Rispondi 
Sostituzione parziale sartie
Autore Messaggio
Jo Della Gatta Offline
Amico del Forum

Messaggi: 603
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #1
Sostituzione parziale sartie
valutazione ipotesi di non volere o potere affrontare la spesa per sostituzione di tutto il sartiame in una volta ( sartiame vecchio 20 anni ) barca da crociera 42 piedi.
i preventivi stanno intorno i 3500 euro senza disalberare, 5000 euro disalberando.

1)Aspettare di avere disponibilità economica e cambiare tutto insieme ?
2)Iniziare sostituendo sartie alte con arridatoi per "mettersi in sicurezza" e poi il resto ?

p.s. strallo sostituito 2 anni fa

opinioni e consigli graditi.
24-11-2017 17:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Jo Della Gatta Offline
Amico del Forum

Messaggi: 603
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #2
RE: Sostituzione parziale sartie
aggiungo che un paio di anni fa ho fatto fare un check ad un esperto di metalli il quale ha usato anche degli spry colorati per verificare presenza di cricche o altro...
risultava tutto ok.. mi disse pure "meglio la roba inox di 20 anni fa che la roba inox nuova e cinese dei giorni nostri"...
24-11-2017 17:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.252
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #3
RE: Sostituzione parziale sartie
Ti cambieresti un calzino solo per volta?
19
25-11-2017 01:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Jo Della Gatta Offline
Amico del Forum

Messaggi: 603
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #4
Sostituzione parziale sartie
Di certo no.. ma la spesa è leggermente differente.. 10/20 euro contro 4/5mila.. considera che senza calzini l'uomo ha vissuto milioni di anni.. barche a vela senza sartie non ne conosco..
Tu vedi una cosa totalmente sensa senso fare il lavoro in due tranche per dividere la spesa in un paio di anni ?

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
25-11-2017 10:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
angelo2 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 902
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #5
RE: Sostituzione parziale sartie
Credo che il progetto di Jo, sia fattibile, non solo, è anche un mio progetto: strallo di prua sostituito 5 aa or sono, ora tocca a sartie alte,e strallo di poppa..... l'anno prossimo le 4 sartiole....
Eppoi che c'entrano i calzini?

dubito ergo sum
25-11-2017 10:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Jo Della Gatta Offline
Amico del Forum

Messaggi: 603
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #6
Sostituzione parziale sartie
Angelo, se mi chiamassi Abramovich o Gates o anche solo Briatore stai sicuro che non avrei aperto questa discussione.. gia due o tre anni fa avev ,qui sul forum, aperto un dibattito ma non sono riuscito a trovare la vecchia discussione nei meandri virtuali di questo forum.. purtroppo ogni tanto nella vita bisogna confrontarsi con il proprio portafoglio cercare di far quadrare i conti.. il mio sartiame è troppo datato e volevo... come dire.mettermu "in sicurezza" cominciando con le alte.. a seguire il resto.. ripeto opinioni e consigli sono cosa gradita

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
25-11-2017 10:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.238
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #7
RE: Sostituzione parziale sartie
disalberare non costa certo 2000 euro.
di sicuro quando disalberi di danni da metterci mano ne trovi parecchi, fosse solo fare manutenzione alle pulegge e controllare le corrosioni che non sai oggi come e quanto ma stai sicuro che ci sono.
questo e' il primo passo, il cambio delle sartie alte andrebbe fatto in questa fase, le basse.. costano veramente poco rispetto al resto.. quando sei li cambia pure quelle.
non fidarti di uno che ti offre il cambio delle alte senza disalberare, e' un pazzo.
non farti fare il lavoro da uno che ti chiede 2000 euro per disalberare, e' un truffatore.
continua a chiedere preventivi, la sensazione e' che ti stiano prendendo in giro, non tanto per le cifre (se cambi anche tutti gli arridatoi anzi sembrano molto bassi) quanto per il tipo di proposta che a me pare indecente.

