Rispondi 
Webasto 24v
Autore Messaggio
Guido_Elan33 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 745
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #1
Webasto 24v
Ho trovato un webasto d’occasione in buone condizioni, però è alimentato a 24v. Dite che con un semplice trasformatore me la cavo oppure ci sono altre implicazioni? Dove è più opportuno installarlo il trasformatore? Era installato su un camper, ci sono delle controindicazioni nel montarlo su una barca? Non ho mai capito se quelli nautici sono diversi
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-12-2017 19:42 da Guido_Elan33.)
09-12-2017 19:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.403
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #2
RE: Webasto 24v
(09-12-2017 19:39)Guido_Elan33 Ha scritto:  Ho trovato un webasto d’occasione in buone condizioni, però è alimentato a 24v. Dite che con un semplice trasformatore me la cavo oppure ci sono altre implicazioni? Dove è più opportuno installarlo il trasformatore? Era installato su un camper, ci sono delle controindicazioni nel montarlo su una barca? Non ho mai capito se quelli nautici sono diversi

Magari, per iniziare a fart un'idea, potresti cominciare leggendoti questo!

... voi che siete capaci fate bene ad aver le tasche piene e non solo i cogli*ni. (F. Guccini)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-12-2017 20:05 da Beppe222.)
09-12-2017 20:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Guido_Elan33 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 745
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #3
RE: Webasto 24v
(09-12-2017 20:04)Beppe222 Ha scritto:  
(09-12-2017 19:39)Guido_Elan33 Ha scritto:  Ho trovato un webasto d’occasione in buone condizioni, però è alimentato a 24v. Dite che con un semplice trasformatore me la cavo oppure ci sono altre implicazioni? Dove è più opportuno installarlo il trasformatore? Era installato su un camper, ci sono delle controindicazioni nel montarlo su una barca? Non ho mai capito se quelli nautici sono diversi

Magari, per iniziare a fart un'idea, potresti cominciare leggendoti questo!

In effetti c’è quasi tutto quello che mi serve. Leggo tutti i thread relativi agli argomenti di mio interesse, questo proprio mi è scappato, ed è anche recente. Chiedo venia.
Adesso il dubbio che mi viene è se l’airtop 2000 sia adeguato alla mia barca....
09-12-2017 21:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ecotango Offline
Amico del Forum

Messaggi: 940
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #4
RE: Webasto 24v
Certo che funziona devi mettere un convertitore dc/dc di potenza adeguata.
Cosa è un HL 3200 o un Airtop?
09-12-2017 21:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lucianodb Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.277
Registrato: Aug 2008 Online
Messaggio: #5
RE: Webasto 24v
sono nomi commerciali

i riscaldatori hanno potenze diverse, e si dividono in aria/acqua (ne abbiamo già parlato)

3200 sta a indicare la potenza (3,2 kw), gli Airtop, modelli più recenti, partono dal 2000 (2kw)

2 kw vanno bene fino a 9-10 metri di barca, siamo al limite, per il mio 34' ho il 3,2 kw, 11-12 metri necessitano 4 kw. (eccetera)
10-12-2017 07:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurob Offline
Amico del Forum

Messaggi: 892
Registrato: Aug 2008 Online
Messaggio: #6
RE: Webasto 24v
Ho avuto, e montato un eberspacher 2,2 kw funzionante a 24 volt.
Si può montare su una barca però bisogna valutare bene...

1° se è a 24 volt viene da un camion, di solito sono stati molto utilizzati, quindi vanno revisionati, e il service non costa poco, bisogna anche trovare chi è in grado di farlo.

2° il riscaldatore ha bisogno di molti accessori per poter essere montato in barca, che di solito non si trovano sui camion, vedi tubi aria, tubo scarico, bocchette, e solitamente manca anche il silenziatore scarico e aspirazione, tutte cose che comprate sciolte, costano.

3° a 24 volt....per farlo andare ci vuole un survoltore, o elevatore di tensione, ma, c'è un ma....
Il survoltore potrebbe essere sufficiente, ma se la tensione delle batterie su cui è montato il webasto cala, aumenta la corrente(ampere) assorbita e zac salta, si brucia il survoltore.
Soluzione: alimentare il riscaldatore con due piccole batterie agm (es. 12 ah) e caricare le batterie con il survoltore, questa è l'unica soluzione pratica al problema, oppure comprare un survoltore/elevatore di ottima marca e di esuberante potenza, ma allora il risparmio va a farsi benedire....

Per risparmiare ed avere un buon impianto di riscaldamento ci si può rivolgere ai riscaldatori ad acqua, dicesi Webasto thermo top, smontati dalle auto, con funzionamento analogico, sono economici, silenziosi e con un po' di pratica si riesce a fare un bell'impianto anche in barca, ma questo è un altro discorso.
10-12-2017 12:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
subdive Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 203
Registrato: Jun 2016 Online
Messaggio: #7
RE: Webasto 24v
Ciao,
la potenza in KW deve essere proporzionata al volume da riscaldare ed alla coibentazione della barca.
Per la tensione di alimentazione, oggi, esistono ottimi elevatori di tensione DC-DC (o CC-CC in italiano) da 12v a 24v per tutti i tipi di amperaggio.
Sono anche dotati di protezione per varie evenienze compreso il livello di carica della batteria di alimentazione.
I riscaldatori (qualsiasi marca) che hanno lavorato su camion hanno normalmente molte ore di lavoro e sarebbe il caso di revisionarli.
Ma non sempre quelli a 24V vengono da mezzi pesanti perchè diverse barche a motore ed a vela hanno impianti a 24V.
Io personalmente ho un 2000W in una barca in metallo coibentata da circa 4cm tra isolante e legno, larga 3,4, quindi con volumi interni simili alla tua.
La temperatura massima raggiunta all'interno (al massimo di potenza per circa 1 ora) è stata di 29° con 7° esterni. Normalmente lo imposto per 18° e si sta benissimo per non avere troppa differenza tra dentro e fuori.
Saluti
Antonio
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-12-2017 12:34 da subdive.)
12-12-2017 12:32
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.071
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #8
RE: Webasto 24v
Non so quale sia l'occasione che hai trovato, ma vediti anche i Planar, sono ottimi e ad un prezzo molto più basso di Webasto http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=102979
12-12-2017 17:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Webasto a 24V 10A. Frappettini 16 772 03-12-2019 16:07
Ultimo messaggio: LOKA
  Problema con Webasto Casper 24 731 20-09-2019 18:11
Ultimo messaggio: Blu
  webasto in remoto con onoff bellatrix 16 590 09-01-2019 23:20
Ultimo messaggio: bellatrix
  nasa battery monitor con webasto alessio 1968 8 1.139 17-12-2018 10:45
Ultimo messaggio: don shimoda
  Guasto webasto gianmichele1963 2 335 29-08-2018 06:36
Ultimo messaggio: gianmichele1963
  Riaccensione webasto fiolet 5 704 08-01-2018 04:31
Ultimo messaggio: ASK
  Webasto cavi elettrici fiolet 6 1.657 07-04-2016 12:38
Ultimo messaggio: Max47
  termostato webasto rotto bettin.nicola 16 6.144 04-12-2014 19:55
Ultimo messaggio: Maro
  installazione riscaldatore webasto santi giunta 28 8.659 07-11-2014 21:59
Ultimo messaggio: max440
  Schema elettrico Webasto baltha 6 3.718 22-04-2013 15:24
Ultimo messaggio: baltha

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)