Rispondi 
Come modificare circuito cima carrello randa?
Autore Messaggio
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #21
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
Questa la pessima soluzione attuale con la cima del carrelli randa di dx che dpunta falla capottina, e la zona degli stopper delle drizze a fianco ai quali vorrei far arrivare la cima di comando del carrello, montato su torretta orientabile Spinlock.


Allegati Anteprime
   
07-12-2017 15:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andante Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.791
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #22
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
forse non sarà elegante, ma montare un nuovo stopper su una zeppa in legno (teak o multistrato finito a gelcoat) che lo allinei all'altezza della scottina potrebbe essere una soluzione semplice e poco costosa. Anche l'ancoraggio con bulloni passanti sarebbe semplice e sicuro.
07-12-2017 15:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #23
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
https://youtu.be/ZxfWWnOrWZU
Come strozzatori vorrei mettere questi, ma non mi piacerebbe montarli su una zeppa di 15 cm.
07-12-2017 16:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.567
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #24
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
Beh se è un carter, facci entrare la cima in qualche modo. Per quanto è un controsenso, con l'idea di salvaguardare l'estetica, puoi andare verso prua e tornare verso gli stopper con la cima sotto il carter

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
07-12-2017 16:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #25
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
Si giusto, sarebbe la soluzione migliore. Però ci avevo pensato e ho visto che per fare un bel lavoro il carter va probabilmente smontato, ma é molto grande in un solo pezzo e l operazione è difficoltosa.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-12-2017 16:28 da kavokcinque.)
07-12-2017 16:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.567
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #26
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
se sotto al carter non ci fosse nulla basta far passare la cima con una stecca

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
07-12-2017 17:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #27
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
Non è questo, avevo pensato di mettere sul carter, un po più a prua della rotaia, una puleggia tipo quelle delle drizze con inversione a 180° della cimetta, ma senza smontare il carter non riesci a mettere viti passanti e dadi.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-12-2017 18:37 da kavokcinque.)
07-12-2017 18:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #28
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
Ovviamente dopo aver eliminato lo strozzatore e invertito la direzione di uscita della cima
07-12-2017 18:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.567
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #29
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
I carter non so mai troppo resistenti. Può valere la pena di arrivare dove inizia e tornare indietro senza bucarlo.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
07-12-2017 18:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #30
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
Si quindi praticamente la soluzione della barca gemella, il carter inizia vicino ai blocchi di rinvio drizze, li hanno raddoppiato i blocchi e usato una puleggia per girate a 180° la cima.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-12-2017 18:49 da kavokcinque.)
07-12-2017 18:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andante Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.791
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #31
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
Considera anche che una curva a 90° ed una inversione a 180°, se non sbaglio (se così fosse perdonatemi) aumentano di molto la forza che devi applicare, quindi a monte devi aumentare di molto la demoltiplica.
Quegli stopper sono carini ma poco pratici.
Li avevo messi sull'albero per bloccare le drizze di randa e spi/gennaker quando issavo in solitaria, ma poi li ho sostituiti con tradizionali stopper a ganascia (o coccodrillo .....)
07-12-2017 18:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
einstein Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.808
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #32
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
Come sottolinea giustamente andante, quell'inversione a 180° aumenta considerevolmente la forza da applicare, ho potuto appurarlo sul Sun Odyssey 409; quindi, per ovviare al problema sbalzo, forse opterei per una soluzione del genere con due deviatori Antal, più semplice da realizzare e più funzionale:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Anche sul tipo di stopper devo nuovamente quotare andante.
ciao
07-12-2017 21:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #33
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
Tutte osservazioni giuste, tant'è che da sei mesi faccio simulazioni con cimette varie ma non ho ancora trovato soluzione convincente. Con i deviatori Antal penso che a cappottina abbassata si crei un gran casino nella zona cruciale....
Bho!
Le torrette Spinlok siete sicuri che siano da bocciate per il trasto randa? :mi piacciono perche si sbloccano e si bloccano semplicemente alzando e abbassando la cima con una sola mano e ruotando le puoi azionare da posizoini diverse....La demoltiplica è attualmente 4:1 e la posso portate a 6:1
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-12-2017 22:44 da kavokcinque.)
07-12-2017 22:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
einstein Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.808
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #34
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
(07-12-2017 03:00)shein Ha scritto:  con quel trasto giocattolo c’è poco da scarrellare