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
25-11-2017 11:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
francidoro Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.167
Registrato: Feb 2005 Online
Messaggio: #8
RE: Sostituzione parziale sartie
Non ci é dato sapere dove sei, ma i prezzi sono molto alti.
Un mese fa ho sostituito stralli e sartie per 1500 €, piú disalberare e rialberare ... circa 300-400 €.
Barca di undici metri e mezzo, sartie e stralli dell’8 e baby del 6.
Gli arridatoi sono rimasti quelli vecchi, perfetti.
Sostituirli costa circa 150 € l’uno.
Sostituire qualcosa ora, ed il resto tra uno o due anni é un’ipotesi fattibile.
Ma fatti consigliare da un attrezzista sullo stato attuale delle manovre fisse.

Nihil credendum nisi prius intellectum
(Abelardo)
25-11-2017 12:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.252
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #9
RE: Sostituzione parziale sartie
I calzini erano un esempio banale perché vanno a coppie, come le sartie; volendo frazionare il lavoro, sempre a coppie (dritta e sin. controlaterali, tanto per capirci 19) andrebbero cambiate.
Cambiare le alte senza disalberare è un po' da Circo Togni, ma magari qualcuno ci riesce.
Concordo con ZK: i prezzi mi sembrano un po' abbondanti, specie il disalbero; va da se che tirare giù tutto e darci una guardata, dopo un bel po' di anni, è la strada migliore da seguire, e l'unico consiglio buono: troverai il buono da tenere e il cattivo da cambiare ... e anche delle sorprese.
Come dice Franci, dodici anni fa per una come la sua, disalbero 150, strallo da 10 (preferisco sempre una misura il più per lo strallo), sartie da 8, stralletto e secondo strallo volante da 7, volanti da 6, cambiando anche arridatoi, pulegge, cavi interni e tutto quello che ci va in giro, ho speso circa 3.000, mettendo tutto di ottima qualità.
Tirando giù tutto qualche sorpresa l'abbiamo trovata.
25-11-2017 12:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
angelo2 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 902
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #10
RE: Sostituzione parziale sartie
Ovvio che si debbano cambiare le coppie.... mi sembra che Jo avesse detto cosi'..... Jo, rileggiti bene il mio intervento.... sono l'unico che ti ha dato ragione, anzi anche io farò come hai proposto tu......mah....
Domandona : perchè il cambio senza disalberare, sarebbe da pazzi ?? Prassi, consuetudine, o legge?

dubito ergo sum
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-11-2017 13:12 da angelo2.)
25-11-2017 13:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.238
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #11
RE: Sostituzione parziale sartie
intanto quando il rigger vi propone un operazione in altezza di questo tipo chiedete di vedere il "cantiere" aperto e il modulo sicurezza accuratamente compilato. se viene giu la responsabilita ricade comunque sul committente ma almeno vi beccate solo gli aspetti penali.
che vuol dire cambio la coppia senza curarmi di come e' messo l' albero o di verificare che il piede sia in ottime condizioni?
e come controllare che i bulloni che tengono il bulbo siano a posto senza indagare su come sia messo il pezzo dove sono avvitati.
e l' albero il punto critico del sistema, e' quello che almeno ogni 5 anni andrebbe verificato con attenzione in tutte le sue parti. quanti sono gli alberi che vengono giu per problemi di corrosione? si puo dire il doppio di quelli che vengono giu per il cedimento di una sartia? il manuale dell' armatore l' avete letto? sicuri che sia proprio di una barca a vela che avete bisogno?

