Rispondi 
cambio elica, quale il passo ottimale per elica radice?
Autore Messaggio
marco delphia 40 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Dec 2017 Online
Messaggio: #1
cambio elica, quale il passo ottimale per elica radice?
salve a tutt! nuovo del forum.....
vi chiedo un'opinione per un cambio elica.
attualmente il mio delphia 40 motorizzato Lombardini LDW 2204 SD ha monta l'elica due pale fisse di fabbrica (ma haimé non sono sicuro della misura!).
vorrei cambiare l'elica che è ormai vecchiotta (ho paura di uno schioavettamento!) e soprattutto perchè mi sembra che sviluppi davvero poca velicità a motore (6 nodi con mare piatto a 2200/2300 giri).
mi vorrei orientare, per i costi contenuti e le prestazioni a vela, sull'elica radice a due pale abbattibili.
il punto è che non sono sicuro di quali dimensioni comprarla.
ho chiesto diversi consigli, i quali per lo più mi indicano come elica "ideale" una 17x11 (credo che sia l'elica che fa prendere TUTTI i giri al motore).
in base però a quello che ho letto sui forum tecnici e al fatto che credo che la barca sia leggermente sovramotorizzata, vorrei unm'elica un po' più carica, che sviluppi più velocità a minor numero di giri (mi poiace usare il motore dai 1800 ai 2300 giri). pensavo quindi a una 17x13. cosa ne pensate?

i dati tecnici sono:
motore lombardini ldw 2204 sd, 3600 giri/min, rapp. riduz. 1,92:1
barca 12mt lungh max, circa 11 mt al galleggiamento, 8500kg peso di targa, 10000kg a pieno carico

grazie per la collaborazione!!Thumbsupsmileyanim
16-12-2017 17:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.247
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #2
RE: cambio elica, quale il passo ottimale per elica radice?
Se fosse la mia barca manderei i dati alla Radice e alla Flexofold per farsi i calcoli dimensionali. Dopodiché, se fosse la mia barca, metteterei la Flexofold tripala.
Cmq la barca non mi sembra sovramotorizzata con 40 hp.
I 40 ft di quel peso vanno bene anche con 55 ph.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-12-2017 18:09 da kavokcinque.)
16-12-2017 18:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.644
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #3
RE: cambio elica, quale il passo ottimale per elica radice?
Scegli tu la marca, ma tripala.
16-12-2017 19:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marco delphia 40 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Dec 2017 Online
Messaggio: #4
RE: cambio elica, quale il passo ottimale per elica radice?
intanto...grazie! dunque, il motore è il 60 cv, non il 40.
....pensavo poi alla bipala perché nelle manovre di ormeggio mi ci trovo comunque bene, non mi sembra di avere necessità di più trazione a lento moto, e poi pensavo che a barca avviata (5, 6 o 7 nodi) il rendimento di bi o tri pala fosse lo stesso....
Smiley30
16-12-2017 21:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.247
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #5
RE: cambio elica, quale il passo ottimale per elica radice?
Tripala vibra anche meno, anche 0 come la mia Fexofold su piede Volvo
16-12-2017 22:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mao Offline
Amico del Forum

Messaggi: 122
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #6
RE: cambio elica, quale il passo ottimale per elica radice?
Sul mio dufour 40 con Volvo penta 55 dopo tanto pensare ed esitazioni,10 giorni fa ho sostituito la bipala fissa in dotazione con una bipala radice abbattibile18x13 calcolata dal fornitore Ufin. Perfetta! A vela ho un'altra barca,in marcia avanti a motore mi sembra che vada addirittura meglio, in retromarcia nelle manovre non ci sono differenze apprezzabili e continuo ad anticipare le manovre per considerare l'effetto evolutivo. L ' unico rammarico e' non averlo fatto prima. Bv
12-04-2018 09:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
emnctr Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 6
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #7
RE: cambio elica, quale il passo ottimale per elica radice?
Buongiorno a tutti, anche io nuovo del forum.....
vi chiedo un'opinione e supporto per un cambio elica. La mia scelta va nella direzione delle due pale abbattibili ( RADICE,etc.).

Attualmente il mio BAVARIA 36 ( nessuno è perfetto) è motorizzato VOLVO PENTA 2030 29 hp ( 3600giri/m teorici nella pratica in navigazione 3100 giri/m) SD ha un elica due pale fisse di (17X14)


i dati tecnici sono:

LOL 11,55 m
LWL 8,90 m
BWL 3,20 m
Displacement 5500Kg a vuoto e 6000Kg a pieno carico.

MOTORE VOLVO PENTA 2030D sd, 3600 giri/min, invertitore 120S rapp. riduz. 1:2,48

grazie anticipatamente !!

A.
05-05-2019 12:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
EC Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 876
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #8
RE: cambio elica, quale il passo ottimale per elica radice?
@Marco e @emnctr l'unica persona qui che potrebbe darvi una definitiva risposta corretta su che elica montare è il prop, anche Vincenzo De se ne intende ma per sua ammissione non ha i softwares e conoscenze professionali come il predetto prop. Tutti gli altri vi riporteranno esperienze più o meno proprie che però a voi serviranno una cippa, a meno che per colpo di cu.., qualcuno abbia la vostra barca e il vostro motore... quindi provate a inviare un messaggio privato a chi di dovere non prima di esservi procurati un crudo di S. Daniele e/o un cartone di Traminer (anche il Prosecco va bene) per regolarizzare la consulenza.
05-05-2019 13:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
emnctr Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 6
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #9
RE: cambio elica, quale il passo ottimale per elica radice?
Ciao Marco,
grazie innanzitutto per il consiglio.

Da Buon Toscano vedrò come sostenere l'equilibrio "do ut des" tra una buona consulenza al " Deus Ex Machina " e la buona Cucina.

Al momento quest' ultimo sembra inoperoso per giusta causa ( Riposo Domenicale).

Grazie a tutti.

Andrea
05-05-2019 14:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Quale riser in acciaio inox scegliere? ste.fano 10 245 18-10-2019 10:39
Ultimo messaggio: ste.fano
  Quale Racor per Perkins?? sciuipis 10 320 15-10-2019 12:12
Ultimo messaggio: sciuipis
  cambio olio piede vp 120 se bettin.nicola 7 150 30-09-2019 20:17
Ultimo messaggio: bettin.nicola
  Vibrazioni asse elica MarcoMari 36 6.502 14-09-2019 17:35
Ultimo messaggio: Giuly
  Antivegeto elica Propspeed anonimone 14 3.437 25-08-2019 22:44
Ultimo messaggio: S8S8
  Vibrazioni elica mao 18 636 22-08-2019 09:27
Ultimo messaggio: mao
  saildrive 120S cambio olio scud 42 5.733 16-08-2019 22:51
Ultimo messaggio: giorgio23570
  Elica e Motore prop 155 40.321 15-08-2019 19:34
Ultimo messaggio: andros
  elica kiwi. Lagaibarex 12 256 03-08-2019 17:41
Ultimo messaggio: francescolambri
  DIMENSIONI CORRETTE ELICA dopi54 8 371 20-07-2019 06:41
Ultimo messaggio: traballi carlo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)