Come già detto tempo fa, anche se corto, può lavorare con un angolo superiore a quello in pozzetto; c'è da dire però che i carichi sono pressoché raddoppiati, con tutte le conseguenze del caso. Smiley2
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

ciao
07-12-2017 22:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #35
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
https://youtu.be/BGqEevr50II
07-12-2017 22:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.166
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #36
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
Immagina di usare una copertura inox lucidata a specchio che copre la zona antistante gli stopper, una sorta di carenatura aggiuntiva che fa pendant con l'acciaio della cornice vicina, piegato con gli angoli ben raggiati e fissato con 4 viti svasate passanti, l'altezza giusta per avere poi lo strozzatore che monterai sopra in linea con la scottina ....resta avanti, non da fastidio ed è pulito ......Smiley2


Allegati Anteprime
   

Invito tutti a sorridere, ..... offro io !!!
08-12-2017 08:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #37
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
Idea non male, ma il problema rimane più avanti, specialmente a capottina abbassata con i tubi che si appoggiano sopra.
08-12-2017 16:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andante Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.791
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #38
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
Ehhhhh ma tu vuoi la botte piena e la moglie ubriaca!
???
08-12-2017 16:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.166
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #39
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
(08-12-2017 16:33)andante Ha scritto:  Ehhhhh ma tu vuoi la botte piena e la moglie ubriaca!
???

L' hai detto tu è .... !!! 21

Invito tutti a sorridere, ..... offro io !!!
08-12-2017 16:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.258
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #40
RE: Come modificare circuito cima carrello randa?
In effetti..... Dovendoci mettere le mani vorrei fare un bel lavoro sia funzionale che estetico.
Intanto, senza modificare nulla posso provare lo schema del S.O 409 con dei bozzelli volanti per capire di quanto aumenta lo sforzo di regolazione, poi ci potrebbe essere l'idea di forare il paramare ( e' uno scatolato ) e di infilarci un tubetto in plastica per portare indietro la cima, però e' un lavoro difficile dato che se si sbagliano posizione/ inclinazione dei fori poi la cima fa attriti non più eliminabili.

Quello che mi disturba e' che tutta la coperta e le posizioni delle attrezzature ( circuito avvolgifiocco a parte che ho gia' modificato) sono studiate con attenzione, mentre il trasto sembra essere messo li con l'idea di non muovere il carrello tanto gli strozzatori standard mal si sposano con la stampata di coperta.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-12-2017 17:08 da kavokcinque.)
08-12-2017 17:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  circuito Gennaker alexflibero 92 3.091 oggi 02:09
Ultimo messaggio: zankipal
  offerta cima Liros dyneema SK75 BornFree 4 278 ieri 16:45
Ultimo messaggio: Tatone
  Lubrificare sfere carrello randa kitegorico 26 1.677 18-12-2017 10:36
Ultimo messaggio: rob
  Antal Line Driver per carrello trasto randa Tatone 18 1.005 13-12-2017 22:46
Ultimo messaggio: ZK
  Circuito unico terzaroli Federico82 121 11.978 02-12-2017 14:17
Ultimo messaggio: lord
  Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s kavokcinque 24 927 18-11-2017 20:17
Ultimo messaggio: kavokcinque
  carrello genoa Antal enio.rossi 7 477 09-11-2017 12:23
Ultimo messaggio: enio.rossi
  Circuito spinnaker doppio barcapolacca 36 8.370 17-09-2017 20:17
Ultimo messaggio: bullo
  Consigli circuito sartie volanti morenji 72 3.258 04-09-2017 03:13
Ultimo messaggio: nape
  Comet 801 nuovo circuito tesabase e terzaroli pablito75 0 618 02-09-2017 13:19
Ultimo messaggio: pablito75

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)