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
25-11-2017 13:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Jo Della Gatta Offline
Amico del Forum

Messaggi: 603
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #12
RE: Sostituzione parziale sartie
(25-11-2017 13:44)ZK Ha scritto:  il manuale dell' armatore l' avete letto? sicuri che sia proprio di una barca a vela che avete bisogno?

no comment..
per me argomento chiuso
25-11-2017 14:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Jo Della Gatta Offline
Amico del Forum

Messaggi: 603
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #13
RE: Sostituzione parziale sartie
ringrazio chi ha postato la propria opinione.
saluti
25-11-2017 14:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Jack1976 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 717
Registrato: Sep 2012 Online
Messaggio: #14
RE: Sostituzione parziale sartie
Jo, io ho appena disalberato. Lunedi scorso per l esattezza.
Imbarcazione x-37.
Sartiame tondino 10 anni.
L operazione non è assolutamente complicata e l abbiamo fatta insieme io e il rigger.
In mezza giornata eravamo pronti al disalbero: passati tutti i messaggeri, tagliati/staccati i cavi elettrici e strumenti, ecc.
Una giornata di lavoro di un rigger ca 200/300 euro e lo stesso più o meno sarà per riarmarlo.
Costo del sartiame sono allibito dai preventivi: io ho un albero di 17 metri quindi non proprio piccolo, probabilmente paragonabile al tuo.
Tutto il tondino più steamball 2918€ ivato.
....Tu immagino hai spiroidale? Ma costerà decisamente meno!
Ti dico prima di affidare il lavoro ho fatto fare preventivi a 4 rigger e 3 preventivi per il sartiame, ivi compreso dalla azienda che ha prodotto l albero e poi mi sono mosso.
Lato controlli ti assicuro che disalberare è una grande opportunità per ricontrollare tutto.
Io ho trovato le pulegge di testa completamente mangiate e la puleggia della base randa completamente criccata ( chissà chi è stato l assassino che la ha cazzata a ferro!!!).
Ad ogni modo se io fra gru, sartiame e rigger andrò a spendere circa poco meno di 4000 con il tondino, tu spenderai sicuramente molto ma molto meno.
Un consiglio: se hai un po' di manualità prenditi una giornata e fallo insieme al rigger il lavoro. Impari tante cose e soprattutto conosci la tua barca.
Ciao

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
25-11-2017 19:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.238
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #15
RE: Sostituzione parziale sartie
(25-11-2017 19:24)Jack1976 Ha scritto:  Jo, io ho appena disalberato. Lunedi scorso per l esattezza.
Imbarcazione x-37.
Sartiame tondino 10 anni.
L operazione non è assolutamente complicata e l abbiamo fatta insieme io e il rigger.
In mezza giornata eravamo pronti al disalbero: passati tutti i messaggeri, tagliati/staccati i cavi elettrici e strumenti, ecc.
Una giornata di lavoro di un rigger ca 200/300 euro e lo stesso più o meno sarà per riarmarlo.
Costo del sartiame sono allibito dai preventivi: io ho un albero di 17 metri quindi non proprio piccolo, probabilmente paragonabile al tuo.
Tutto il tondino più steamball 2918€ ivato.
....Tu immagino hai spiroidale? Ma costerà decisamente meno!
Ti dico prima di affidare il lavoro ho fatto fare preventivi a 4 rigger e 3 preventivi per il sartiame, ivi compreso dalla azienda che ha prodotto l albero e poi mi sono mosso.
Lato controlli ti assicuro che disalberare è una grande opportunità per ricontrollare tutto.
Io ho trovato le pulegge di testa completamente mangiate e la puleggia della base randa completamente criccata ( chissà chi è stato l assassino che la ha cazzata a ferro!!!).
Ad ogni modo se io fra gru, sartiame e rigger andrò a spendere circa poco meno di 4000 con il tondino, tu spenderai sicuramente molto ma molto meno.
Un consiglio: se hai un po' di manualità prenditi una giornata e fallo insieme al rigger il lavoro. Impari tante cose e soprattutto conosci la tua barca.
Ciao

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Smiley32Smiley32Smiley32

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
25-11-2017 23:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
blackninja Offline
Amico del Forum

Messaggi: 438
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #16
RE: Sostituzione parziale sartie
LeggendoVi inizio a pensare che io non ho ancora incointrato il rigger giusto.
Sto valutando diversi preventivi per rifare le sartie su un first 45. Le attuali sono in tondino non ho remore a passare al cavo.
E tutti i preventivi mi sembrano vertiginosamente più alti dei Vostri.
Boh!!
30-11-2017 14:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sailor Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.987
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #17
RE: Sostituzione parziale sartie
Jo, hai contattato Italo?

