione sportiva frinky 29 759 25-11-2017 09:23
Ultimo messaggio: RMV2605D
  Stopper per avvolgifiocco Luciano53 44 3.573 22-11-2017 00:50
Ultimo messaggio: Luciano53
  avvolgifiocco: si può sostituire solo il tamburo ? lucianodb 7 449 11-09-2017 15:01
Ultimo messaggio: lucianodb
  avvolgifiocco bloccato e sconosciuto milomorachioli 17 730 11-09-2017 12:32
Ultimo messaggio: dapnia
  Avvolgifiocco giomax7175 0 265 28-08-2017 10:43
Ultimo messaggio: giomax7175
  montaggio avvolgifiocco su laser due regatta alberto77 2 354 21-08-2017 08:19
Ultimo messaggio: ADL

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)