Se vuoi ti mando il numero in pvt
30-11-2017 15:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.567
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #18
RE: Sostituzione parziale sartie
Il verso di spendere il meno possibile e fare comunque un bel lavoro:

Farsi fare un paio di preventivi da due o più gruisti per il lavoro di disalberamento.
Chiedere quanto costa tenere a terra l'albero nel loro cantiere per circa un mese.
Smontare le vecchie sartie e misurarle o portarle/spedirle a chi fa sartiame (io inviai per email le misure precise al mm al TECI di Foligno tramite il loro rappresentante zonale, se vuoi manda MP che ti do il contatto).
Fin qui è un lavoro che si fa da soli, magari con un amico.

Nel mesetto che corre fra l'ordine l'arrivo delle nuove puoi controllarti bene l'albero, smontare e ripulire un pò pulegge, pulirlo ecc..

Poi, il produttore di sartie invierà le nuove sartie che misureranno esattamente come le vecchie, comprensive di arridatoi se richiesto.
Il rimontaggio è semplicissimo, così come la rialberatura, non c'è bisogno di un rigger ..ad ogni modo se vuoi avvalerti di un rigger tanto meglio (non tanto per il montaggio che è una bischerata, magari per la regolazione sotto vela, quella si).

Io ho fatto così, per la mia ex barca (Domino '39) ed ho speso €1100+iva per le sartie, la gru mi pare sulle 300 (Viareggio). I prezzi sono di 10 anni fa.

Secondo me, al massimo con 3000 fai tutto, disalberando, ma proprio al massimo..!
30-11-2017 18:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masa66 Online
Senior Utente

Messaggi: 1.284
Registrato: Nov 2004 Online
Messaggio: #19
RE: Sostituzione parziale sartie
Finalmente una risposta adeguata...consiglio pero non di misurarle am di spedirle come campione alla ditta che te le deve fare.
30-11-2017 23:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sailor Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.987
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #20
RE: Sostituzione parziale sartie
(25-11-2017 14:39)Jo Della Gatta Ha scritto:  
(25-11-2017 13:44)ZK Ha scritto:  il manuale dell' armatore l' avete letto? sicuri che sia proprio di una barca a vela che avete bisogno?

no comment..
per me argomento chiuso

Ma perchè sempre questi commenti gratuiti e offensivi?
Jo è uno che naviga in lungo e in largo il Mediterraneo, spesso in equipaggio ridotto. Così per la cronaca...
07-12-2017 11:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Terminali sartie tondino vs spiroidale morenji 16 618 29-04-2018 09:34
Ultimo messaggio: ZK
  Regolare sartie comet 703 krill 9 327 18-04-2018 18:36
Ultimo messaggio: ZK
  Mi è venuto un infarto a causa delle sartie Petersail 47 2.382 16-04-2018 19:13
Ultimo messaggio: corto-armitage
  Fermo sartie alle crocette FabriZena 31 1.520 16-04-2018 10:51
Ultimo messaggio: Cdalla
  soluzione alternativa al cambio sartie br1 18 1.340 26-01-2018 12:36
Ultimo messaggio: zankipal
  Sostituzione attacchi rapidi norseman Emiliano Dell'Atti 3 358 11-01-2018 18:09
Ultimo messaggio: Emiliano Dell'Atti
  Tensione sartie masa66 3 460 06-01-2018 19:13
Ultimo messaggio: masa66
  Sostituzione TesaBase Randa Avel 25 7.180 12-12-2017 15:23
Ultimo messaggio: lord
  Sostituzione lande sartie alte sull'albero. Luciano 25 1.462 23-11-2017 23:03
Ultimo messaggio: ZK
  coppiglie arridatoio sartie frinky 15 1.465 07-11-2017 19:14
Ultimo messaggio: dapnia

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)